Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Mediamente quanto ti è durata la batteria di avviamento della tua auto?  

114 voti

  1. 1. Mediamente quanto ti è durata la batteria di avviamento della tua auto?

    • Meno di un anno
      1
    • Tra un anno ed i 2 anni
      8
    • Tra i 2 ed i 3 anni
      20
    • Tra i 3 ed i 4 anni
      21
    • Tra i 4 ed i 5 anni
      20
    • Oltre i 5 anni
      44


Domanda

Mediamente quanto vi è durata la batteria di avviamento delle auto che avete auto più di recente?

 

Negli ultimo decennio  è stato davvero difficile trovar batterie che durassero più di 4 anni. Di recente poi, soprattutto con l'introduzione di batterie "da supermercato", o dei negozi specializzati solamente per la vendita di accumulatori, capita di riuscire a superare appena i 2 anni previsti dalla garanzia. Eppure un tempo le batterie duravano anni, strano che il progresso tecnologico abbia portato a questa situazione...

 

Questa tendenza sta diventando molto fastidiosa, visto che tra acquisto batteria, sostituzione, azzeramento guasti in centralina, è facile superare i 100 € di spesa per avere un accumulatore nuovo. Sempre che non capiti di restare a piedi, con intervento di recupero del mezzo in panne. Non parliamo poi delle batterie per veicoli dotati di sistemi "Stop & Start", il cui costo dell'accumulatore può tranquillamente raddoppiare!

 

Ecco, apro questo topic con l'intento di raccogliere un po' di statistiche e sentire le vostre esperienze ;-)

 

compoAvviamento.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

50 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0

Doge Journey dal marzo 2010 (nuovo) al novembre 2016 (venduto) mai cambiato batteria, un paio di volte si era scaricata del tutto, luci accese o altro di simile.

Non ricordo le specifiche, ma ricordo che a un certo punto ho scoperto che era una batteria particolare, alloggiata nascosta (sopra la ruota anteriore sinistra), e che avessi dovuto cambiarla sarebbe costata uno sproposito.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
55 minuti fa, mariola dice:

Doge Journey dal marzo 2010 (nuovo) al novembre 2016 (venduto) mai cambiato batteria, un paio di volte si era scaricata del tutto, luci accese o altro di simile.

Non ricordo le specifiche, ma ricordo che a un certo punto ho scoperto che era una batteria particolare, alloggiata nascosta (sopra la ruota anteriore sinistra), e che avessi dovuto cambiarla sarebbe costata uno sproposito.

Batteria AGM con elementi a spirale, comune su moltissime auto americane, probabilmente una Optima della Johnson Controls.

Molto affidabile e di "Optime" prestazioni.

 

batteria .JPG

Modificato da motom
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

New Beetle, la prima (Varta) è durata 8 anni, poi colpa mia l'ho lasciata andare a zero e ho preferito sostituirla per evitare guai (si poteva ricaricare). Sostituita con una Bosch che è durata 5 anni ed è stata sostituita perchè al tagliando ho chiesto di verificarla e non passava il test. La successiva (Varta) è andata via dopo 3 anni insieme alla macchina.

 

Lupo, batteria originale (non ricordo la marca), sostituita dopo 6 anni per precauzione, cominciava a far fatica a partire d'inverno. La sostituta (Bosch) è morta dopo altri sei anni. La terza (Varta) è andata via con la macchina, venduta dopo 2 anni.

 

Adesso guido due macchine nuove, batterie Exide, hanno meno di un anno e non posso commentare.

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Peugeot 206 batteria durata dal 2003 al 2006,Fiat 500 1,2 batteria durata dal 2009 a metà 2011,ha ceduto d estate senza dare alcun segno.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Ragazzi come considerate le batterie Uranio?
E' sbagliato passare da una batteria da 68ah/480A ad una da 80ah/680A?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Il marchio Uranio è di proprieta di Fiamm, un produttore di batterie di qualità.

Si può montare una batteria da 80Ah al posto di una 68 Ah se il sistema di generatore è in grado di mantenerla carica almeno altre il 90%, se rimane al di sotto dell'80% l'acido stratifica e la batteria si solfata in breve tempo.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Ypsilon 1.3 Multijet, batteria originale morta dopo due anni senza dare alcun preavviso.

Fortunatamente il vicino di casa vende batterie e me l'ha sostituita con un'altra - non ricordo la marca - leggermente più prestante perchè non c'era spazio per qualcosa di più prestante. Son passati cinque anni e tutto va bene. Giusto una piccola indecisione dopo uno stop di due settimane a -5°.

 

Sulla Panda Young del 1999 di famiglia non vorrei dire una cavolata ma se non ha la batteria originale, al massimo ne avrà cambiata una sola...ma probabilmente l'assenza di qualsiasi dispositivo elettronico contribuisce a mantenerla in ottima forma.

 

el Nino

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0



Non proprio, Bosch e Johnson Controls Inc. sono proprietari di VB Autobatterien GmbH ( rispettivamente con quote di 20 e 80%, se non ci sono state variazioni ultimamente... ).
Se ne può trovarne traccia anche sul sito del garante per la concorrenza www.agcm.it/concorrenza/
Grossolanamente le principali categorie di batterie utilizzate sulle vetture attuali:
- batterie tradizionali "flooded battery" in esecuzione aperta o senza manutenzione dove non sono presenti particolari esigenze.
- Batterie EFB "enhanced flooded battery" per vetture di gamma media e bassa con Start/stop senza rigenerazione in frenata.
- batterie AGM "absorbed glass mat" con elettrolita immobilizzatoper vetture con start/ stop e rigenerazione in frenata, o dove sono richieste elevate prestazioni per la presenza di grossi carichi elettrici/elettronici
Nei supermercati si trovano solo quelle della prima categoria e spessso in cattive condizioni di mantenimento, per cui  il messaggio è verificare esattamente cosa serve e rivolgersi ad un rivenditore specializzato.
Non acquistare batterie già pronte (cariche e con acido ) con tensioni inferiori a 12,5 Volt.


Interessante ma bisognerebbe tradurre queste informazioni in marche e linee prodotto, in modo da avere una indicazione pratica all'acquisto.
Esempio
- per auto senza Start&stop:
fascia alta --> batterie efb? Bosch S5? Varta?
Fascia media -->???
- con Start&stop:
Fascia alta --> batterie agm? Marca/modello

Eccetera....

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Conosco bene la gamma di batterie Bosch, se vuoi ti posso dare indicazioni su queste:

 

- S3 batteria flooded , gamma bassa (da supermecato.. ) prendiamola come base 100%

- S4 batteria flooded, rinforzata  115%

- S4E batteria EFB rinforzata e più resistente ai cicli di carica e scarica ( utilitarie con start / stop )

- S5 batteria flooded, ulteriormente inforzata, uso severo 130% ( no start/stop )

- S5A batteria AGM per vetture con start/stop e rigenerazione in frenata ( auto di fascia medio/alta )

Una batteria di gamma superiore può ovviamente sostituire quella di gamma più bassa.

La cosa più importante è sempre verificare che tipo di batteria richiede la vettura, poi volendo è possibile un upgrade.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
Inviato (modificato)

Sulla vecchia Panda una Varta Blue Dynamic EFB mi durò 6 anni senza nessun problema, poi ho cambiato auto ma era ok.

Su Yaris della moglie il meccanico sostituì dopo 4 anni qurlla originale con una schifezza da 90 euro che durò solo un anno. Mi comprai poi io una varta Blue Dynamic EFB anche per lei, che dura da 5 anni senza problemi (e la pagai pure un po' meno di 90 euro da rivenditore specializzato).

 

Ora su Leon ho da un anno quella originale, vedremo nel tempo come va

 

P.s. Abito in Piemonte e tengp auto in cortile all'aperto anche in inverno

Modificato da sydbarrett
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×