Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!

Recommended Posts

Messaggio Aggiornato al 20/07/2015

Opel-Corsa-OPC-6.jpg

Opel-Corsa-OPC-4.jpg

Opel-Corsa-OPC-1.jpg

Opel-Corsa-OPC-5.jpg

Opel-Corsa-OPC-8.jpg

Opel-Corsa-OPC-294264.jpg

Opel-Corsa-OPC-11.jpg

Opel-Corsa-OPC-292962.jpg Opel-Corsa-OPC-292963.jpg Opel-Corsa-OPC-292964.jpg Opel-Corsa-OPC-292965.jpg

Opel-Corsa-OPC-292966.jpg Opel-Corsa-OPC-292967.jpg Opel-Corsa-OPC-292968.jpg Opel-Corsa-OPC-292969.jpg

Opel-Corsa-OPC-292970.jpg Opel-Corsa-OPC-292971.jpg Opel-Corsa-OPC-292972.jpg Opel-Corsa-OPC-292974.jpg

Opel-Corsa-OPC-292987.jpg Opel-Corsa-OPC-292988.jpg Opel-Corsa-OPC-292989.jpg Opel-Corsa-OPC-292992(1).jpg

Opel-Corsa-OPC-292992.jpg Opel-Corsa-OPC-294181.jpg Opel-Corsa-OPC-294182.jpg Opel-Corsa-OPC-294183.jpg

Opel-Corsa-OPC-294184.jpg Opel-Corsa-OPC-294185.jpg Opel-Corsa-OPC-294186.jpg Opel-Corsa-OPC-294187.jpg

Opel-Corsa-OPC-294264.jpg Opel-Corsa-OPC-294265.jpg Opel-Corsa-OPC-294266.jpg Opel-Corsa-OPC-Interior-292974.jpg

Opel-Corsa-OPC-Interior-292990.jpg

Opel-Corsa-OPC-Interior-292991.jpg

carscoops

Press Release:

  • Potente: turbo 1.6 litri da 152 kW/207 CV e 280 Nm di coppia
  • Veloce: da 0 a 100 km/h in soli 6,8 secondi, velocità massima di 230 km/h
  • Sportiva: testata sul Nürburgring, aspetto sportivo, con pacchetto performance
  • Spettacolare: anteprima mondiale a inizio marzo al Salone dell’Automobile di Ginevra

Rüsselsheim. Nuova Opel Corsa OPC si sente perfettamente a proprio agio ovunque, sui circuiti o nella giungla urbana. Non importa che si tratti del Nürburgring o del traffico dell’ora di punta – la versione più veloce della Corsa di nuova generazione abbina una sportività estrema e senza compromessi a un’eccezionale predisposizione all’uso quotidiano. Questo mostro di potenza, lungo circa quattro metri, si distingue per la coppia elevata del suo motore turbo 1.6 da 152 kW/207 CV, per l’evidente agilità e non da ultimo per l’aspetto soprtivo. Ma di questo non hanno sofferto né la spaziosità dell’abitacolo, tipica di Corsa, né l’eccellente livello di comfort. Corsa OPC è l’atleta della famiglia e debutterà in anteprima mondiale al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra (5 – 15 marzo).

“Le nostre versioni OPC si posizionano al vertice di gamma. Riflettono la tradizione sportiva di Opel, rappresentano alla perfezione l’ingegneria tedesca, l’emozione del design e posseggono caratteristiche dinamiche eccezionali. Nuova Corsa OPC dimostra in modo impressionante il livello raggiunto dai nostri ingegneri nel segmento delle piccole sportive. La vettura dimostra di che pasta è fatta sulle tortuose strade di montagna e sui circuiti. E’ talmente divertente da togliere la voglia di scendere dalla vettura. Tipicamente OPC – pura e semplice passione,” ha dichiarato un entusiasta Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel Group, dopo aver completato gli ultimi giri di messa a punto sulla nuova Corsa OPC al Centro Prove Opel di Dudenhofen.

Il design della versione OPC: pura espressione di potenza

In linea con la tradizione OPC, la versione Corsa top-di-gamma si lascia immediatamente identificare come un vero prodotto dell’Opel Performance Center. Accanto al nuovo colore azure blue, utilizzato esclusivamente per la versione OPC, Corsa vanta anche delle novità nella zona anteriore, con le nuove e grandi prese d’aria. In particolare, queste aperture definite da una cornice in alluminio e posizionate sotto i gruppi ottici anteriori creano un legame visivo con la sorella maggiore di Corsa, Astra OPC. Una piccola presa d’aria si trova anche nella parte anteriore del cofano, e rende ancora più sportiva l’estetica di Corsa OPC. Le fiancate modellate e dinamiche con le evidenti soglie laterali sottoporta conducono al posteriore.

Il design sportivo senza compromessi di Corsa OPC continua nella parte posteriore. Lo spoiler sopra il portellone è disponibile in due versioni diverse – una più sottile di serie e una molto più evidente che aumenta la deportanza sull’asse posteriore. Il doppio scarico Remus con diffusore intorno ai terminali aggiunge un ulteriore tocco di sportività, visivo e anche acustico, come si nota facilmente una volta premuto l’acceleratore.

Anche gli interni sono di impostazione sportiva. Spiccano i sedili sportivi Recaro, che offrono un supporto laterale ottimale anche nelle curve più impegnative. Il volante in pelle, con sezione inferiore appiattita, il pomello del cambio OPC e la pedaliera sportiva accanto alla caratteristica strumentazione OPC completano il design dell’abitacolo. Anche i piloti più sportivi non vogliono certo rinunciare alla massima connettività. Il sistema di infotainment IntelliLink di Opel sarà disponibile a richiesta e porterà dentro Corsa OPC il mondo degli smartphone Apple iOS e Android.

Motore Turbo 1.6 ECOTEC: 207 CV e 280 Nm

Sotto il cofano di nuova Corsa OPC, il turbo benzina da 152 kW/207 CV attende solo di essere messo in moto. Questo propulsore OPC da 1.6 litri eroga una coppia massima di 245 Nm tra 1.900 e 5.800 giri – altri 35 Nm sono disponibili quando necessari grazie alla funzione overboost. Durante lo sviluppo del motore si è cercato di raggiungere il più rapidamente possibile una coppia massima superiore al modello precedente, Corsa OPC Nürburgring Edition (coppia massima a partire da 2.250 giri). La nuova versione risulta pertanto molto più reattiva a regimi inferiori. La potenza della OPC viene trasferita alle ruote anteriori attraverso un cambio a sei velocità, caratterizzato da innesti brevi e precisi. Nuova Corsa OPC è pertanto in grado di accelerare da fermo a 100 km/h in soli 6,8 secondi. La velocità massima è di 230 km/h. Nonostante queste credenziali sportive, i consumi si fermano a 7,5 litri per 100 chilometri nel ciclo misto (emissioni di CO2 di 174 g/km).

Telaio sportivo FSD: sempre la giusta frequenza

Per trasferire la potenza sulla strada nel miglior modo possibile, gli ingegneri Opel hanno testato la nuova Corsa OPC in modo approfondito sul Nürburgring con gli specialisti di Koni, e hanno sviluppato un telaio dotato di un sistema di ammortizzatori innovativo. La nuova tecnologia di smorzamento selettivo in funzione della frequenza o Frequency Selective Damping (FSD) consente di adattare la taratura alla frequenza di movimento del veicolo, per un equilibrio perfetto tra sportività senza compromessi e comfort. Ovviamente sono stati adattati anche tutti gli altri componenti del telaio. La distanza da terra di Corsa OPC è di 10 millimetri inferiore rispetto alle sue più docili sorelline. Grazie a un sistema di controllo elettronico di nuova generazione, è possibile scegliere diverse modalità di attivazione del sistema di controllo elettronico della stabilità (ESP) e del controllo della trazione (TC). In modalità “Competition”, il controllo della trazione è disattivato, mentre l’ESP lascia le briglie di Corsa OPC un po’ più sciolte. I guidatori più esperti possono anche disattivare completamente l’ESP per spingere la vettura al limite su circuito.

Anche il sistema sterzante è stato ottimizzato. Le reazioni sono ancora più dirette e precise e permettono a chi si trova al volante di avere un eccellente feedback dalla vettura. I pneumatici sportivi 215/45 R17 Michelin montati di serie garantiscono un’aderenza perfetta. L’impianto frenante OPC ottimizzato opera sull’asse anteriore con dischi da 308 millimetri.

Il pacchetto performance: l’atmosfera delle corse su strada

Chi desidera guidare circondato in assetto da corsa può scegliere il pacchetto performance di Corsa OPC, che comprende il differenziale meccanico autobloccante a dischi multipli Drexler, cerchi da 18 pollici con pneumatici sportivi Michelin e un telaio dall’impostazione ancora più sportiva. Il pacchetto performance prevede inoltre i freni Brembo ad alte prestazioni con dischi anteriori da 330 millimetri, che garantiscono una decelerazione ottimale. Il pacchetto performance rende Corsa OPC una vera atleta in grado di affrontare le difficoltà della giungla urbana e dell’inferno verde del Nürburgring: pur sapendo infatti che Corsa OPC trascorrerà diverso tempo nel traffico urbano, grazie ai test condotti su ogni versione OPC al Nordschleife, gli ingegneri Opel hanno creato una vettura in grado di affrontare tutte le sfide dei più difficili circuiti del mondo.

Opel

Prezzo:

Benzina:

1.6 Turbo SIDI (207 CV):

OPC: 22.100€

-----

Topic Spies: freccina19rossaiy0.gif Opel Corsa V OPC (Spy)

-----

Topic Corsa: freccina19rossaiy0.gif Opel Corsa 2015

Modello Precedente: freccina19rossaiy0.gif Opel Corsa OPC Facelift 2010

1.6 Turbo SIDI da 207 CV per la rinnovata OPC!

Edited by Touareg 2.5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente scarichi decenti <3

Peccato per il resto perché è un'auto che a me proprio non piace, esteticamente intendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il retro non si può guardare, altro che scarichi decenti...

Invece, maledetto me che non ricordo mai, l'orpello sul terzo montante quanti cv da? 10 o 15? :mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebbe essere equipaggiata con il 1.6 Turbo SIDI portato a 210 CV.

Chissà se manterrà l'ottimo rapporto prezzo che ha l'attuale, ma ne dubito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sapete che la propensione alla tamarrìa di Opel sta cominciando a farmi simpatia? :D

Credo che non riuscirò più ad immaginare un'auto del marchio senza i cerchi da 28 pollici. E diciamo che pure i doppi scarichi ed i sedili mi piacciono parecchio.

Purtroppo il resto del design è uno scarabocchio sia per interni che per esterni... però è simpatica, dai! Cozza ma simpatica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La plancia imho ora è una delle più belle della categoria e i sedili sono sempre stupendi, sempre imho. Il resto burp, di certo non mi aspettavo cose differenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Alfred
      Piccolo coupè realizzato sulla base della nuova Opel Corsa
      (Prima che magari, anche la Opel decida di usare i nomi di vecchie sportive per dei SUV ... )
       
      Il portellone è un pezzo unico di vetro, esattamente come la Tigra originale
       

    • By MotorPassion
      Fonte: motor.es
       
      Si vede la base DS3 Crossback da cui nasce ma non pare male, porterà al debutto i nuovi concetti stilistici visti sugli ultimi concept con muso a sviluppo orizzonatale e fari inglobati nella calandra. Particolare l'andamento della vetratura laterale. Non male il posteriore "raccolto".
       
      In pratica sarà il primo modello a portare al debutto lo stile anticipato dal concept GTX. 
    • By marcolino1969
      Buongiorno, nuova prova, questa volta molto prolungata e varia.
      New Opel Corsa 2020, provato due modelli con stesso motore, 1.2 turbo 100 cv , stesso allestimento, lo sportiveggiante Gs Line, diversa dotazione, una un poco meno allestita, ma molto bella di colore, altra con dotazione completa. clima automatico, tetto panoramico , impianto multimediale al top , differiscono sul tipo di trasmissione, una manuale, altra automatica 8 rapporti.
      vettura che condivide il pianale, i motori e le dotazioni con altri modelli del gruppo psa, del quale Opel fa parte. e si vede sia nella linea laterale sia da altro all'interno.
      Km percorsi nel test 600 km complessivi.
       
       
      ESTERNO - 8.5
      Cambiata molto, piu bassa e filante, bella la coda, meno aggressiva ed accattivante il frontale. Nel complesso una linea che mi è piaciuta, sia in rosso con tetto in contrasto rosso, che la versione antracite tetto nero, due cerchi in lega diversi sempre da 17 pollici.  Le persone spesso, si voltavano per guardare la vettura ed i commenti in genere sono stati molto positivi. 
       
      POSTO GUIDA - 7.5
      una delle parti più particolari, ho dovuto sudare tanto giocando con sedile volante e regolazioni per trovare una posizione comoda e che mi permettesse di guidare come amo. 
      Alla fine ci sono riuscito ma davvero non è semplice. Lo spazio c'è ma il sedile un po troppo basso poi si scontra son un pavimento , non piano, che tente a risalire verso i pedali o dove poggia i piedi il passeggero. comandi a portata di mano, ad eccezione del clima un po troppo nascosto e piccolo nei comandi, comunque facili da usare.
       
      FINITURA – 8.0
      Plastiche belle, solide e ben assemblate, personalmente apprezzato il gioco di colori , e la robustezza della plancia nel suo complesso, zero rumori nonostante la plastica usata sia quasi tutta dura, ad eccezione della parte alta della plancia. 
       
      ABITABILITA’ – 7.5
      Non è sicuramente il suo lato migliore, in 4 ok a patto che chi siede davanti non sia troppo alto. bagagliaio dalla forma normale, ma volume nella norma, vi sono altre vetture di pari lunghezza che fanno decisamente meglio sia per spazio a bordo che per spazio per stivare bagagli.
       
      DOTAZIONE DI SERIE – 8.0
      Dotazioni di sicurezza ADAS, di buon livello su ogni versione partendo dalla base,. tutte già dotate di full led davanti e dietro, full led anche di livello superiore dotati di movimenti automatici, Intellilux, che consiglio vivamente. Se non si ci fa prendere la mano dalle opzioni presenti, davvero tante, si possono configurare modelli con prezzi di listino contenuti e competitivi con la media del segmento.
      consiglio il bracciolo e sensori dietro, essendo il lunotto dietro dalla conformazione sportiva e molto piccolo.
       
       
      INFOTAINMENT – 8.0
      La versione con cambio manuale, era priva di navigatore integrato ma regalava connessioni agli smartphone come di prassi, quindi apple ed android supportati,  posizionato bello in vista ed a portata di dito, mi ha un poco complicato la vita nelle prime ore di utilizzo, per alcune logiche di funzionamento migliorabili. connessione smartphone avvenuta con qualche rallentamento ma poi usata senza problemi, navigazione di waze compresa.
      La versione con cambio automatico, era dotata dell'impianto al top, con navigazione, ma presentava anche questo,  alcune logiche di funzionamento migliorabili, almeno per il mio livello di utilizzo o abitudine.
      impianto che però suonava davvero molto bene, Bello il cruscotto analogico, con parte centrale digitale con molte informazioni. Possibilità di dotarle in opzione di cruscotto digitale.
       
       
      MOTORE –8.5
      Scattante e divertente il giusto, pur avendo solo 100cv, complice il peso limitato della piccola di casa Opel, risulta agile e divertente. sempre pronta a prendere velocità e giri motore. Un leggero ritardo da parte del pedale a gestione elettronica, un poco fastidioso nel tiro rilascio nei tratti guidati allegri. ti trovi con facilità a velocità elevate. cambio automatico ad 8 rapporti molto piacevole e che rende al vettura rilassante o sportiva a secondo di come si preme il solo pedale di accellerazione. ben fatto l'automatico davvero, pregevole. Rumorosità nel complesso contenuta, cosi come la ruvidità tipica dei tre cilindri. Consumi influenzati dallo stile di guida, stando attenti ho percorso con la versione manuale senza problemi 16-17 km litro pur con guida allegrotta, qualcosina meno con il cambio automatico.
       
      COMPORTAMENTO DINAMICO – 8.5
      bella  da guidare , la parte che mi ha conquistato di più, amo le vetture basse ed agili e new Corsa mi ha conquistato sin dai primi metri. agile scattante e  negli  inserimenti di curva. disponibili diverse modalità di guida che agiscono su risposta dell'accelleratore e sterzo,  mi sono trovato davvero molto bene alla guida della rinnovata Opel. Buona la tenuta in curva e la stabilità anche a media alta velocità- Controlli di sicurezza poco invasivi. Antipattinamento parzialmente disattivabile. tra le curve non avrei mai smesso di guidarla ...
       
      Impianto Frenante 8
       
      Piacevole preciso e ben dosabile , adeguato alla potenza della vettura, altro punto azzeccato di Opel Corsa. 4 dischi presenti e spazi  d'arresto adeguati e buoni.
       
      CONFORT – 8
      dopo aver trovato la posizione, a fatica, è risultata comoda da guidare e comoda nei lunghi spostamenti, morbida nei comandi e nello sterzo.
       
      Principali pregi
      Linea piacevole, agile e scattante, pimpante , ottimo il cambio sia  6 marce che automatico ad 8 rapporti
      Difetti.
      qualche dotazione di base da integrare, spazio a bordo non al top.
       
      IN CONCLUSIONE:
      Quando leggo e vedo una vettura nuova che è più bassa della serie precedente già sorrido. ed infatti alla guida mi sono diverti molto.
      ottimo prodotto new Corsa nulla da dire.
      qualche foto e video, 
      a breve altri video e consueta video prova recensione.
       




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.