Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

 
Ero convinto dovesse esserci lo stesso motore (ovviamente modificato) della vettura di serie, invece vedo che C7.R e ora C8.R usano un 5.5 non presente in gamma, come mai? Mi sono sognato la regola o c'è un legame col propulsore di serie?
Sapevo anche io così, ma ricordo che Mercedes per la sua gt GT3 fece lo stesso, debuttò non con il 4.0 biturbo, ma con il 5.5 della sls

☏ ONEPLUS A5010 ☏

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Se non sbaglio in GT3 basta un motore presente nell'intera gamma del costruttore, anche la BMW Z4 GT3 utilizzava un V8 mai esistito sul modello di serie.

Nel caso della Corvette GTE (ma anche quanto era GT1 o GT2) ha sempre corso con un 5.5 perchè è la massima cilindrata consentita da regolamento per i motori aspirati.

Essendo anche il nuovo un 6.2, hanno fatto prima a "riclare" il vecchio motore piuttosto che svilupparne uno nuovo.

 

EDIT: ricordavo male. Sulle GT1 e GT2, la GT1 aveva il 7.0L mentre la primissima versione GT2 del 2009 era "ridotto" a 6.0L sempre per il limite del regolamento dal 2010 è diventato un 5.5. La memoria inizia a farmi brutti scherzi :D

Edited by Albe89
  • Thanks! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Albe89 scrive:

la BMW Z4 GT3 utilizzava un V8 mai esistito sul modello di serie.

 

Hanno prodotto questa ⬇️ per poter omologare quel motore

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa settimana ritorna il WEC con la 4 ore di Shanghai.

A causa dei meccanismi di Success ballast, questa gara potrebbe vedere, incredibile a dirsi, una battaglia assai interessante in LMP1, e qui ho preparato un paio di grafici per spiegare perchè:
https://f1ingenerale.com/wec-4-ore-di-shan...ebellion/?fbgrp

Continuo a vedere le Toyota favorite, ma la Rebellion #1 ha una buona chance di giocarsela sostanzialmente alla pari. Il circuito favorisce molto le vetture non ibride, piatto, largo, punti lenti distanziati e rettilineo ultralungo.

Orari:
Venerdì 8 novembre:
Ore 4.00-5.30 Prove Libere 1
Ore 8.30-10.00 Prove Libere 2
Sabato 9 novembre
Ore 2.50-3.50 Prove Libere 3
Ore 7.00-7.50 Qualifiche
Diretta su App WEC, Eurosport Player
Domenica 10 novembre
Ore 5.00-9.00 Gara
Diretta su App WEC, Eurosport Player, Eurosport 1 (4:55-9:30), Sportitalia (ultime 2 ore)
Replica su SI Motori

https://f1ingenerale.com/wec-4-ore-di-shanghai-anteprima-del-weekend-e-orari-tv/

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prime prove libere già effettuate a Shanghai.

Toyota sta facendo una buona imitazione della Mercedes "chiagni e fotti", dicono che non possono vincere ma per me se la giocano eccome, vedi i grafici sul passo gara, la Rebellion ha un certo vantaggio ma non 1 s/giro. Discorso diverso in GTE-PRO dove vedo bene le Aston. Ferrari #71 con un guasto in FP1 e poi miglior tempo in FP2.

https://f1ingenerale.com/wec-4-ore-di-shanghai-sintesi-prove-libere-rebellion-e-ginetta-al-top/

Share this post


Link to post
Share on other sites

E finalmente la Rebellion #1 di Senna-Menezes-Nato conquista il primo successo, in una gara che in LMP1 è stata alquanto movimentata. Partiti malissimo dalla pole (30 secondi persi), hanno recuperato sulle Toyota, mentre le Ginetta hanno preso per un po' il volo. Le Toyota sono state penalizzate parecchio e in rettilineo erano più lente delle LMP2, ma sul passo gara si sono difesa q.b per il risultato finale.

Va notato anche che 3 su 5 LMP1 hanno preso Drive Through per jump start (le Ginetta e la #7 Toyota). 

In GTE-PRO sembrava tutto deciso fino all'esplosione della gomma della #95, che ha aperto la strada alla vittoria inattesa ma molto gradita della #51 di Calado-Pier Guidi, su una Ferrari che soffriva moltissimo il consumo delle gomme. Tantissimi marbles a bordo pista, consumo gomme difficile. Prossima gara il 14 dicembre, la 8 ore del Bahrain, le zavorre in LMP1 saranno aggiornate, e probabilmente le Toyota ritorneranno più competitive. 

Le due sintesi:

https://f1ingenerale.com/wec-4-ore-di-shanghai-sintesi-finale-successo-rebellion-vittoria-ferrari-in-gte-pro/

https://f1ingenerale.com/wec-4-ore-di-shanghai-sintesi-dopo-2-ore-sfida-rebellion-toyota/

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By MotorPassion
      Oggi sono andato a vedere e provare la Nuova Q3 Sportback, qui di seguito una mia breve recensione:
       
      La già bella (mia opinione personale) Q3 in questa nuova veste Sportback si presenta con una linea del padiglione discendente al posteriore in stile coupè che però non compromette l'abitabilità posteriore, io alto più di 1.80 stavo seduto comodo con buono spazio sopra la testa, per il resto l'abitabilita e l'ergonomia ricalcano quanto già visto su Q3 "normale"; quindi spazio per tutti gli occupanti ed i bagagli con un vano di carico ampio e regolare. Bella la plancia rivestita con inserti in alcantara con linee semplici e dominata dai due grandi schermi di infotainment e virtual cockpit, dall'ottima risoluzione e reattività, bene che non tutto sia stato "digitalizzato" e rimangono i comandi fisici per il clima.

      Eseguito test drive di Audi Q3 Sportback S line edition 35 TDI S tronic 110kW (150cv), avuto modo di testarla in modalità confort e dynamic (si percepisce molto bene il cambio di dinamica di guida tra le due modalità), la vettura si comporta molto bene assorbendo le asperità del terreno, cambio automatico e motore TDI 150cv sono un'ottima accoppiata, lo sterzo trasmette bene quello che succede e quindi anche molto facile da gestire nelle manovre di parcheggio, il tutto coadiuvato anche da sensori e telecamere. La vettura in prova era dotata di alcuni optional non al momento disponibili per il mercato italiano, come per esempio la bussola nello specchietto retrovisore.
      Brava e simpatica la ragazza (una responsabile ufficio ricambi ed officina) che mi ha accompagnato nel test drive che ha saputo illustrarmi bene le varie funzioni e potenzialità del modello oltre a fare anche una chiacchera in più oltre la vettura in prova.

      Piccola nota personale: bello il colore Grigio Chronos della Q3 Sportback esposta nel salone le dona molto.
    • By pennellotref
      Ultimo aggiornamento 30.10.2019 
       
      Modelli fino a 2019
      - F142M FL -> F8 Tributo - PRESENTATA
      - F173 -> SF90 Stradale - PRESENTATA
      - F142M FL -> F8 Spider - PRESENTATA 
      - F152M -> 812 GTS - PRESENTATA 
      - F169 -> GT V8 Coupé - 11.2019 (SPY TOPIC)

      Altri modelli fino al 2022
      - F171 -> Sport MC V6 Hybrid (SPY TOPIC)
      - F175 -> FUV ~ Purosangue (SPY TOPIC)
      ______________________________________________________________
       
      Ultimo aggiornamento 18/09/2018
       
      Imho, inevitabile. Tra un SUV/Crossover/FUV () ed un'elettrica pura, imho meglio la prima ipotesi. Una delle due imho è inevitabile.....
       
      http://www.autonews.com/article/20170801/COPY01/308019959/ferrari-said-to-plan-utility-vehicle-to-double-profit
       
       
       
      Dal piano 2018-2022
       






    • By Sarrus
      Akio Toyoda ha presentato al Mobility Theme Park di Tokyo questa sportivetta elettrica con due posti a sedere in tandem
       
      https://www.quattroruote.it/news/concept/2019/10/23/toyota_e_racer_concept_sportiva_propulsione_elettrica_salone_di_tokyo.html
       
      PS è voluto il gioco di parole con eraser ---> gomma per cancellare? 🤔
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.