Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Sainz a meno di 4 decimi...

Domani la Merc tira giù 1,5 secondi, la Ferrari 3 decimi. E buonanotte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Unperdedor scrive:

Sainz a meno di 4 decimi...

Domani la Merc tira giù 1,5 secondi, la Ferrari 3 decimi. E buonanotte. 

per me ferrari becca almeno mezzo secondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cita

Marko: “Stupido fare gomme su richiesta della Mercedes”

Dura presa di posizione del consigliere di casa Red Bull sugli pneumatici portati in pista dalla Pirelli nel 2019

In questo inizio di stagione sono tanti i team che si sono lamentati della difficoltà di portare in temperatura gli pneumatici Pirelli nel 2019. Gunther Steiner della Haas nel paddock di Montreal ha definito il mondiale come “il campionato della finestra di utilizzo degli pneumatici“, ed Helmut Marko, nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, non si è discostato da questa opinione, anzi, ha rincarato la dose.

La Mercedes in questo momento ha un enorme vantaggio grazie a questo stupido cambiamento sulle gomme“, ha denunciato l’ex pilota austriaco, attualmente braccio destro di Dietrich Mateschitz in Red Bull. Per Marko la situazione attuale è insostenibile: “Ci sono 9 team che fanno fatica e uno solo che ne beneficia. Adesso è più importante il giro per scaldare gli pneumatici di quello di qualifica. Se non raggiungi la temperatura ideale, sei rovinato. Noi magari in quell’istante abbiamo la macchina più veloce in pista, poi entra la Safety Car, le gomme si raffreddano e siamo fregati“.

La modifica alle gomme della Pirelli – secondo Marko – è stata fatta per assecondare i desideri della Mercedes: “Quella di ridurre il battistrada è stata una richiesta della Mercedes che ha sempre sofferto di blistering. Ma così rovina lo sport“.

...

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/marko-stupido-fare-gomme-su-richiesta-della-mercedes-439967.html?fbclid=IwAR2Az-BT5PI_ocXQM-w9wKmYb5MwbiEpvNVx4-0HaGp4ifzRGPK_fkLUqlU

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se a una squadra perfetta, con una macchina perfetta e un pilota perfetto fornisci anche le gomme su misura è abbastanza ovvio che gli avversari inizino a sentire una punta di frustrazione. 

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto qualche precisazione:

1) Ferrari ha girato ieri con il motore vecchio, cioè la specifica 1; quella n.° 2 la montano oggi;

2) ad Hamilton è stato sostituito tutto il retrotreno della macchina per precauzione dopo l'incidente di ieri (non sbagliano solo i nostri, incredibile vero?), ha già iniziato a piangere per non aver potuto fare tutte le prove di set-up che avrebbe voluto, invece di ringraziare il cielo di essere l'uomo più sculato del mondo e di non aver rotto il cambio o altre parti soggette a limite; avesse sbattuto uno dei ferraristi toccava cambiare pure le antenne della radio;

3) Ferrari e Red Bull, stando ai si dice, stanno pressando parecchio Pirelli per tornare alle gomme con battistrada più spesso, come quelle dello scorso anno, visto che queste sottili piacciono solo a Mercedes; inoltre si consumano pochissimo, portano a strategie sempre uguali e da una sosta, e la differenza prestazionale tra le varie mescole è minima;

4) Bottas è andato fortissimo con gomma bianca, la più dura: le differenze con la media erano minime in termini di velocità ma importanti come consumo del battistrada, al punto che qualcuno ipotizza possano usare quella nel caso il pit stop si faccia piuttosto presto; indovinate quale team ha portato una sola bianca e non l'ha potuta provare ieri? Speriamo almeno che in gara alla fine non serva.

 

Ah dimenticavo: elaborate tutte queste nuove informazioni, siete pronti per la settima vittoria di fila? :mrgreen:

  • I Like! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

mhmhmhmhmhmhmhmhmhmmhhm secondo me i tedeschi si stanno coprendo in queste libere, col nuovo motore fino alla qualifica non vorranno spremerlo al 100%, secondo me....

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un Leclerc così veloce può dare una svegliata a Vettel, se vogliamo guardare le poche cose positive di questa stagione. 

La Mercedes in qualifica andrà ancora più su, però può darsi anche di no (così non sbaglio previsione). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Dovrebbe avere la nomenclatura di A250 e, la nuova variante ibrida della Mercedes-Benz Classe A.
      L'unità termica è il 4 cilindri 1332 che già equipaggia la A200 ed eroga 163 CV e 250 Nm di coppia, che viene accoppiato al cambio automatico che farà anche da "power-split" tra le due unità. 
      Il motore elettrico eroga 102 CV e ben 300 Nm di coppia, che consentirà di eguagliare le prestazioni della A 250 a benzina (224 CV ed accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.2 secondi, NdR).
      Il pack batterie dovrebbe esser l'unità da 15 kWh, che le dovrebbe garantire un'autonomia - secondo ciclo WLTP - di ben 60 km in modalità elettrica. 
      Ovviamente per fare spazio alla batteria, qualcosa si perderà in termini di bagaglio e di serbatoio del carburante (passerà da 45 a 35 litri).
      Mentre sarà prevista - in futuro - la A200e, mossa dal medesimo motore elettrico, ma l'unità termica è il 1325 da 136 CV

       
    • By RiRino
      Sicuro? Mi pare di ricordare che sui motori condivisi (1.5 dci e 1.3 benzina) su questa serie i doppia frizione siano condivisi(Getrag), sulle altre motorizzazioni il doppia frizione è autoctono. Sulla vecchia serie era MB su tutte le motorizzazioni.
    • By Aymaro
      formulapassion
       e dopo che molti hanno invocato in nome dello spettacolo (non certo dello sport) l'intervento della federazione per limitare lo  strapotere Mercedes, la Fia cosa fa?
      impone a Ferrari e Red bull di modificare gli scarichi
      https://it.motorsport.com/f1/news/direttiva-tecnica-fia-quando-il-motore-e-in-rilascio-non-puo-soffiare-aria-dai-mini-scarichi/4482468/
       
      ps, sarò "gomblottista" io, ma avere come delegato che occupa del regolamento in federazione, un ex dipendente licenziato malamente dalla Ferrari... beh, non aiuta...

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.