Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by __P

 

 

MASERATI MC20 - Project M240

 

68CAC327-3CB3-459A-8202-064AD410B44C.jpeg.ba6741521d1ba914b0146308b053d3a7.jpeg


Informazioni tecniche

• Sportiva a motore centrale posteriore;

• Carrozzeria coupé e targa;

• Vasca centrale in fibra di carbonio;

Versione termica

   ↪️DISCUSSIONE UFFICIALE ➡️ CLICCA QUI!
   ↪️DISCUSSIONE MOTORE NETTUNO➡️ CLICCA QUI!  

Versione BEV
   ↪️ DISCUSSIONE POWERTRAIN FOLGORE ➡️ CLICCA QUI!
   - Power unit anteriore con un motore elettrico;

   - Power unit posteriore con due motori  elettrici; 

   - Impianto elettrico 800V;

   - Pacco batterie prodotto a Mirafiori in posizione posteriore

      centrale;

   - Inverter di nuova tecnologia;

   - Trazione integrale;

   - Torque vectoring “elettrico”;

• Versione da corsa

 

Informazioni produttive

• Stabilimento produttivo di Modena;

• Pacco batterie “Folgore” prodotte a Mirafiori;

• Programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie.

 

Recommended Posts

8 ore fa, lukka1982 scrive:

 
ricordo che quando tra gli anni 70 e 80 ci fu la “moda” tra i costruttori di auto sportive di proporre delle auto a motore centrale posteriore, in Maserati ebbero in gamma Bora e Merak!

 

Si certo, lo so. Ma anche Merak e Bora per la loro epoca erano successi molto discreti con disvalori enormi nelle prime anni. Le cifre della produzione per tutti i due erano scarse, se mi ricordo bene 570-580 Bora e 1800-1900 Merak con un picco 1973 con 450 macchine anuale.

Anche oggi Merak e Bora non valgono lo stesso come Maserati d'epoca con layout tradizionale e neanche lo stesso come le Ferrari e Lamborghini della stessa epoca.

E tutto quelli conosco nell club e dei raduni con Ghibli II/Shamal, 3200/4200, GT/GC e QP V non sono interessato un ca**o in una nuova Maserati motore centrale. E quelli con le Maserati davvero vecchio come Ghibli I, Mexico e Merak neanche sono interessato in una macchina cosi, perche per una somma di 250k e piu loro comprano preferibilmente un addizionale Maserati d'epoca. Ok, sono tutti tedeschi, Svizzeri e Austriachi, forse in altri paesi la situazione e diverso.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

scusate sarà la giornata un po cosi, ma io non riesco a pensare ad altro....Della macchina non mi frega nulla in questo momento.Almeno fino a che non avrò terminato di scrivere... Ma della nostra pove

semplice: cambi motore e la sua disposizione, cambi retroterra, cambi sospensioni anteriori e posteriori, cambi avantreno, aggiungi modulo ibrido, cambi carrozzeria, cambi tutto  l’impianto elettrico,

Posted Images

1 ora fa, 4200blu scrive:

 

Si certo, lo so. Ma anche Merak e Bora per la loro epoca erano successi molto discreti con disvalori enormi nelle prime anni. Le cifre della produzione per tutti i due erano scarse, se mi ricordo bene 570-580 Bora e 1800-1900 Merak con un picco 1973 con 450 macchine anuale.

Anche oggi Merak e Bora non valgono lo stesso come Maserati d'epoca con layout tradizionale e neanche lo stesso come le Ferrari e Lamborghini della stessa epoca.

E tutto quelli conosco nell club e dei raduni con Ghibli II/Shamal, 3200/4200, GT/GC e QP V non sono interessato un ca**o in una nuova Maserati motore centrale. E quelli con le Maserati davvero vecchio come Ghibli I, Mexico e Merak neanche sono interessato in una macchina cosi, perche per una somma di 250k e piu loro comprano preferibilmente un addizionale Maserati d'epoca. Ok, sono tutti tedeschi, Svizzeri e Austriachi, forse in altri paesi la situazione e diverso.


Tutta gente pronta a comprare l’Alfieri elettrica invece?

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, lukka1982 scrive:


Tutta gente pronta a comprare l’Alfieri elettrica invece?


Assolutamente no, quasi tutti aspettano ad un avversario per 911 o per una nuova GT (ma questi sono significante meno). Una Maserati elettrica, boh..lasciamo ai Cinesi e Norvegesi, qui aspetta sicuramente nessuno. 

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, 4200blu scrive:


Assolutamente no, quasi tutti aspettano ad un avversario per 911 o per una nuova GT (ma questi sono significante meno). Una Maserati elettrica, boh..lasciamo ai Cinesi e Norvegesi, qui aspetta sicuramente nessuno. 


La nuova GT arriverà...

L’avversaria di 911? Nell’era Fiat in Maserati non hanno mai avuto una vera avversaria di 911.

3200 GT/Coupé/Spyder son sempre state un qualcosa in più. E nel passato l’unica sportiva forse assimilabile alla tedesca potrebbe essere stata Merak appunto.

Già Mistral si proponeva ad una clientela ben diversa.

 

Sia chiaro, spiace anche a me che non si sia riusciti a portare in produzione una versione di serie del concept, e sottolineo concept, Alfieri.

Quel concept aveva una funzione celebrativa, nonché di anticipare il family feeling Maserati per Ghibli/Levante.

La prima ipotesi di Alfieri, prevista per ‘16/‘17 aveva si una gamma iso 911...

 

CC703A84-5DD0-41F6-885E-9A091BCCD7A7.thumb.jpeg.ac89fd67a0aa291e4fe9ab19316ac411.jpeg

 

Ma già dopo la svolta elettrica di Maserati e la decisione di svilupparla su F165 la gamma sarebbe stata diversa e posizionata più in alto con V6, V6 Hybrid e BEV.

 

Detto ciò, nulla vieta dopo il 2023 possa arrivare una GT a passo corto 2+.
Anche perché d’ora in poi Maserati diventa di fatto un competitor di Ferrari, e nella newCo la quota Exor non permette di cassare la Modenese in favore di Maranello come è sempre stato fatto.

E ad ogni modo, la strategia perseguita da tutti i produttori di sportive è quella intrapresa da Maserati: supercar MC e GT comode con motore anteriore, ICE, HEV e BEV.

 

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, lukka1982 said:


La nuova GT arriverà...

L’avversaria di 911? Nell’era Fiat in Maserati non hanno mai avuto una vera avversaria di 911.

3200 GT/Coupé/Spyder son sempre state un qualcosa in più. E nel passato l’unica sportiva forse assimilabile alla tedesca potrebbe essere stata Merak appunto.

Già Mistral si proponeva ad una clientela ben diversa.

 

Sia chiaro, spiace anche a me che non si sia riusciti a portare in produzione una versione di serie del concept, e sottolineo concept, Alfieri.

Quel concept aveva una funzione celebrativa, nonché di anticipare il family feeling Maserati per Ghibli/Levante.

La prima ipotesi di Alfieri, prevista per ‘16/‘17 aveva si una gamma iso 911...

 

CC703A84-5DD0-41F6-885E-9A091BCCD7A7.thumb.jpeg.ac89fd67a0aa291e4fe9ab19316ac411.jpeg

 

Ma già dopo la svolta elettrica di Maserati e la decisione di svilupparla su F165 la gamma sarebbe stata diversa e posizionata più in alto con V6, V6 Hybrid e BEV.

 

Detto ciò, nulla vieta dopo il 2023 possa arrivare una GT a passo corto 2+.
Anche perché d’ora in poi Maserati diventa di fatto un competitor di Ferrari, e nella newCo la quota Exor non permette di cassare la Modenese in favore di Maranello come è sempre stato fatto.

E ad ogni modo, la strategia perseguita da tutti i produttori di sportive è quella intrapresa da Maserati: supercar MC e GT comode con motore anteriore, ICE, HEV e BEV.

 

 

 

quella slide dei motori e' dal piano del 2014, quello in cui l'Alfieri avrebbe dovuto essere basata su pianale Ghibli accorciato ed essere una rivale diretta di 911 come prezzi e prestazioni.

L'Alfieri del piano del 2018 quella in avanzata fase di sviluppo poi cassata da Manley, aveva potenze base superiori ai 500cv e un prezzo base sui 130-140k, scocca in alluminio predisposta per varianti PHEV e BEV etc. 

 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, T a u r u s scrive:

 

 

quella slide dei motori e' dal piano del 2014, quello in cui l'Alfieri avrebbe dovuto essere basata su pianale Ghibli accorciato ed essere una rivale diretta di 911 come prezzi e prestazioni.

L'Alfieri del piano del 2018 quella in avanzata fase di sviluppo poi cassata da Manley, aveva potenze base superiori ai 500cv e un prezzo base sui 130-140k, scocca in alluminio predisposta per varianti PHEV e BEV etc. 

 


Ed io cosa ho scritto??? 

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 1
Link to post
Share on other sites
  • Beckervdo changed the title to Maserati MC20 - Prj. M240 (Spy)
  • __P changed the title to Maserati MC20 Spyder/BEV - Prj. M240 (Spy/Notizie)
  • __P locked this topic
  • __P unlocked this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Prima foto ufficiale per il primo veicolo elettrico di SsangYong, basato sul Korando.
      Dovrebbe, condizionale d’obbligo, arrivare ad ottobre con un range di 306km in ciclo NEDC.
       

       
       
      Topic Spy: ➡️ SsangYong Korando e-Motion 2022 - Prj. E100 (Teasers)
       
       
    • By Cole_90
      Renault sta progettando un SUV EV, con codice progetto BCB. Sarà la prima vettura ad utilizzare la nuova piattaforma CMF-EV che ha fatto il suo debutto sul concept Morphoz (che sarebbe anch’esso in fase di definizione per il segmento C).
      Le dimensioni dovrebbero avvicinarsi a quelle del DS 3 Crossback e dovrebbe sostituire, post affiancamento, la ZOÉ.
      Di oggi la news che dal 15 al 27 ottobre avrà luogo Renault EWAYS, un evento dedicato alla mobilità elettrica in cui prenderà parola per la prima volta Luca De Meo. Proprio giorno 15, alle 17, svelerà le novità BEV ed Hybrid a venire del gruppo Renault.
      Vedremo anche un concept che prefigurerà il SUV di cui parliamo in questo thread e che viene anticipato dal teaser a seguire:
       
       

    • By Cole_90
      Prime foto ufficiali per la nuova elettrica derivata dalla Serie 4 Gran Coupé di prossimo debutto.
      Al  lancio saranno disponibili due varianti, la i4 eDrive40 da 340 cv e 590 km di autonomia in elettrico (WLTP) e la prima elettrica di BMW firmata dal dipartimento sportivo M, cioé la i4 M50 capace di 544 cv e 510 km di autonomia a carica completa.
       
      Esteticamente riprende qualche dettagli del concept, soprattutto davanti e presenta le nuove maniglie a filo con la carrozzeria.
      All'interno troviamo il nuovo infotainment BMW iDrive, con display unico, curvo, ripreso da quello visto su iX.
       
       






























       
       
      i4 M50
       














       

       

       

       

       
      Press Release:
       
      BMW Italia
       
       
      Topic Spy: ➡️ BMW i4 2021 - Prj. G26 BEV (Spy) / ➡️ BMW i4 M 2021 - Prj. G26 BEV (Spy)
       
       
      Terribile, davvero di cattivo gusto secondo me, paraurti posteriore incluso.
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.