Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

Cita

 

BMW è al lavoro sulla sua bestia sportiva a tetto aperto: la BMW M4 Cabrio. I fotografi di Motor.es hanno scovato la M4 Cabriolet nei pressi del Nurburgring alle prese con i primi test dinamici.

Durante questi ultimi mesi abbiamo avuto numerosi avvistamenti della nuova generazione della BMW Serie 4 . All'arrivo sul mercato della nuova BMW Serie 3 il costruttore bavarese ha concentrato gran parte dei suoi sforzi sul completamento dello sviluppo di questo noto modello cabrio con il quale condividerà pianale, meccanica e altro ancora. BMW continua a credere nel mercato delle Cabrio e la prova di ciò è che anche la sua divisione sportiva fa lo stesso.

 

Primi esemplari immortalati

L'attesa è finita, lo sviluppo della nuova BMW M4 Cabrio ha avuto inizio. I fotografi di Motor.es hanno avvistato in pieno giorno, la versione più potente ed estrema che possiamo trovare nella famiglia della futura BMW Serie 4 Cabrio. Sviluppato dai ragazzi della BMW M, questo modello è stato avvistato nelle vicinanze del famoso Circuito del Nürburgring.

Nonostante sia camuffato, il prototipo ha diverse caratteristiche che rivelano la sua vera identità. Un sistema di scarico con quattro uscite, una delle caratteristiche distintive dei modelli di BMW M. Non dobbiamo nemmeno trascurare i freni ed i cerchi con cui è equipaggiata ed il suo frontale. Sia il doppio rene sia le prese d'aria.

 

Infotelematica di rilievo e fino a 510 CV

L'equipaggiamento tecnologico sarà davvero completo poiché sarà equipaggiato con tutte le innovazioni che debutteranno sulla nuova BMW Serie 4 . Tra tutte le sue attrezzature troveremo il nuovo sistema digitale BMW Live Cockpit e l'assistente personale "Hey, BMW!".

Per quanto riguarda la sua configurazione meccanica, la nuova BMW M4 prenderà a mani piene dalla BMW M3: avrà un nuovo motore 6 cilindri in linea da 3.0 litri realizzato con tecnologia BMW M TwinPower Turbo, che nel caso della versione standard erogherà 480 CV , mentre la variante Competition avrà 510 CV.

 

 

Via BMWNews

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (2).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (3).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (4).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (5).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (6).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (7).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (8).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (9).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (10).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (11).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83 (12).jpg

BMW M4 Cabrio 2020 Spy G83.jpg

2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg2021-bmw-m4-cabriolet-spy-photo.jpg

Edited by Cole_90
  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 117
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma che bella proprio ben riuscita e proporzionata, non sembra per nulla una ciabatta galleggiante sulla superficie dell'acqua con una foglia posata sopra

Il mio problema con le M3/M4 è sempre stato che non posso permettermi queste meraviglie: con questa penso di aver risolto....

Posted Images

Il solito silenziatore a 4 uscite inguardabile, sarà così difficile farne due come propongono tutti i costruttori di scarichi after market e come a suo tempo aveva la Z4 M...bah!

Edited by GP74

BMW M2 Competition

VW Passat 2.0 TDI Executive

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Gabriz4 scrive:

Il solito silenziatore a 4 uscite inguardabile, sarà così difficile farne due come propongono tutti i costruttori di scarichi after market e come a suo tempo aveva la Z4 M...bah!

A me i 4 scarichi non dispiacciono, ma ognuno ha i suoi gusti, ci mancherebbe. Ciò che veramente mi dà sui nervi e mi fa salire il crimine è il silenziatore (correggetemi se sbaglio) così visibile, che spunta da sotto il paraurti, ed è una caratteristica di parecchie BMW M. Ma perchè? Non si può guardare :wall:

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

sono curioso di vedere fino a che punto avranno il coraggio di spingersi con la calandra, ormai immodificabile in corso d'opera come ha detto @4200blu  questo punto dello sviluppo....dopo le critche piovute al muso della concept 4. 

Current Garage: MY16 BMW M140i 5 doors + MY18 Maserati Ghibli GranSport S RWD + '97 BMW 525 tds E39 sedan

Coming Soon: 02/21 Alfa Romeo Stelvio Ti 210cv Q4 MY21

Past cars: '02 Fiat Punto sporting 1.9 JTD, '05 Alfa Romeo 156 SW 2.4 JTDm, '05 Mini Cooper S R53, '08 BMW 120d E87 Attiva, '16 Audi A1 1.6 TDI Metal Plus Sportback, '18 Audi S1 Sportback

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Bella. :si:

 

Però attendo sempre qualche foto della calandra. Anche se.......sembra che sia diversa........mah......

 

 

m4 .jpg

Current Garage: MY16 BMW M140i 5 doors + MY18 Maserati Ghibli GranSport S RWD + '97 BMW 525 tds E39 sedan

Coming Soon: 02/21 Alfa Romeo Stelvio Ti 210cv Q4 MY21

Past cars: '02 Fiat Punto sporting 1.9 JTD, '05 Alfa Romeo 156 SW 2.4 JTDm, '05 Mini Cooper S R53, '08 BMW 120d E87 Attiva, '16 Audi A1 1.6 TDI Metal Plus Sportback, '18 Audi S1 Sportback

Link to post
Share on other sites
  • Cole_90 changed the title to BMW M4 Cabrio 2021 - Prj. G83 (Spy)
  • Cole_90 locked this topic
  • Cole_90 featured this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Facelift in arrivo anche per X4!
       
      Che auto terribile, mamma mia 🤮
       
       
      bimmerpost














    • By MotorPassion
      fonte: carscoops.com
       
       
    • By Fabione90
      Ciao,
      ho da poco permutato la mia Mercedes A220 cdi per la BMW 118d e vi posto la mia recensione.
       
      Perchè l'ho comprata
       
      Avevo una Mercedes A220 cdi Sport automatica del 2015 che, pur essendo perfettamente in forma e ancora attuale, volevo cambiare con un modello di recente progettazione dotato delle più moderne tecnologie tra cui adas, virtual cockpit e display grandi.
      La BMW 118d Msport automatica che ho comprato (permutando la mia A220 cdi) era un usato fresco di 10 mesi e 11000km del programma premium selection che include 4 anni di garanzia ufficiale e tagliandi inclusi fino ai 100000km. Un bel pacchetto insomma.
      Oltre all’allestimento Msport, gli optional più rilevanti sono: cruise adattivo con stop and go, antifurto volumetrico, cerchi da 19’, impianto frenante maggiorato Msport, virtual cockpit con schermo centrale da 10,3 pollici, vernice Storm Bay, spoiler posteriore, maschera frontale nera.
      Possiedo l’auto da 3 settimane e ho percorso 1700km.
       
      Interni
       
      Gli interni sono molto curati, plastiche e assemblaggi sono di ottima qualità e l’impugnatura del volante in pelle è ottima.
      Il virtual cockpit a mio avviso è molto appagante esteticamente ed è coperto da una palpebra per renderlo visibile con il sole. Interessante lo schermo centrale maggiorato da 10.3 pollici, un po’ deboli le lucine dell’abitacolo durante il giorno (configurabili in 8 colori).
      Il sistema di infotainment è di ottima qualità e l’utilizzo è abbastanza intuitivo, perché è governabile sia tramite manopola che con touch. Presenti tante possibilità di personalizzare le impostazioni dell’auto e anche android auto.
      Il clima è automatico bizona, riscalda e raffredda rapidamente ma non mi piace la gestione dell’aria condizionata: non c’è il pulsante per attivarla e disattivarla direttamente, ma bisogna toccare delle impostazioni della vettura, pur richiamabili da un pulsante di scelta rapida.
       
      Lo spazio nell’abitacolo è soddisfacente anche dietro, dal momento che la trazione posteriore del modello precedente sacrificava non poco l’abitabilità. Non male la volumetria del baule, meglio della mia vecchia classe A.
      Le finiture sono di ottimo livello e si ha la percezione di essere su una tedesca.
       
      Alla guida
       
      L’auto si guida benissimo, è bassa e ben piantata a terra e i cerchi da 19 di misura 235/35 (la massima disponibile) la rendono incollata alla strada. Sia con le estive che con le invernali.
      Il motore 2.0 diesel 150cv euro6d temp è brillante, ha coppia, un buon allungo ed è perfettamente adatto all’indole dell’auto. Consigliatissimo il cambio automatico 8 rapporti rapido nelle cambiate anche se non è doppia frizione. Il doppia frizione è disponibile su 118i e 116d, motorizzazioni meno brillanti, ma molto adatti a chi non è abituato a guidare auto cavallate oltre la media.
      Ho avuto modo di guidare a noleggio il 116d, ha coppia ma in allungo è un po’ scarso. Però ero abituato io a guidare un diesel 170cv.
      Sarebbe stato molto interessante il 120d, ma costa tanto più del 118d e per me era fuori budget.
       
      Come consumi, nel misto arrivo a 16 con un litro. Se fossi più morbido con l’acceleratore farei sicuramente di meglio, ma anche le gomme da 19 non aiutano in tal senso. Con il classe A220 cdi e cerchi da 18 facevo 16/17 con un litro.
      Elevati i costi assicurativi RCA esclusa, sia per il valore dell’auto, sia per il fatto che è una BMW. Il 116d in tal senso NON fa risparmiare.
       
      In manovra si sente la mancanza della telecamera in retromarcia (optional), ma i sensori di parcheggio davanti e dietro sono di serie.
      Fari full led efficaci, abbaglianti assistiti optional acquistabile dallo store BMW (bisogna abilitare il software).
      Frenata molto pronta ed efficace, l’impianto frenante maggiorato Msport (optional da 650€) da maggiore resistenza alla fatica rispetto all’impianto frenante di serie. Enormi i dischi e le pinze dei freni blu.
       
      La ricomprerei?
       
      Assolutamente sì, la ricomprerei domani mattina. È un’auto di recente progettazione, bellissima da vedere e appagante nella guida, gli accessori presenti esaltano le sue caratteristiche. Soprattutto i cerchi da 19 e il virtual cockpit, che consiglio vivamente. Bellissimo anche il colore storm bay.
      Me la sono accaparrata subito alla prima visita e dopo soli 7 giorni che l’annuncio della concessionaria era online, senza farmi la minima pippa mentale.
      Nuova non l’avrei acquistata, perché questo usato fresco mi ha fatto risparmiare 5000€ rispetto alla stessa nuova di fabbrica.
      Gli unici difetti che riscontro sono la gestione dell’aria condizionata, l’assenza della telecamera in retromarcia e in generale certi accessori potevano essere di serie sull’allestimento Msport, come i cerchi da 18 e la telecamera appunto.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.