Jump to content
Message added by __P,

82C61C74-B0D1-4FF7-BD77-B3EE895926BC.thumb.jpeg.6c9d6e406bdd3621cb3dcb62dcbc7958.jpeg

 

• GT -> 2.0 T MHEV AT8 300 cv ~ 74.470 €

• Modena -> 2.0 T MHEV AT8 330 cv ~  85.200 €

• Trofeo -> 3.0 T V6 AT8 530 cv ~ 114.950 €

• Folgore -> Disponibile nel corso del 2023

Recommended Posts

Maserati Grecale GT

 

 

maserati_grecale_gt_4_01ec0a610810060c.jpg.801bc7ea922cbb1d96e65a03b5398dc9.jpgmaserati_grecale_gt_77_096d06580f200b7c.jpg.d76574c070c1b337ebf68ee30131cee5.jpgmaserati_grecale_gt_2_02d30c8a090d06be.jpg.7d509978eab9d619db136bc170a5e3cd.jpgmaserati_grecale_gt_1_0712041d11c80d8b.jpg.c68e4f7539b112b67f2cf0cb56bfe056.jpg

maserati_grecale_gt_6_05e5047a0b320886.jpg.ce4e76fcee1c23ccaef665e54d1a401e.jpgmaserati_grecale_gt_57_055b043315c41012.jpg.176ae6f6b5011f1fe0b6bc23feba615a.jpg

maserati_grecale_gt_5_0211013c13000e16.jpg.1ed3a73040a47be71add8a4f669b393c.jpgmaserati_grecale_gt_247_087c06420f820bbe.jpg.24225bab7612d1a16951997cc2bcf184.jpgmaserati_grecale_gt_470_055b044914bc0f58.jpg.a277749a51380e1e0be05fca1853ccc9.jpgmaserati_grecale_gt_3_037b0d0d077f0593.jpg.0492bd0b3b0bfee5eee0f2d64087b4a4.jpgmaserati_grecale_gt_81_098e062c0f8d0b92.jpg.7785483da841961432d0a56b157cbab5.jpgmaserati_grecale_gt_8_0398016c0e440aa4.jpg.95d4e05e186fb546a43495cd65f2f772.jpgmaserati_grecale_gt_9.jpg.271d891a0800ed205535fc6955e6156b.jpgmaserati_grecale_gt_16.jpg.f66c1d3e56c192139bd436bc7553838c.jpgmaserati_grecale_gt_32.jpg.0219aa35752eb4d0691ac90705a7ce02.jpgmaserati_grecale_gt_85.jpg.d971e18120be8212fd9b7e79e2b34784.jpgmaserati_grecale_gt_14.jpg.0fd9a2b336378d0bbf6f8d8e7f2eaa3d.jpgmaserati_grecale_gt_47.jpg.4b9d12a350f458f8fc2a979ebc9862be.jpgmaserati_grecale_gt_54.jpg.80b2fa48e0e3df1f8f51c3629069f8ba.jpgmaserati_grecale_gt_833.jpg.c2c89f7914ee836c3752299f37f2d5da.jpgmaserati_grecale_gt_72.jpg.7929ac72874dcfd623ca38d95bf2540a.jpgmaserati_grecale_gt_25.jpg.8dcead071a87e7fc2c32e5da1fe9f197.jpgmaserati_grecale_gt_36.jpg.115acd103ea64c800d818368e0a0704a.jpgmaserati_grecale_gt_63.jpg.484cbbc0adaaeb726e9da2ff2cb94fd6.jpgmaserati_grecale_gt_37.jpg.8b49a3d9019790dfa9b2453643270378.jpgmaserati_grecale_gt_755.jpg.47bdc038781633d15275cbc3b006f6d6.jpgmaserati_grecale_gt.jpg.c5aadf1ce86def4836e00247414a07ee.jpg

 

 

Maserati Grecale Modena

 

maserati_grecale_modena_26_089d06630e7b0af9.jpg.30e943b78b8ce31b6d4c60399f74a130.jpgmaserati_grecale_modena_40_039509fa0966070c.jpg.5d54affe46d0e086d109bcb92efa5d9b.jpgmaserati_grecale_modena_7_0795043e12c40dee.jpg.6b5c695bcfbd7cb873e971ec10703887.jpgmaserati_grecale_modena_41_05ff033714900fa5.jpg.80751a91d925b8a6eed2940bf2e76681.jpgmaserati_grecale_modena_54_04cc03690d3009d4.jpg.d256f3c955bdff36877a0c8e0b2ce481.jpgmaserati_grecale_modena_32_0712032c14c70faf.jpg.a5eaa31992b0732ad6420024eb620ef5.jpgmaserati_grecale_modena_99_085b050f114f0d12.jpg.042d3c2e70e2b4a8cdc3cada2544765d.jpgmaserati_grecale_modena_8_031b02850f760bac.jpg.4f157ab2c5694155feab1d90a632a4a0.jpgmaserati_grecale_modena_153_096b06ba0c6f0942.jpg.b3582cc9dd61b88d4568cb9251766352.jpgmaserati_grecale_modena_3.jpg.616296d791b6868c139e25224d8d360f.jpgmaserati_grecale_modena_84.jpg.2070626245eafad436132892227a693f.jpgmaserati_grecale_modena_51.jpg.dd3f411954424485a96f7cfb203003f3.jpgmaserati_grecale_modena_64.jpg.eedee1ea4fabb814de1ddd282c3d4583.jpgmaserati_grecale_modena_49.jpg.7f3c09bac62395104afca19f14686a08.jpg

maserati_grecale_modena_29.jpg.b1f35e334f5d7b18587bb854b7f30204.jpg

maserati_grecale_modena_92.jpg.7d552e3d858d9c9cfa13c22a7b561483.jpgmaserati_grecale_modena_71.jpg.68973ee6e30437488091bfbbee2d112f.jpgmaserati_grecale_modena_81.jpg.d790e6fc44fc466a855c98e7adc4613b.jpgmaserati_grecale_modena_76.jpg.e4aa926b81d2c073d4cbc05aaf71b575.jpgmaserati_grecale_modena_9.jpg.63d04122e42ce02dbec10bc8b0b8b397.jpgmaserati_grecale_modena_88_000000001d1715d0.jpg.3cce19b465f6bd09c55dc61ddc946874.jpgmaserati_grecale_modena_42_03fc00001cb415d0.jpg.02e49d338ef66ee5b0e8deecdca75c2c.jpgmaserati_grecale_modena_4.jpg.179fc04c94dfe1a76aaad30a5ca27c3b.jpgmaserati_grecale_modena_77.jpg.0a5b570d01a8dcbc84b5a517ed11ad91.jpgmaserati_grecale_modena_6_000005980fa00e1e.jpg.2d4d52b517de9e016b0cadf822b7f354.jpgmaserati_grecale_modena_1.jpg.19b2ad4b2598c0b50b6e477f50ff60fe.jpgmaserati_grecale_modena_5.jpg.2cab930be5bcd774c5786dc899fe390b.jpgmaserati_grecale_modena.jpg.d3223b34917cbea5943c4346deb6b913.jpg

 

 

 

Maserati Grecale Trofeo:

 

2023-Maserati-Grecale-Trofeo-1-Copy.thumb.jpg.202b16102f537d4c5fec2e1595f91492.jpg2023-Maserati-Grecale-Trofeo-3-Copy.thumb.jpg.7aa0bbe612c638bce4ad658d75fb647e.jpg2023-Maserati-Grecale-Trofeo-4-Copy.thumb.jpg.e500736651685280e191d36f528672d2.jpg2023-Maserati-Grecale-Trofeo-2-Copy.thumb.jpg.56f303ae0abbdae48e17c0941e85a9db.jpg2023-Maserati-Grecale-Trofeo-5-Copy.thumb.jpg.df7b639b77ecc7222f1c8f73dae3ce9b.jpg2023-Maserati-Grecale-Trofeo-6-Copy.thumb.jpg.17bc0e352070e42c7d038e9f878266db.jpg

maserati_grecale_trofeo_9_01ae09b60ca80997.jpg.68bcd0ffe18ac6c98f063dbcdfc27ad0.jpgmaserati_grecale_trofeo_08e9057c0e7b0b04.jpg.f40ed239380dfb42efb1b9bb98f3973f.jpgmaserati_grecale_trofeo_56_02800a590b29085c.jpg.1db51f8f4dec011cd0091f614af63ea2.jpgmaserati_grecale_trofeo_6_068104b6105f0c14.jpg.50d31055966c5739ad48834ce77ac9c2.jpgmaserati_grecale_trofeo_2_0751078707120539.jpg.4747fa4e8a946c12558fd8f8234c50c0.jpgmaserati_grecale_trofeo_41_05c303250fc90bf5.jpg.71f3ed6f82937daa0446f3eb8dbb5bf7.jpgmaserati_grecale_trofeo_65_07fe06640b200853.jpg.370a41c1bc7c7ffc027e8ef09b92f3a7.jpgmaserati_grecale_trofeo_33_032c02be197e1312.jpg.980c9093dec4583e8e9db1fb1014546e.jpgmaserati_grecale_trofeo_19_044e02ed131b0e24.jpg.6635c026732b056a6f01341410cd6543.jpgmaserati_grecale_trofeo_7_061e08c10854063c.jpg.9b7681558c045d304d7f2484ceeb86ca.jpgmaserati_grecale_trofeo_53_085c065c0c3f0912.jpg.2da6857161c36c0863a52e7aea94876e.jpgmaserati_grecale_trofeo_74_062703ed107f0c3c.jpg.832869a564f71cae704948f983c569b3.jpgmaserati_grecale_trofeo_83_034e0134141b0f00.jpg.745758c8a782f9a1e97a8b79d69aac40.jpgmaserati_grecale_trofeo_368_0915059d0e650ab7.jpg.71a51cdf17c99584f909ce77847127bc.jpgmaserati_grecale_trofeo_636.jpg.7cc0f284a0e5c52734424add51cac48f.jpgmaserati_grecale_trofeo_96.jpg.3cf85f1fac2922335b3434723622b870.jpgmaserati_grecale_trofeo_3.jpg.58d640742f5de067c9cb378be9f8763e.jpgmaserati_grecale_trofeo_1.jpg.3d9180a95247d7cc94578f45909cd6e2.jpgmaserati_grecale_trofeo_51.jpg.6e63fe6e1ffad8835e9d3bacbb3f25b8.jpgmaserati_grecale_trofeo_54.jpg.a07f7504ea86aaea773b8f4db2abb9f5.jpgmaserati_grecale_trofeo_45.jpg.8ef22334e0cff62be02425a1031b0e27.jpgmaserati_grecale_trofeo_8.jpg.aa33da9bbdbd8719c53e0c58be0c909e.jpgmaserati_grecale_trofeo_44.jpg.1e4497e9ac3a0d9b33803769a1d50885.jpgmaserati_grecale_trofeo_99_059c00001b14142f.jpg.31829009fe263ed157ad38411cbae09b.jpgmaserati_grecale_trofeo_5_000000001ea215d0.jpg.25a9d059f71bc293cd19a145b83f94bd.jpgmaserati_grecale_trofeo_38.jpg.205b0e390c50a30ea31c30e651dce4c0.jpg

2023-Maserati-Grecale-Trofeo-13-Copy.thumb.jpg.ee9b6315e8ac7429e2e80f212540b46a.jpg

maserati_grecale_trofeo_23.jpg.162cde8afbb0dccef4541396bd675d4f.jpgmaserati_grecale_trofeo_14.jpg.009d0fc047ae22b0c0add5494d9b3eb4.jpgmaserati_grecale_trofeo_42.jpg.d9436a76a0e8b424a06417c11cbd984d.jpg

maserati_grecale_trofeo_28.jpg.b75e146c36362a0994a4231caa48977d.jpgmaserati_grecale_trofeo_84.jpg.6eb5248c86b1c221fccf5a56ab040fa8.jpgmaserati_grecale_trofeo_82.jpg.4ef7217b0a843b9ac68c60e7d2d01af9.jpgmaserati_grecale_trofeo_92.jpg.b2bcba007adb2dd1f35c503f5873d6da.jpg

 

 

Maserati Grecale Folgore

 

maserati_grecale_folgore_034403300e120a8a.jpg.473249e5129d28513fa12593c90139fc.jpgmaserati_grecale_folgore_1_0250024210710c31.jpg.1f2cf4c84eb6b0c5bf760f5d3f74bd60.jpgmaserati_grecale_folgore_7_0226027a10a20c7d.jpg.94b43e735b71adbf9bc594956f563579.jpgmaserati_grecale_folgore_5.jpg.c016bedc6612d9a1401fcc51ed74df63.jpgmaserati_grecale_folgore_2_0000000014150ee9.jpg.35d1677be629f513f669d7b22c2b65ee.jpg

maserati_grecale_folgore_3.jpg.4e79954d49e67933a57ea5a677a16f26.jpg

maserati_grecale_folgore_98.jpg.4fd4e15798c75b752ad49a89a98bbf4c.jpgmaserati_grecale_folgore_6.jpg.add776ccdcef0cc9cd0d1a09ba4ab572.jpgmaserati_grecale_folgore_9.jpg.2f3004f8605a4543a22c131fe485ab7c.jpgmaserati_grecale_folgore_14.jpg.8844d77f1a5405d054eba4541184ce82.jpg

 

 

 

Video:

 

 

 

 

Streaming della presentazione della Maserati Grecale 

 

 

https://houseof.maserati.com/it

 

 

Cartella Stampa:

Cita

Highlights

  • Il nuovo SUV Maserati Grecale è “The Everyday Exceptional”: con il giusto bilanciamento tra sportività ed eleganza, va ad inaugurare un segmento inedito per il Brand.
  • Grecale incarna i concetti di innovazione, versatilità e lusso: è un SUV best in class per abitabilità e comfort.
  • Il nuovo SUV Maserati è disponibile nella versione GT, equipaggiata con un 4 cilindri mild hybrid in grado di sviluppare 300 CV; nella versione Modena, con motore 4 cilindri mild hybrid da 330 CV e nella performante versione Trofeo con il V6 da 530 CV.  
  • La Gamma Grecale verrà in seguito completata con la versione Full Electric. Il primo SUV completamente elettrificato della storia di Maserati arriverà sul mercato un anno dopo la versione benzina e utilizzerà la tecnologia a 400 Volt.
  • Prestazioni di livello superiore per guidabilità e maneggevolezza. Velocità massima 285 km/h. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8”. (Dati riferiti alla versione Trofeo)
  • Al lancio Grecale è disponibile anche nella Launch Edition PrimaSerie, edizione a tiratura limitata caratterizzata da contenuti esclusivi.
  • Contenuti tecnologici innovativi: tra i quali il sistema Multimediale MIA (Maserati Intelligent Assistant), il sistema di Infotainment di ultima generazione, il comfort display, il digital clock e l’Head-up Display, come optional.
  • All-round sound experience grazie all’iconica signature sound del Motore Maserati abbinata e all’immersivo sound system tridimensionale di Sonus faber.
  • La nuova Maserati Grecale è prevista sul mercato nel secondo semestre del 2022.


Modena - Maserati presenta Grecale, il nuovo SUV capace di incarnare il concetto di “The Everyday Exceptional”.

È ancora una volta un vento a portare il nome di un nuovo modello.
Grecale è il vento mediterraneo intenso che soffia da nord-est, e ora è anche un SUV che giocherà un ruolo fondamentale nella gamma Maserati.
Dare alle auto i nomi dei venti più famosi nel mondo è una tradizione per il Brand.
Tutto iniziò nel 1963 con la leggendaria Mistral. Arrivarono poi Ghibli, Bora e Khamsin. Nel 2016, Levante, il primo SUV della storia della Casa del Tridente.

Passione, innovazione, versatilità ed eleganza sono gli ingredienti di Grecale che sarà presto disponibile in un’ampia gamma di motorizzazioni: motore a combustione tradizionale, ibrido e, in seguito, Full Electric.

La nuova Maserati è eccezionale nella quotidianità: il brivido del lusso e la pura innovazione sono perfettamente bilanciate. Un’auto dalle grandi prestazioni, dalla linea unica, elegante e di carattere, dall’altissima qualità percepita dei suoi interni, grazie alla ricercatezza dei materiali scelti per “arredarli”. Senza dimenticare i contenuti altamente tecnologici e la sound experience a 360°: partendo dal ruggito tipicamente Maserati del motore, fino all’esperienza acustica immersiva, grazie all’impianto audio Sonus faber Premium (di serie/base) e High Premium (su richiesta). Ma Grecale è anche un’auto da tutti i giorni, un SUV da utilizzare per portare i figli a scuola o per recarsi al lavoro e affrontare ogni giornata senza scendere a compromessi.
Il nuovo SUV, infatti, incarna l’audacia tutta italiana di Maserati di sapere rendere lusso e prestazioni eccezionali parte della routine quotidiana.

Grecale è un SUV capace di distinguersi per abitabilità e comfort, potendo vantare una serie impressionante di “best in class”. È il migliore della sua categoria come spazio interno, guidabilità, maneggevolezza, accelerazione (0-100 km/h in 3,8” – per la versione Trofeo), velocità di punta (285 km/h – per la versione Trofeo), qualità dell’audio, uso estensivo di materiali come legni, carbonio, pelli e il miglior equipaggiamento di base.

Grecale è disponibile in tre versioni: la versione GT, spinta da un 4 cilindri mild hybrid in grado di sviluppare 300 CV, la versione Modena con motore 4 cilindri mild hybrid da 330 CV e la versione Trofeo, equipaggiata da un performante benzina V6 da 530 CV derivato dal motore Nettuno di MC20.
La gamma Grecale sarà completata grazie al debutto sul mercato della versione Full Electric, che utilizzerà la tecnologia a 400 Volt.

Inoltre, al lancio Grecale è disponibile nella Launch Edition PrimaSerie, un’edizione a tiratura limitata caratterizzata da configurazioni di interni e contenuti esclusivi in termini di tecnologia.
Già dal nome, PrimaSerie, esprime il privilegio di essere i proprietari di un modello completamente nuovo e fa dell’esclusività un chiaro punto di forza.  Le sue caratteristiche uniche sono evidenti fin nei minimi dettagli, come la speciale cucitura a contrasto PrimaSerie sul poggiatesta interno.

Sviluppato dal Maserati Innovation Lab di Modena, il nuovo Grecale è prodotto nello stabilimento di Cassino in Italia ed è destinato a giocare un ruolo di primo piano per Maserati.
Un SUV dalle dimensioni generose: per la versione GT è lungo 4.846 millimetri con un passo di 2.901, alto 1.670, largo 2.163 mm (specchietti inclusi) con una carreggiata posteriore di 1.948 (che diventa ancora maggiore nella versione Trofeo) ha un marcato aspetto sportivo, senza sacrificare il comfort che, anche nell’abitabilità posteriore, raggiunge livelli degni di nota. Grecale accomoda un 99 percentile nei posti anteriori e un 99 percentile sui sedili posteriori.

Un viaggio a bordo del nuovo modello Maserati si trasforma in un’esperienza unica abbinando un handling straordinario ad un comfort dinamico e acustico di pregio. La cura dei dettagli, come i vetri laminati che garantiscono un assorbimento acustico ottimale, senza far perdere la piacevolezza e l’unicità del sound Maserati.

 

Concept e design

Il DNA del design Maserati
Maserati è “Unique by Design”. Lo stile del Brand si basa su cinque principi irrinunciabili che, a partire da MC20 interessano tutti i nuovi modelli della Casa del Tridente, anche Grecale.

  • Visual Longevity.
  • Unique by Design.
  • Balance of the Opposites.
  • Colors.
  • Innovatove by Nature.

Su questi pilastri si basa la ricerca stilistica della Casa, rendendo ogni modello immediatamente riconoscibile. Anche l’ispirazione per Grecale scaturisce, quindi, dalle radici del Marchio e dai suoi caratteri iconici.

Visual Longevity. L’approccio al design di Maserati è senza tempo, caratterizzato da elementi iconici con estrazioni di volumi pieni, ispirati direttamente alle architetture e all’arte. Le vetture sono sculture votate alla performance dalla costruzione unica e dalle proporzioni esclusive capaci di essere al di sopra del tempo e delle mode.

Unique by design. Maserati è immediatamente riconoscibile per le linee delle sue vetture e per il suo stile. L’approccio ai dettagli è capace di rievocare l’identità del Marchio. Tutto parte da quello che è un badge iconico: il Tridente Maserati. I segni grafici distintivi si integrano nel complesso del linguaggio stilistico, come accede per il montante C trapezoidale o il disegno dei nuovi cerchi ispirati al Tridente.

Balance of the Opposites. Il segno grafico è ispirato al territorio, reinterpretando l’architettura e l’artigianato italiano in chiave innovativa. Non si tratta di un semplice grafismo, ma di un know-how che si trasforma in modo curioso e aperto a cogliere gli stimoli della bellezza contemporanea, filtrata attraverso lo stile tipico di Maserati. L’unicità dei materiali presenti nella vettura parlano della tradizione artigianale che diventa una ingegneria della manualità, arricchendo gli interni.

Colors. Gli stessi colori degli interni descrivono le ambientazioni naturali. La ricerca cromatica sottolinea sempre il legame con l’artigianalità, la volontà di creare trasparenze ed interferenze uniche tra luci e materia. I colori sono qualcosa di inaspettato, ancora una volta ispirati alla manifattura, ma capaci di riprendere atmosfere contemporanee.

Innovative by Nature. Il dinamismo e l’interazione della luce diventano gli elementi cardine della ricerca di design orientata a nuove ed innovative interpretazioni. I concetti di pura performance e dinamismo vengono accostati a quello di metamorfosi dei colori e dei materiali. Questo tema è particolarmente sviluppato in riferimento della versione Full Electric per la quale sono state studiate particolari palette di colori ispirati all’aurora boreale e alla interazione continua della luce. Tutto si trasforma e si evolve in un processo che non è fine a se stesso, bensì funzionale e sensibile alle tematiche ambientali.

Funzionalità ed emozione si fondono in Grecale
Grecale ha in sé i valori intrinsechi dell’essere made in Italy, i valori di Maserati e della sua nuova Era. La genialità, la capacità di reinventarsi, di evolvere, di guardare sempre al futuro senza scordare il proprio DNA.
Partendo dalla flagship MC20, il Marchio è stato rifondato, ha inaugurato una nuova fase della sua storia e con essa un nuovo segno grafico ha iniziato a caratterizzare tutti i nuovi modelli.
La supersportiva MC20 ha consentito di dare una nuova identità alla Casa del Tridente, aprendo la porta a un’intera gamma di vetture, che ha in Grecale la prima delle sue componenti.

MC20 è la capostipite dei questa famiglia caratterizzata da un nuovo disegno che Grecale interpreta in maniera innovativa ed adatta alle dimensioni di un SUV.

Si ispira all’architettura non solo per le forme, i segni grafici, l’innovazione, ma anche per la ricerca e nell’individuazione di nuove texture materiche. Il risultato finale è creare qualcosa di unico per la sua linea, ma anche per la sensazione che si può avere dal contatto fisico.

Grecale ha, come MC20, uno sguardo non più orizzontale, ma verticale, qui adattato per le esigenze di un SUV. Il frontale è il lato più distintivo del nuovo modello: è caratterizzato da una calandra bassa e da una griglia imponente senza essere eccessiva, un segno che anzi sottolinea l’essere Maserati della vettura; una griglia che nella versione Trofeo viene poi spostata leggermente in avanti per darle maggior grinta e mettere l’accento sulla sportività.

Osservando il profilo, salta invece all’occhio il contrasto continuo tra purezza e tecnica, con tanto lavoro sull’andamento del cofano e sulla parte posteriore per accentuarne il carattere sportivo. È evidente il contrasto tra un body molto fluido, molto soft, dalle forme sinuose e plastiche, con gli elementi tecnici sottolineati dal carbonio.

Viene messo in risalto il contrasto tra una carrozzeria che ha nella purezza il suo aspetto più evidente e i contenuti tecnici.

Nella parte posteriore le fanalerie a boomerang, ispirate alla 3200 GT di Giugiaro, si integrano con una impostazione tipicamente Maserati e con una linea trapezoidale.
L’impostazione trapezoidale sportiva è una caratteristica intrinseca di tutta la vettura ed è rese più evidente dall’effetto coupè della cabina che si chiude come una vettura sportiva, il lunotto raccolto, il parafanghi evidente e forte e il peso vettura verso il basso.
Infine, sono nuovi i disegni degli scarichi, che nella versione Trofeo sono sdoppiati grazie al disegno di un’ugola specifica.

Le versioni Modena e Trofeo accentuano ancora di più il loro carattere sportivo con un incremento della carreggiata posteriore di 34 mm rispetto alla versione GT, questo permette di dare a Grecale un look più energico, sottolineato anche da alcuni particolari cromatici, da minigonne e da paraurti specifici. Il disegno della griglia resta lo stesso per tutte le versioni, ma le bacchette che sono cromate nella versione GT, diventano nere in Modena e Trofeo per sottolinearne la sportività.

Nel suo complesso il linguaggio stilistico risulta puro e muscolare e si integra perfettamente con gli elementi iconici del Brand, come il montante C trapezoidale o il disegno dei nuovi cerchi della famiglia Maserati ispirati al Tridente.

 

Interni e allestimenti

Design pulito e moderno, votato alla funzionalità e ai dettagli
Tutto in Grecale è votato alla funzionalità: partendo dai pillars fondamentali del Brand e dalle sue due anime, una luxury e una sportiva, il disegno degli interni è ispirato all’idea di un design pulito, moderno ed emozionale, dove trovano posto le nuove tecnologie.

L’ispirazione all’heritage non è fine a se stessa, ma orientata a compiere un salto in avanti.
In questo modo il richiamo alle auto degli anni ’70, come la Ghibli, e alla loro struttura a T si riduce in un disegno semplice e lineare, quasi architettonico dove vengono enfatizzati i materiali.
Aprire le portiere significa entrare in un mondo fatto di comfort ed eleganza: materiali pregiati valorizzano le superfici, insieme alla ricerca di grafiche e cromie uniche, che prendono spunto dalle radici del Brand e dal territorio, reinterpretando le lavorazioni uniche del made in Italy. La reinterpretazione dell’artigianalità italiana è innovativa, curiosa e aperta a cogliere gli stimoli della bellezza contemporanea, filtrata attraverso lo stile tipico di Maserati.

Il senso di contemporaneità è enfatizzato dal livello dei contenuti e dalla pulizia del disegno: si possono contare quattro schermi, il classico cluster e il nuovo elemento centrale da 12,3’’, un display comfort più piccolo da 8,8’’ con i comandi accessori e il nuovo orologio digitale.
La presenza della tecnologia permette di pulire il disegno ed eliminare i bottoni anche dall’elemento centrale per lasciare più spazio all’ampio bracciolo, al grande vano porta oggetti con apertura butterfly a doppio battente e alla zona di ricarica per il telefono cellulare.

La pulizia estetica è messa in risalto attraverso i materiali e le rifiniture: le cuciture della plancia riprendono il tema a doppia sella, creando una continuità con Levante, l’altro SUV della gamma Maserati, mentre il pannello centrale, così come le porte, sono caratterizzate da elementi real material per creare una sensazione di assoluta armonia in tutto l’abitacolo.

L’attenzione al dettaglio è estrema, basta soffermarsi sulla minuzia delle griglie metalliche al laser per gli speaker Tweeter e Midrange del nuovo sistema audio Sonus faber o sulle finiture cromate dello smart watch digitale, delle bocchette d’aria centrali e del selettore del driving mode.

Altro dettaglio di stile è la luce alle spalle del display centrale, in grado di donare un effetto “salotto” con una illuminazione diffusa e soft, per la prima volta adottata all’interno di un’auto. Tutto è orientato alla semplificazione per offrire uno spazio in cui le persone si sentano a proprio agio e dove la tecnologia più all’avanguardia si manifesta solo nel momento del bisogno.

GT, Modena e Trofeo, tre mondi per abbracciare le esigenze di ogni driver
La ricerca di colori, materiali e dettagli parte dell’identità di Maserati, da una riflessione su cosa sia e come si sta evolvendo il concetto di italianità e il made in Italy, in un connubio fra unicità territoriale e spirito cosmopolita, da una riflessione sulla bellezza e sulla forma mentis di chi la sa riconoscere e far evolvere.

Gli interni partono dall’attenzione al linguaggio architettonico contemporaneo, in termini di segno grafico e texture materica, la ricerca dell’unicità attraverso l’eccellenza del materiale, il suo trattamento unico e, talvolta, audace.

In questo orizzonte di ricerca stilistica si collocano i tre allestimenti di Grecale (GT, Modena e Trofeo), progettati non solo per soddisfare utenti differenti e modalità d’uso diverse, ma anche per poter esprimere al meglio le diverse anime del nuovo SUV Maserati.

                                                                                                    

Versione GT. La versione GT incarna lo spirito più urban, minimal e contemporaneo del Brand, adatto ai cittadini del mondo, dinamici e curiosi, attenti alle tendenze, ma dallo stile ricercato e personale.
Gli interni riflettono questo carattere: un ambiente che trae ispirazione meno dal settore automotive e più interior design, sofisticato, inaspettato e non convenzionale. L’abitacolo è caratterizzato da inserto plancia in pelle saffiano di ispirazione pelletteria, in combinazione con inserti bruniti sulla console centrale e sul pannello porta, caratterizzati da un’insolita lavorazione laser che reinterpreta, in ottica Maserati, l’iconica Maglia Milano, tipica dell’alta gioielleria e orologeria.

Per la versione GT, i toni scelti sono caldi e avvolgenti: in alternativa all’allestimento Black Leather, si può avere come optional la pelle premium in color cioccolato avvolgente, in un sofisticato greige e in un grintoso nero con cucitura a contrasto.
Il volante è in pelle con palette cambio fisse in alluminio.

Anche il colore di lancio Bronzo Opaco è frutto di una ricerca minuziosa: il Bronzo materico, avvolgente e dalla finitura opaca, setosa, ma estremamente tecnico e minimal, è perfetto per vestire le forme di Grecale; il contrasto con i dettagli cromo satinato lo rende contemporaneo e sofisticato, valorizzandone il carattere forte.

A completare il look degli esterni la vettura presenta cerchi da 19” (opzionali da 20” e 21”), paraurti e minigonne in tinta carrozzeria, girovetri e inserti della griglia frontale in cromo satinato e due doppi scarichi cromati.

 

Versione Modena. La versione Modena è per chi possiede un’eleganza innata e senza tempo, per gli sportivi che amano lo sport open air, inteso come mezzo attraverso cui godere al meglio del proprio tempo e del contesto.

Gli interni sono caratterizzati da un motivo grafico ricamato e impunturato, che si sviluppa armonicamente su plancia, pannelli e sedili, ispirato ai segni grafici ricorrenti nelle architetture di Luigi Nervi, che movimenta e valorizza le superfici.
È possibile avere gli inserti in Dark Ash Burl, un legno insolito, contemporaneo, dal tono ingrigito e dalla finitura a poro aperto, che valorizza la tattilità dei dettagli.
Le colorazioni disponibili sono energiche ed eleganti: insieme alla classica pelle nera, si può avere un deciso rosso scuro o un ghiaccio, una tonalità luminosa, fresca e leggera.

Anche il colore di lancio, il Grigio Cangiante, non passa inosservato: si tratta di un tristrato a interferenza, frutto della continua ricerca tecnologica su pigmenti ed effetti, si ispira alla freschezza della luce estiva e alla serenità che riesce a infondere. Il fondo chiaro, leggermente ambrato, combinato a una mica fredda, tendente all’azzurro, rende questo colore lieve e tecnico, ma non lezioso.
Gli esterni sono caratterizzati dai cerchi da 20”, finiture nero lucido su loghi, splitter frontale, calandra, girovetri e inserti su minigonne e dagli scarichi scuri.

 

Versione Trofeo. Trofeo rappresenta la parte più estrema di Maserati, il focus è esplicitamente sulle prestazioni, senza rinunciare però al comfort. Questo allestimento è adatto a chi ama lo sport inteso come performance e come continua sfida personale.

La versione Trofeo esprime la coolness che può emanare un oggetto costruito intorno alla forza dirompente del motore; la ricerca materica verte sui materiali prestazionali, come la fibra di carbonio esposta, tridimensionale e la pelle perforata combinata a lavorazioni chevron capaci di enfatizzare il dinamismo della vettura.
Le contrapposizioni si fanno forti: gli ambienti neri sono caratterizzati da cuciture a contrasto, gialle o rosse, ma sono disponibili anche nei bicolori nero/dark red e nero/ice.

Il colore di lancio Giallo Corse è molto aggressivo e racconta il legame indissolubile tra Maserati e Modena: il giallo, infatti, combina i due colori della città (giallo e blu), attraverso il mix di una base gialla con una mica blu, per un look sportivo ed evolutivo.
Gli esterni sono, infine, caratterizzati da cerchi da 21”, scarichi specifici sportivi e inserti in carbonio su paraurti anteriore, posteriore e minigonne.

Gli allestimenti GT, Modena e Trofeo sono stati inseriti nella gamma a partire dal MY22 e sono disponibili, con diverse caratterizzazioni, anche su Ghibli, Quattroporte e Levante.

 

Contenuti Tecnologici

Grecale sinonimo di innovazione
Lo stile Maserati viene arricchito dai contenuti tecnologici che entrano nell’abitacolo di Grecale dove si viene accolti da un orologio digitale, il primo della storia della Casa del Tridente, che diventa una vera e propria interfaccia tra il guidatore e l’automobile. Non segnerà più soltanto l’ora: sarà in grado di mandare un segnale di risposta ogni volta che riceverà dei comandi vocali. Un oggetto dalla forma classica, ma dai contenuti futuristici. È quasi un’anima per Grecale, che permette di capire se contatto con la vettura è attivo, se la vettura “ci sta ascoltando mentre le parliamo”. Non è solo uno schermo digitale a cui cambiare lo skin, l’aspetto, secondo i nostri gusti. È qualcosa di più che all’occorrenza può trasformarsi anche in bussola o in misuratore della Forza G.

La filosofia adottata per Grecale tende a minimizzare i bottoncini di comando. Tutto o quasi diventa touch. Basta sfiorare per accedere alla tecnologia e sfruttare gli shortcut, le scorciatoie, per evitare laboriose ricerche dei comandi.
I display sono due: quello centrale di grandi dimensioni da 12,3’’ e un altro per i comandi accessori da 8,8’’. Sono in posizione ergonomica per il guidatore: facili da consultare, ma non invasivi.
Anche i passeggeri possono manovrare a proprio piacimento il climatizzatore trizona usufruendo di uno schermo touch nella fila posteriore.

Le sospensioni ad aria sono standard su Grecale Trofeo, mentre sono opzionali sulle versioni Mild Hybrid. L’altezza delle molle ad aria è strettamente correlata al drive mode utilizzato. Sei livelli di regolazione delle sospensioni, selezionabili dall’utente e collegati ai drive mode. L’escursione totale delle sospensioni ad aria è di 65 mm. Dalla modalità normale, le sospensioni vanno da un minimo di -35mm della modalità park ad un massimo +30mm nella modalità OFF ROAD. Quando la vettura è in modalità PARKING, infine, l’altezza viene regolata per rendere agevole scendere dalla vettura.

Il passo di Grecale, pari a 2.901mm, ha permesso di raggiungere una straordinaria abitabilità posteriore, alla quale si aggiunge lo spazio del bagagliaio con un piano di carico regolare, un cargo box sotto il piano di carico e i sedili posteriori abbattibili intervenendo dal bagagliaio.

Uno studio particolare è stato fatto anche sul sound design all’interno della vettura con una serie di suoni di accoglienza che si differenziano rispetto alle altre Maserati: ci sono acustiche particolari per l’avvisatore delle cinture di sicurezza, l’accensione della plafoniera, così come per segnalare l’attivazione degli ADAS. Seguono il filo logico che aumenta la qualità percepita dando una rotondità a tutti i cosiddetti chimes, ovvero i feedback acustici percepiti dall'utente durante l’esperienza di guida.

Come optional sarà offerto un head-up display di ultima generazione allineato tra i migliori ad oggi disponibili come luminosità, contrasto e area proiettata.

 

Powertrain ed esperienza di guida

Il motore
Il sei cilindri twin turbo da 3000 cc di Grecale si sviluppa attorno alla tecnologia MTC, Maserati Twin Combustion apparsa per la prima volta sul motore Nettuno che spinge MC20 con una tecnologia ereditata dalla Formula 1 e basata sulla precamera.

I motori di Grecale, che verranno assemblati e costruiti negli stabilimenti di Termoli, più che essere definiti come un’evoluzione della tecnologia, sono i veri padri di Nettuno e di questa nuova famiglia di propulsori.
Rispetto al motore Nettuno di MC20, il sei cilindri di Grecale si presenta con coppa a umido e non più a secco. Ma, soprattutto, è un motore dotato della disattivazione con una tecnologia completamente ridisegnata. In determinate condizioni di funzionamento è possibile disattivare la bancata di destra mantenendone a riposo il valvetrain grazie ad un sistema di punterie collassabili: un risultato raggiunto con un diverso circuito dell’olio e l’utilizzo di componenti di ultima generazione. Una riprogettazione completa dovuta anche al fatto che nella testa del motore di Grecale è presente una doppia camera e quindi gli ingombri sono differenti.

Il motore MTC montato su Grecale è un esempio di come una tecnologia, nata per la Formula 1 e poi montata su una vettura super sportiva dalle prestazioni straordinarie come MC20, possa essere sfruttata anche per migliorare le prestazioni e l’efficienza di un SUV.
Pur permettendo di raggiungere performance di livello eccellente, la tecnologia applicata permette di far scendere i consumi a livello di un’utilitaria e di ridurre notevolmente la produzione di CO2.
Quello che contraddistingue questo nuovo motore V6 i è il sistema di combustione già presentato su MC20, una soluzione resa possibile dal sistema a precamera passiva che permette l’accensione della combustione in un volume separato.

Al propagarsi della fiamma, la combustione viene trasferita dal volume della precamera al volume della camera di combustione tradizionale mediante una serie di fori appositamente dimensionati. Il risultato è una combustione più rapida, uniforme ed efficiente. La vera innovazione è l’utilizzo di questo componente in congiunzione ad una seconda candela che, unita al doppio sistema di iniezione, fa coesistere (all’interno dello stesso motore) due sistemi di combustione.
In pratica, al sistema di combustione tradizionale è stato abbinato un sistema di combustione a precamera.  Questa soluzione tecnica permette di ottimizzare i dati prestazionali (potenza, coppia e consumi) in qualunque condizione di utilizzo, grazie alla possibilità di poter scegliere la modalità di combustione ottimale.

Questi due sistemi devono quindi attivarsi singolarmente o in contemporanea a seconda della richiesta di coppia motrice senza rendere percepibile al guidatore alcuna discontinuità in termini di performance, rumorosità e comfort di guida.

Lo sviluppo di una strategia di controllo e di un hardware motore specifico sono elementi chiave per garantire e confermare la validità e l’efficienza del nuovo sistema di combustione nelle vetture stradali. Ne consegue un motore particolarmente fluido nell’erogazione che permette di abbinare un carattere docile ad uno performante in funzione delle condizioni di utilizzo su strada e in pista.

L’ibrido secondo Grecale
Nella versione ibrida Grecale abbina al motore termico a 4 cilindri un sistema Mild Hybrid da 48 volt. Maserati ha scelto una soluzione ibrida che punti soprattutto a migliorare le prestazioni, riuscendo al tempo stesso a ridurre i consumi. Il risultato raggiunto garantisce più prestazioni e meno consumi. Si mantiene la stessa brillantezza di motore e il livello di performance di ogni modello Maserati, ma si riducono i consumi, rendendo la versione ibrida di Grecale ancora più efficiente di quelle equipaggiate con il motore V6.

Il sistema ibrido Maserati è costituito da quattro elementi: BSG, batteria a 48 volt, eBooster e un convertitore DC/DC. Il BSG (Belt Starter Generator) che svolge la funzione di un alternatore, va a caricare la batteria posta nel vano baule che a sua volta serve per alimentare l’e-Booster di cui è dotato il motore. Motore che si presenta come un motore a doppio turbo compressore, dove a quello termico viene abbinato l’e-Booster azionato o dal BSG o attraverso la batteria. Lo scopo della presenza di un compressore elettrico sulla vettura è quello di andare a compensare la mancata erogazione di un turbo compressore classico nei primi giri del motore quando entra in azione la spinta elettrica.

Nel segmento di appartenenza di Grecale, un SUV ibrido con l’accoppiata BSG ed e-Booster è qualcosa di unico, in quanto solitamente si tende a sfruttare l’ibridizzazione soltanto per ridurre i consumi. Questa soluzione permette, invece, di dare un extra boost anche quando il motore va a pieno regime in modalità sport, momento in cui si possono godere pienamente dei benefici relativi alle prestazioni, mentre in modalità normale serve a dare equilibrio a consumi e prestazioni.

Anche nelle versioni equipaggiate con motore ibrido, Grecale sarà una Maserati in tutto e per tutto, anche per il suono che, nonostante l’ibridizzazione, resta quello tipico di ogni vettura della Casa del Tridente. Quando si sale a bordo di una Maserati ibrida si deve continuare a sentire il suono inconfondibile di un motore Maserati.

Il primo SUV 100% elettrico di Maserati: Grecale Folgore
Grecale sarà il primo SUV completamente elettrico nella storia del Brand, garantendo un’esperienza “everyday exceptional” anche ai clienti fan delle zero emissioni, che non vogliono rinunciare alle performance in puro stile Maserati.
In questo modo si va a completare una vera e propria gamma nella gamma, la più completa di sempre, con motorizzazione termiche, ibride e full electric.

La futura versione 100% elettrica di Grecale sarà denominata Folgore, nome identificativo delle BEV Maserati, che accenderanno la fiamma di una nuova energia.
Grecale Folgore arriverà sul mercato un anno dopo le versioni ibride e benzina. Sarà 100% made in Italy ed equipaggiata da una batteria di 105kW/h che utilizzerà la tecnologia a 400 Volt.
Il nuovo SUV elettrico di Maserati sarà in grado di erogare ben 800Nm di coppia, garantendo le prestazioni tipiche del Brand.  Inoltre sarà riconoscibile dall’esclusivo colore Rame Folgore.

Il concetto chiave alla base dell’approccio di Maserati al mondo dell’elettrico è la metamorfosi.
Il colore esterno, il Rame Folgore, nasce da un'ampia ricerca su come il tinta possa interagire con la luce, che si evolve in materia viva, in costante interazione con l'ambiente.
L'ispirazione arriva dall'architettura contemporanea, in particolare dalla facciata del Guggenheim di Bilbao, in cui i toni caldi del Rame delle zone di luce coesistono con le nuance fredde del grigio blu delle zone d'ombra, cromie rese possibili grazie all'uso di pigmenti cangianti.

Il concetto di metamorfosi si ritrova nel design, ispirato ai movimenti di una ballerina che immortalati in una fotografia raccontano una "controlled performance”, un movimento reso eterno, un dinamismo naturale che ispira l'evoluzione degli stilemi grafici anche negli interni della vettura. 
Questa evoluzione si riflette nell'uso di materiali innovativi come l'Econyl, elemento inedito, dall'estetica unica, un nylon riciclato ottenuto tramite il recupero tra l’altro delle reti dai mari, dando una nuova vita a un rifiuto.

Handling e Modalità di guida
Ogni viaggio a bordo di Maserati Grecale è caratterizzato da un’esperienza di guida straordinaria e da un comfort dinamico senza compromessi anche grazie al nuovo sistema VDCM (Vehicle Dynamic Control Module) che permette un controllo della vettura a 360°.

Diretta evoluzione di CDCM (Chassis Domain Control Module), presente su Maserati MC20, VDCM ne eleva le potenzialità estendendo il campo di influenza all’intero veicolo fondendone per la prima volta i domini e garantendo così livelli di performance ed integrazione non raggiungibili con le vecchie architetture.

VDCM è un progetto 100% Maserati, pensato, implementato e calibrato in house.
Il sistema controlla la dinamica completa del veicolo (verticale, longitudinale, laterale) ed è il centro della nuova piattaforma E&E MASAH che nasce con Grecale.
Si tratta di un perfetto direttore d’orchestra capace di dettare con precisione target e tempi a tutti i maggiori attuatori del veicolo, garantendo che siano tutti allineati, riducendo i tempi di intervento, incrementando le performance, la piacevolezza di guida e la sicurezza del veicolo.

La possibilità di completo controllo a livello veicolo (ora predittivo e non più reattivo) garantisce l’opportunità di poter definire completamente il comportamento dinamico di Grecale, creando una netta distinzione tra i vari DRIVE MODE e mantenendo, allo stesso tempo, il DNA Maserati.

VDCM si basa su un Hardware modulare completamente nuovo, progettato specificatamente e disponibile in 3 Varianti che supporteranno tutte le prossime Maserati.

 

Per rendere ancora più immediata l’esperienza di guida e permettere al guidatore di configurare l’automobile secondo le proprie esigenze, Grecale ha cinque diverse modalità di guida: COMFORT, GT, SPORT, CORSA e OFF-ROAD.

Modalità COMFORT: si tratta della modalità di guida ideale per i tutti i giorni, in grado di garantire la massima fruibilità e il massimo comfort. Il Boost del motore e il kick down sono limitati e migliorano l’efficienza massima, mentre impostazione del cambio è graduale. Le sospensioni hanno una rigidità ridotta e il servosterzo elettrico è impostato per garantire il massimo piacere di guida senza sforzo.

Modalità GT: il Pedal Map permette un’accelerazione strutturata senza compromettere l’efficienza. L’Impostazione del cambio è regolare e fluida. Il Boost del motore normale. Il kick down e la sensibilità del pedale sono moderate.

Modalità SPORT: sensibilità del pedale e cambio sono impostati per le massime prestazioni. Le valvole di scarico attive sono sempre aperte. Massimo Boost del motore.
La posizione di guida viene abbassata di 15 mm in “Aero Mode” e il volante è impostato in modalità sport con una migliore rigidità e reattività.

Modalità CORSA (disponibile solo su Trofeo): offre al guidatore l'esperienza più estrema e la possibilità di godersi la vera anima di Grecale senza compromessi. Il pedale è estremamente sensibile e reattivo. L’impostazione del cambio più veloce che mai. Il kick down è potente per il massimo divertimento. Il controllo della trazione è molto meno attivo e il Launch Control è attivato.

Modalità OFF-ROAD: per migliorare le prestazioni su tutti i terreni e il controllo di guida, l’efficienza è leggermente ridotta rispetto alle modalità Comfort e GT. Il tempo di cambiata è graduale. Il limitatore di giri è attivato e l'impostazione dell'altezza di marcia è regolata su "Alto" a +20 mm.

Grecale si distingue quindi per il divertimento di guida e le prestazioni, garantendo, allo stesso tempo, guidabilità, comfort e sicurezza. Le perfomance sono eccezionali, combinate a doti da fuoristrada e da una maneggevolezza senza compromessi.

 

La tecnologia al servizio del piacere a bordo

Sistema Multimediale MIA (Maserati Intelligent Assistant)
Il sistema multimedia di ultima generazione MIA (Maserati Intelligent Assistant) presenta uno schermo da 12”3, il più grande mai montato su una Maserati, con una risoluzione di 15 milioni di pixel in Ultra HD.

Il cuore di MIA è il sistema operativo Android Auto che offre velocità, alte prestazioni nelle operazioni e nell’elaborazione dei dati simili a quelli di un tablet, oltre che una maggiore memoria per restituire una user-experience caratterizzata da risposte rapide.

Offrendo un'esperienza d’uso semplice, intuitiva e personalizzabile per ogni cliente, MIA consente di configurare la user-experience creando schermate multiple basate su schede con le proprie funzioni preferite o con quelle utilizzate più frequentemente, in modo da ottimizzare l’accesso veloce e consentire operazioni con un solo tocco. Una volta all'interno di una scheda, si accede rapidamente alle informazioni e alle icone.

Grazie al sistema operativo Android Auto è possibile un'ulteriore personalizzazione memorizzando fino a cinque diversi profili utente. Ogni cliente può costruire il proprio profilo con i propri dettagli personali, includendo preferenze musicali e le funzioni di funzionamento del veicolo. Il sistema collega anche altri dettagli del veicolo al profilo del conducente, come la temperatura, la posizione del sedile e il posizionamento degli specchietti. Il passaggio da un profilo di un utente ad un altro è estremamente semplice e può essere gestito con un tocco del menu principale.

MIA permette di connettere contemporaneamente due telefoni tramite Bluetooth, dando la possibilità di gestire varie funzioni prioritarie come le telefonate, la selezione della musica e i messaggi di testo. I passeggeri possono utilizzare Apple Carplay e Android Auto per utilizzare app telefoniche in modalità wireless rapidamente e con semplicità, lasciando i telefoni riposti in modo sicuro.

Il controllo vocale delle funzioni di bordo è una tecnologia fondamentale per prevenire eventuali distrazioni del conducente e Grecale è dotato di un nuovo sistema di riconoscimento vocale con software, tecnologia del microfono e funzionalità vocale naturale. Dicendo "Ehi Maserati, cambia la temperatura a 21 gradi", si elimina la necessità di premere un pulsante per avviare il sistema di riconoscimento vocale.

 

Maserati Connect
Maserati Connect regala un'esperienza totalizzante all’interno e all’esterno dell’auto. Si potrà gestire in modo intuitivo prestazioni, comfort e sicurezza, così da trasformare ogni viaggio in un’esperienza unica ed emozionante.

Essere sempre connessi alla propria Maserati Grecale significa ricevere servizi e funzionalità innovative durante tutta la vita dell'auto. Essere sempre informati sullo stato e sulla posizione: in contatto con la vettura attraverso lo smartphone, lo smartwatch o l’assistente virtuale (Alexa o Google Assistant) comodamente da casa.

È possibile godere della navigazione sempre connessa con le informazioni sul traffico in tempo reale e con le mappe aggiornate. Si può approfittare dell'hotspot Wi-Fi (pacchetto gratuito da 3 GB) e attivare Alexa in macchina. Le informazioni sullo stato di salute del veicolo vengono ricevute regolarmente per permettere di pianificare il prossimo controllo della propria vettura in modo semplice e digitale. Infine è possibile ricevere un supporto dedicato in caso di emergenza, di guasto o di furto dell’auto.

*La disponibilità può variare paese per paese.

All-round sound experience: l’impianto audio Sonus faber
L’impianto audio di Grecale garantisce un’esperienza di ascolto di livello superiore.
Disegnato e progettato dagli specialisti di Sonus faber, gli artigiani italiani del suono, l’impianto audio offre due livelli di personalizzazione fino a 21 speaker e sound tridimensionale che arriva ad erogare più di 1200 watt per una profondità e una rotondità del suono davvero unica.

I materiali naturali e il design esclusivo degli speaker producono un suono estremamente naturale all’interno dell’abitacolo con una particolare attenzione all’allineamento spaziale e temporale tra i gli speaker tweeter e mid-range, in modo da creare il caratteristico timbro sonoro “Voice of Sonus faber”(VOS).
È stata, inoltre, cambiata la tecnologia del subwoofer: non più a cassa nel vano baule, ma open air che accoppia con la cavità esterna per ottimizzare prestazioni e spazi.

L’esperienza del suono naturale originale Sonus faber sonora è immersiva ed eccezionale grazie a 21 speaker (1285 Watt totali): 7 Tweeters da 45 W, 3 Midranges da 60 W, 2 Surround Midranges da 45 W, 2 Woofers anteriori da 100 W, 2 Woofers posteriori da 60 W, 4 Height Midranges da 45 W, 1 Subwoofer da 200 W.

 

https://www.youtube.com/watch?v=6hb87aBcS30

https://www.youtube.com/watch?v=3m_gnwABT08

 

 

 

SCHEDA TECNICA

 

Cita

 

Caratteristiche Tecniche

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

GRECALE
TROFEO

GRECALE
MODENA

GRECALE
GT

MOTORE

Architettura motore

V6 90° MTC twin turbo

L4 MHEV con BSG

Cilindrata (cc)

3000 cc

1995 cc

Alesaggio x corsa (mm)

88 x 82 mm

84 x 90 mm

Rapporto di compressione

11:1

9.5:1

Potenza max.

530 CV @ 6500 giri/min

330 CV @ 5750 giri/min

300 CV @ 5750 giri/min

Coppia max.
(Nm @ giri/min)

620 Nm
@ 3000 - 5500 giri/min

450 Nm
@ 2000 - 5000 giri/min

450 Nm
@2000 – 4000 giri/min

Sistema di accensione

MTC (Maserati Twin Combustion)
Twin Spark con precamera passiva

Bobina di accensione singola per ciascun
cilindro collegata direttamente alla candela

Alimentazione

PDI (iniezione diretta 350 bar + iniezione porta 6 bar)

Iniezione diretta – Benzina ad alta pressione – 200 bar

Induzione

Turbine gemelle con wastegate ad attivazione elettronica

Turbocompressore con wastegate elettronico + e-Booster

Lubrificazione

Pompa dell’olio a cilindrata variabile continuamente con coppa a umido e sistema di disattivazione dei cilindri

Pompa dell’olio a cilindrata variabile in funzione del fabbisogno

Distribuzione

Doppio asse a camme in testa con fasatura variabile

Sistema di controllo delle valvole MultiAirTM di seconda generazione

PRESTAZIONI

0-100 km/h (s)

3,8”

5,3”

5,6”

0-200 km/h (s)

13,8”

21,9''

23,7''

Velocità massima (km/h)

285 km/h

240 km/h

Spazio di frenata da 100 a 0 km/h (m)

<40 m

Cx (best)

0.326

0.32 (w/ air springs)

0.308 (w/ air springs)

CONSUMI ED EMISSIONI DI CO2 – WLTC

Consumi (ciclo combinato) l/100 km

11,2

8,8  - 9,3

8,7  - 9,2

Consumi (ciclo basso) l/100 km

17,4

13,1 - 13,2

13,1 - 13,2

Consumi (ciclo medio) l/100 km

11,6

8,7 - 9,2

8,6 - 9,2

Consumi (ciclo alto) l/100 km

9,3

7,4 - 8,0

7,4 - 7,8

Consumi (ciclo extra-alto) l/100 km

10,3

8,4 - 9,0

8,4 - 8,8

Emissioni CO2 (ciclo combinato) g/km

254

199 - 210

198 - 208

Emissioni CO2 (ciclo basso) g/km

394

297 - 300

297 - 300

Emissioni CO2 (ciclo medio) g/km

263

196 – 209

194 - 208

Emissioni CO2 (ciclo alto) g/km

211

160 - 180

167 - 177

Emissioni CO2 (ciclo extra-alto) g/km

233

191 - 204

190 - 199

TRASMISSIONE

Cambio

8HP75 Gen2 8 rapporti

8HP50 Gen 2.5 8 rapporti

Rapporti di trasmissione:

5,00000 / 3,20000 / 2,14286 / 1,72000 / 1,31310 / 1,00000 / 0,82262 / 0,64000 R -3,47826 finale 3.70

5,0000 / 3,20000 / 2,14286 / 1,72000 / 1,31386 / 1,00000 / 0,82213 / 0,64000 R -3,45600 finale 3.27

Trasmissione

Trazione integrale con differenziale posteriore elettronico autobloccante a slittamento limitato

Trazione integrale con differenziale posteriore meccanico autobloccante a slittamento limitato

Trazione integrale con differenziale posteriore aperto meccanico (autobloccante a slittamento limitato optional)

SOSPENSIONI

Anteriori

A quadrilatero con asse sterzante virtuale + ammortizzatori attivi e molle pneumatiche

A quadrilatero con asse sterzante virtuale + ammortizzatori attivi e molle pneumatiche (optional)

A quadrilatero con asse sterzante virtuale + ammortizzatori attivi (optional) e molle pneumatiche (optional)

Posteriori

Multilink + ammortizzatori attivi e molle pneumatiche

Multilink + ammortizzatori attivi e molle pneumatiche (optional)

Multilink + ammortizzatori attivi (optional) e molle pneumatiche (optional)

FRENI

Anteriori

Dischi dual-cast forati e ventilati 360x32 mm

Dischi monolitici ventilati 350x28 mm

Pinze fisse Brembo

a 6 pistoncini

a 4 pistoncini

Posteriori

Dischi dual-cast forati e ventilati 350x28 mm

Dischi monolitici ventilati 330x22 mm

Pinze fisse Brembo + EPB

Pinze flottanti Continental con tecnologia MoC

a 4 pistoncini

 

DIMENSIONI E PESI

Pneumatici ant. / post.

Ant. 255/40 R21 / Post. 295/35 R21

Ant. 255/45 R20 / Post. 295/40 R20

Ant./Post. 235/55 R19

L x D x H (mm) specchietti non inclusi

4.859 x 1.979 x 1.659

4.847 x 1.979 x 1.667

4.846 x 1.948 x 1.670

Passo (mm)

2.901

Carreggiata ant. / post. (mm)

1.621 / 1.694

Capacità di carico (l)

570

535

Capacità serbatoio carburante (l)

64

Peso omologato (Kg)

2.027

1.895

1.870

 

 

 

Via Maserati
 
Topic Spy -> Clicca qui!
Edited by j
Link to comment
Share on other sites

Fiancata super promossa...

2015: "Del marchio Alfa non c'era niente da cambiare, dovevamo cambiare noi"

2022: "Una vera e propria 🤡Metamorfosi🤡 per il marchio, che  🤡evolve🤡 radicalmente e si proietta nella 🤡nuova era🤡 della connettività e dell’elettrificazione"

Link to comment
Share on other sites

Simpatica questa presentazione basata sullo storytelling... formato molto azzeccato secondo me

  • I Like! 1

2015: "Del marchio Alfa non c'era niente da cambiare, dovevamo cambiare noi"

2022: "Una vera e propria 🤡Metamorfosi🤡 per il marchio, che  🤡evolve🤡 radicalmente e si proietta nella 🤡nuova era🤡 della connettività e dell’elettrificazione"

Link to comment
Share on other sites

A prima vista mi convince di più la versione base GT della Trofeo come design, forse il colore o le foto, ma c'è qualcosa che non mi convince sulla Trofeo.

19120-01MaseratiGrecaleTrofeoLifestyle.jpg

 

Assetto così picchiato mi pare un photoshop

Link to comment
Share on other sites

Già finito? 😶

Configuratore già online...

Edited by gpat

2015: "Del marchio Alfa non c'era niente da cambiare, dovevamo cambiare noi"

2022: "Una vera e propria 🤡Metamorfosi🤡 per il marchio, che  🤡evolve🤡 radicalmente e si proietta nella 🤡nuova era🤡 della connettività e dell’elettrificazione"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.