Jump to content
  • 0

Dubbione acquisto auto elettrica


xtom

Question

Cari amici di Autopareri, è arrivato anche il mio turno di chiedervi un po’ di consigli e pareri.

 

Chi mi legge sa che sono pro elettrico e sono convinto che la mia prossima auto principale di famiglia debba essere elettrica. Questo è un punto fisso.

 

Sono però fortemente osbornizzato, quindi aspetto sempre il prossimo modello che uscirà, più moderno e più economico, per cui non mi decido mai a fare il salto.

 

Recentemente però ho avuto un piccolo incidente e mi hanno ulteriormente ammaccato l’A3 diesel euro 4, l’assicurazione mi ha rimborsato 600 €, ma non ha senso ripristinare solo il danno lasciando tutto il resto graffiato e ammaccato, per cui dovrei spendere di più per risistemarla tutta, ma non ne vale più la pena.


Faccio mediamente 20.000 km all’anno e dai miei calcoli con un’elettrica risparmierei come minimo 1.000 € all’anno, per cui più aspetto e più ci perdo, non vorrei nemmeno perdere gli incentivi.

 

Il dubbione è quindi il seguente:

- Aspetto ancora qualche anno

- Prenoto l’elettrica che uscirà tra qualche mese

- Prendo un’elettrica in pronta consegna con VFG e tra qualche anno cambio

 

L’elettrica best buy è la Model 3, ma purtroppo non fa per me, troppo grande e troppo bassa per le stradine di montagna che frequento, peccato.

 

Se sapessi che l’anno prossimo esce la Model 2 aspetterei sulla fiducia, ma ho letto in giro che forse non arriverà nemmeno nel 2025.

 

Altro best buy sarebbe la MG4, mi accontenterei della base con batterie LFP da 50 kWh, ma non piace ne’ a mia moglie, ne’ a mio figlio.

 

Di elettriche ormai c’è ne sono diverse, ma sono rimasto colpito da quelle prodotte da Geely con trazione posteriore e 272 cv, in particolare la Smart #3 e la Volvo EX 30, entrambe in vendita l’anno prossimo. 
 

La EX30 parte da 35.900 € con batterie LFP da 51 kWh che per me andrebbero benissimo, per avere tutti gli ADAS, clima bizona, portellone elettrico, vernice bicolore e altro si sale a 39.800 €.

L’offerta con rottamazione per la base prevede anticipo di 8.500 € e 36 rate da 243 €.

La EX30 piace per il blasone Volvo sia a mia moglie, sia a mio figlio, ma mi lascia un po’ perplesso per la forma squadrata e l’assenza di cruscotto dietro il volante.

 

Della Smart #3 ancora non si conoscono i prezzi italiani, in Germania parte da 43.490 € che in Italia sarebbero fuori incentivi, ma si spera che li abbassino per rientrarci. 
Come linea mi piace più della EX30, anche a mio figlio, e a parità di dotazioni forse costa anche meno della EX30, ma non esiste al momento una versione base più economica con batterie LFP come la EX30.
 

Se rilasso il vincolo sulle batterie LFP e mi faccio andare bene le NMC ci sono tutte le Stellantis su CMP, che di listino costerebbero di più delle più prestanti Geely, ma che si possono trovare in offerta e in pronta consegna.

 

Ad esempio l’offerta con rottamazione per la Citroen eC4 prevede un anticipo di soli 2.500 €, 35 rate da 199 € a cui dovrei aggiungere poi circa 2.000 € dopo i 3 anni per coprire i km in eccesso, per restituirla e prendere qualcosa di più moderno.

 

Tutto sommato la linea della C4 non mi dispiace, anche se non mi piace la fanaleria, gli interni non mi piacciono molto, ma me li posso far andare per un’auto di transizione, a mia moglie andrebbe bene a mio figlio no, che giustamente mi fa notare che sebbene il prezzo sia allettante potrebbero essere soldi buttati.

 

Bel dubbione.

 


 

 

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

La Megane non mi dispiace, come offerta è simile alla EX30, anticipo 8.750 € e 36 rate da 260 € per 45.000 Km, quindi un po’ di più per un (bel) po’ di meno.

So già però che a mia moglie non piacciono le Renault.

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Guarda anche che sta uscendo la 3008 che pare abbia caratteristiche tecniche ai vertici. Certo forse costerà qualcosa in più 

20 minuti fa, xtom scrive:

La Megane non mi dispiace, come offerta è simile alla EX30, anticipo 8.750 € e 36 rate da 260 € per 45.000 Km, quindi un po’ di più per un (bel) po’ di meno.

So già però che a mia moglie non piacciono le Renault.

 

 

Meno insomma la Megane ha molta più autonomia. Che non guasta

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
8 ore fa, davos scrive:

Guarda anche che sta uscendo la 3008 che pare abbia caratteristiche tecniche ai vertici. Certo forse costerà qualcosa in più 


3008 per me è troppo alta e troppo cara, credo starà abbondantemente sopra i 50 k.

 

7 ore fa, TurboGimmo scrive:

Hai guardato BYD?


La Atto 3 è troppo alta, la Dolphin non mi piace esteticamente, anche se tecnologicamente penso siano molto valide.

 

37 minuti fa, kire_06 scrive:

Per me oggi vale ancora la formula elettrico=Tesla. Tutto il resto lo lascio volentieri in concessionaria. 

 

Questo è il motivo per cui ho pensato all’opzione di transizione, nell’attesa della Model 2, anche se poi potrebbero uscire altre auto elettriche interessanti.

 

Dai calcoli che avevo fatto un po’ di tempo fa la Model 2 realisticamente potrebbe costare da noi circa 32 k, più o meno come la MG4 e la BYD Dolphin.

 

Quindi il dubbione potrebbe tramutarsi in queste 3 opzioni:

 

- Aspetto ancora 2 o 3 anni, forse nel 2025 l’A3 non potrà più circolare neanche col Move-In e tra manutenzione e gasolio spenderò almeno 100-150 € in più al mese, circa 4-5 K salvo imprevisti. Se il nuovo tra 3 anni dovesse costare sui 32 K, arriverei a 33-34 K se ci saranno ancora incentivi.

 

- Prenoto una EX30 o una #3 sperando che non ci mettano troppo ad arrivare, la #1 ad esempio ha subito un ritardo di un anno sulle consegne previste, circa 35-37 K compresi incentivi, a cui togliere 1-2 k di risparmio, quindi 34-35 K.

 

- Prendo la eC4, se veramente esiste questa offerta a circa 10 K per 3 anni, a cui togliere i 4-5 k di risparmio, poi faccio il salto su qualcosa di più evoluto da circa 32 K, quindi 35-36 K se ci saranno ancora incentivi.

 

Morale, tra le varie opzioni ci ballerebbero al massimo 2 K spannometrici, quindi difficilmente apprezzabili, influenzati da vari fattori.

 

Discorso batterie:

- opzione 1 LFP o sodio tra 3 anni

- opzione 2 LFP o NMC tra 1 anno per n anni

- opzione 2 NMC per 3 anni e poi LFP o sodio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Io andrei di EX30.

 

valutato Kona o Niro? Non so che prezzi hanno ma sono strambe come la C4.

 

Oppure la combo, mi tengo l’A3 graffiata affiancandola a una nuova 500e? Non so… almeno sperimento l’elettrica e tra un paio di anni le sostituisco entrambe con una Model 2 


Comunque per le Stellantis, dopo la 500e, la più caruccia è proprio la 600e
 

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Qualsiasi soluzione tu voglia, è da prendere un leasing con VFG o NLT dato che la tecnologia è in fase di sviluppo e l obsolescenza dietro l'angolo.
Sui modelli, anche io ho in mente il binomio Elettrica = Tesla M3 perché come contenuti in rapporto al prezzo non c'è concorrente che tenga.

☏ SM-S918B ☏

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.