Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Quanto ti piace la Lamborghini Urus 2018?  

111 voti

  1. 1. Quanto ti piace la Lamborghini Urus 2018?

    • Molto
      11
    • Abbastanza
      16
    • Poco
      40
    • Per niente
      44


Recommended Posts

3 minuti fa, TonyH dice:

Se era come per i fornitori, a un certo punto non avevi scelta. O diventavi monocommittente, oppure Fiat ti toglieva dall'elenco fornitori. E 30 anni fa, con la Fiat che tirava e la globalizzazione aldilà da venire.....accettavi.

 

Malcostume diffuso, praticato ad esempio anche dai Benetton (che adesso dopo lo sbiancamento anale ritorna)

esatto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Aymaro dice:

ma infatti la colpa non è solo di Fiat mi sono forse espresso male intendevo dire che essendo fiat anche causa, non si puo pretendere poi che intervenga per salvarle

ps, è anche vero che se il tuo cliente più grosso ti minaccia di toglierti tutti i lavori (ed a tempi ne davano di lavoro eh) tu ti fai 2 conti e sottostai alle sue richieste (sbagliando certo) di lavorare quasi in esclusiva, di limitare i prezzi, di fare investimenti non voluti e (qui vado sul personale ok :-D ) di tenere bassi gli stipendi :muto: 

il problema è che era un periodo di boom e l'andazzo andava bene a tutti perchè anche a prezzi bassi i soldi giravano eccome. I casini sono arrivati con noi

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto molto bello... ma non si sta andando un’attimino OT? 🤔

 

La questione è interessante, e meriterebbe un thread specifico, sempre se non c’è già. 😉

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
20 minuti fa, imported_caravaggio dice:

Se una Ferrari GTO stacca ancora quotazioni stratosferiche da decine di milioni di euro, mi vien da dire che forse non è proprio cosi. Abbiamo semplicemente abdicato ad essere i leader che siamo stati per secoli. Jonny Ive è una scoreggia rispetto a certi giganti del design italiano.

Il problema tendenzialmente è che oggetti come la gto sono diventati beni d'investimento gestiti dagli art advisor delle ditte d'investimento ma la coscienza artistica della gente media è molto meno sviluppata anche solo di 20-30 anni fa, oggi il prototipo del connoisseur collezionista d'arte alla franco maria ricci per dirne uno è in via di sparizione mentre aumentano i clienti del lusso inteso come forza impositiva del brand al di là e al di sopra di quello che veramente produce, i clienti che si vedono nelle boutique di montenapoleone insomma, cinesi, indonesiani e i tony montana di tutto il mondo, le aziende produttrici ovviamente si adeguano e anzi favoriscono in tutti i modi questo ricambio di clientela

17 minuti fa, Cosimo dice:

Ive fa un altro lavoro. Copia Rams

E' appunto la differenza tra il design "storico" che voleva cambiare il mondo da zero e il design attuale che vuole renderlo semplicemente un po' più comodo

Modificato da shadow_line
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però che pipponi ragà... Ritornate OT vi prego!

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
2 ore fa, holden75 dice:

Dai che se l’avesse comprata Fiat avreste gridato allo scandalo politico assistenzialista e poi criticato tutti i prodotti del gruppo perché tutti uguali, tutti usciti dalla stessa matita


☏ iPhone ☏

questo è poco ma sicuro

1 ora fa, imported_caravaggio dice:

Forse mi sono spiegato male, Fiat è  la prima responsabile del declino del settore auto in Italia, il tanto mitizzato Avvocato era un gran frequentatore di camere da letto e casino ma di auto non gli fregava nulla. Dagli anni 80 in poi l'auto italiana, ad eccezione di Ferrari, è entrata in una spirale suicida che ha portato quasi al tracollo totale. Chiaramente a farne le spese è stato tutto l'indotto, carrozzieri inclusi. Ritengo però che nel momento in cui Fiat prova a risorgere (e qualche timido risultato c'è stato) azzeccando qualche modello con Maserati, la 500, Alfa, permettere alla concorrenza di mangiarsi nomi come Pininfarina, dimostri una miopia fuori dal comune o piuttosto, la consapevolezza che l'uscita degli Agnelli dal settore e la vendita del gruppo a terzi sia ormai una triste realtà e la cessione del gruppo ad un player straniero un fatto. Chi, come la Germania, crede nel continuare a fare auto, acquista Ducati, Lamborghini, Italdesign. Chi di mestiere vuole far altro permette che Pininfarina diventi indiana. 

ok...però merd@ per merd@...c'è chi ha fatto peggio...(iglesi in primis)...noi abbiamo pure perso la guerra :D

Modificato da LucioFire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piu la guardo e piu la trovo di una bruttezza immane

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×