Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Quanto ti piace la Dodge Durango SRT 2017?  

31 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Dodge Durango SRT 2017?

    • Molto
      16
    • Abbastanza
      9
    • Poco
      6
    • Per niente
      0


Recommended Posts

10 hours ago, KimKardashian said:

 

 

Resterà esclusiva RAM, in futuro le Dodge dovrebbero avere un qualcosa del genere con una calandrina sottile che collega i fari e una bocca grande inferiore

Scusa Kim, oltre alla calandra vedo l'assenza dell'ariete. Deriva dal fatto che hanno voluto sottolineare SRT oppure anche l'ariete e' destinato al dimenticatoio? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, vince-991 dice:

Non e' singolare che Ram, uno spinoff di Dodge mantenga gli stilemi della calandra della casa madre mentre Dodge li perde?

 

la calandra a croce è nata proprio sui veicoli commerciali - fine anni '30 - come evoluzione e segno di distinzione dalle autovetture.

solo dagli anni '90 è stata utilizzata su tutti i veicoli Dodge, mentre pickup e furgoni l'hanno quasi sempre avuta, in varie declinazioni.

 

 

 

questo è un pickup 

1941-dodge-truck.jpg

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, vince-991 dice:

Non e' singolare che Ram, uno spinoff di Dodge mantenga gli stilemi della calandra della casa madre mentre Dodge li perde? A me questa nuova, se sara' come sul Durango SRT, non piace

L Ariete é esclusiva RAM, il nuovo RAM pick up avrá due calandre come l attuale serie, una a croce con l Ariete e l altra come la Power Wagon e le versioni di punta col logo RAM piu grande senza Ariete anteriore. 

Quella a croce da come si é visto in alcuni bozzetti avra la banda cromata centrale piu spessa con l Ariete piu grande. 

 

Dodge l'Ariete lo ha perso nel 2010-11 con i vari restyling della gamma per adottare il logo //DODGE con le due sbarrette // rosse mentre sul volante c é il logo a croce argentato e nero senza ariete, ma quest'ultimo potrebbe scomparire anche perché nei vari cataloghi compare solo quello a caratteri cubitabili con le sbarrette. 

 

La prossima Charger hanno detto richiamerá nello stile il concept del 1999, peró quello del 99 aveva la calandra in basso verniciata a croce come tutte le Dodge degli anni 90 (che poi erano delle Chrysler rimarchiate ad esclusione della Viper e del truck), mentre in altre interviste stavano studiando un evolvere del family feeling ispirato alla Challenger (senza calandra a croce quindi ma con i fari collegati dalla calandrina e grande bocca inferiore un po come le attuali SRT). In ogni caso piu che ariete o calandra quello che serve secondo me son dei modelli qualitativamente migliori

 

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, pennellotref dice:

Comunque, parlando seriamente, sospetto che ne venderanno a carrettate con un ROS del 20% :si:. Con questo Maglione se finanzia il rinnovo di tutta la gamma Dodge :si: !

 

P.S.: se questo v'inquieta, aspettate di vedere il GC con l'Hellcat....:afraid:. Dovrebbe debuttare a NY.....

 

Prodotte di Jeep Grand Cherokee SRT 

Serie WK 2006-2010 oltre 16 mila esemplari

 

Serie WK2 2012-2015 oltre 34 mila

 

non son riuscito a trovare il dato del 2016 ma dovrebbero essere pio o meno 7-8 mila unita, il botto lo faranno con la prossima GC Hellcat

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, vince-991 dice:

Non e' singolare che Ram, uno spinoff di Dodge mantenga gli stilemi della calandra della casa madre mentre Dodge li perde? A me questa nuova, se sara' come sul Durango SRT, non piace

 

Come scrivevano altri quella calandra è arrivata a Dodge proprio attraverso Ram, o meglio Dodge Trucks.

 

Storicamente sulle automobili è sempre stata appannaggio di Chrysler... Chrysler 300 ad essere precisi

 

300f3.jpg

1962-300h.jpg

 

davidh.jpg

wallpapers_chrysler_300_1969_1_b.jpg

4571507728_e38f20e220.jpg

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qual è l'unica cosa che un suv ipertrofico può vantare in più rispetto a una supercar tradizionale, e, imho, l'unica cosa tale da renderne condivisibile l'acquisto? Uno spazio interno da monolocale. Ora non ho le misure di questo, ma a prima vista dentro credo possa dare qualche problema a chi soffre di agorafobia :D

Con quel motore su rimane comunque un concetto degenerato e quasi anacronistico di automobile. Ma in attesa che il futuro ibrido e verde spazzi via questa barbarie, ammetto che non lo ammiro ma lo apprezzo, ben calato nel suo contesto U.S.A.

Viceversa per le strade di Treviso sarebbe solo ridicolo.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte. Adesso mi e' piu' chiara la situazione sui brand Dodge/RAM. Rimango comunque perplesso sul frontale del Durango SRT a causa della presenza di quello spazio nero tra i due fari. E' un vuoto, secondo me, non so se dal punto di vista della riconoscibilita' del brand sia una buona mossa. Ci starebbe bene un logo vero. Altri brand se lo sono inventato di sana pianta, Devo dire comunque che il frontale della Charger 2017 e' decisamente meglio. Forse ci devo fare l'abitudine.

dodge logos.jpg

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.