Jump to content

Recensione sciuè sciuè Panda Hybrid e riflessioni


Gabri Magnussen

Recommended Posts

12 ore fa, Gabri Magnussen scrive:

Tra le auto possedute, di cilindrata analoga nel 2005 ho avuto una c3 1.1 e ci ho fatto un sacco di autostrada, ma il Pandino è mortificato dai sei rapporti, c'è poco da fare. Però consuma poco!
 

Perchè dici così?

I sei rapporti sono spaziati bene, la 6 marcia è lunga ca. come la 5 marcia del 1.2 fire, le altre marce molto ravvicinate.

E' chiaro che essendo aspirato e con cilindrata piccola i miracoli non si fanno, ma la rapportatura aiuta ad ottenere il meglio dal motore.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

On 30/1/2023 at 17:16, MeneS scrive:

Prezzi fuori di testa, ma come auto va bene 

 

Trovo la prima troppo corta e inutile e il recupero dell'energia è troppo forte (ma a volte è utile)

 

Il 1.2 per me è migliore nettamente di questo ibrido...ma si sà meglio un falso ibrido anche se peggiore 

 

A mio modesto parere il 1,2 è inferiore in tutto rispetto a questo ibridino.

L'unico vantaggio del 1,2 Fire, diventato un buon motore solo con la variante 69cv, è la capacità di tollerare la manutenzione fatta male o non fatta. per il resto menomale che non lo fanno più.

  • I Like! 3
  • Haha! 1

1983 Citroen 2CV6 Charleston bordeaux/nera

2024 Alfa Romeo Tonale 1,5 160cv Sprint

Link to comment
Share on other sites

Mamma mia che vi ha fatto il vecchio Fire 1.2? Ok che il nuovo 1.0 sarà complessivamente migliore, soprattutto dal punto di vista di consumi ed emissioni, ma non mi pare neanche così male il Fire.

 

Peraltro ribadisco che, avendo provato entrambi i motori nel loro ultimo step di sviluppo, sulla stesso corpo auto (500) ed a breve distanza di tempo, personalmente ho gradito maggiormente la risposta del 1.2 (in ambito urbano). Poi ognuno ha i propri gusti ma, ribadisco, non stiamo parlando di una chiavica di motore...

  • I Like! 4
Link to comment
Share on other sites

@AlexMi sicuramente è come dici te, quello che ho riscontrato è che c'è un primino e la sesta in extraurbano è un rapporto "over drive", sicuramente i consumi ringraziano.

Tornando a noi, oggi ho consegnato il Pandino. Resto comunque soddisfatto sia dell'auto che del firefly ibrido.

Ora, manco a farlo apposta avrei bisogno di un'auto puramente da breve raggio, la comprerei?
Dipende.
Costasse intorno ai 10 mila euro reali, senza ombra di dubbio, così come l'avevo in uso io, siamo intorno ai 17 di listino e come dicevo, inizi a pesare le mancanze visto che subentra il discorso tanto al chilo.

Ci devo pensare, sicuramente l'auto è sfiziosa e fatemi dire una forzatura ma considerate che son circondato da roba vecchia, si apprezza l'essenzialità dell'auto come eravamo abituati a conoscerle fino a qualche anno fa.

Resta il rammarico che Fiat non abbia fatto un massiccio restyling di un prodotto così indovinato a mio avviso, anche se come da tradizione è stato affinato nel corso della sua lunga carriera con piccoli dettagli, ibrido e infotainment, per cercare di restare attuale.

Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, nucarote scrive:

Dotazioni e ADAS a parte, non credo che il Pandino sia poi tanto inferiore/decrepito rispetto alla concorrenza. Comunque a parte la Sandero che c'entra poco con la Panda, sarebbe interessante capire cosa si può comprare oggi di nuovo con 17K.

Hyundai I10, Kia picanto e, con vari bonus, potrebbe esserci uan Hyundai I20 base.

 

Comunque, la Panda sembra che sia molto sotto i 17k€ in allestimento base.

Edited by bik

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

Conviene chiedere preventivi, perché con gli incentivi alla rottamazione (che sono 2k) è tornata sotto i 10k.

Vero che obbligano a finanziamenti per questi prezzi, ma è anche vero che possono essere estinti dopo 1 mese non pagando i relativi interessi.

Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, LiF scrive:

Mamma mia che vi ha fatto il vecchio Fire 1.2? Ok che il nuovo 1.0 sarà complessivamente migliore, soprattutto dal punto di vista di consumi ed emissioni, ma non mi pare neanche così male il Fire.

a) Beve come una fogna.

b) Prima del 1.2 69 CV oltre a bere era anche ultra spompato.

Poi l'ho comprato, quindi lo apprezzo, ma non è che sia questo mostro di efficienza e tecnologia, eh.

Link to comment
Share on other sites

Che il 1.2 fire non sia un fulmine ok, anche se ha una regolarità di erogazione che dubito abbia il tricilindrico.

Sui consumi, quella che possiedo non è male, si attesta sui 17/18 km/l, so che una versione era malriuscita, visto che una mia collega, sulla sua Panda, lamente consumi decisamente più alti, ma non è una cosa generale.

  • I Like! 3

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

L'ultimo 1.2 che ho provato era quello di una 500 C con cambio dualogic. Di una lentezza imbarazzante, ma credo che gran parte del disagio provenisse dalla gestione del cambio. Soprattutto una spiacevole sensazione di mancata correlazione tra pedale del gas e risposta del motore, come se prendesse i giri sempre allo stesso modo a prescindere dalla richiesta.

Sicuramente col manuale si può sfruttare meglio le sue potenzialità.

 

Peraltro il sostituto non sembra neanche lui un fulmine di guerra (ma non l'ho guidato per cui metto mani avanti). La panda in prova su 4R alla voce ripresa ha beccato una stella e mezza. E' dall''89 che non vedevo un voto insufficiente sulle pagelle di 4R.

 

Sbaglio o col tempo FIAT ha perso un po' la sua bacchetta magica nel fare i piccoli motori, che un tempo erano la sua specialità?

Anche il prepensionato Twinair, pur piacevolissimo da guidare, non passerà alla storia come un capolavoro.

 

Oltralpe hanno fatto di peggio, specialmente sul lato affidabilità, per cui non voglio gettare la croce addosso a nessuno. Ma la Fiat ha fatto la sua storia con i motori minuscoli che smuovevano anche le montagne e stavano 40 anni sulla breccia dell'onda...

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.