Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
  • 0

Question

  • 0

edit by Wilhem275:

La discussione nasce come spin-off da qui.

Parliamo di casi in cui si è stati vittima di qualche aggressione alla guida, e di come reagire a queste eventualità.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

State dimenticando una categoria di automobilisti: i coglioni psicopatici.

Qualche giorno fa, ero in vacanza in Sardegna, mi trovavo a percorrere pacificamente la SS 131 (ok, il 143 C.d.S. si applica anche alle superstrade). Si tratta di strada a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate da guard rail. Nello specchietto vedo arrivare a busso da lontano una Stilo grigia (io andavo circa a 100, loro IMHO facevano i 150) in corsia di sorpasso. Mi aspettavo che mi superasse ed invece no. Arrivati circa 10 metri dietro di me rallentano improvvisamente e si portano alla mia velocità, pur rimanendo in corsia di sorpasso. Abbiamo fatto diversi km in questo modo: quando io acceleravo, loro acceleravano, quando io rallentavo loro facevano altrettanto, sempre appaiati. Tengo a precisare che in nessun momento ho superato la velocità di codice (90 o 110 a seconda dei tratti). Diciamo che avrei potuto fermarmi in una piazzola di sosta, ma... :oops: mi sentivo più sicuro dentro una macchina in movimento (non si sa mai), anche perché in quella strada ci passano 4 gatti.

Ad un certo punto vedo in lontananza un furgoncino che procedeva a circa 50. Metto, con grande anticipo, la freccia per segnalare l'intenzione di effettuare un sorpasso e quelli della Stilo non fanno una piega. Restano 10 metri dietro a me. Provo a spostarmi di corsia e qulli cominciano a sfarfallare e pestare sul clacson. Ritorno nella mia corsia e rallento (ormai ero vicino al furgoncino che procedeva piano) e quelli mi affiancano. Il passeggero abbassa il finestrino ed io vengo investito dall'onda sonora della radio con bassi a pompa. Il passeggero, che avrà avuto circa 20 anni, mi mostra il dito medio ridendo. Il guidatore, che appariva della stessa età, guidava con una mano, con l'altra teneva il cellulare. Magari raccontava, in diretta, le sue prodezze a qualche compare.

Fortunatamente subito dopo decidono di essersi divertiti abbastanza, aprono il gas e vanno via a busso.

Il tutto sarà durato 10 minuti, ma mia moglie si è presa una bella strizza ed io pure, con la differenza che ho dato sfoggio della mia ampia conoscenza di insulti in 14 lingue diverse.

Edited by Wilhem275

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
On 16/10/2019 at 08:00, AndreaB scrive:

Successo questa mattina.

 

Accompagno mia figlia alla stazione a prendere l'autobus per andare a scuola. Arrivato vedo che il parcheggio dove mi fermo solitamente è tutto pieno (5-6 posti auto, niente di che), allora decido di fermarmi nel vialetto di accesso alla stazione: a sinistra si può parcheggiare (3-4 posti), mentre a destra, lungo la recinzione, no...

Occupo l'ultimo posto disponibile. Mentre aspettiamo arrivano altre auto e si parcheggiano alla mia destra, una bloccando l'entrata pedonale alla stazione (tra l'altro, tutta gente che ha l'impellente necessità di andare al bar della stazione...). Nell'attesa altre auto sono passate in cerca di parcheggio, senza particolari problemi (il passaggio è comunque ampio: tre auto affiancate ci stanno).

Arriva l'autobus e mia figlia se ne va. Accendo il motore per andarmene, ma aspetto che l'auto parcheggiata davanti alla mia se ne vada anch'essa per non dover fare manovre...

A quel punto esce dal bar un tizio sulla cinquantina con la sigaretta in mano: "...se vai avanti con sta macchina la gente ci passa...".

Prima di tutto mi sono guardato intorno per vedere se c'erano telecamere di Candid Camera o Scherzi a Parte.. non si sa mai, visto la scena surreale....

Io: "Prego?"

Tizio: "...non vedi che blocchi tutto.. vai avanti!"

Io: "..veramente non sono io ad essere parcheggiato nel posto sbagliato..."

Tizio: (indicando l'auto che bloccava il passaggio pedonale) "...ma lui qui ci lavora!"

Io: "...allora se ci lavora..... può parcheggiare dove vuole.... io invece alle 6.30 del mattino vado in giro a divertirmi..."

Tizio: "vaffanculo!"

Io: "... e... farò così... buona giornata!"

 

Rientrando in questa discussione mi sono ricordato che, poche settimane dopo il fatto surreale che mi era successo, il bar in questione, frequentato da veri "fenomeni", ha "misteriosamente" preso fuoco andando completamente distrutto....... non so se rendo l'idea del "livello"..................................

  • Absurd! 2

Ferrari312PB_1971.jpg.1cf71fc6f3663f43347213b447c4cc6c.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Estate scorsa, tornando da Milano in A4. H.23 circa di un giorno infrasettimanale, quindi immaginate la quantità di gente che ci poteva essere (nessuno). Io in auto con compagna e nano, mi piazzo in prima corsia col CC a 130 e veleggio tranquillamente, superando di tanto in tanto il classico babbazzo che occupa la corsia centrale se non addirittura quella di sorpasso. Dopo uno di questi superamenti, mi sembra di sentire un clacson ma non ci faccio troppo caso. Supero l'auto successiva qualche km più avanti e sento nuovamente il clacson, inoltre vedo uno sfanalamento nello specchietto. Insomma, l'imbecille che avevo superato la prima volta se l'era presa talmente a male che mi ha seguito per 40 km, continuando a superarmi e poi frenare per farsi nuovamente superare e poi sfanalare, suonare, farmi gestacci e chi più ne ha più ne metta. Inoltre, quando superavo un'altra auto lui mi stava dietro, mi sfanalava, saltava due corsie per superare da sinistra e poi mi si rimetteva dietro a sfanalare. Io tendenzialmente cercavo di essere molto tranquillo anche perché avevo il nano che dormiva dietro, però devo dire che mi ha preso un po' a male la cosa...non si sa davvero mai chi ti trovi davanti. Questo voleva fare probabilmente lo splendido con la ragazza che aveva in auto, non so...fatto sta che io guardavo sempre davanti a me e non rispondevo alle provocazioni quindi lui probabilmente si incazzava il triplo. La mia ragazza era parecchio spaventata.

  • Sad! 1
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
2 minuti fa, parish scrive:

Estate scorsa, tornando da Milano in A4. H.23 circa di un giorno infrasettimanale, quindi immaginate la quantità di gente che ci poteva essere (nessuno). Io in auto con compagna e nano, mi piazzo in prima corsia col CC a 130 e veleggio tranquillamente, superando di tanto in tanto il classico babbazzo che occupa la corsia centrale se non addirittura quella di sorpasso. Dopo uno di questi superamenti, mi sembra di sentire un clacson ma non ci faccio troppo caso. Supero l'auto successiva qualche km più avanti e sento nuovamente il clacson, inoltre vedo uno sfanalamento nello specchietto. Insomma, l'imbecille che avevo superato la prima volta se l'era presa talmente a male che mi ha seguito per 40 km, continuando a superarmi e poi frenare per farsi nuovamente superare e poi sfanalare, suonare, farmi gestacci e chi più ne ha più ne metta. Inoltre, quando superavo un'altra auto lui mi stava dietro, mi sfanalava, saltava due corsie per superare da sinistra e poi mi si rimetteva dietro a sfanalare. Io tendenzialmente cercavo di essere molto tranquillo anche perché avevo il nano che dormiva dietro, però devo dire che mi ha preso un po' a male la cosa...non si sa davvero mai chi ti trovi davanti. Questo voleva fare probabilmente lo splendido con la ragazza che aveva in auto, non so...fatto sta che io guardavo sempre davanti a me e non rispondevo alle provocazioni quindi lui probabilmente si incazzava il triplo. La mia ragazza era parecchio spaventata.

potevate chiamare la stradale

  • I Like! 2

Automobili, Alfa Romeo e Fotografia

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Altro episodio più recente...aveva finito di piovere da poco e stavo camminando sul marciapiede verso l'auto parcheggiata poco più avanti. Arriva uno splendido in piena accelerazione, lo sento da lontano e quindi mi metto rasente al muro. Noncurante di ciò, questo prende in pieno una pozzanghera e mi lava completamente dalla vita in giù. Gli urlo contro qualche impropero (a dire il vero molto polite), ma c'è poco da fare. Lui se ne va e io continuo a camminare verso l'auto pensando a come mi giustificherò per le condizioni in cui mi presenterò al mio appuntamento. Arrivo all'auto, parto e 100mt più avanti mi vedo lo splendido di prima parcheggiato in 4 frecce in seconda fila. Respiro a fondo e gli passo a fianco, guardando in auto. Mi sembra un tizio normale. Prendo coraggio, freno e faccio 20 metri di retro affiancandomi. Tiro giù il finestrino e lo fa anche lui. Gli dico "per favore stia più attento la prossima volta perché mi ha lavato". Lui bofonchia stranito "come...cosa..." allora gli spiego "guardi 3 minuti fa ha preso una pozzanghera e mi ha completamente lavato i pantaloni, la prossima volta stia più attento". Risposta sua? Tira su il finestrino e finché lo fa distoglie lo sguardo e mi dice "beh beh vai a casa e li asciughi col phon" facendomi anche il gesto con la manina. Mi è salito un nervoso....per fortuna sono una persona tranquilla. Gli ho urlato "cafone di merda" e me ne sono andato. Ma m'è rimasto il nervoso per tutta la giornata

6 minuti fa, falconero79 scrive:

potevate chiamare la stradale

Vero, ma nel mentre non abbiamo avuto la freddezza. Speravamo solo che uscisse a qualche casello...

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Ahimè con solo una segnalazione la stradale non fa niente.

Io se non c’è traffico li semino ed esco al primo casello.

La loro autostima crolla ancora di più ma è problema loro, se stanno male vadano da un terapeuta.

  • I Like! 2
  • Thanks! 2

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
On 22/8/2010 at 10:50, loric scrive:

edit by Wilhem275:

La discussione nasce come spin-off da qui.

Parliamo di casi in cui si è stati vittima di qualche aggressione alla guida, e di come reagire a queste eventualità.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

State dimenticando una categoria di automobilisti: i coglioni psicopatici.

Qualche giorno fa, ero in vacanza in Sardegna, mi trovavo a percorrere pacificamente la SS 131 (ok, il 143 C.d.S. si applica anche alle superstrade). Si tratta di strada a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate da guard rail. Nello specchietto vedo arrivare a busso da lontano una Stilo grigia (io andavo circa a 100, loro secondo me facevano i 150) in corsia di sorpasso. Mi aspettavo che mi superasse ed invece no. Arrivati circa 10 metri dietro di me rallentano improvvisamente e si portano alla mia velocità, pur rimanendo in corsia di sorpasso. Abbiamo fatto diversi km in questo modo: quando io acceleravo, loro acceleravano, quando io rallentavo loro facevano altrettanto, sempre appaiati. Tengo a precisare che in nessun momento ho superato la velocità di codice (90 o 110 a seconda dei tratti). Diciamo che avrei potuto fermarmi in una piazzola di sosta, ma... :oops: mi sentivo più sicuro dentro una macchina in movimento (non si sa mai), anche perché in quella strada ci passano 4 gatti.

Ad un certo punto vedo in lontananza un furgoncino che procedeva a circa 50. Metto, con grande anticipo, la freccia per segnalare l'intenzione di effettuare un sorpasso e quelli della Stilo non fanno una piega. Restano 10 metri dietro a me. Provo a spostarmi di corsia e qulli cominciano a sfarfallare e pestare sul clacson. Ritorno nella mia corsia e rallento (ormai ero vicino al furgoncino che procedeva piano) e quelli mi affiancano. Il passeggero abbassa il finestrino ed io vengo investito dall'onda sonora della radio con bassi a pompa. Il passeggero, che avrà avuto circa 20 anni, mi mostra il dito medio ridendo. Il guidatore, che appariva della stessa età, guidava con una mano, con l'altra teneva il cellulare. Magari raccontava, in diretta, le sue prodezze a qualche compare.

Fortunatamente subito dopo decidono di essersi divertiti abbastanza, aprono il gas e vanno via a busso.

Il tutto sarà durato 10 minuti, ma mia moglie si è presa una bella strizza ed io pure, con la differenza che ho dato sfoggio della mia ampia conoscenza di insulti in 14 lingue diverse.

mille anni fa dal ritorno dalla discoteca (60km) io con uno trend (45cv) e 1 disperato ubriaco  a bordo (mio amico) che dormiva, ho avuto la stessa esperienza contro un'audi a3 da quello che ho potuto vedere piena di ragazzi (presumibilmente pure loro di ritorno dallo stesso locale).

Non ti dico...per 30 km m'hanno fatto sto giochetto...affiancati alla mia ruota posteriore stavano li.

Supestrada deserta...andavo a 100 loro andavano a 100.Davo un po' di gas e loro li....frenavo...e loro frenavano di conseguenza. frenavo più forte loro idem...pure a 50 sono andato. niente. Di fermarmi sinceramente non me la sentivo...io + un briaco contro 4 o 5 persone. Scappare non era possibile...le uscite ce n'erano poche e i bastardi quando ce n'era una si mettevano dietro cosi che potessero seguirmi.

Di motore ovviamente non ce la facevo...avessi avuto una uno turbo non sarebbe successo quasi nulla :D

dopo 40 km fatti in questo modo mi si è chiusa la vena ...sapevo che c'era una curva stretta più avanti (limite 70)...praticamente li ho chiusi di botto contro il muretto...ho acceso le 4 frecce mi sono messo in mezzo alla strada e ho tirato fuori dal finestrino sventolandolo un paletto di ferro con cui mia madre ci tira giù la serranda dell'ufficio!  Roba che gli volevo sgondare i vetri.

Ho sentito una mezza inchiodata e poi questi si son messi dietro per bene ,a distanza di sicurezza e son rimasti li per i restanti km che dovevo fare. Tutto finito.

Ho sbagliato?sicuramente,ma non avevo alternative...volevo pure chiamare la polizia ma non vedevo la targa. Me ne pento? SWi...di non aver tirato il paletto verso la loro auto. cioè facevano manovre pericolose che dallo scritto non rende l'idea

  • I Like! 3

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Il fenomeno fisso in seconda corsia che se la prende se viene passato sulla destra l'ho beccato pure io... 

Ha fatto una faticaccia per riprendermi e ripasssarmi per poi mettersi in prima e farsi risuperare... 

La scena è finita lì. Vallo a capire... 

 

In autostrada di solito se la strada è libera, giù tutto e li semino. 

Edited by Albe89
  • I Like! 1
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
14 ore fa, Albe89 scrive:

Il fenomeno fisso in seconda corsia che se la prende se viene passato sulla destra l'ho beccato pure io... 

Ha fatto una faticaccia per riprendermi e ripasssarmi per poi mettersi in prima e farsi risuperare... 

La scena è finita lì. Vallo a capire... 

 

In autostrada di solito se la strada è libera, giù tutto e li semino. 

Nel mio caso in supesrtada 2 corsie io ero sulla destra e lui sulla sinistra e stava li ,divertendosi,sono sicuro al 100% di non avergli fatto nulla (o magari gli ho bombato la ragazza e io non lo sapevo ahahah)

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Posted (edited)

Accessorio molto apprezzato per l'Amarok...😅😅😅

 

image.png.f459e0d8e7328aab80c5abe93e25514d.png

Edited by nucarote
Cerchiamo di evitare stereotipi poco lusinghieri nei confronti dei siciliani

 

"Le masse non hanno mai avuto sete di verità. Chi può fornire loro illusioni diviene facilmente il loro comandante; chi tenta di distruggere le loro illusioni diventa il loro più acerrimo nemico."

 

Gustav Le Bon.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.