Jump to content

Solo il 17% salirebbe a bordo di un Aereo a "Guida" Autonoma


Saliresti a bordo di un Aereo a "Guida" Autonoma?  

19 members have voted

  1. 1. Saliresti a bordo di un Aereo a "Guida" Autonoma (senza pilota)?

    • 7
    • No
      12


Recommended Posts

Ogni tanto l'argomento ritorna.

Salireste a bordo di un aereo completamente automatizzato?

Ovviamente, tutto ciò per ridurre i costi...

Cosa ne pensano i "pareristi"???

Un articolo datato 2017.

 

http://www.tgcom24.mediaset.it/tgtech/aerei-senza-pilota-entro-il-2025-solo-il-17-delle-persone-salirebbe-a-bordo_3088280-201702a.shtml

Edited by Damynavy
Link to comment
Share on other sites

I piloti devono restare a bordo sui voli passeggeri anche solo con funzione di supervisione, personalmente non salirei mai mai mai a bordo di un aereo a guida autonoma come passeggero

 

per tutto il resto invece, a partire dai voli merci al militare in tutte le sue varianti sono più che favorevole, guida autonoma su tutto ciò che non è traffico passeggeri

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Gli aerei passeggeri decollano, seguono la rotta e atterrano già in maniera completamene automatica.

Edited by Felis
  • I Like! 1

Ora: BMW M135i xDrive 306 cv

Nato su Alfa Giulia GT Junior 1600 >>> esordito su Opel Corsa 90 cv 1996 e BMW Serie 3 Compact 318td 90cv >>> fortificato su Alfa 147 1.6 120 cv 2002 e Alfa 156 1.9 JTD 116 cv >>> posteriorizzato su BMW E81 120d 177 cv e BMW E84 18d sDrive 143 cv

Link to comment
Share on other sites

Certo, ma un pilota in carne e ossa come backup deve rimanere, come dico almeno sui voli passeggeri, le emergenze sono difficilmente gestibili da un computer, anche se adesso si parla di intelligenza artificiale prima che una macchina possa fare quello che fa l'uomo in una situazione di emergenza complessa come la gestione di un aereo passeranno decenni, forse mooolti decenni

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

La sensibilità, la creatività e l'intuito umano sono indispensabili nelle situazioni d'emergenza o in generale durante gli imprevisti.. e sarà il nostro punto di forza

 

Una cosa simile vale per noi Italiani rispetto ad altri popoli

 

  • I Like! 1

"Non ho un sogno, ho un piano"

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, NikoBellic dice:

La sensibilità, la creatività e l'intuito umano sono indispensabili nelle situazioni d'emergenza o in generale durante gli imprevisti.. e sarà il nostro punto di forza

 

Una cosa simile vale per noi Italiani rispetto ad altri popoli

 

Bah, ho visto anche fare abnormi cazzate con la sesibilità, creatitivà e intuto e parlo da umanista. Diversi piloti hanno fatto manovre contrarie ai protocolli quando la situazione era ancora salvabile.

  • I Like! 1

Ora: BMW M135i xDrive 306 cv

Nato su Alfa Giulia GT Junior 1600 >>> esordito su Opel Corsa 90 cv 1996 e BMW Serie 3 Compact 318td 90cv >>> fortificato su Alfa 147 1.6 120 cv 2002 e Alfa 156 1.9 JTD 116 cv >>> posteriorizzato su BMW E81 120d 177 cv e BMW E84 18d sDrive 143 cv

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.