Jump to content

Recommended Posts

37 minuti fa, stev66 scrive:

La cosa che mi perplime di più è che se penso ad un articolo simile scritto da un ente giornalistico tedesco contro VAG o francese contro Renault non riesco ad immaginarmelo. Perché semplicemente non esiste e non può esistere .

 

E come fai a saperlo...? Ma tu leggi quotidianamente tutte le testate francesi e tedesche per poter dirlo con tanta certezza? Ma tu parli talmente bene francese e tedesco per poter fare un’analisi di questo tipo? Non è la prima volta che esci con delle convinzioni basate su luoghi comuni. Potrei portarti diversi esempi che ti contraddicono. La sola definizione “ente giornalistico” mi lascia basito.

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 2
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, nonsochisono scrive:

 

E come fai a saperlo...? Ma tu leggi quotidianamente tutte le testate francesi e tedesche per poter dirlo con tanta certezza? Ma tu parli talmente bene francese e tedesco per poter fare un’analisi di questo tipo? Non è la prima volta che esci con delle convinzioni basate su luoghi comuni. Potrei portarti diversi esempi che ti contraddicono. La sola definizione “ente giornalistico” mi lascia basito.

 

Io abito in Austria e ho visto moltissimi casi in cui le riviste tedesche anche a fronte di alcune evidenze prendevano sempre posizioni pro VAG . 

Con questo non voglio dire che le aziende automobilistiche tedesche non producano ottimi prodotti.. però mi è capitato più di una volta di vedere dei giudizi abbastanza ridicoli.. A fronte ad esempio di test numerici (come spazio di frenata o accelerazione) il voto era più alto per un auto del gruppo Vag nonostante i parametri fossero peggiori.. Oppure quando era troppo evidente la superiorità di una cosa, allora si ponderava basso il voto di quella caratteristica a fronte di cagate.

 

Non voglio generalizzare, ma ti assicuro che in realtà quello che sostiene Stev in molti casi è ben visibile.

 

Edited by Davialfa
  • I Like! 7
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

2 hours ago, Beckervdo said:

Come TonyH afferma è l'intero concetto di automobile a dover esser ripensato. Non si tratta di auto elettrica. Si tratta di intermodalità, di car sharing, di servizi ancillari alla vendita/noleggio dell'auto.

 

E FCA in tutto questa rivoluzione che posto si starebbe scegliendo?

 

3 hours ago, TonyH said:

C'entra col fatto che l'articolista contesta a FCA il non comportarsi sullo stile dei tedeschi (modelli, investimenti).

E finisco aggiungendo che per staccare dividendi, devi fare utili. Che è lo scopo di un qualsiasi attività, dal panettiere all'ACME.

 

 

io vorrei capire in cosa consista lo stile FCA, non esiste un solo produttore al mondo con lo stile FCA e non certo perche l'eclettismo regni a Detroit.

 

2 hours ago, Alain said:

obbiettivamente però la gamma prodotti da qua a due anni sarà un problema, visto che novità all'orizzonte non si vedono. 

 

la gamma prodotto è un problema da 20 anni almeno...

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 1
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.