Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!
Damynavy

Coronavirus, come ha cambiato le abitudini dell'Autoparerista

J-Gian


 

Discussione da compagnia

⬇️⬇️⬇️

NO POLEMICHE

 qui dentro... grazie!  ;-)

 

 

Message added by J-Gian

Recommended Posts

3 minuti fa, tonyx scrive:

comunque ci scommetto qualsiasi cosa che in Germania stanno nascondendo la gravità della situazione.

hanno avuto il primo focolaio di infezione europeo e ufficialmente hanno poco più di mille casi, qualche decina di ricoveri e 0 morti.

non ci credo nemmeno per sogno.

è matematicamente e fisiologicamente impossibile.

 

Questo ormai è chiaro a tutti, basta pensare che li l'assicurazione sanitaria è obbligatoria, e se facessero uscire tutti i casi le aziende assicurative (sopratutto perché sono tutte Tedesche) fallirebbero. ;)

  • I Like! 3

anti-c12.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato stamane le lezioni virtuali al Poli...abbastanza disagio, ma non mi interessa, imparerò le cose comunque. Mi fa piacere che ora la gente abbia paura (come i miei genitori, con i quali giusto ieri ho litigato a causa del menefreghismo che avevano) e se ne stiano in casa. Per quanto riguarda l'Europa tra non molto saranno nella merda pure loro, se non sbaglio (anche perchè ormai si è tartassati di notizie e non si sa quali siano vere e quali no) la Gran Bretagna non è messa benissimo, per Francia, Germania e Spagna diamo tempo al tempo. E non voglio immaginare negli Stati Uniti con la sanitá che hanno, se giá un tampone costa 3500$...

  • I Like! 4

My ANACONDA don't :b9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono appena tornato dalla farmacia.

(dovevo ritirare un farmaco)

 

Max 4 persone all'interno.

 

Distanziatori: 2 metri.

 

 

20 persone sul marciapiede che parlavano tranquillamente...

  • Sad! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo non è necessario il complottismo per spiegare l'epidemia. Bastano, e avanzano, la grande interconnessione economica e sociale ma, soprattutto, i il fatto che la popolazione mondiale ha superato i 7 miliardi.

 

La piccola statistica precedente voleva porre all'attenzione (quella del tutto razionale) sul fatto che un dato come la mortalità, di per sè complesso e variabile, presentava grandissime differenze, facendo sospettare, in alcune situazioni, un grado di diffusione molto più alto di quello individuato.

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando leggo queste notizie mi chiedo se da un certo punto di vista hanno fatto bene all'inizio a sottovalutare, almeno da punto di vista mediatico, la cosa, visto che quando raccontano la verità si scatena un inutile e deleterio panico.

Poi mi rendo sempre più conto che l'ignoranza (in senso letterale) della gente è enorme, ci crediamo tutti tuttologi da bar o da tastiera e non sappiamo nemmeno applicare le più elementari norme igieniche...

 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti dicono di non uscire di casa o di farlo il meno possibile, ci starebbe anche fare la "spesa grossa" così esci una volta anziché cinque. Ma non ha senso farlo a tarda ora, quello in effetti è timor panico.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By TonyH
      No, quando presi la patente non era più ordinabile.
       
      Parliamo invece di questa, che fui vicinissimo a comprare.
       

       
      Rigorosamente pre-restyling.
      Possibilmente nera (al limite rossa).
       
      Che verrà dotata delle misure adatte a seminare panico nei colli monferrini.
    • By J-Gian
      A seguito delle restrizioni alla circolazione delle persone, introdotte a partire dal 09/03/2020 per il contenimento del virus Codvi-19, anche il numero di veicoli in circolazione è sensibilmente sceso.
       
      Secondo la "logica dell'amministratore locale tipo", la riduzione del traffico veicolare, assieme alla chiusura di molte attività, avrebbe dovuto ripercuotersi positivamente sulla qualità dell'aria delle città.

       
       
      Il miglioramento della qualità dell'aria effettivamente sembrava esserci stato, almeno nel milanese, precedentemente al 15/03/20:  
       
      Lo scenario però presto è cambiato nelle giornate del 17 e 18 marzo 2020: 
       
       
      Cos'è successo?
      Iniziale "merito" delle particolari condizioni meteorologiche? Successivo contributo dei riscaldamenti domestici, a veicoli fermi?
      Sono le ipotesi che faremmo un po' tutti, ma ARPA Lombardia giustamente frena, suggerendo la necessità di approfondimenti:
       
       
       
      Si sbilancia un po' di più ARPA Veneto, evidenziando come il meteo sia il principale attore nel ristagno o nella dispersione degli inquinanti. E che il gran numero delle persone chiuse in casa durante il periodo di restrizioni 08/03-13/03/20, potrebbe aver inciso attraverso l'utilizzo dei riscaldamenti domestici. A far eco alle ipotesi, si è riscontrato che proprio in quei giorni, la qualità dell'aria in Veneto è stata decisamente pessima.
      Un estratto:
       
    • By AleMcGir
      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/gp-australia-2020-orari-circuito-e-televisione-melbourne-albert-park-sky-tv8-485317.html
       
      -----
       
       

      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/ferrari-niente-mission-winnow-a-melbourne-f1-2020-leclerc-vettel-phillip-morris-485505.html
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.