Jump to content

La nostra Toyota Yaris 2020 - Prime impressioni di guida


Yakamoz
Message added by J-Gian,

Discussione d'origine: 

 

Recommended Posts

Dopo un attimo di smarrimento dopo averla vita per la prima volta, devo anche dire che esteticamente la trovo molto ben riuscita.

Parma si sta riempiendo di Yaris.

  • I Like! 2

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

-'03 Ford StreetKa 1.6 Leather  (dal 2022)

 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Yakamoz scrive:

Breve aggiornamento: abbiamo da tre settimane la nuova Yaris, e ne siamo entrambi estremamente soddisfatti.

Lei per la facilità di guida, io per tutto il resto. 

Devo dire che il passo in avanti rispetto all'ibrido di precedente generazione è enorme. A livello di consumi i risultati sono simili, sia nei valori assoluti sia nei contesti in cui il sistema rende di più o di meno.

Ma quello che cambia di brutto è la resa ai comandi dell'acceleratore. E' a tutti gli effetti un'auto potente. L'effetto scooterone lo possiamo archiviare per sempre. Adesso la gestione dell'e-ctv copia quella di un cambio automatico tradizionale: nelle lunghe accelerazioni extraurbane il sistema dà grande coppia coi regimi che si mantengono medio-bassi. Nelle affondate repentine c'è un effetto "kick down" ben avvertibile, accompagnato da accelerazioni molto brillanti, per poi salire nuovamente di rapporto non appena la richiesta di potenza si stabilizza.

 

La maggiore capienza delle batterie consente di viaggiare per lunghi tratti solo in elettrico (su percorsi da 100 km sono riuscito a ottenere un mix di 75% elettrico e 25% termico), e vedo che per converso si fa più fatica a tenere la carica sulle famose 8 tacche su 10 che sarebbero la condizione ottimale.

E' come se il sistema fosse meno bisognoso della piena carica per funzionare bene.

 

Per il resto, sono state migliorate le qualità di assetto e sterzo. Già la precedente Yaris non era malvagia, sia pure privilegiando il comfort. Adesso lo sterzo è stato reso un po' più affilato e diretto, e le sospensioni sono un ottimo compromesso fra rigidità e assorbimento delle sconnessioni.

 

Penso che la concorrenza, soprattutto quella che offre datate utilitarie di successo (ci siamo capiti), debba darsi una sveglia di quelle potenti, e veloci, perché una volta che il potenziale cliente è salito su una di queste auto di ultima generazione (e per di più full-hybrid), indietro non ci torna più, nemmeno se gliele regalano.

Quoto la tua recensione.

 

I miei hanno un mese fa sostituito (obtorto collo) la vecchia Mazda 2 con questa nuova Yaris, e confrontandola con la vecchia Yaris ibrida, è in pratica in tutto e per tutto una rivoluzione. Solo lo sterzo lo trovo più leggero e mi piace meno.

 

Ma per tutto il resto...sono d'accordo che ha inferto un colpo non indifferente alla concorrenza, come le vendite in qualche modo dimostrano, e forse il suo unico limite sono le dimensioni del baule inferiore per alcuni. 

 

Ma per il resto, la vedo di gran lunga più a fuoco di varie concorrenti EV.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Ottimo acquisto e grazie per la recensione.
A Varese, dalle mie parti, queste nuove Yaris ibride in allestimento full optional stanno spuntando fuori come funghi, nonostante il prezzo non sia propriamente contenuto.

☏ SM-G985F ☏

  • I Like! 2

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, gianmy86 scrive:

Dopo un attimo di smarrimento dopo averla vita per la prima volta, devo anche dire che esteticamente la trovo molto ben riuscita.

Parma si sta riempiendo di Yaris.

Continuo a vederne pochine per il napoletano, contrariamente alla serie precedente che ha avuto un boom, ma non dispero ancora.

Comunque ne vedo spesso dove lavoro, l'ho quasi digerita a parte il frontale, magari la "versione" Mazda* sarà più gradevole.

 

*Senza contare che per certi aspetti IMHO ricorda un pochino anche la attuale Mazda2, rischierebbe di essere un rebadge quasi coerente. 

Edited by nucarote
Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian changed the title to La nostra Toyota Yaris 2020 - Prime impressioni di guida
1 ora fa, nucarote scrive:

Continuo a vederne pochine per il napoletano, contrariamente alla serie precedente che ha avuto un boom, ma non dispero ancora.

Comunque ne vedo spesso dove lavoro, l'ho quasi digerita a parte il frontale, magari la "versione" Mazda* sarà più gradevole.

 

*Senza contare che per certi aspetti secondo me ricorda un pochino anche la attuale Mazda2, rischierebbe di essere un rebadge quasi coerente. 

Se la rimarchiano Mazda, per me sarà fondamentale che mettano mano allo sterzo, a mio avviso molto poco "Mazda" senza per questo essere da buttare.

 

Se lo faranno, visti i consumi medi della Yaris dei miei (4,3 litri/100km...con la vecchia Mz2 sugli stessi percorsi erano a 6,7/6,8, dico solo questo...), potrei considerarla seriamente come sostituta per la Fiesta.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, led zeppelin scrive:

Se la rimarchiano Mazda, per me sarà fondamentale che mettano mano allo sterzo, a mio avviso molto poco "Mazda" senza per questo essere da buttare.

 

Se lo faranno, visti i consumi medi della Yaris dei miei (4,3 litri/100km...con la vecchia Mz2 sugli stessi percorsi erano a 6,7/6,8, dico solo questo...), potrei considerarla seriamente come sostituta per la Fiesta.

 

 

 

 

EU e JP a parte la Mazda 2 è un people mover non tanto diverso da Yaris, per cui non mi aspetterei un grosso lavoro di setup, poi se lo fanno meglio. :-) 

Io mi accontenterei già di un frontale diverso, visto che non si può avere quello della GR4. :D 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Yakamoz scrive:

vedo che per converso si fa più fatica a tenere la carica sulle famose 8 tacche su 10 che sarebbero la condizione ottimale.

 

Non vorrei dire una scemenza perché non ho mai approfondito, ma pare che nei modelli da Corolla in poi, l'ottimo sia tra le 5 e le 6 tacche. 

 

Non so se @Maxwell61 e @flower abbiano qualche informazione in più 🤔

Link to comment
Share on other sites

... vero... su Corolla cambia propria la tecnica di gestione della carica delle batterie di trazione. 

L'auto " capisce " quando sei in superstrada/autostrada e, in questo caso, porta la carica a circa metà...

Più o meno. Appena esci e riprendi a fare accelerazione e rallentamenti consistenti, si torna alla normalità... 58%. 

...perchè solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo...lo cambiano davvero.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.