Jump to content

Recommended Posts

11 ore fa, gpat scrive:

 

Beh... a giudicare dal numero prodotto a metà tra Giulia e Stelvio, secondo me Tavares ha deliberato in ritardo la Giulia SW

ma le sw non sono numero di progetto + variante SW ?

 

comunque non fasciamoci la testa oggi sul calo di prestazioni del motore  da qui a 2 anni chissà se e cosa si saranno inventati , non sono un fan delle auto elettriche ma immagino che saranno fatti salti quantici sul piano della durata e prestazioni delle batterie , mi vengono in mente i primi cellulari che duravano pochissimo e facevano pochissimo

 

certo che se nasce un nuovo progetto alfa avremo di che consumare i tasti del pc a furia di scriverne

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, A.Masera scrive:

Sembra lontanissimo lo stupore per i 510CV di Giulia Q…


vedremo come andrà quel 1000cv bev contro la mia quadrifoglio con “soli” 510cv … e non sulla pista del museo ma su un certo tragitto autostradale lungo.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Marco1975 scrive:


vedremo come andrà quel 1000cv bev contro la mia quadrifoglio con “soli” 510cv … e non sulla pista del museo ma su un certo tragitto autostradale lungo.


e come vuoi che vada? Meglio, con meno autonomia e meno velocità di punta

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, Marco1975 scrive:

Sarebbe interessante vedere la curva della potenza in funzione del livello di carica della/delle batterie.

Vi ricordate la 500E Abarth che ha la potenza massima solo se la batteria è sopra il 90% di carica ?

Bene, quindi quei 1000cv della bev trimotore scenderanno a quanti cv a batteria diciamo 50% ? 

 Non è possibile perché è funzione di troppi parametri

 

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Betha23 scrive:

Comunque chi l’ha visto dice sia veramente bello e innovativo… di più NIN zo… 😜

Queste sono cose che fanno emozionare... già la Stelvio attuale è una delle macchine più intriganti, nella sua specifica categoria si intende. Leggere il tuo messaggio crea aspettativa e il 2025, con anticipazioni, fughe di notizie, foto trafugate non è così lontano

 

Una cosa che non mi è chiara, ma rischio il fuori topic: ma esiste un modo di "pesare" i 1000 CV Bev e i 510CV della quadrifoglio. Una serie di parametri per metterli a confronto in modo da avere una situazione "apples to apples"?

 

Perchè mi è chiaro che il mero confronto su numero assoluto non dia la risposta. Autonomia, stato della batteria sopra l'X%, erogazione, etc. 

Ma così è un dibattito di chi mette giù più carte sul tavolo (le variabili in gioco) senza che si riesca a darvi una ponderazione per giungere ad una conclusione non opinabile

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Marco1975 scrive:

Tipo quali ? Temperature batterie ? Perché comprare un’auto la cui potenza è incerta e variabile su tanti parametri è una bella fregatura. Come ritornare alle barche a vela sperando che il vento soffi …


500E Abarth è semplicemente un prodotto sottotono.

 

Tolto il fatto che un motore elettrico non può spingere costantemente per lunghi periodi al 100%, a che pro dovrebbe? Online comunque si trovano le curve delle Tesla, quel che ti posso dire è che M3 da sempre le stesse prestazioni che sia al 100 o al 30%, cala solo sotto il 18.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Dico la mia visto che alcuni si pongono domande e confronti su una Quadri di oggi ed una possibile Quadri di dopodomani...

Sarà bellissima e potentissima quella nuova ma in un mondo che sta drammaticamente e tecnologicamente cambiando, credo che il poter interpretare il passato (oggi ancora presente) ed il futuro ormai vicino, dipenda molto dall'età della persona appassionata e dalla sua esperienza personale piu o meno lunga..Io per esempio, non sono piu un ventenne, non sono un trentenne e nemmeno un quarantenne ed ho avuto il piacere di scoprire e vivere il mondo automobilistico sportivo degli ultimi venti anni e cioè da quando posso permettermelo. Bene, avendo ben presente cosa siano e regalino, "l'anima ed il sangue" di una vettura di questo tipo, so per certo che non mi compreranno mai sparando una cifra enorme come questi fantomatici 1000 cavalli frutto del marketing e di alcuni tasti sul volante. Andrà come un missile rispetto ad una Quadri attuale certo, ma a che prò e con quali limiti? spiegarlo e spiegarsi è una battaglia persa, servirebbero tomi kilometrici, solo per cercare di trasmettere certe emozioni a terzi. Felice quindi di non appartenere nemmeno ai possibilisti, cioè a coloro che vedono in questi oggetti futuri, una possibile nuova formula di passione e sportività. Per me almeno, appassionato stagionato, che andò già in crisi all'epoca dell'invasione dei motori turbo, figuriamoci adesso in questo passaggio ancora piu pesante, come possa sentirmi. Posso definirmi un Alfista convinto avendo due loro pezzi in casa, ma so anche che saranno gli ultimi soldi che avranno visto dal sottoscritto, posto dove vogliono andare. Detto questo, so anche che mio figlio piccolo invece, ci cadrà in pieno in questa evoluzione, ed è giusto cosi, sono fasi di passaggio che non si possono arrestare, anche perchè lui al massimo si ricorderà di quello che gli raccontava il papà, non di quello che avrà potuto provare sulla propria pelle. Tutto questo quando parliamo di auto carnali e sportive. Diverso il problema di una mobilità sostenibile, li non ho grandi remore o disappunti se non per il fatto che ce la raccontano per vendercela come meglio vogliono e fanno da sempre, compreso un buon tonnellaggio di falsità ammiccanti...

 

  • I Like! 7
  • Thanks! 1

Imagination is more important than knowledge.."Albertino Einstein"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.