Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

La Lotus Evora GT410 Sport sostituisce la precedente Lotus Evora Sport 410 del 2016.

La GT410 Sport è dotata di nuovi pannelli compositi anteriori e posteriori, e sebbene non abbia nessuno degli elementi di carico aerodinamico più elevati della sua versione "pistaiola", genera ancora il 50% in più di carico aerodinamico rispetto al suo predecessore. 

A spingere la Lotus Evora GT410 Sport è un motore 6 cilindri sovralimentato da 3,5 litri che produce 416 CV e 420 Nm di coppia da 3.500 giri / min. Ha anche un peso a secco di appena 1.256 kg . 

Il risultato di questo è un tempo di accelerazione da 0 a 60 mph (96 km / h) di soli 3,9 secondi per la versione automatica e 4 secondi per il manuale.

 

Cita

"Stiamo esplorando continuamente nuovi ideali, innovando ed evolvendo le nostre automobili alla ricerca della perfezione." La nuova Evora GT410 Sport prende le lezioni apprese dallo sviluppo della GT430 per offrire qualcosa di eccezionale e altamente capace. "

Ha affermato l'amministratore delegato di Lotus, Jean-Marc Gales . 

La GT410 Sport ha anche un rapporto peso / potenza di 326 CV / T e una velocità massima di 305 km / h. La vettura è equipaggiata con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, mentre le sospensioni ultraleggere, con basso carico laterale e gli ammortizzatori sportivi Bilstein sono tutti di serie. 

 Lotus offrirà anche un pacchetto di sospensioni touring come optionalgratuito, con ammortizzatori non regolabili e pneumatici Michelin Pilot Sport 4S.

I clienti dei mercati europei e dell'area Asia-Pacifico possono già effettuare gli ordini per la nuova Evora GT410 Sport, mentre quelli che vivono negli Stati Uniti e in Cina dovranno aspettare fino all'estate. 

Considerando che i compratori britannici spenderanno oltre £ 85.900 per questo, quelli che vivono in Germania, Francia o Italia dovranno sborsare rispettivamente € 110.900, € 111.900 e € 116.000.

lotus-evora-gt410-sport-11.JPG

lotus-evora-gt410-sport-1.jpglotus-evora-gt410-sport-2.jpglotus-evora-gt410-sport-3.jpglotus-evora-gt410-sport-4.jpglotus-evora-gt410-sport-5.jpglotus-evora-gt410-sport-6.jpglotus-evora-gt410-sport-7.jpglotus-evora-gt410-sport-8.jpglotus-evora-gt410-sport-9.jpglotus-evora-gt410-sport-10.jpg

 

 

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giustamente uniformamo esteticamente la piccola alla GT430.

 

Esteticamente gran salto in avanti, torna ad essere bella quasi quanto la prima serie. Il restyling della 400 non mi era mai andato giù.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Pandino
      Motor1.com
       
      Non è sicuro, ma è abbastanza probabile che questi siano i patens del tanto annunciato terzo modello della gamma BMW i.
      Design originalissimo, non c'è che dire  
    • By Beckervdo
      Arriva il M.Y. 2020 per la Lotus Evora che vede scomparire gli allestimenti Evora Sport 410 ed Evora 400, per un più classico "GT".
      Il V6 3.5 Toyota sviluppa ora 416 CV e 430 Nm di coppia - con cambio manuale - che salgono a 450 Nm con la trasmissione automatica.
      Per scaricare al suolo, efficacemente, la potenza, Lotus aggiunge un differenziale LSD di tipo Torsen. Con questi numeri, lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 3.9 secondi (sia manuale, sia auto secondo Lotus).
       
      Rispetto alla Evora Sport 410, la nuova Lotus Evora GT è dimagrita di circa 32 kg, di cui 22 kg sono abbattuti grazie all'utilizzo - optional - del Carbon Package, che aggiunge cofani, portiere, estrattore posteriore e tetto in fibra di carbonio.
      Altri 10 kg (circa) sono limati grazie all'utilizzo dell'impianto di scarico in Titanio (optional).
      Nuovi cerchi in lega in alluminio forgiato da 19 e 20 pollici, contribuiscono a ridurre le masse non sospese.
       
      L'impianto frenante è costituito da 4 dischi AP Racing (anteriori ventilanti) che vengono morsi da pinze a 4 pistoncini.
       
      Grazie ad una rivisitazione dell'aerodinamica ed all'utilizzo di un nuovo labbro inferiore, nuove feritoie sui passaruota, condotti in fibra di carbonio sulle ruote posteriori, il carico aerodinamico sviluppato dalla Lotus Evora GT 2020 è aumentato a 64 kg.
      I conducenti possono scegliere tra quattro modalità di controllo della stabilità per modificare l'esperienza di guida: Guida, Sport, Race e Off. Quest'ultimo spegne tutte le diavolerie elettroniche, mentre le modalità Sport e Race aumentano la risposta dell'acceleratore e danno maggior libertà al controllo di trazione.
       
      All'interno la nuova Evora GT troviamo sedili  in Alcantara con cuciture a contrasto; l'utilizzo di pregiati pellami è optional. La pelle e l'Alcantara rivestono un volante in magnesio ed il gruppo strumenti è realizzato con fibra di carbonio a vista. Un sistema di infotainment con uno schermo da 7 pollici viene fornito con Apple CarPlay e Android Auto, connettività Bluetooth e navigazione. La Lotus Evora GT del 2020 parte in USA da $ 96.950 ( + TASSE). Inoltre, per ottenere la più leggera Evora GT possibile, il Carbon Pack costa altri $ 10.000, mentre lo scarico in titanio costa altri $ 8.000. 
       
      Lotus Evora GT US-Spec 2020


       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.