Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

11 ore fa, kire_06 scrive:

A me sarebbe sempre piaciuta una gt86 con un compressore centrifugo tipo rotrex, in modo da combinare la prontezza dell’aspirato alla potenza del turbo. Inoltre è un intervento poco invasivo, che non richiede un grosso aggravio di peso.

 

 

7B0EBC4A-838A-487B-B9C6-E1A749CFA1CA.png

Ho trovato anche questo articolo per esempio, come sempre da prendere con le pinze e pur sapendo che non è scritto benissimo. 😉 Ma appunto per far due chiacchiere. Perché si sa che all'estero sono modifiche frequenti. 

 

https://www.newsauto.it/toyota/toyota-gt86-prova-aspirata-o-sovralimentata-2018-156487/

 

Io sinceramente non apporterei modifiche a questo genere d'auto. Cioè o prendo quello che offre la Casa o acquisto un'auto diversa. Fra i prezzi per fare il lavoro e rischi sull'affidabilita'! 

 

Poi come dicevo, per me è un tema dove c'è margine di discussione. Sopratrutto perché la richiesta a livello globale per una sovralimentazione c'è sempre stata ed era noto, quindi discuterne è fisiologico.  (Ovviamente poca per giustificare una versione Sovralimentata.)

Diciamo che, nonostante sia per l'aspirato, non ho mai capito perché sia sempre difficile discutere su questo argonento. Tanta volte si danno per sbagliate o improbabili scelte e poi ci si ritrova con una B Rally Oriented, o un aumento della cilindrata come in questo caso. Se non addirittura aver rifatto una nuova versione!! Non mi sarei meravigliato in caso l'avessero fatta Turbo ecco.😅

 

Per come la vedo mi accontenterei alla grande in questo caso, perché hanno messo una pezza nel "buco" di coppia che aveva.  

Riguardo all'aumento di peso o sbilanciamento, penso che sarebbe l'ultimo aspetto da prendere in considerazione se si ambiva a più CV. Più importante il sicuro aumento di prezzo che avrebbe influito specialmente in caso di unica versione, ed altrettanto importante la differenza nell'erogazione fra Aspirato e Turbo. 

30 minuti fa, jeby scrive:

- i 18" non mi piacciono. Sarei rimasto sui 17" con un pochino più di spalla

Condivido assolutamente!

Sull'assetto ci sta quello che hai descritto. Io invece per i percorsi che faccio ( e che ci farei) la terrei così. Almeno per quanto riguarda l'altezza da terra 

 

Curioso anche per l'impianto frenante quando usciranno più recensioni/test. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 83
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Effettivamente con questa abbiamo completato il riciclo dei fari della Tipo 😂            

Dopo 25 anni di Prius, Toyota vuole espiare le sue colpe.

dato che il 2.4 turbo esiste (in USA) la scelta è PRECISA  perché non credo siano tanto sprovveduti da costruire una macchina da zero (questa piattaforma è l'update della precedente con modifiche nell

Posted Images

1 ora fa, mikisnow scrive:

 

Riguardo all'aumento di peso o sbilanciamento, penso che sarebbe l'ultimo aspetto da prendere in considerazione se si ambiva a più CV.

 

tenor.gif

 

Quella del "ignoro peso e bilanciamento" è una concezione molto tedesca e americana. Per loro interessa solo il dritto, 1/4 mile o autobahn.

 

Se vuoi invece fare un'auto efficace a tutto tondo, peso e bilanciamento sono basilari.

 

Solo che a furia di prendere la prima strada, ci troviamo con barconi mangiagomme da troppi cavalli ingodibili per strada.

 

  • I Like! 7

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, TonyH scrive:

Quella del "ignoro peso e bilanciamento" è una concezione molto tedesca e americana. Per loro interessa solo il dritto, 1/4 mile o autobahn.

Vero e appunto, anche se aggiungerei chi si fa su è giù per i Passi. Infatti se prendi tutto il pezzo che ho scritto, era sottointeso tutto il resto. E cioè quello che  hai già spiegato nei messaggi precedenti, quindi complicazioni e sbilanciamenti.

Ma se proprio si vogliono più cavalli a tutti i costi, è ovvio che per chi li vuole lo sbilanciamento lo mette in secondo/terzo piano. Per forza poi, perché non si può avere la moglie piena e la botte ubriaca. O aumento cilindri/cilindrata o Sovralimentazione. Era questo il senso, perché chi vorrebbe più CV si troverebbe a pagarla di più e non abbandonerebbe l'idea a causa di uno sbilanciamento ma a causa del prezzo. (O gli andrebbe bene uno sbilanciamento per avere più CV).  Comincerebbe a pensare ad altre auto a quel punto, ed è questo uno dei motivi principali per cui è un bene avere un'auto relativamente più economica. (sportiva per tutti) 😉

 

2 ore fa, mikisnow scrive:

Riguardo all'aumento di peso o sbilanciamento, penso che sarebbe l'ultimo aspetto da prendere in considerazione se si ambiva a più CV. Più importante il sicuro aumento di prezzo che avrebbe influito specialmente in caso di unica versione, ed altrettanto importante la differenza nell'erogazione fra Aspirato e Turbo. 

 

Edited by mikisnow
Link to post
Share on other sites

Per la sospensione anteriore, un bel quadrilatero alto ci potrebbe stare. 

Per il motore, bisognerebbe vedere quanto pesa una soluzione volumetrico più intercooler. In alternativa, anche un leggero aumento di cilindrata ( 2.7?) potrebbe essere significativo, anche se non da game changer. 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, stev66 scrive:

Per il motore, bisognerebbe vedere quanto pesa una soluzione volumetrico più intercooler.

Per me pesa poco per il cliente tipo. 5.5 kg solo il compressore per esempio, leggendo l'articolo. Più il resto. Sicuramente trascurabile per il cliente tipo. È un po' come quando un ciclista Amatoriale si cambia la sella sulla BDC per limare 5g, cosa che accade raramente con una MTB. Ma o lo fa la Casa o niente, perché poi è gente che deve mettere mano anche su altri componenti. +70/80cv non è poca roba se "non predisposta", visto che per contenere i pesi ci saranno molti componenti non troppo sovradimensionati. 

 

Per l'aumento della cilindrata per i miei gusti, va già bene così perché preferirei oltre una certa soglia anche 2 cilindri in più. (che dopo "escano" già detto). 

Link to post
Share on other sites

Il peso maggiore della sovralimentazione è maggiore della sola somma volumetrico + intercooler.

Devi rinforzare i manovellismi, il cambio, il differenziale.

 

riguardo al quadrilatero alto, dove lo attacchi il triangolo superiore? E se lo attacchi, devi fare tutto un semitelaio anteriore perché rendi inaccessibile il motore.

 

Dai, non cadiamo nella tentazione di trattare l’auto come il lego.

È di nuovo la concezione tedesca.

Estirpiamola......torniamo a quella del resto del mondo (inglese, italiana, giapponese e pure francese). Leggerezza, compattezza, soluzioni più raffinate che complicate...

  • I Like! 6

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to post
Share on other sites

Per me stiamo parlando la stessa lingua ma da vari punti di vista o immedesimandosi. Quindi mi fermo qui, perché credo di aver spiegato bene in Italiano e non voglio appesantire la discussione.😅

Sono il primo che trova le auto troppo complicate e pesanti, e sempre rimarcato che auto come RS3 non la sceglierei manco per sogno. Ma usando un po' di pensiero laterale, sappiamo che il bello dell'auto è anche la varietà di soluzioni tecniche anche nello stesso modello, o la semplice discussione su ipotesi senza cadere nell' "assolutamente no" (quando sono fattibili), a costo di cadere in un compromesso o spostare la coperta. C'è una parte di appassionati che su queste cose ci si diverte, ed un'altra parte che semplicemente le preferirebbe di serie. 😉 

 

Link to post
Share on other sites
18 ore fa, stev66 scrive:

Per la sospensione anteriore, un bel quadrilatero alto ci potrebbe stare. 

Per il motore, bisognerebbe vedere quanto pesa una soluzione volumetrico più intercooler. In alternativa, anche un leggero aumento di cilindrata ( 2.7?) potrebbe essere significativo, anche se non da game changer. 

Ma perché? Cioè, seriamente: a che pro? Il quadrilatero alto non serve se puoi dare più camber alle ruote anteriori quando serve, perfino quelli che l'hanno inventato (Honda) l'hanno abbandonato in favore di un MP fatto bene.

 

Per il motore non bisognerebbe fare proprio niente (forse al limite una versione cattiva sempre aspirata con redline a 8000 RPM). Va benissimo così, corregge i difetti del precedente. Il volumetrico è una roba da secolo scorso, non è una cosa che un Costruttore può omologare al giorno d'oggi, senza contare tutte le modifiche che ti devi portare dietro, perché banalmente a quel punto le 215/40 non ti bastano più... E la bilancia ne soffre. Ripeto: roba da tuner. Va bene che qualcuno lo offra per chi lo desidera, ma sono accrocchi.

 

Sul "leggero" aumento di cilindrata... Dai, è un 4 cilindri, dove vogliamo andare? Ma poi perché??? L'auto ha 235 CV e pesa meno di 1300 kg con 2 posti dietro e un bagagliaio che la rende usabile quotidianamente. Una cosa semplice, leggera, equilibrata e ad un prezzo congruo... roba che non esiste praticamente più... Cazzo ci sarebbe da baciarsi i gomiti facendo i salti mortali all'indietro, e invece qui tutti a farsi seghe su problemi inesistenti. Follia.

 

Per le auto da 300+ CV e 1500+ kg c'è la vicina Germania.

 

 

  • I Like! 4
  • Thanks! 2

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Primo SUV elettrico per Toyota su base e-TNGA sviluppata in JV con Subaru.
      Ancora concept, arriverà il prossimo anno con trazione 2WD e 4WD: al momento non sono state rilasciate altre specifiche tecniche.
       














       
      Press Release:
       
      Toyota Italia
       
       
      Non mi trasmette davvero, davvero nulla.
      Certamente lo trovo meglio di CH-R, che mai ho potuto soffrire.
       
       
       
    • By Cole_90
      Toyota conferma il debutto in Europa per il 2021 del primo crossover BEV, le cui dimensioni saranno equiparabili a quelle di RAV4.
      Il veicolo, anticipato da questo sketch (e ancor prima dal leak dei patents), è pensato per essere venduto globalmente ma ha una particolare attenzione ai gusti del mercato europeo. Viene sviluppato sulla nuova piattaforma e-TNGA creata in collaborazione con Subaru, che a sua volta dovrebbe presentare la Evoltis.
       
       


    • By MotorPassion
      ⬇️ VIDEO EVENTO PRESENTAZIONE STREAMING ⬇️
       
       
      ⬇️ FOTO UFFICIALI ⬇️

       
       
      ⬇️ CARTELLA STAMPA ⬇️
       
      WORLD PREMIER OF All-NEW SUBARU BRZ
      —With enhanced performance, the pure sports car delivers driver enjoyment and more “peace of mind”— ● A new 2.4-liter naturally aspirated Boxer engine delivers strong acceleration and smooth feeling ● Sharper handling and improved chassis dynamics make the BRZ easier to control and more fun to drive ● More “peace of mind” with Eyesight Driver Assist Technology available for the first time in SUBARU BRZ ● US. model will go on sale early fall of 2021 Tokyo, November 18, 2020 — Subaru Corporation today unveiled the all-new 2022 SUBARU BRZ (U.S. model).
      SUBARU BRZ is a pure sports car featuring a front-engine, rear-wheel drive layout powered by the horizontally-opposed Subaru Boxer engine. By mounting the Boxer as low as possible, the engine’s inherent advantages of low center of gravity, light weight and compact size are maximized. Thanks to one of the lowest possible centers of gravity in the world, the first-generation model offered supreme handling performance.
      The all-new SUBARU BRZ unveiled today has been designed to deliver even more driving pleasure, a true sports car identity, and more “peace of mind” as an additional value. As a sports car that allows any driver to experience the enjoyment of driving, the new SUBARU BRZ has undergone significant evolution in all aspects.
      The second-generation SUBARU BRZ was born in a joint development project with Toyota Motor Corporation in pursuit of the shared aspirations between the two companies for making ever-better cars.
      Main features of the new SUBARU BRZ (U.S. model)
      ■ Driving pleasure, a sports car specialty, has been further refined
      Driving enjoyment, which is the trademark of all pure sports cars and what creates the emotional engagement between driver and car, has been further enhanced.
      Upgraded power unit for more fun to drive
      ・The all-new SUBARU BRZ features a new 2.4-liter Subaru Boxer engine. By expanding the displacement, thoroughly strengthening intake/exhaust efficiency and reducing friction, this engine delivers 15% increase in torque over the previous model. With a smooth revving feel and sharp throttle response, the engine provides stronger acceleration and a noticeable increase in power. ・Models equipped with 6-speed automatic transmission received a refined Sport mode. When the car detects the driver’s intension for sporty driving, the transmission automatically selects and holds an appropriate gear to make cornering feel more direct. Enhanced handling performance for ultimate driving pleasure
      ・Utilizing knowledge and techniques learned from the development of Subaru Global Platform, as well as adopting new methods such as inner frame construction and structural adhesive application, the new body delivers a 60% increase in front lateral bending rigidity and a 50% increase in torsional stiffness. The stiffer body contributes to improved steering response, more nimble handling and better traction in cornering. ・The use of aluminum for the roof, front fenders and hood minimizes the weight increase of the larger engine and added structural enhancements designed for even improved collision safety. Moreover, it contributes to optimize weight layout and lower the center of gravity to improve the vehicle’s agility. ・Models equipped with 18-inch aluminum alloy wheel features Michelin Pilot Sport*1 4 tires for further controllability and sharper response for more driving pleasure. ■ Sophisticated exterior design evoking high expectation for fun to drive
      The design loaded with sports car dynamism evokes expectations for sporty driving at a glance
      Dynamic exterior design creates expectations for driving performance
      ・The hexagon grille, set lower and wider, signifies the SUBARU BRZ’s low center-of-gravity. The character line starting from the grille continues through the front fender toward the rear of the car and expresses the strength of the body core. ・The dynamic contrast between narrow cabin and powerful fenders evokes expectation for high performance as a sports car. ・A number of aerodynamic items such as side sill spoilers and air outlets located behind the front fenders are employed. These features not only add accents to the exterior design but also maximize the performance of the car with their functionalities. Organized interior helping drivers focus on driving
      ・A simple, horizontal style instrument panel and the low meter hood provide a wider view for more focus on driving. ・With the combination of a 7-inch TFT and a segment LCD, the digital gauge cluster helps driver recognize important information intuitively and quickly under various conditions, from daily use to sport driving. ・A contoured sport seat with firm side bolsters communicates the vehicle’s movement accurately while minimizing driver fatigue. ・The 8-inch SUBARU STARLINK™ multimedia infotainment system including standard smartphone integration with Apple CarPlay™*2 and Android Auto™*3 offers intuitive, smartphone-like operation. ■ Enhanced vehicle safety for maximum driving enjoyment
      A value of safety has also been enhanced to maximize the pleasure of driving a pure sports car
      Driver assist technology and enhanced collision safety
      ・The models equipped with a 6-speed automatic transmission features EyeSight Driver Assist Technology for the first time in SUBARU BRZ. The functions including pre-collision braking and adaptive cruise control support comfortable transportation with peace of mind. ・Collision safety performance has been improved with stronger body utilizing larger amount of high-tensile steels and enhanced passenger protection systems. Advanced telematics services
      ・Available SUBARU STARLINK Safety and Security connected services provide “connected safety” to prepare for emergency and support drivers and passengers with convenient features. *1 Michelin, Pilot Sport are registered trademark of Compagnie Générale des Etablissements Michelin
      *2 Apple CarPlay is a trademark of Apple Inc.
      *3 Android Auto is a trademark of Google LLC.
      Preliminary specification of the new SUBARU BRZ (U.S. model) (All data estimated and not final.)
      Model Premium Limited Length/Width/Height (inch) 167.9/69.9/51.6 Wheelbase (inch) 101.4 Engine Type 2.4L 4-cylinder horizontally-opposed
      (Direct fuel injection and port injection system <TOYOTA D-4S®*4>) Max. Horsepower
      (HP) 228 Max. Torque
      (lb.-ft) 184 Transmission 6MT/6AT Drive System Rear Wheel Drive Suspension
      [Front/Rear] 4-wheel independent
      MacPherson-type struts, lower L-arms, coil springs, stabilizer bar/
      Double wishbone, coil springs, stabilizer bar Wheels 17-inch
      aluminum alloy 18-inch
      aluminum alloy Tires 215/45R17 215/40R18  
       
      Clicca Qui ➡️ Topic Spy

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.