Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!
ernesto1985

Coppia su Diesel e Benzina: cos'è e quali differenze ci sono?

Messaggi Raccomandati

30 minuti fa, TonyH scrive:

La trasmissione....la trasmissione....non serve a niente fare ragionamenti sulle curve di coppia all'albero.

Bisogna fare sempre ragionamenti della coppia (e della potenza) alla ruota a una data velocità (e non a un regime)

Questo equivale a ragionare in termini di potenza, come diceva @fuzz77. La trasmissione non influenza la potenza (a parte le ovvie perdite meccaniche).

La curva di coppia comunque serve a vedere su quanti regimi il motore è in grado di tenere il "tiro".

Modificato da jameson

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
5 ore fa, jameson scrive:

Ormai coi turbo la cilindrata conta poco, devi scegliere il motore in termini della sua potenza (che è quella che ne decide il prezzo poi).

Nell esempio pratico il motore delle Ford Ka plus 1.2 benzina 85cv 3 cilindri va meglio del vecchio 1.7dti Diesel 75cv (Opel Corsa) ?

5 ore fa, jameson scrive:

Anche con due. La potenza è quella, non può mica fare miracoli.

Ma se le marcie vengono tirate sui 4000 giri potrebbe far meglio in salita suppongo, al contrario di un Diesel che ha meno bisogno d tirare le marcie (questo per il concetto della coppia a bassi regimi) 

5 ore fa, jameson scrive:

No, hanno semplicemente la variazione del tempo di alzata delle valvole in funzione del regime.

Come faccio a capire se un motore ha queste caratteristiche? In concessionaria dubito che conoscono queste cose :)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
18 ore fa, Linux86 scrive:

Nell esempio pratico il motore delle Ford Ka plus 1.2 benzina 85cv 3 cilindri va meglio del vecchio 1.7dti Diesel 75cv (Opel Corsa) ?

Penso di sì, anche perché quel motore era proprio un polmone.

18 ore fa, Linux86 scrive:

Ma se le marcie vengono tirate sui 4000 giri potrebbe far meglio in salita suppongo, al contrario di un Diesel che ha meno bisogno d tirare le marcie (questo per il concetto della coppia a bassi regimi)

Non farti ingannare dal numero di giri: i motori diesel hanno coppia a regimi più bassi ma sono anche più demoltiplicati e hanno il regime massimo inferiore. I 4000 giri di un motore a benzina corrispondono grosso modo ai 2800 di un diesel. Il discorso è sempre quello che il motore va bene se la curva di coppia è "piatta", che poi cambio e rapporto finale sono dimensionati per sfruttare il motore tra il regime minimo e massimo.

18 ore fa, Linux86 scrive:

Come faccio a capire se un motore ha queste caratteristiche? In concessionaria dubito che conoscono queste cose :)

Guarda su Internet, sui siti ufficiali delle case, su quelli delle riviste specializzate e sui forum (anche questo).

Modificato da jameson
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Felis
      Premetto che non so cosa sia l'ingegneria dell'autoveicolo e allora chiedo a voi.
      Avendo due veicoli UGUALI, a PARITÀ di velocità costante (senza variazioni), consuma più carburante il veicolo con meno coppia motrice? O viceversa, o consumano uguale?
      A mio parere è valida l'ultima risposta. Attendo spiegoni!
      Grazie.
    • Da lancia21
      Ne approfitto per chiarirmi le idee sulla coppia. Mi spiego meglio.
      -Alcuni consigliano un auto a diesel che avendo più coppia è più piacevole da guidare
      -Altri affermano che l'importante è il cavallaggio e la cilindrata
      Io mi chiedo: se immaginiamo un confronto tra un auto che ha 500CV e 400Nm e un auto che ha 400CV e 500Nm quale considerate migliori in prestazioni?
      e a parità di cavalli una maggiore coppia come si avverte? in accellerazione? la risposta del motore?
      Potrebbe sembrare una domanda stupida, ma vorrei fatare il mito della piacevolezza di guida legata al diesel per effetto della coppia!
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.