Jump to content
  • 0

Programmazione per un mezzo più grande


Niepi

Question

Ciao a tutti, chiedo scusa anticipatamente se il post è confuso ma così sono anche le nostre idee. Al momento siamo in 3 con una Corsa E (1.2 69cv 2017 85k km) ed una Yaris II serie (1.3 89cv 2008 140k km) e abbiamo un figlio di quasi un anno e finora ci siamo abbastanza arrangiati, l'idea sarebbe di metterne in cantiere un secondo e qui cominciano a sorgere i problemi. Quest'estate per le ferie abbiamo utilizzato la Toyota corolla 1.8 dei miei genitori e il suo baule si è rapidamente riempito, per il resto i consumi sono più che buoni, lo stile di guida è rilassato ma piacevole, di contro essendo bassa mettere i bimbi nel seggiolino non è un toccasana per la schiena.

Nel prossimo anno entrambi cambieremo lavoro e questo porebbe comportare una grossa variazione in termini di km che invece al momento sono abbastanza risicati, il range potrebbe essere di qualche decina fino a un centinaio di km al giorno per un totale di km annui che potrebbe oscillare tra i 15 e i 20 mila annui con prevalenza extraurbano-urbano e minore parte autostradale. L'idea è quindi di cambiare una delle due auto che abbiamo adesso, verosimilmente per età e km la Yaris sarà la sacrificata, l'idea è poi - a seconda del mezzo prescelto - di tenerla per tanto tempo perché sicuramente per diversi anni i figli vanno scarrozzati e a meno di offerte incredibili non cambieremmo lavoro/abitudini troppo spesso.

Non abbiamo per il momento nessuna fretta di fare il cambio, la discussione vorrebbe essere più sulle modalità di acquisto/leasing nuovo/usato e sui modelli da attenzionare e poi al riscontro di una buona occasione avere le idee chiare.

Le caratteristiche dell'eventuale nuovo mezzo le stiamo cercando di definire in "irrinunciabili-o-quasi" e "piacevoli-da-avere"

 

modalità di acquisto: i prezzi del nuovo sono esplosi negli ultimi anni ma non vedo come potrebbero tornare a prezzi umani almeno non a breve-medio termine per cui la stragrande maggioranza di auto papabili sono fuori discussione per un acquisto cash di nuovo (diciamo che 30-40 mila euro da mettere su un'auto non è tra le nostre priorità) restano da valutare i finanziamenti o i leasing/NLT. Avete esperienze in merito anche magari riguardo i noleggi o leasing di auto usate "certificate" direttamente dal produttore? Ho visto anche un fiorire di siti che vendono auto "certificate" in stile negozio online, possono essere una buona idea?

 

caratteristiche irrinunciabili perché fondamentalmente motivano il cambio di Corsa o Yaris:

 - spazio: non abbiamo preferenze di forma, sw, suv, monovolume o altro, anche alcune segmento c potrebbero andar bene anche se la vedo dura metterci su due passeggini e il resto delle cose, a volte i litri indicati sono del tutto farlocchi.

 - sicurezza: buoni punteggi nei crash test, tra i dispositivi attivi sicuramente la frenata di emergenza la consideriamo un must, in ordine decrescente poi direi sensore angolo cieco, mantenimento di corsia e cc.

 

altre caratteristiche non fondamentali ma gradite

 - ergonomia: comandi del clima non touch integrati nello schermo, multimedia con radio digitale e android auto. Data la nostra differenza di altezza, piacevoli sarebbero anche le memorie dei sedili essendo che se no ogni volta c'è da regolare sedile volante specchi ma immagino si sfori di tanto

 - economicità: per motivi geografici e di km a meno di un noleggio non troppo lungo avremmo escluso il diesel, il gpl/metano sono ancora in corsa ma a meno di veicoli molto grandi non so quanto le bombole impattino sul bagagliaio, resterebbero i benzina e ibridi di varia natura, in questo filone metterei anche cerchi non enormi

 - propulsione: qui c'è da fare una media con il punto precedente, a parte rari casi non abbiamo mai avuti auto potenti però in tutta sincerità mi fa strano pensare ad auto da caricare con meno di 100cv, il cambio potrebbe essere anche manuale anche se un automatico sicuramente è più comodo.

 Se dovessero venirci in mente altre caratteristiche aggiornerò il post

 

L'idea sarebbe scremare in base alle caratteristiche l'enorme parco di modelli e poi concentrarci su una ristretto gruppo di modelli che potrebbero fare al caso nostro e nel mentre decidere la modalità di acquisto/leasing pi

 adeguata a noi così al momento in cui avremo bisogno di fare il cambio saremmo già pronti a decidere. Ogni parere è ben accetto

 

 

Edited by AleMcGir
Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Se su 30000km in autostrada sono il 25/30% e non il 70% (come me che faccio Varese Milano 3gg a settimana e gite fuori porta il weekend), ti direi di puntare pure al full ibrido

☏ SM-S918B ☏

  • I Like! 2

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

  • 0
3 ore fa, AlexMi scrive:

Le euro 6b diesel non potranno circolare in area B già dal 01/10/25, a meno che non si fosse già in possesso di tale vettura nel 2018.

errore mio, pensavo che la data del 31/12/2018 si riferisse all'immatricolazione, quindi in questo caso l'unica sarebbe cercare un euro 6d o d-temp per poter circolare fino a ottobre 2029.

 

2 ore fa, Fabione90 scrive:

Se su 30000km in autostrada sono il 25/30% e non il 70% (come me che faccio Varese Milano 3gg a settimana e gite fuori porta il weekend), ti direi di puntare pure al full ibrido

☏ SM-S918B ☏
 

 

Sì effettivamente semplicemente cercando su google ho letto diversi problemi con diverse marche e diversi motori da quando c'è il 6.2 o 6d, tra consumi folli di adblue, pompe gasolio che saltano e filtri che si intoppano sempre con riparazione intorno alle migliaia di euro a questo punto.

 

L'idea mi è venuta vedendo sw con motori a gasolio con 2-5 anni e 100-150k km che vengono proposte a cifre inferiori a 15k euro però adesso la voglia mi sta passando

Link to comment
Share on other sites

  • 0
3 ore fa, Niepi scrive:

 

 

L'idea mi è venuta vedendo sw con motori a gasolio con 2-5 anni e 100-150k km che vengono proposte a cifre inferiori a 15k euro però adesso la voglia mi sta passando

 

Se vengono proposte a quei prezzi li, purtroppo la ragione c'è e l'hai già individuata.

 

Oggi come oggi, il diesel conviene veramente in sempre meno casi.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
2 ore fa, led zeppelin scrive:

 

Se vengono proposte a quei prezzi li, purtroppo la ragione c'è e l'hai già individuata.

 

Oggi come oggi, il diesel conviene veramente in sempre meno casi.

devo ammettere che è tanti anni che non ho idea dei prezzi delle auto, pensavo che la maggior parte delle auto a gasolio si fossero svalutato per questioni di blocchi

Link to comment
Share on other sites

  • 0
devo ammettere che è tanti anni che non ho idea dei prezzi delle auto, pensavo che la maggior parte delle auto a gasolio si fossero svalutato per questioni di blocchi
No, vengono mandate al sud e nelle isole dove non ci sono i blocchi e dove poche persone hanno i redditi adatti a comprare un'auto nuova di fabbrica.

☏ SM-S918B ☏

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

  • 0

La ricerca sta proseguendo, ne approfitto per chiedere un parere sui motori (ma più in generale anche sull'auto) di opel Astra, non i meno recenti diesel 1.6 e 1.7 ma l'ultimo 1.5 3 cilindri a gasolio da 122 o 105 cv, dovrebbero essere 6.2 (o 6d temp se preferite), potrebbero andarci bene fino al 2030. Si trovano esemplari con prezzi decisamente inferiori rispetto a corolla e swace che per ora restano il mio metro di riferimento in quanto prezzo/obiettivi dell'auto

 

Abbiamo anche visto questo non so perché mi accende qualcosa...

Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 ora fa, led zeppelin scrive:

Lo eviterei il 1.5 diesel 3 cilindri Opel. 

 

Dalle poche prove effettuate, mi risulta che fosse emerso come un motore ruvido, rumoroso e inevitabilmente vibrante.

 

 

 

Senza considerare la bassa diffusione e la mancanza di ricambi dei modelli Opel GM.

1983 Citroen 2CV6 Charleston bordeaux/nera

2019 Citroen C3 1,2 110cv EAT6 Shine

Link to comment
Share on other sites

  • 0

effettivamente la ricerca su quel motore è nata e morta nel giro di qualche giorno, trovare opinioni in giro è impossibile ma anche trovare auto in vendita se non qualche raro modello tra l'altro molto lontano da noi. Invece del 1.6 crdi mhev da 136cv che mota Kia e Hyundai? Non riesco a capire se, nonostante siano immatricolati come ibridi, sostanzialmente non hanno nessun beneficio in termini fiscali e bollo rispetto ad auto esclusivamente termiche?

 

Comunque anche guardando tante altre cose alla fine mi ritrovo sempre a pensare che il 1.8 ibrido Toyota nella corolla sw risolverebbe quasi tutti i problemi perché so che a meno di essere proprio sfortunati con la giusta manutenzione hai una macchina che dovrebbe fare tranquillamente qualche centinaio di migliaia di km, consuma poco, è abbastanza piacevole (parere personale) da guidare e ha quasi tutto quello che ci serve

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.