Jump to content

Sondaggio percorrenza autostradale


xtom

Sondaggio percorrenza autostradale  

65 members have voted

  1. 1. Quante volte all'anno percorrete più di 200 km in autostrada in una sola giornata?

    • Mai
      0
    • Da 1 a 5
      20
    • Da 6 a 10
      7
    • Da 11 a 20
      19
    • Da 21 a 50
      9
    • Da 51 a 100
      5
    • Oltre 100
      5


Recommended Posts

18 minuti fa, bik scrive:

 

Autonomia di 260 km a velocità autostradale con la 500e?

 

Dal test HDmotori la autonomia della 500e in autostrada è di 155km.

Forse una Tesla long range è in grado di percorrere 260km a velocità autostradale.

 

EDIT: Le auto elettriche con maggiore autonomia autostradale:

https://www.auto.it/news/green/2021/10/05-4779238/auto_elettriche_con_piu_autonomia_in_autostrada_la_classifica

 

questi test sono spazzatura, non si parla di efficienza ma di percorrenza.. e grazie al C.. che Model S con 100 kW percorre più km di M3 con 82

Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, bik scrive:

 

Autonomia di 260 km a velocità autostradale con la 500e?

 

Dal test HDmotori la autonomia della 500e in autostrada è di 155km.

Forse una Tesla long range è in grado di percorrere 260km a velocità autostradale.

 

EDIT: Le auto elettriche con maggiore autonomia autostradale:

https://www.auto.it/news/green/2021/10/05-4779238/auto_elettriche_con_piu_autonomia_in_autostrada_la_classifica

Fai una sosta a metà.. su 3 ore di viaggio circa la faresti comunque 

Fiat Punto I 55 sx '97

Fiat Punto II restyling 1.2 60cv '04

Toyota Prius V2 '06

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Motron scrive:

Fai una sosta a metà.. su 3 ore di viaggio circa la faresti comunque 

 

Non mi conosci abbastanza 😁 comunque, fare una sosta di 10 min. per un caffè è diverso da farne una di 20-25min. per una ricarica.

 

Se intendi, invece, una sosta per rifornimento, non credo, ho fatto il pieno alla "naftona" la settimana scorsa, percorso sui 200km, direi che faccio Rho fiera e ritorno senza averne necessità.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, bik scrive:

 

Non mi conosci abbastanza 😁 comunque, fare una sosta di 10 min. per un caffè è diverso da farne una di 20-25min. per una ricarica.

 

Se intendi, invece, una sosta per rifornimento, non credo, ho fatto il pieno alla "naftona" la settimana scorsa, percorso sui 200km, direi che faccio Rho fiera e ritorno senza averne necessità.

Intendevo sosta per fare un 20 min di ricarica.

Io mi sono cronometrato in autogrill, meno di 20 min non ci metto :7:

Poi ci sta che uno debba cambiare le proprie abitudini, ma se lo scotto sono 10 min in piu tutto sommato non è una tragedia 

Fiat Punto I 55 sx '97

Fiat Punto II restyling 1.2 60cv '04

Toyota Prius V2 '06

Link to comment
Share on other sites

Però parliamo sempre di auto con 60 kWh di batterie in su. 

Che permettono perciò 2h almeno di percorrenza autostradale prima della sosta. Che alla fine meno di mezz'ora ( ricarica 20 80%) non è mai. 

Percorrenza che poi ovviamente si dimezza ( o poco più) dopo la prima sosta ( 60% disponibile) e lì resta. 

Esempio Tesla model 3, 75 kWh effettivi, 330 km percorribili a 130 km/h ( da prova al volante) 

Si percorrono prima della prima sosta 264 km.

Dalla seconda sosta in su 198 km. 

Con questi numeri è possibile fare anche un viaggio lungo. 

Ma Tesla ad oggi è l'unica auto con cui è possibile, e non tutti possono permettersi tale auto, sia come prezzo, sia come ingombro. 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, stev66 scrive:

Ma Tesla ad oggi è l'unica auto con cui è possibile,

Mah...Taycan GTS fa Recklinghausen - Ischgl (Tirolo), ca. 850km,  nel inverno con partenza SOC 100 e due ricarice HPC 10-80, con velocita guidata tra 130 e 150, senza problemi, anche se a Ischgl lo SOC e ancora 10-15.

 

 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, 4200blu scrive:

Mah...Taycan GTS fa Recklinghausen - Ischgl (Tirolo), ca. 850km,  nel inverno con partenza SOC 100 e due ricarice HPC 10-80, con velocita guidata tra 130 e 150, senza problemi, anche se a Ischgl lo SOC e ancora 10-15.

 

 

Parlavo di auto, non di oggetti dal costo di vari organi interni 😜

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

Personalmente cerco di usare la macchina il meno possibile e a lavoro vado a piedi, ma un wekeend sì ed uno no (talvolta anche più spesso) viaggio tra San Gallo (CH), dove vivo e lavoro, e Milano.

 

- Sono 330km di autostrada e strada statale con una montagna da scalare in mezzo.

- In inverno ci sono tratti di strada dove la temperatura scende sotto i -10°C, con tutte le conseguenze del caso in termini di consumi.

- Facendo questa tratta spesso e sempre dopo lavoro voglio arrivare il prima possibile e di fare soste lunghe (>10min) proprio non se ne parla. Già così sono oltre 3h30 di percorrenza (quando sono fortunato col traffico, altrimenti anche 4h30).

- Purtroppo il treno non è un'alternativa percorribile, perchè i tempi lieviterebbero eccessivamente e l'ultimo treno parte troppo presto per le mie esigenze di lavoro.
 

Mi sto guardando intorno per decidere il da farsi nel prossimo futuro e, secondo ABRP, con una Model 3 potrei riuscire a percorrere la tratta senza soste in quasi tutte le condizioni meteo. 

Quello che mi frena è che non posso ricaricare nè nel posto auto in Svizzera nè in quello a Milano (situazione che comunque penso cambierà a breve) e per me l'idea di cacciare una colonnina la sera tardi dopo una lunga guidata è sinceramente irricevibile.

 

  • I Like! 1
  • Adoro! 1
  • Thanks! 1

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to comment
Share on other sites

Ho votato "da 11 a 20" ma ho sbagliato, perché avevo valutato la domanda come se fossero 200km fatti tutti assieme, invece mi capita spesso di fare tratte da un centinaio di km, fermarmi e ritornare nella stessa giornata.

E considerando che viaggi da 250km ne faccio almeno 20 (10 all'andata e 10 al ritorno) all'anno per andare a trovare  i suoceri, e che almeno una volta al mese faccio girate da 100+100km, direi che rientro più nella casistica "da 21 a 50"

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

ma allo stato attuale delle cose, cosa (gasolio, metano, elettrico, ecc) o che modello conviene prendere per chi fa 200/220 km al giorno (100 andata + 100 ritorno)? praticamente tutta autostrada.

ho possibilità di colonnina (a casa ma non a lavoro) e ho il fotovoltaico con accumulo, per ora sto usando una vecchia corsa a gpl, ma devo fare continuamente il pieno e spesso trovo i distributori chiusi per gli orari (quando il self gpl in italia? 🙄)

ah, vorrei spendere il meno possibile perché non ho possibilità di rimborsi.. 

Edited by moltosugo
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.