Jump to content
News Ticker
🎇 Autopareri augura un Buon 2021! 🎇
  • 0

Multa dalla Polizia Svizzera (mai stato in Svizzera)


Question

Salve a tutti!

credevo che l'Italia fosse il paese delle truffe, ma a quanto pare anche la Svizzera non scherza...

Questa mattina, nella buca della posta (dunque non via raccomandata...) ho trovato la lettera che qui allego: una multa per essesso di velocità commessa in una località di cui solo "grazie" a questo evento sono venuto a conoscenza dell'esistenza...

Per di più, la targa è proprio quella della mia auto (MAI prestata a nessuno, e le cui chiavi sono sempre custodite dal sottoscritto in un cassetto chiuso a chiave), una misera Panda Dynamic che - sempre secondo la lettera - avrei "lanciato" a ben 113 Km/h (cose da pazzi solo pensarlo...).

Ora mi domando, e vi domando: è successo a qualcuno di voi una cosa simile? come mi devo comportare?

C'è chi ha ipotizzato possa trattarsi di una clonazione di targa...

Pensavo, com'è ovvio, di contastarla, accompagnando il tutto con una foto della mia auto (targa compresa, di modo che possano verificare tramite foto in loro possesso dell'autovelox la non corrispondenza) e la testimonianza scritta di un paio di persone con cui dichiarano che io e la mia macchina, nel giorno/ora del fatto, non ero in Svizzera (io risiedo a ROMA!!!!!).

Nel frattempo, devo comunque pagare la multa?

Grazie a chi potrà aiutarmi in quest'ennesimo caso di cattiva amministrazione... ;)

multa-copia.jpg

Edited by pollicino1
Link to post
Share on other sites
  • Answers 39
  • Created
  • Last Reply

Top Posters For This Question

Recommended Posts

  • 0

No, non mi è capitato, ma ho preso un paio di multe in Svizzera per eccesso di velocità.

Generalmente loro scrivono sulla lettera che l'infrazione è documentata da foto ma che se richiedi l'invio di tale documentazione scatta anche la decurtazione dei punti della patente (cosa che non avviene se paghi subito).

Io ho pagato perché sapevo di aver fatto le infrazioni (mortacci loro, oltre 300 euro per due infrazioni di una decina di km/h), ma tu non farlo.

Al massimo chiedi che ti mandino le foto scattate dall'autovelox. Se non ci sono, cioè se il tutto è stato fatto "a vista", è verosimile che abbiano sbagliato targa.

Poi fai ricorso, vai dalla Polizia italiana e vedi che ti dicono.

Alfa Romeo MiTo 1.4 MultiAir TB 135 CV TCT Distinctive, 2012

Link to post
Share on other sites
  • 0
No, non mi è capitato, ma ho preso un paio di multe in Svizzera per eccesso di velocità.

Generalmente loro scrivono sulla lettera che l'infrazione è documentata da foto ma che se richiedi l'invio di tale documentazione scatta anche la decurtazione dei punti della patente (cosa che non avviene se paghi subito).

Io ho pagato perché sapevo di aver fatto le infrazioni (mortacci loro, oltre 300 euro per due infrazioni di una decina di km/h), ma tu non farlo.

Al massimo chiedi che ti mandino le foto scattate dall'autovelox. Se non ci sono, cioè se il tutto è stato fatto "a vista", è verosimile che abbiano sbagliato targa.

Poi fai ricorso, vai dalla Polizia italiana e vedi che ti dicono.

Edited by pollicino1
Link to post
Share on other sites
  • 0

...

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Fai come preferisci ma io personalmente cambierei la foto con una versione dove hai mascherato i tuoi dati personali ed i numeri della pratica.
Link to post
Share on other sites
  • 0

Sei sicuro che la multa sia emessa realmente dalla polizia svizzera e non da un truffatore italiano con il conto italiano?

Oramai non c'è più di stupirsi di nulla...

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)

Link to post
Share on other sites
  • 0

Quasi quasi una telefonata la farei, ma alla banca popolare di sondrio per vedere chi è l'intestatario del conto corrente :§ (sempre che ti rispondano, ma magari puoi farti dire almeno se è la polizia svizzera...)

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)

Link to post
Share on other sites
  • 0

Io ho preso una multa tre mesi fa, ma in Ticino... e mi hanno recapitato al lavoro il cedolino per pagare in posta...

Mortacci loro, 59km/h dove era a 50km/h, 100 eurini tondini tondelli ..

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.