Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
  • 0

Pedalbox (come migliorare la risposta dell´acceleratore)


drucker
 Share

Question

Intanto ringrazio l´Amministratore del Forum e Fulvio per avermi concesso il permesso di parlare di questo aggeggio:mrgreen:

Ci tengo subito a dire che Pedalbox non aumenta le prestazioni quindi non ha alcun impatto sul motore , semplicemente da imput piú "veloci" al pedale dell´acceleratore. A chi non capita di sentire una certa lentezza nella risposta del pedale del gas? Sicuramente a tanti. Un pó quello che succede sulla Giulietta dove si nota una forte differenza tra N e D sulla posizione del DNA. Attenzione qui ci si ferma alla risposta del gas che diventa piú pronto e ha quattro livelli a loro volta regolabili per permettere a chiunque di trovare la risposta del pedale Desiderata. Qui in Germania lo si usa da qualche anno e a sentire i commenti sui Forum molti ne rimangono soddisfatti. Personalmente ho deciso di installarlo sulla nuova arrivata di casa (Toyota IQ) e qui viene il bello. Lo si monta in meno di dieci minuti ,ogni modello di pedalbox ha uno spinotto proprio specifico per il modello e marca di Auto posseduta , tra l´Altro in caso di sostituzione dell´Auto basta sostutuire gli spinotti ed é fatta...

Non lo ho ancora testato ma questa settimana sono sicuro di riceverlo e poi scriveró le mie opinioni sull´aggeggio. Costa 199€ certo non poco ma sembra funzionare. Ripeto non agisce sul motore e non ha bisogno di TüV e robe varie e poi é totalmente legale. Posto il link magari a qualcuno potrebbe interessare ...

PedalBox: Home - Gaspedal Tuning Ansprechverhalten Gaspedal

qualche Video per capire meglio

Edited by drucker
Link to comment
Share on other sites

  • Answers 36
  • Created
  • Last Reply

Top Posters For This Question

Recommended Posts

  • 0

Sai che non ho mai capito a che serve? Alla fine da quello che ho capito non fa nulla più che trasmettere che il guidatore sta premendo l'acceleratore di più di quanto non stia facendo davvero... Sulle macchine con selettore di modalità oltre ad una diversa taratura della ricezione del pedale c'è anche una diversa mappa (solitamente cambia la curva di coppia che non viene più tagliata elettronicamente.), ma qui resta tutto uguale.. Quale è l'utilità di un simile oggetto (tenendo conto che non lo regalano oltretutto). Non è un intento polemico, è proprio non capirne il senso.. Son molto curioso della prova.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Purtroppo le case automobilistiche tarano il pedale del gas a loro modo , ci sono modelli che pur avendo CV Hanno un acceleratore dalla risposta lenta con questo aggeggio si "frega" la centralina e si ottiene una risposta piú pronta che non avresti anche spingendo con decisione sull´acceleratore perché impostato in fabbrica con certi parametri. Il bello é che l´auto diventa piú divertente da guidare rimanendo comunque nei limiti predisposti anche come gas allo scarico. Per questo non ha bisogno di passare al Tüv . A me sembra una ditta seria ti offrono la possibilitá di testarlo per 30 giorni e se non si é convinti di rispedirlo al mittente ... Ripeto io parlo per sentito dire e ora mi sono deciso a testarlo vedremo;)

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Quindi oltre a "quanto" gas dai influenza anche quanto "rapidamente" viene inviato il comando?

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

  • 0

mi pare sia come un canale più veloce di comunicazione tra acceleratore e centralina...IMHO una bella belinata...(senza alcuna vena polemica neh)...ma sono 200 euro buttati via...ogni acceleratore farà accelerare la macchina, se fosse lento, con il tempo e la pratica nell'uso della mia auto capirò che dovrò schiacciarlo prima o più tardi...senza contare che quello che fa "dormire" prima di prendere velocità più che la risposta dell'acceleratore è il regime di rotazione del motore, la marcia inserita e il carico della strada oltre che un'altra infinità di parametri che sono certamente più importanti ed impattanti rispetto alla velocità di comunicazione acceleratore/centralina motore/motore...

Link to comment
Share on other sites

  • 0
mi pare sia come un canale più veloce di comunicazione tra acceleratore e centralina...IMHO una bella belinata...(senza alcuna vena polemica neh)...ma sono 200 euro buttati via...ogni acceleratore farà accelerare la macchina, se fosse lento, con il tempo e la pratica nell'uso della mia auto capirò che dovrò schiacciarlo prima o più tardi...senza contare che quello che fa "dormire" prima di prendere velocità più che la risposta dell'acceleratore è il regime di rotazione del motore, la marcia inserita e il carico della strada oltre che un'altra infinità di parametri che sono certamente più importanti ed impattanti rispetto alla velocità di comunicazione acceleratore/centralina motore/motore...

E' anche la centralina.. su Truzilla dopo un po' che la porti in pista cominci a prendere abbastanza mano con la macchina da cercare di accellerare prima, quando capisci che puo' tenere, perche' sai che il tempo tra quando dai il comando e la ripresa/lag turbina e' tale da darti la spinta che ti serve nel momento giusto.. il problema e' che ovviamente quando anticipi il volante e' ancora sterzato, l'esp legge il volante ancora sterzato e non lascia fare... lo vedi chiaramente dalla lettura dati perche' hai il comando gas pedale al 100% e quello motore/centralina molto piu' basso, poi man mano che apri effettivamente il volante la centralina lascia procedere... il punto che non capisco e' come potrebbe essere utile l'accrocco in oggetto, visto che di fatto cambi e intervieni solo sui segnali del pedale, non sulla centralina.. alla fine quello che puo' fare sto aggeggio e' solo dare dei dati diversi relativamente a quanto premi il pedale dell'accelleratore e/o quanto velocemente lo fai... la cosa che mi lascia perplesso e' che sono entrambi cose modificabili cambiando come usi il piede...

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Quindi oltre a "quanto" gas dai influenza anche quanto "rapidamente" viene inviato il comando?

Esatto annullando su alcuni modelli quei fastidiosi secondi di " incertezza"

mi pare sia come un canale più veloce di comunicazione tra acceleratore e centralina...IMHO una bella belinata...(senza alcuna vena polemica neh)...ma sono 200 euro buttati via...ogni acceleratore farà accelerare la macchina, se fosse lento, con il tempo e la pratica nell'uso della mia auto capirò che dovrò schiacciarlo prima o più tardi...senza contare che quello che fa "dormire" prima di prendere velocità più che la risposta dell'acceleratore è il regime di rotazione del motore, la marcia inserita e il carico della strada oltre che un'altra infinità di parametri che sono certamente più importanti ed impattanti rispetto alla velocità di comunicazione acceleratore/centralina motore/motore...

Se servisse solo lo schiacciare con piú forza il pedale del gas il problema sarebbe risolto e l´aggeggio non servirebbe a nulla . Nei cambi Marcia ad es. seconda terza a Volte vengono persi secondi per la lentezza della centralina a capire quello che il pilota chiede . Ecco questo pedalbox riduce se non annulla quel "vuoto" che si crea dando all´auto nuova Verve... che non riuscirai mai ad ottenere neppure dopo dieci anni che guidi la stessa Auto perché é impostata in fabbrica per rispondere in un certo modo e la risposta sará sempre tardiva. Comunque mi riservo di scrivere le mie impressioni appena lo avró montato... Comprendo lo scetticismo ma Aspetterei a definirlo inutile. L´unica pecca potrebbero essere un certo aumento dei consumi visto che il motore gira sempre piú in alto dell´impostazione standart ma fino ad ora dalle recensioni lette non si notano grosse differenze.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Se servisse solo lo schiacciare con piú forza il pedale del gas il problema sarebbe risolto e l´aggeggio non servirebbe a nulla . Nei cambi Marcia ad es. seconda terza a Volte vengono persi secondi per la lentezza della centralina a capire quello che il pilota chiede . Ecco questo pedalbox riduce se non annulla quel "vuoto" che si crea dando all´auto nuova Verve... che non riuscirai mai ad ottenere neppure dopo dieci anni che guidi la stessa Auto perché é impostata in fabbrica per rispondere in un certo modo e la risposta sará sempre tardiva. Comunque mi riservo di scrivere le mie impressioni appena lo avró montato... Comprendo lo scetticismo ma Aspetterei a definirlo inutile. L´unica pecca potrebbero essere un certo aumento dei consumi visto che il motore gira sempre piú in alto dell´impostazione standart ma fino ad ora dalle recensioni lette non si notano grosse differenze.

Leggerò con molto piacere le tue impressioni...ma per ora rimango fermamente sulle mie idee (da profano)...e perdonami, quello che ho evidenziato in grassetto del tuo ultimo intervento proprio non me lo posso spiegare...se l'aggeggio velocizza le informazioni pedale/centralina il numero di giri del motore rimane esattamente sempre lo stesso...non ha proprio senso dire che il motore gira più in alto dell'impostazione standard...se così fosse vuol dire che l'apparecchietto agisce in qualche modo sulla centralina dandole segnali sballati per aumentare il numero di giri del motore...

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Esatto annullando su alcuni modelli quei fastidiosi secondi di " incertezza"

Se servisse solo lo schiacciare con piú forza il pedale del gas il problema sarebbe risolto e l´aggeggio non servirebbe a nulla . Nei cambi Marcia ad es. seconda terza a Volte vengono persi secondi per la lentezza della centralina a capire quello che il pilota chiede . Ecco questo pedalbox riduce se non annulla quel "vuoto" che si crea dando all´auto nuova Verve... che non riuscirai mai ad ottenere neppure dopo dieci anni che guidi la stessa Auto perché é impostata in fabbrica per rispondere in un certo modo e la risposta sará sempre tardiva. Comunque mi riservo di scrivere le mie impressioni appena lo avró montato... Comprendo lo scetticismo ma Aspetterei a definirlo inutile. L´unica pecca potrebbero essere un certo aumento dei consumi visto che il motore gira sempre piú in alto dell´impostazione standart ma fino ad ora dalle recensioni lette non si notano grosse differenze.

Non è che la centralina perde tempo a capire quello che il pilota chiede, è che è programmata per dare una risposta più o meno dolce alla pressione del pedale, ciò per ragioni di confort o economia dei consumi.

Il raffronto fra le modalità D e N del selettore della bravetta è eclatante. Per inciso ho visto che "il coso" esiste anche per Giulietta. Mi chiedo come potrebbe ulteriormente incrementare la risposta al pedale senza introdurre il rischio di stamparsi sul muro in manovra, in D il pedale è già reattivo così, al limite del brusco.

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Mi pare di capire che "inganna" quella che in alcuni casi e' nota come "mappa pedale".

Ce l'ha perfino il Coupé (quanto era avanti) e anzi e' buggata di serie. Da' il full boost a 3/4 di corsa pedale, non a fondo corsa.

Quindi se sei in autostrada in 5a marcia a 130 e vuoi sorpassare, se affondi il piede l'auto si siede, se parzializzi parti a fionda :)

Sto aggeggio mi pare che ricostruisce il passaggio diretto, o meglio ci prova, tra pedale e farfalla, restituendo il feedback di quando non c'era il drive by wire.

Nel mio club si risolve il problema facendo controllare la tensione del cavo acceleratore che dopo i 100mila km tende a rammollirsi.

Ad ogni modo capisco il senso perché il senso c'è. Ricky diceva che correggevi col piede ma così non e', almeno mi pare di aver capito.

Se la mappa pedale e' tale per cui il motore ci mette il 110% del tempo per aprire la farfalla rispetto al piede, anche se tu sei il piede più veloce del west avrai comunque uno scarto tra testa piede pedale.

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.