Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
webmax

Assistenza Ssangyong scadente

Recommended Posts

Nel Dicembre 2015 ho acquistato presso il concessionario Queencar di Pianezza una Tivoli 1.6 xdi con allestimento BE+Visual full optional che era in pronta consegna. Fino dai primi km il riscaldamento non eccelleva di gran funzionalità, infatti quando le temperature esterne scendevano sotto lo zero c'era il problema che non affluiva molta aria calda nell'abitacolo, fino a qui non diedi molta importanza poiché non conoscevo la vettura e mi ero prefissato di farla visionare dall'officina non appena terminate le festività. La sera di capodanno mi recai a Saint Vincent per festeggiare, da li mi resi conto che l'aria introdotta dal sistema di climatizzazione era praticamente fredda nonostante avessi più volte impostato valori superiori ai 22°, verso le ore 02,30 al rientro ormai a pochi km dalla mia abitazione percorrendo un tratto di variante in salita mi accorsi dopo poco che l’indicatore della temperatura dell'acqua era a fondo scala e li rimase fino a quando non giunsi in un luogo adatto per fermarmi, a veicolo fermo con regime al minimo la temperatura iniziò a scendere, ripresi la marcia e mentre percorrevo la modesta distanza che mi separava da casa iniziai a sentire un battito al motore. Il giorno seguente andando a verificare mi accorsi che non vi era più traccia dell'acqua di refrigerazione che di solito dovrebbe essere presente nella vaschetta di espansione, durante il riempimento l'acqua introdotta usciva istantaneamente da una parte imprecisata del motore. Chiamai l'assistenza il primo giorno di apertura e parlando con il meccanico mi disse che se il motore girava avrei potuto portargliela direttamente senza chiamare il carro attrezzi. In officina si accorsero subito che una fascetta che fissava il manicotto in gomma con una tubazione rigida che portava all'impianto di riscaldamento non era serrata, causando il totale svuotamento dell'impianto di refrigerazione.  A seguito di controlli più approfonditi si accorsero che il danno causato era molto più grave, la concausa del mancato liquido portò al grippaggio del pistone del primo cilindro. A questo punto riuscii a fruire dell'auto sostitutiva messa a disposizione dalla Ssangyong per soli tre giorni come da contratto, il problema che il mio guasto comportava il fermo vetture per un periodo superiore ai trenta giorni, quindi se il concessionario non ha possibiltà di dare una vettura, il cliente è costretto a noleggiarne una a spese sue.  Da qui iniziarono i problemi, ad oggi 14/02/2016 non ho ancora una risposta certa di quando mi sarà sostituito il motore poiché non è disponibile nello stabilimento in Belgio. Dopo aver implorato il concessionario mi ha dato una vettura sostitutiva del 2007 con più di 115.000 km che sinceramente viaggia per miracolo. Gli importatori delegati nonché ll Gruppo Koelliker rispondono che non sanno dare una tempistica per ottenere un nuovo motore, nonostante abbiano inviato richiesta di urgenza presso lo stabilimento Belga, ma per ovviare al disagio hanno nessuna vettura adeguata da darmi al posto di quella del concessionario. Questo è un guasto molto grave, non è possibile trattarlo come una semplice riparazione di garanzia risolvibile a breve  termine. Quello che mi fa rabbia e che dopo aver speso ben più di 25.000 euro dei quali sto pagando le rate per una veicolo diesel, non so ne quando ne come avrò la vettura riparata, intanto continuo a viaggiare spendendo molto di più per una vettura a benzina e di categoria non adeguata. Non mi sembra logico che per un guasto dovuto all'errato montaggio in fase di produzione debba aspettare mesi per avere un nuovo motore che neanche loro sanno quando sarà disponibile. Adesso l’unica strada percorribile credo che sia di cercare di risolvere il contratto di acquisto a fronte  di un’ altra vettura simile o il rimborso totale con annessi danni. E' indecente che un marchio come Ssangyong non abbia tempistiche decenti per inviare un nuovo motore, questo è scandaloso. Ancora più scandaloso che tra il concessionario è l'importatore regni la più totale indifferenza verso il cliente. Km percorsi 170

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massimo sostegno e comprensione, credo che tali comportamenti siano vergognosi e, nel rispetto del cliente, non dovrebbe essere commercializzato un bene senza la dovuta assistenza.

Io stesso ho da qualche giorno ritirato la mia Focus dopo un'attesa di 2 mesi e 22 giorni per una centralina.

E il capofficina mi diceva che un cliente ha fatto causa alla Ford, essendo in attesa da oltre 2 mesi per la sostituzione del portellone della sua Ecosport.

Deduco quindi sconsolato che sono cose che accadono non infrequentemente.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.