Jump to content

Quali opportunità (nel motorsport) per Alfa Romeo dal 2024


Fedo

Recommended Posts

Cita

Alfa Romeo CEO not convinced by ‘economics’ of Le Mans return

...

However, speaking to French automotive website l’Argus, Chief Executive Officer Jean-Philippe Imparato said he is “not convinced by the economic equation”.

Furthermore, he observed the influx of manufacturers in the WEC and Le Mans posing a “trend towards inflation of expenses”, saying €250 million would be necessary to build a car and run a programme.

https://www.motorsportweek.com/2024/01/22/alfa-romeo-ceo-not-convinced-by-economics-of-le-mans-return/

  • Sad! 1
  • Haha! 3
Link to comment
Share on other sites

Probabilmente alla Fia gli hanno fatto marameo dato che sono già al completo di costruttori e non hanno più spazi in griglia avendo problemi anche a sostenere una seconda macchina per i costruttori che attualmente ne portano una sola, e ora se n'è uscito con questa superc@zzola

Link to comment
Share on other sites

A parte il fatto che cambia idea ogni mese, ma il fatto che racconti cosi pubblicamente le riflessioni interne mi sembra assurdo… next step le riunioni del management Alfa le farà in live streaming 😂 ??

  • I Like! 2
  • Alfa Romeo Hug [Trolling Mode] 1
Link to comment
Share on other sites

Comunque questo vuol dire uscita dal motorsport, almeno da quello serio dato che il wec è di gran lunga il più economico di quelli seguiti. Quindi altra pagliacciata detta dal chiacchierone quando giurava che non sarebbero usciti del tutto. A meno di non avere il terzo marchio in formula e ma a quello preferisco direttamente la mancata partecipazione

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

On 25/11/2023 at 16:33, Alain scrive:

Figuriamoci se Tavares devia budget sul WEC...

 

Le opportunità sono due, (quelle costano meno)

1. gli adesivi sulla Haas sul cofano motore (non come title sponsor perchè Gene Haas non vuole ed ha i suoi sponsor) stile Infiniti RedBull con registrazione Haas - Alfa Romeo al mondiale di F1 rimarchiando la PU Ferrari. (ovviamente tutto il mondo saprà che è un adesivo)

2. la seconda opportunità è il nulla perchè costa zero. 

 

Quindi sceglieranno la seconda opportunità e ci sorbiremo le interviste di Imparato sul rilancio Alfa che è pronta a cogliere le opportunità nel Motorsport quando ci sarà la giusta occasione. 

 

previsione facile facile

  • I Like! 1

"quello che della valle spende in 1 anno di ricerca io lo spendo per disegnare il paraurti della punto." Cit.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

"L'Alfa tornerà". "È chiaro - afferma il numero uno di Stellantis - che a un certo punto Alfa Romeo tornerà nel motorsport, perché fa parte del DNA del marchio, è parte della sua storia. E sentiamo di avere la responsabilità di mantenere vivo il valore del marchio nelle corse. Discussioni a riguardo sono già in corso tra Jean-Marc Finot e il  Jean-Philippe Imparato. Ma la decisione, molto probabilmente, non verrà presa prima della fine dell’anno. E quindi non posso ancora rispondere alla tua domanda su quale tipo di partecipazione avremo, perché non è ancora deciso". Bisognerà dunque attendere ancora diversi mesi prima di capire in quale campionato vedremo tornare il Biscione: le opzioni sul tavolo sono molteplici, dalla Formuale E al Wec o, perché no, un ritorno in grande stile in Formula 1 o nei campionati a ruote coperte. Quello che è certo, però, è che Stellantis dovrà trovare il momento giusto per riportare un'Alfa tra i cordoli: "Ma ci sono molte cose - prosegue Tavares - che posso condividere con te. Una è il fatto che in tutte le discipline del motorsport il ciclo è sempre lo stesso. Inizia in modo, cresce, scoppia e poi scende. Ancora e ancora. Il momento in cui si entra in questo ciclo, ovviamente, è strategicamente importante per quello che facciamo. Ci sono momenti in cui non vogliamo entrare. Come quando un campionato è vicino a calare d'interesse, perché ci ritroveremo soli senza concorrenti. L'ideale è entrare quando i costi sono ragionevoli e poi crescere insieme alla disciplina, diventando più competitivi. Dobbiamo trovare il momento giusto per noi, in cui il ritorno sull'investimento dal punto di vista del marketing sia accettabile. Ed è quello che stiamo cercando di fare. Quindi è molto strategico, molto delicato definire o decidere il momento in cui si entra in questa ciclicità e volatilità che tutti conosciamo. Quindi sì, l'Alfa tornerà. Ma non so ancora dove e quando".

 

https://www.quattroruote.it/news/sport/2024/04/13/stellantis_tavares_alfa_e_lancia_torneranno_nel_motorsport.html

 

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, j scrive:

"L'Alfa tornerà". "È chiaro - afferma il numero uno di Stellantis - che a un certo punto Alfa Romeo tornerà nel motorsport, perché fa parte del DNA del marchio, è parte della sua storia. E sentiamo di avere la responsabilità di mantenere vivo il valore del marchio nelle corse. Discussioni a riguardo sono già in corso tra Jean-Marc Finot e il  Jean-Philippe Imparato. Ma la decisione, molto probabilmente, non verrà presa prima della fine dell’anno. E quindi non posso ancora rispondere alla tua domanda su quale tipo di partecipazione avremo, perché non è ancora deciso". Bisognerà dunque attendere ancora diversi mesi prima di capire in quale campionato vedremo tornare il Biscione: le opzioni sul tavolo sono molteplici, dalla Formuale E al Wec o, perché no, un ritorno in grande stile in Formula 1 o nei campionati a ruote coperte. Quello che è certo, però, è che Stellantis dovrà trovare il momento giusto per riportare un'Alfa tra i cordoli: "Ma ci sono molte cose - prosegue Tavares - che posso condividere con te. Una è il fatto che in tutte le discipline del motorsport il ciclo è sempre lo stesso. Inizia in modo, cresce, scoppia e poi scende. Ancora e ancora. Il momento in cui si entra in questo ciclo, ovviamente, è strategicamente importante per quello che facciamo. Ci sono momenti in cui non vogliamo entrare. Come quando un campionato è vicino a calare d'interesse, perché ci ritroveremo soli senza concorrenti. L'ideale è entrare quando i costi sono ragionevoli e poi crescere insieme alla disciplina, diventando più competitivi. Dobbiamo trovare il momento giusto per noi, in cui il ritorno sull'investimento dal punto di vista del marketing sia accettabile. Ed è quello che stiamo cercando di fare. Quindi è molto strategico, molto delicato definire o decidere il momento in cui si entra in questa ciclicità e volatilità che tutti conosciamo. Quindi sì, l'Alfa tornerà. Ma non so ancora dove e quando".

 

https://www.quattroruote.it/news/sport/2024/04/13/stellantis_tavares_alfa_e_lancia_torneranno_nel_motorsport.html

 

Un'altra bella ennesima super cazzola del chiacchierone. Questo parla e basta.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.