Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

a) tuo fratello ha una Giulietta : QUESTA E' UNA NOTIZIA 😆

b) a parte gli scherzi, un motore generico aspirato ben progettato da almeno 20 anni ha consumi di olio risibili  (direi poco o nulla) anche se sui libretti di uso e man "stanno molto larghi" (vedi)

io credo che per il mio sia al massimo 0,5lt per 15-20.000 km , un valore nettamente più basso che per un Renesis II anche in perfette condizioni

IMG_2272D4537D0A-1.jpeg

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Matteo B. scrive:

a) tuo fratello ha una Giulietta : QUESTA E' UNA NOTIZIA 😆

b) a parte gli scherzi, un motore generico aspirato ben progettato da almeno 20 anni ha consumi di olio risibili  (direi poco o nulla) anche se sui libretti di uso e man "stanno molto larghi" (vedi)

io credo che per il mio sia al massimo 0,5lt per 15-20.000 km , un valore nettamente più basso che per un Renesis II anche in perfette condizioni

IMG_2272D4537D0A-1.jpeg

 

Fortune e sfortune, io sul 1.8 ero arrivato a rabboccare mezzo litro ogni 500 km :) 

  • Alfa Romeo Hug [Trolling Mode] 1

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, stev66 scrive:

Molti dei problemi del frullino spariscono se gira quasi esclusivamente ad un regime di giri costante.

 se funziona (io intendo la possibile versione  HEV) come il sistema e-power di Nissan (molti dicono che somiglierà molto a questo) diciamo che varia poco di giri (non è sempre a regime costante però) , ho visto anche video su YT della Nissan Serena e-power HEV

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, j scrive:

Qua riprendendo fonti giapponesi dicono che Mazda stia anche sviluppando un Wankel a idrogeno

 

https://insideevs.it/news/528221/mazda-motore-rotativo-wankel-idrogeno/

 

@Matteo B. Ne sai qualcosa?

articolo pieno di errori , inesattezze e notizie false smentite.

 

a) non è una casa coreana (ma vedo che ha editato e corretto)

b) mai stato accantonato il progetto di rotativo + elettrico, un manager ha detto settimane fa che era in corso di revisione , ma lo si è allargato a PHEV e HEV , invece che fermerei a EREV, ovviamente in Occidente hanno capito che era tutto cancellato.

c) Mazda non ha mai smesso di lavorare sul motore Wankel a idrogeno. 

Edited by Matteo B.
  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Secondo Autoblog la MX-30 PHEV avrà una batteria più piccola della MX-30 EV

 

https://www.autoblog.com/2021/10/04/mazda-mx-30-phev-range-extender-less-electric-range/

 

A quanto pare gli ingegneri Mazda hanno dichiarato che per far stare il pacco batteria da 35.5 kWh nel pianale della MX-30, derivato da quello della CX-30 a motore termico, hanno sfruttato tutto lo spazio possibile a disposizione, senza compromettere troppo lo spazio interno ed evitando di posizionare le batterie dove sarebbero più vulnerabili in caso di collisioni.

 

Questo spiega anche perché la CX-30 EV presentata in Cina è più rialzata della normale CX-30 avendo un pacco batterie maggiore della MX-30 che necessariamente hanno dovuto estendere verso il basso, costringendoli però ad alzare la carrozzeria per mantenere un'adeguata altezza da terra. 

 

La MX-30 PHEV però dovrà sacrificare un po' di spazio per alloggiare il serbatoio di benzina, quindi il pacco batterie complessivo sarà un po' più piccolo di quello della versione EV, quanto più piccolo non è dato saperlo, si ipotizza la metà, quindi la già esigua autonomia di 200 Km della EV dovrebbe ulteriormente scendere, compensata però adeguatamente dal generatore Wankel.

 

La batteria più piccola dovrebbe ridurre anche i pesi complessivi, considerando l'ulteriore aggravio di peso del Wankel, inoltre spiega anche perché Mazda chiami questo modello PHEV e non EREV. Di fatto sarà un ibrido serie plug-in. 

 

Qui sotto il pacco batterie della MX-30 EV formato da 16 moduli

First Edition Mazda MX-30 | Cardiff | Victoria Park Mazda

Batterie im Mazda MX-30

 

gli attacchi sotto la scocca

Mazda MX-30 right sized battery strategy | Inside Mazda

 

In questa immagine invece il pianale con il Wankel mostrato alla presentazione della MX-30 EV

 

1106390282.jpeg

4111025856.jpeg

 

 

  • Thanks! 2
Link to comment
Share on other sites

Le Auto PHEV a listìno hanno mediamente batterie da 18Kwh (dipende un pò dalle dimensioni ovviamente) , la metà della taglia della batteria di MX30 EV, diciamo che quella col rotativo potrebbe avere dai 20 ai 25 Kwh, aspettiamo i numeri finali a questo punto. Anche sulla  potenza e taglia del motore termico.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      MG presenta la variante destinata al mercato Europeo:
       
       

       















       
      Press Release:
       
      MG Europe
       
       
      Pre-serie
       







      Press Release:
       
      MG Europe
       
       
      Probabilmente riservata alla sola Gran Bretagna, ecco la variante MG della Roewe Ei5, già in vendita in Cina da 2 anni.
      Il motore produce 154 bhp; i prezzi variano tra le 25k e le 27k sterline.
       
       
      MG 5 SW EV 2020
       



























       
       
    • By Cole_90
      Il piccolo di MG viene aggiornato al nuovo linguaggio stilistico del brand cinosassone e ottiene anche la strumentazione digitale da 7’’ e schermo infotainment (con nuovo sistema) fino a 10’’; si aggiungono nuovi ADAS e due varianti potenza per l’elettrica.
      - Batteria da 51 kWh con 179 cv e autonomia di 320 km WLTP
      - Batteria da 69,9 kWh con 156 cv e 440 km in WLTP.
       
       












       
      Press Release:
       
      MG Europe
       
    • By J-Gian
      Proviamo a parlare di cose concrete che saranno alla base della R&D europea e che dovranno salvarci da potenziali problemi geopolitici...
       
      Negli ultimi tempi abbiamo potuto apprezzare alcune soluzioni per ridurre l'uso di elementi rari nei motori e nelle batterie:
       
      Mahle: è stata la capostipite dei motori elettrici sincroni con avvolgimento (quindi senza magneti) ed un interessante sistema di alimentazione dell'avvolgimento di rotore privo di spazzole
        Renault: motore sincrono, ma privo di magneti permanenti ed alimentazione indotta; batterie con minor contenuto di cobalto rispetto al passato
        BMW: procede su una strada analoga (sincroni privi di magneti permanenti), ma con spazzole di alimentazione dell'avvolgimento rotore
       
       
       
       
      Siete a conoscenza di altre soluzioni del genere adottate dai costruttori?

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.