Jump to content

Il futuro dell'auto (elettrica)


Recommended Posts

qualcuno ha sotto mano una buona spiegazione e ragionevolmente obiettiva (del tutto obiettivi è difficile esserlo) sui meccanismi della formazione del prezzo dell'elettricità in Europa?

 

E già che ci siamo, sulle origini del problema di fornitura dei microchip?

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente credo che le auto elettriche c'entrino nulla, sono ancora troppo poche per dare la stangata. 

Non ho letto l'articolo, ma questo mi fa pensare che se c'è un aumento così grosso dovuto al movimento del prezzo del gas, siamo molto lontani dall'energia da fonti rinnovabili che tanti sbandierano quando si parla di come alimentare queste auto elettriche.

Poi, si sa, nel mercato vige la legge della domanda-offerta, ci avviciniamo alla stagione fredda e il consumo di gas ed elettricità aumenta con ovvie conseguenze sul prezzo

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Le auto elettriche sono più legate a questa problematica

 

https://www.thetimes.co.uk/article/e-car-chargers-will-turn-off-to-prevent-blackouts-jnm2m86pz

 

Per il rincaro dell'energia ci sono più fattori.

1- la ripresa economica

2- il rincaro delle materie prime che fa si che aumenti il costo di installazione (il costo dei pannelli fotovoltaici è in salita dopo lustri di discesa)

3- un'estate priva di vento, che ha costretto a riattivare centrali di backup (e quando le centrali lavorano poco, i costi schizzano alle stelle)

4- il blocco alla ricerca di nuovi giacimenti.

 

Il fatto è che sono tutti fattori abbastanza prevedibili, ma su quali si è fatto spallucce.

Ma se vuoi fare la transizione energetica, non puoi fregartene perchè questi rincari per ai ceti medio-bassi rischiano li spingerli verso la soglia di povertà (e quindi sostenibilità sociale addio)

34 minuti fa, v13 scrive:

 

E già che ci siamo, sulle origini del problema di fornitura dei microchip?

 

Con l'IOT abbiamo messo microchip anche nello scopino del gabinetto senza considerare che i microchip vengono essenzialmente prodotti da UNA azienda al mondo (Taiwan semiconductor manifacturing).

 

Adesso si sono svegliati....ma i chip di qualità, quelli che servono alle auto, non li produci dalla sera alla mattina.

  • I Like! 3
  • Thanks! 2

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, __P scrive:

Ma avete letto l’articolo? 🤔

 

Ieri, il commento rimane valido.

Se continua a salire il costo dell'elettricità, perché spingere il popolo a richiederne sempre di più?

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, TurboGimmo scrive:

 

Ieri, il commento rimane valido.

Se continua a salire il costo dell'elettricità, perché spingere il popolo a richiederne sempre di più?

Perché l'elettricità è una forma di energia "controllabile" ed è il prodotto di altri elementi. Non è come il petrolio, di cui ad esempio l'Europa è povera. In più permette una maggiore comprensione dei consumi, delle fonti, delle sorgenti etc.

Giusto per dire: non pensate che i fornelli a gas abbiano ancora vita molto lunga...

  • I Like! 1

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, aboutdas scrive:

Giusto per dire: non pensate che i fornelli a gas abbiano ancora vita molto lunga...

 

Ma perchè?

Il metano lo puoi ricavare dalla fermentazione della frazione umida della spazzatura (dove spesso viene lasciato libero in atmosfera, ed è un problema).

Oppure ricavato dalla cattura della CO2.

 

Usciamo dall'utopia della nostra vita basata al 100% sull'elettricità - a meno che non si voglia il nucleare.

Edited by TonyH
  • I Like! 6

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, TonyH scrive:

 

Ma perchè?

Il metano lo puoi ricavare dalla fermentazione della frazione umida della spazzatura (dove spesso viene bruciato liberamente in atmosfera, ed è un problema).

Oppure ricavato dalla cattura della CO2.

 

Usciamo dall'utopia della nostra vita basata al 100% sull'elettricità - a meno che non si voglia il nucleare.

Ma che si produca elettricità mediante metano è prevedibilissimo... Però che sia il metano ad arrivare nelle nostre case è meno probabile. Anche solo in termini di infrastruttura, si toglie un elemento di incertezza, una variabile da equazioni complesse!

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, aboutdas scrive:

Ma che si produca elettricità mediante metano è prevedibilissimo... Però che sia il metano ad arrivare nelle nostre case è meno probabile. Anche solo in termini di infrastruttura, si toglie un elemento di incertezza, una variabile da equazioni complesse!

 

Tolte le abitazioni completamente isolate, la struttura di distribuzione del metano è già presente e capillare in tutte le città.

 

Quando cammini su un corso di una grande città sotto di te passa un tubo da 180-225cm che porta metano.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian changed the title to Il futuro dell'auto (elettrica)
  • __P changed the title to Auto elettrica: tecnologia ed innovazioni per un suo futuro sostenibile
  • J-Gian locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.