Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

8 ore fa, cc1920 scrive:

Di questa non avevo mai sentito nulla.

 

 

Progetto Alfa Romeo-Pontiac Coupé 1985

🇫🇷 a metà degli anni 80, Alfa Romeo e pontiac immaginano insieme un coupé, previsto per essere lanciato nel luglio 1989 con una produzione annuale di 20 000 veicoli. Per il suo design, il centro stile Alfa Romeo è in competizione di fronte a Bertone e allo studio i. Di. Di cui si scorge la proposta in esame. Il confronto ha luogo nel luglio 1985 ed è bertone che vince la scommessa.
Ma questo progetto non supererà mai lo stadio del modello, e per causa! L' Iri, l'ente pubblico italiano che gestisce le attività industriali, è ampiamente deficitario. Il suo presidente Romano Prodi sta quindi avviando una pesante ristrutturazione con cessioni / privatizzazioni a palate. In tutto, sono quasi 29 le società che saranno cedute, tra cui il fiore all'occhiello Alfa Romeo. E il primo a desiderare il marchio milanese è Ford, soffocante nel uovo qualsiasi idea di joint venture con GM.

 

Dalla pagina fb car design archives
47681126_721945001507172_5956485225637740544_n.thumb.jpg.7e8e09ecc8d41a9cb0471b8d86386b53.jpg

 

 

 

idem, mai sentito niente al riguardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
La carenatura c'era.
 
image.png.a78c13726ab919a72db8710dd0248dc7.png
Ma ci sono altre foto così dettagliate del progetto 940 abortito?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carrellata molto interessante e ben esposta: non conoscevo le varie proposte cassate per l’erede/le eredi della 33.

Onestamente, dal mero punto di vista estetico, l’unica che reputo gradevole ed equilibrata è la proposta Pininfarina, in cui rilevo molti punti di contatto col prototipo Vivace del 1986 e che prefigurava qualche elemento della futura 164 di Fumia.

4247daa217b4d84018bb45a349a19f12.jpg

Il resto delle proposte, in particolar modo la 155 mozzata, le trovo parecchio bruttine: non me ne si voglia ma i trend stilistici I.de.A del periodo erano secondo me parecchio discutibili quando non veri e propri orrori, vedasi Delta II, Tempra, Kappa etc ma questa è un’altra storia.

 

 

 

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Abarth03 scrive:

 

 

 

idem, mai sentito niente al riguardo.

Chirico ne parla nel suo libro. 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 27/12/2018 at 16:58, fedegta scrive:

Avevate mai visto la proposta intera fatta su pianale Alfa 159? Per intenderci quella che abbiamo visto solo con i doppi fari dietro? Bè che dire 😍

La levigatura delle superfici è veramente sexy 💞

 

Tenetevi alle tastiere

 

149.png

149_2.png

il mio primo "lavoro"

149real_little.jpg?w=676

photoshop per la rivista Auto, potei portare fuori a cena la mia ragazza di allora e mi avanzarono anche un po di soldi :mrgreen:

 

ps non era proprio questo, c'era anche un posteriore, qui qualcuno ci ha messo mano, ma ho ancora la rivista cartacea da qualche parte

  • I Like! 6
  • Haha! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, PaoloGTC scrive:

Chirico ne parla nel suo libro. 

 

Ecco perchè mi mancava. Mi manca anche la lettura del libro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 13/1/2019 at 20:46, MacGeek scrive:

 

La carenatura c'era.

 

image.png.a78c13726ab919a72db8710dd0248dc7.png

Wow!!!Grazie 😉😀 secondo me meglio di quel che mi aspettavo vedendola nell'altra immagine. Forse sarebbe stato complicato metterci le diurne,ma alla fine una soluzione iso-8c al posto dei fendinebbia sarebbe stata l'ideale

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MarcoGT scrive:


Di che genere di libro si tratta?

Si intitola L'Alfa e le sue auto. Di Domenico Chirico. La progettazione e le vicende dentro Alfa negli anni della sua carriera. Ovviamente molto approfondito riguardo vicende e vetture che l'hanno visto tra i protagonisti, vedi Alfasud,  Alfetta e 164. Contestato a volte perché secondo altre memorie storiche lui certe cose non le ricordava molto bene oppure ha preferito raccontarle da un "suo" punto di vista. Impegnativo da leggere a volte perché Chirico tendeva ad andare continuamente avanti e indietro nel tempo per esempi e citazioni... A volte i ci perdi e non sai più in che epoca sei. Io l'ho letto due volte di fila per avere un'idea chiara. 😁 Comunque secondo me una lettura che merita. 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 15/1/2019 at 09:39, Aymaro scrive:

il mio primo "lavoro"

149real_little.jpg?w=676

photoshop per la rivista Auto, potei portare fuori a cena la mia ragazza di allora e mi avanzarono anche un po di soldi :mrgreen:

 

ps non era proprio questo, c'era anche un posteriore, qui qualcuno ci ha messo mano, ma ho ancora la rivista cartacea da qualche parte

anche io ho questo giornale me la ricordo proprio bene, comunque 940 stile 8c è un gran rimpianto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By ale75
      Prime immagini Alfa Romeo Giulia e Stelvio M.Y. 2020
      Nuovi interni ed infotelematica, oltre agli aggiornamenti per gli aiuti alla guida di Livello 2.
      Sempre presente lo schermo tra i due "cannocchiali" da 7" che raggruppa buona parte delle informazioni utili per la vita di bordo, mentre tutto nuovo è lo schermo a 8.8" che sostituisce il sistema telematico precedente. Il nuovo sistema sviluppato da Marelli ed H/K, ora prevede l'interfaccia Touch con menù organizzato in blocchi (Tile). 
      Per migliorare la fruibilità e ridurre l'effetto di riverbero della luce solare, in Alfa hanno previsto l'applicazione di un'ulteriore pannello sull'interfaccia touch.
      Debuttano i sistemi "Alfa Connected Services" , tra cui quattro applicazioni seriali: chiamata di emergenza "My Assistant" , "My Remote" per accedere alle funzioni del veicolo, " My Car " per controllare la manutenzione del veicolo o " My Navigation " per inviare destinazioni dal tuo smartphone o web.
       
      Debutta anche una nuova "paletta" di colori, sono ben 16, che sono suddivise in 4 collezioni:
       
      Competizione - Bianco Trofeo, Rosso Competizione Metallic - Verde Visconti, Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Grigio Vulcano, Blu Misano, Blu Monte Carlo, Blu Anodizzato e Bianco Luna Pastello - Bianco, Rosso Alfa, Nero (non disponibile su Stelvio) Oldtimer - Ocra Junior GT, Rosso Villa d'Este 6C (disponibile da metà 2020)  
      Quattro livelli di personalizzazione sono previsti per l'Alfa Romeo Giulia e Stelvio.
       
      Super 
      Touchscreen da 8,8 " Quadro strumenti con display TFT da 7 " Frenata di emergenza automatica Avviso di superamento della corsia Cruise control Fari allo xeno Sensori di parcheggio posteriori Cerchi in lega da 18" (solo per Stelvio)  
      TI - Turismo Internazionale (si aggiunge a Super)
       
      Inserti in legno e pelle sul cruscotto Sedili riscaldati con regolazione elettrica ad 8 posizioni in Alcantara Sedile posteriore diviso Chrome line esterna Pedali in alluminio Cerchi in lega da 20" (Stelvio) Applicazioni a contrasto "Dark Miron" o "Vesuvius Grey" su minigonne laterali, passaruota e paraurti posteriori (Stelvio)  
      Sprint (aggiunge a TI)
      Volante sportivo con rivestimento in pelle Cerchi in lega da 19 " Dettagli decorativi "Dark Miron" Inserti decorativi in alluminio Sedili rivestiti in pelle e tessuto Cruscotto rivestito in pelle (Stelvio) Pinze dei freni verniciati in nero (Stelvio)  
      Veloce (si aggiunge a Sprint)
      Sedili sportivi rivestiti in pelle riscaldata e 6 posizioni elettriche Dettagli in fibra di carbonio Cerchi in lega da 20 " Decorazione specifica su parafanghi posteriori, passaruota e minigonne laterali (Stelvio)  

       
      Alfa Romeo Giulia M.Y. 2020



















       
      US-SPEC
       










       
       
      Alfa Romeo Stelvio M.Y. 2020 
       

       











       
       
      US-SPEC



       
      Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Verde US-SPEC


       







       
       
      Telematica di bordo ed Highlights
       











       
       
       
      Topic Spy ➡️ Clicca qui!
       
       
      Elenco prove testate
      Primo contatto da parte di Autocar.co.uk - Alfa Romeo Giulia Veloce 280 Q4 Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Giulia Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da MotorAuthority - Alfa Romeo Giulia e Stelvio Primo contatto da Motor1 - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Giulia  
       
      Foto LIVE

    • By Aymaro
      si vede che l'interesse è scemato per aprire il topic il venerdì 
      come già detto in altre sedi Leclerc monterà un motore nuovo (si dice un'anticipazione del 2020) e quindi partirà con 10 posizioni di penalità
      https://it.motorsport.com/f1/news/f1-leclerc-col-motore-nuovo-ferrari-allattacco-in-brasile/4595924/
    • Guest
      By Guest
      Update 26.10.2019
          Alfa Romeo 965
       
      Informazioni tecniche 
      - SUV di segmento C;
      - Lunghezza totale di circa 4,5 m;
      - Piattaforma S-USW “Hybrid”;
      - Carreggiate (e forse passo) aumentate;
      - Sospensioni anteriori e posteriori di tipo
        McPherson;
      - Motori 
         ▪ 1.3 T4 
         ▪ 1.3 T4 MHEV
         ▪ 1.3 T4 PHEV 
         ▪ 2.0 T4 MHEV
         ▪ 2.0 Multijet
         ▪ 2.0 Multijet MHEV
      - Infotaiment sviluppato in collaborazione con
        Harman
       
      Informazioni produttive
      - Stabilimento produttivo di Pomigliano d’Arco;
      - Inizio delle vendite nel corso del 2021
       

      Immagini della versione produzione che la ritraggono durante un clinic test con altre auto della stessa tipologia (Audi Q3, BMW X2, Range Rover Evoque, Jeep Compass, Nissan Qashqai).
       

       

       

       

       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.