Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
Giu82

Pareri Civic IX1.6 i-dtec Restyling

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, non scrivo da una vita, ma oggi ho bisogno di un vostro consiglio/parere..

 

Faccio l'agente di commercio (regime forfettario), faccio circa 40/45 k km annui e possiedo una Ford Mondeo Sw del 2011 con quasi 290k km, nell'ultimo periodo mi sta frullando la malsana idea di sostituirla con una Civic IX 1.6 i-dtec berlina non Sw anno 2015/2017..si la IX, mi intrippa più la IX che la X.. Anche per la storia dei cambi olio ogni 10k con la Civic X...

 

Allora, io viaggio con il bagagliaio quasi sempre a tappo con la Mondeo per la campionatura, ma nel 95% dei casi uso la macchina sempre da solo e di conseguenza stavo valutando il fatto di passare ad una macchina più piccola ma comunque molto spaziosa ma soprattutto bella da guidare con ottimi consumi..

 

In casa ho già una Honda, la Jazz... E praticamente usiamo quasi sempre la Jazz per le uscite con la famiglia ho 2 figli di 2 e 7 anni... E più avanti valuterò di prendere una più grande al posto della Jazz, magari un piccolo SUV...

 

La Mondeo la utilizzo per i viaggi con la famiglia 3/4 volte l'anno, altrimenti la uso praticamente da solo..

 

Secondo voi, farei una cavolata a passare dalla Mondeo all Civic?

 

Se c'è qualche possessore della suddetta Civic accetto ben volentieri una mini recensione a riguardo...

 

Saluti a tutti

 

☏ EML-L09 ☏

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Leggo spesso il forum ma scrivo pochissimo, oggi facciamo un'eccezione perchè possiedo proprio l'auto di cui chiedi notizie. La mia è un 1.6 i-dtec elegance nera del marzo 2016, acquistata nuova in pronta consegna e ora con circa 125k km all'attivo. Nei primi 2 anni per pendolarismo percorrevo circa 40k km all'anno (gran parte in autostrada), ora mi sono avvicinato al lavoro e viaggio intorno ai 20k, tratte brevi (7 km) per andare a lavoro e più lunghe nel tempo libero.

Sulla linea esterna non faccio commenti, ovviamente a me piace, altrimenti non l'avrei comprata, però la questione è assolutamente soggettiva.

La posizione di guida è un po' strana, da fuori non si direbbe che sia così alta, la ragione risiede nella posizione del serbatoio sotto i sedili anteriori. Ci ho messo un po' a trovare il compromesso migliore, ma alla fine anche coi miei 190cm ho trovato la posizione giusta, anche se stare seduto più in basso non guasterebbe. Ovviamente regolazioni manuali di sedile in altezza e volante in altezza e profondità.

La strumentazione è particolare e secondo me molto comoda da consultare col tachimetro digitale vicino al parabrezza e separato dal resto. L'infotainmente rispetto alle auto attuali è quasi non pervenuto: la mia è la versione senza touch (di cui non vado matto in auto) e fa il suo dovere egregiamente (radio, cd, usb, aux, streaming bluetooth). Dopo un minimo di rodaggio è facile da usare con distrazione dalla guida al minimo vista la posizione molto vicina al parabrezza del display.

Sul motore nulla da dire, allungo buono per un diesel, fino a 4000-4500 rpm spinge bene. Riprende sempre senza esitazioni fin sotto i 1000 rpm e inizia a spingere bene sopra i 1800 rpm. Vista la situazione delle strade e dei limiti di velocità, non si sente mai l'esigenza di un motore più prestante. Il tasto eco taglia molto le prestazioni ai bassi, se usato in città secondo me fa addirittura aumentare i consumi perchè costringe a scalare più spesso. Il senso del tasto eco è soprattutto nei lunghi viaggi in estate: l'impianto di climatizzazione è molto potente e alla lunga può dare fastidio, anche perchè le bocchette centrali non hanno un comando per essere chiuse. Con il tasto eco inserito anche il clima diventa meno potente e più confortevole. Consumi in media siamo sui 18 in inverno e 19 in estate (da pieno a pieno), guidando senza fare attenzione 50% autostrada a velocità di codice 30% città e 20 extraurbano. In extraurbano lento è facile vedere i 25 km/l o più da cdb, in un viaggio a 110 km/h in autostrada una volta ho misurato i 22, ma per me non è molto comune.

Il cambio è un po' legnoso a freddo, una volta scaldato è ineccepibile. La posizione dei pedali e la reattività del gas rendono facile il punta tacco.

Lo sterzo è molto diretto e leggero, ma pecca un po' in precisione e feedback. L'assetto su cerchi 225/45 R17 è solido, garantisce una buona tenuta e non sacrifica troppo il confort. Comunque per confort delle sospensioni molte rivali fanno meglio, mentre per guidabilità non se la cava male e riesce a dare qualche soddisfazione in curva. Tra le altre seg c che ho guidato secondo me è più divertente di 308, Megane e Golf, ai livelli di Focus vecchia generazione e appena sotto Giulietta.

Lo spazio a bordo è uno dei suoi punti di forza, eccetto quello in altezza nei posti posteriori per via della linea del tetto che scende. Il baule è spazioso e l'assenza della ruota di scorta permette di ricavare uno sfruttabile doppiofondo. Fatte vacanze in estate in 4 per 2 settimane senza problemi, no bambini e seggiolini però. Fatti anche weekend sulla neve in 4 con scarponi appresso e siamo sempre riusciti a far stare tutto in auto (solo gli sci sul tetto).

La dotazione di serie già dall'allestimento elegance è molto buona, oltre agli accessori di sicurezza fondamentali abbiamo: clima automatico bizona, cerchi in lega da 17 pollici, cruise control, specchietti richiudibili elettricamente, sedili riscaldabili, retrocamera posteriore. A proposito, con lo spoiler che si ritrova quest'ultima è essenziale nelle manovre strette. In marcia sulle prime la visuale interrotta attraverso il retrovisore spiazza ma poi ci si abitua in fretta.

Passiamo ai problemi avuti in questi anni, il più grosso (fortunatamente archiviato con successo) è stato per colpa mia: una mattina di gennaio 2017, dopo gelata notturna, ho preso un marciapiede con la ruota ant sx andando dritto ad una curva di una stradina poco frequentata in cui si era formato un lastrone. I danni riportati sono stati braccetto, ammortizzatore e scatola sterzo, la macchina è tornata perfetta, ma questa esperienza mi ha fatto scoprire i non proprio modici prezzi dei ricambi honda di cui spero di aver bisogno il meno possibile in futuro... Anche i tagliandi presso officina autorizzata sono più cari rispetto ad altri marchi posseduti in famiglia (Seat, Opel). secondo me il problema grossa è la mancanza di concorrenza, intorno a Bologna tutti i concessionari Honda sono in mano allo stesso gruppo che quindi può fare un po' i prezzi che gli pare. I ricambi inoltre sono venduti a prezzo pieno, mentre ricordo che con la vecchia Ibiza anche i conce ufficiali applicavano sempre una certa % di sconto. Fino a che ero in garanzia sono andato da loro, fuori garanzia meglio un generico più onesto.

A marzo mi è arrivato un richiamo per l'aggiornamento del sw di gestione delle emissioni. Cito testualmente "In caso di brusche e ripetute accelerazioni e decelerazioni la ECU non è più in grado di prevenire l'accumulo di zolfo nel catalizzatore. Ciò riduce le prestazioni di purificazione degli NOx. In queste condizioni la vettura potrebbe non soddisfare i requisiti normativi sulle emissioni."  Non l'ho ancora portata in conce per aggiornare la centralina, spero non ci siano ricadute sulle prestazioni.

Batteria sostituita in garanzia nel 2018, senza preavviso mi ha lasciato a piedi una mattina.

Dall'estate 2018 quando fa molto caldo e l'auto rimane molte ore parcheggiata sotto il sole, ogni tanto l'immagine della retrocamera diventa nera. Fino a che era in garanzia succedeva molto di rado e portata 2 volte in assistenza non si è mai verificato il problema in loro presenza. Mi hanno comunque detto di aver verificato il cablaggio e che non ci fossero problemi. L'estate scorsa il problema si è ripresentato con frequenza maggiore, ovviamente a garanzia scaduta. Vedremo come va quest'anno, se peggiora la porterò da un elettrauto generico ma di sicuro non alla Honda.

Altra segnalazione: dopo i 110k km le sospensioni sono diventate un po' rumorose sullo sconnesso, per ora nulla di grave ma in futuro forse ci sarà da mettere mano alle boccole, alle testine di sterzo o a qualche altra componente in gomma. Comunque nulla a che vedere (in meglio)  con la vecchia Ibiza del 2006, che già dopo i 60k era affetta da cigolii molto più evidenti.

Per il resto solo MTZ ordinaria ogni 20k km, le pastiglie ant non durano tantissimo (già cambiate 2 volte). Filtro gasolio ogni 40k, in officina Honda caricano parecchia manodopera perchè sostengono vada smontata la marmitta per fare l'operazione (chissà se è vero).

In Honda raccomandano anche sostituzione olio del cambio ogni 120k km, mai cambiato sulle altre auto in casa. Non ho avvertito differenze nella manovrabilità dopo la sostituzione.

Mai avuti problemi al DPF, nemmeno in questi ultimi mesi di utilizzo esclusivo su brevi tratti causa covid.

Il motore ha la catena di distribuzione, quindi toccando ferro non serve la sostituzione.

Segnalo inoltre la vernice un po' delicata, complice il colore nero che non nasconde nulla, il cofano è pieno di segni lasciati da "sassate" in autostrada. Credo che anche la linea spiovente del cofano non aiuti (sulle altre auto è molto più orizzontale).

Ultima cosa: sostituire le anabbaglianti stimola la bestemmia facile, per fortuna finora ne ho bruciata una sola.

 

Morale della favola: sono soddisfatto dell'auto e poco dell'assistenza. Sicuramente se si evitano le officine autorizzate può essere una macinachilometri economa e godibile. Per quanto riguarda la disponibilità di spazio devi valutare tu: la cubatura del bagagliaio è importante, però sicuramente non c'è paragone con mondeo sw, soprattutto in profondità.

 

  • I Like! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie della recensione, hai fatto un'ottima panoramica sulla tua esperienza.

Lo spazio potrei farmelo bastare perché sfrutterei anche i sedili posteriori, magari sfruttando i sedili che si sollevano per mettere qualcosa dietro i sedili anteriori...

Io abito in Calabria e, se non erro, esiste solo un concessionario Honda che dista più di 100km da casa ma, avendo già un Honda in casa, vado presso un officina di fiducia da molti anni ormai inoltre tagliando anche la Mondeo da lui...

comunque 19kml a litro se non presti molte attenzioni, sono molto buoni... Attualmente non prestando attenzione sono sui 14kml con la Ford, se presto attenzione sto sui 16 o poco più ...e normalmente ho una guida in cui non presto troppa attenzione..

Ai 130kmh di tachimetro che consumi istantanei hai? Il tachimetro quanto scarta dal reale? Ad esempio 130 effettivi a quanto corrispondono?

I sedili sono comodi nel viaggi di oltre 500km?

Un altra domandina... La velocità massima così elevata, di 207kmh per un 120cv, è veritiera o un po' ottimistica? Sicuramente è aiutata da un buon cx, ma se confermata non sarebbe affatto male..

☏ EML-L09 ☏

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

A 130 di tachimetro l'indicatore del consumo istantaneo sta tra i 5 e i 6 l/100 km, sfortunatamente è composto da barrette che si illuminano e la sensibilità e +/- 1 l/100 km. A occhio siamo sui 17-18, anche se una misurazione da pieno a pieno tutta ai 130 non l'ho mai fatta. 130 effettivi sono sui 135 di tachimetro.

Alla v max non l'ho mai portata ma credo che i 200 di tachimetro siano alla portata, però è un dato che lascia il tempo che trova..

La comodità del sedile per me è buona ma non ho acciacchi fisici particolari e non sono mai stato abituato a nulla di più comodo, forse il salto scendendo da una seg D potresti sentirlo.

Edited by andre91
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.