Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
agogiordy

Auto americane

Recommended Posts

CIAO A TUTTI!..

ho sempre avute delle domande da fare a persone che siano informate nel settore auto/americane...

mi kiedo alcune cose: ad esempio perche prima di tutto la benzina costa 50 cent a litro e in europa costa 1.40?...perche in USA la storia di nascita e sviluppo delle auto è cosi diversa(in meglio)...cioè vedi le bellissime auto degli anni 50/60 americane e vedi le nostre auto degli stessi anni....non c'è proprio pargaone...sia x la bellezza,sia x la cilindrata,e anche x la stessa lunghezza dell'auto...

e ancora oggi giorno...un americano che compra un dodge ad esempio, la paga 20.000$... in europa ne costa forse 30.000 ma di euro!!!...perche tutte queste differenze??

I LOVE USA:oops:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Come si possano definire migliori delle auto che, pur pesando 2 tonnellate a vuoto e montando un V8 da 7 litri e 400 cavalli, utilizzavano dei freni misti (anteriori a disco e posteriori a tamburo) più piccoli di quelli delle vetture europee che pesavano la metà, avevano la metà dei cavalli e spesso avevano tutti i freni a disco, è per me un mistero.

Ad ogni modo, se non ricordo male, negli Stati Uniti non esistono le accise sui carburanti, non esiste l'IVA ed il costo del lavoro è più basso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

voglio proprio vedere un giga barcone da 5 metri ford/plymouth/cadillac con motore 8000 di cilindrata contro una Fulvia HF o una Giulia GTA che fine che fa :§

è vero, non c'è proprio paragone....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che fine fa? Semplice, carbonizza e balla sulla tomba di qualsiasi piccola coupè europea in rettilineo ma appena cominciano ad esserci delle curve è meglio andarci piano...nel 1968 una Plymouth Roadrunner Hemi in accelerazione devastava non una Fulvia HF e nemmeno una Giulia GTA ma una Miura, pur costando un quinto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi l'ha detto che per essere migliore bisogna guardare le prestazioni e l'handling?

O.T. Ieri ho visto una cosa che è un evento in sè... una cadillac deville coupé degli anni 70 (al momento non sapevo che auto fosse, ho dovuto cercare in internet). Mai visto una cosa tanto enorme!!!! Ve lo giuro non finiva piùùùùùùùùùùù... Prima dell'abitacolo ci saranno stati 2 metri e mezzo di cofano!! ENORME!!! Era evidentemente un pesce fuor d'acqua! Però era spettacolare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

nel 1968

Io vivo nel 2010, non nel 1968 percui m'interessano i confronti tra le vetture in commercio oggi, non trent'anni fa e m'interessa che tali confronti siano inerenti all'utilizzo che viene fatto di tali vetture, non limitati alle loro prestazioni in piste nelle quali non gireranno mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io vivo nel 2010, non nel 1968 percui m'interessano i confronti tra le vetture in commercio oggi, non trent'anni fa e m'interessa che tali confronti siano inerenti all'utilizzo che viene fatto di tali vetture, non limitati alle loro prestazioni in piste nelle quali non gireranno mai.

Ma che risposta è ?? Mi risulta che qui si stesse parlando di auto storiche, le stesse caratteristiche che tu citavi a proposito di auto americane con motori di 7 litri da 400hp pesanti 2 tonnelante e con freni misti sono riconducibili a modelli di almeno 40 anni fa, ormai a parte le solite Corvette, Camaro,Mustang le auto americane si sono tristemente involute in brutte copie di modelli giapponesi e, da appassionato di auto USA, non ho problema a dire che fanno schifo...cmq visto che vivi nel 2010 vai a vedere cos'è una macchina come la Corvette ZR-1 e poi ne riparliamo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma che risposta è ?? Mi risulta che qui si stesse parlando di auto storiche, ...
Non ti preoccupare, non è cattivo ma è sotto l' effetto del salmastro :D . Se sei interessato :

http://www.autopareri.com/forum/auto-depoca/35940-muscle-car-usa-anni-60-70-a.html

Hai ulteriori notizie da fornirmi o errori da segnalarmi ? Per poì , alla fine, rivedere e correggere il tutto.

Edited by simonepietro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277
Ma che risposta è ?? Mi risulta che qui si stesse parlando di auto storiche, le stesse caratteristiche che tu citavi a proposito di auto americane con motori di 7 litri da 400hp pesanti 2 tonnelante e con freni misti sono riconducibili a modelli di almeno 40 anni fa, ormai a parte le solite Corvette, Camaro,Mustang le auto americane si sono tristemente involute in brutte copie di modelli giapponesi e, da appassionato di auto USA, non ho problema a dire che fanno schifo...cmq visto che vivi nel 2010 vai a vedere cos'è una macchina come la Corvette ZR-1 e poi ne riparliamo...

La discussione parte da questo intervento:

CIAO A TUTTI!..

ho sempre avute delle domande da fare a persone che siano informate nel settore auto/americane...

mi kiedo alcune cose: ad esempio perche prima di tutto la benzina costa 50 cent a litro e in europa costa 1.40?...perche in USA la storia di nascita e sviluppo delle auto è cosi diversa(in meglio)...cioè vedi le bellissime auto degli anni 50/60 americane e vedi le nostre auto degli stessi anni....non c'è proprio pargaone...sia x la bellezza,sia x la cilindrata,e anche x la stessa lunghezza dell'auto...

e ancora oggi giorno...un americano che compra un dodge ad esempio, la paga 20.000$... in europa ne costa forse 30.000 ma di euro!!!...perche tutte queste differenze??

I LOVE USA:oops:

In tale intervento si usano i verbi costa e compra, ovvero le coniugazioni al tempo presente dei verbi costare e comprare, percui mi sembra opportuno fare confronti sulla realtà odierna del mercato automobilistico statunitense.

Diverso è il discorso sull'evoluzione dell'automobilismo europeo e quello statunitense. Ma in tal caso, se si vuole dare una risposta esaustiva alla domanda, occorre fare un confronto un poco più articolato del mero paragone tra le accelerazioni di una Lamborghini e di una Pontiac prodotte nel '68. Occorrerebbe analizzare l'evoluzione delle realtà industriali, sociali ed economiche degli Stati Uniti e dell'Europa; oltre alle diverse mentalità delle rispettive popolazioni.

Il confronto da me fatto tra la Toronado e la Flavia aveva invece un altro scopo: evitare che la discussione scivolasse nell'erroneo tentativo di stabilire quale delle due filosofie costruttire si è rivelata migliore. Sono entrambe valide, hanno entrambe dei punti di forza e dei punti deboli. Tant'è che, con il passare dei decenni, le due concezioni automobilistiche sono diventate sempre più simili, come dimostra il fatto che le nostre Opel vengono vendute negli Stati Uniti con il marchio Buick.

Edited by EC2277

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.