Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
Sign in to follow this  
7142128

Autoradio di serie FIAT PUNTO 188 (2003)

Question

Salve a tutti, ho una Fiat Punto 1.3 Multijet (2003) con autoradio di serie che legge anche gli mp3. Vorrei chiedervi se qualcuno di voi ha mai provato a collegare il cavo miniISO giallo per AUX, e sa darmi informazioni sul montaggio.

Premetto che al momento l'autoradio non è installata sull'auto e quindi non posso verificare se premendo il tasto SRC si visualizza la scritta "AUX".

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

Io ho la versione che legge solo i cd audio su una punto del 2004,e purtroppo non c'è l'uscita aux dietro(e se premo src non esce la voce aux) quindi non è possibile collegare il cavo mini-iso:(..non ne sono sicuro ma credo che anche sulla tua sia così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Io ho la stessa radio e per tenermi la plancia originale (non perché sia bella ma perché mi secca avere una radio con frontalino...) ho fatto una modifica interna all'autoradio facendo uscire un cavetto a cui collegare i vari telefoni/ipod. È una cosa molto "artiginiale", praticamente si collega il cavo al chip preamplificatore interno, in parallelo all'ingresso del cd, e per sentire quest'ingresso aux si inserisce come cd un cd audio che consiste in una traccia vuota, silente. Una modifica per "cuori (elettronicamente) forti" :D, è facile ma bisogna essere pratici col saldatore. E c'é sempre il rischio di fare danni naturalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Io ho la versione che legge solo i cd audio su una punto del 2004,e purtroppo non c'è l'uscita aux dietro(e se premo src non esce la voce aux) quindi non è possibile collegare il cavo mini-iso:(..non ne sono sicuro ma credo che anche sulla tua sia così.

Ne dubito anche io...mi ero illuso leggendo un vecchio post in cui si diceva che su alcuni modelli di autoradio (per la nostra Punto) si poteva fare!! Pazienzzz Grazie ;)

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Io ho la stessa radio e per tenermi la plancia originale (non perché sia bella ma perché mi secca avere una radio con frontalino...) ho fatto una modifica interna all'autoradio facendo uscire un cavetto a cui collegare i vari telefoni/ipod. È una cosa molto "artiginiale", praticamente si collega il cavo al chip preamplificatore interno, in parallelo all'ingresso del cd, e per sentire quest'ingresso aux si inserisce come cd un cd audio che consiste in una traccia vuota, silente. Una modifica per "cuori (elettronicamente) forti" :D, è facile ma bisogna essere pratici col saldatore. E c'é sempre il rischio di fare danni naturalmente.

Ma avevi l'autoradio inteso come il mio? (inteso che legge anche gli mp3). Hai una guida a riguardo? Grazie ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      FCA ha stretto un accordo con Terna per costruire un nuovo laboratorio tecnologico a Torino, in Italia, mentre una flotta dimostrativa testerà la tecnologia V2G (Vehicle To Grid) a supporto della mobilità sostenibile all'interno del complesso industriale FCA Mirafiori.
      Sulla base dell'accordo siglato dall'amministratore delegato di Terna Luigi Ferraris e dal dirigente della FCA Pietro Gorlier, sarà un processo di sperimentazione sul consentire ai veicoli elettrici di interagire con la rete attraverso un sistema "intelligente" infrastruttura di ricarica.
       
      Secondo la FCA, quando i veicoli si collegano alle infrastrutture di ricarica, creano un aumento della domanda di energia dalla rete in determinate ore del giorno. Tuttavia, con la gestione intelligente della ricarica tramite punti di ricarica V2G, le auto elettriche supporteranno effettivamente la gestione della rete, aiutandola a stabilizzare e ridurre allo stesso tempo i costi di proprietà dell'auto.
       
      Luigi Ferraris , CEO e GM di Terna.
       
      Nel frattempo Gorlier ha dichiarato che il modello interessato in fase di test sarà la Fiat 500 EV e che il progetto stesso inizierà nei prossimi mesi, prima di raggiungere i 600-700 veicoli di prova entro il 2020-21.
       
      Pietro Gorlier, AD di FIAT
       
      Secondo quanto affermato da FIAT, la 500 EV sarà prodotta a partire dal secondo trimestre del 2020.
    • By KimKardashian
      Durante ma conferenza Fiat di Ginevra è stata anche annunciata la presentazione tra 12 mesi della 500 elettrica, che come detto sarà specifica e tutta nuova e prodotta a Mirafiori al ritmo di 50 mila esemplari a pieno regime. Rilasciati anche due teaser ma solo uno son riuscito a reperire. 

    • By lukka1982
      via Fiat
       
      SPORT 
       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       
       
      LOUNGE
       

       

       

       
       
      CROSS (con i nuovi cerchi da 19”)
       

       
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.