Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Recommended Posts

  • Replies 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Oggi sulle pagine di Carscoops.com un mio piccolo lavoretto veloce   https://www.carscoops.com/2020/11/renault-le-5-concept-would-make-for-a-stunning-mini-cooper-se-competitor/  

con un pò di tempo in più ho creato la versione di serie.

ti sei anche beccato dei cerchi specifici

Posted Images

5 minuti fa, KimKardashian scrive:

Complimenti è bellissima e molto concreta, trovo una affinità anche con la recente Megane Concept  

Grazie, le affinità con gli ultimi concept si fermano ai particolari, gruppi ottici e appendici negli scudi, motivi grafici insomma, diciamo che il design della 5 è talmente iconico che vive di vita propria.

il resto sono motivi per attualizzare e rendere più Wow il tutto.

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Link to post
Share on other sites

Complimenti davvero per le idee mostrate e la esecuzione. Purtroppo la R5 non è un icona di stile come 500 e Mini, o comunque non è a loro livello e purtroppo oramai le B/C a 3 porte oramai non sono più di moda. Prova a farne un suvvetto con le proporzioni del Captur, magari De Meo ti assume. 

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, nucarote scrive:

Complimenti davvero per le idee mostrate e la esecuzione. Purtroppo la R5 non è un icona di stile come 500 e Mini, o comunque non è a loro livello e purtroppo oramai le B/C a 3 porte oramai non sono più di moda. Prova a farne un suvvetto con le proporzioni del Captur, magari De Meo ti assume. 

basta Suv pls, il piacere che può offrire un'auto bassa con Kart feeling è impagabile.

 

  • Adoro! 1
  • Thanks! 1

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Tony ramirez scrive:

basta Suv pls, il piacere che può offrire un'auto bassa con Kart feeling è impagabile.

 

Sono pienamente d'accordo, anche se c'è da dire già che la R5 "standard" come altezza era già abbastanza SUV ai suoi tempi.

 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, nucarote scrive:

Sono pienamente d'accordo, anche se c'è da dire già che la R5 "standard" come altezza era già abbastanza SUV ai suoi tempi.

 

ma fondamentalmente era apripista di quella filosofia poi concretizzata con la Uno ovvero abitacolo sviluppato verso l'alto.

comunque se prendiamo ad esempio la Turbo Maxi (vista in questi giorni nei vari speciali su Sean Connery in Mai dire mai) era decisamente bassa, piazzata!

  • I Like! 1

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Tony ramirez scrive:

ma fondamentalmente era apripista di quella filosofia poi concretizzata con la Uno ovvero abitacolo sviluppato verso l'alto.

Da quel punto di vista la R5 si rifà alla R4 che a sua volta si rifà alla 2CV. Giugiaro ha ripreso questo concetto e l'ha riportato prima sulla Panda e poi sulla Uno. 

 

 

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, nucarote scrive:

Da quel punto di vista la R5 si rifà alla R4 che a sua volta si rifà alla 2CV. Giugiaro ha ripreso questo concetto e l'ha riportato prima sulla Panda e poi sulla Uno. 

 

 

esattamente proprio così. Questo comunque ci dice che le francesi dell'epoca erano veramente avanti sotto molti aspetti

 

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      La Kiger è ufficialmente etichettata come una showcar, ma il modello stradale avrà quasi lo stesso aspetto, senza quelle ruote da 19 pollici e i fari dall'aspetto intelligente.Renault afferma che il design della showcar rappresenta circa l'80% dell'aspetto finale della Kiger, che è impostato per mantenere la configurazione divisa dei fari e dei fanali posteriori. Le immagini ufficiali degli interni non sono disponibili per il momento, ma ci si aspetta che l'abitacolo prenda in prestito una o due cose dal già citato Triber . Sotto la pelle c'è il CMF-A + che sostiene anche il Magnite con un'altezza da terra di 210 mm (8,3 pollici) per adattarsi alle strade sconnesse dell'India.A seconda del motore, Renault venderà il Kiger con trasmissioni manuali e automatizzate per l'unità NA (dovrebbe produrre 72 CV) e un CVT manuale o opzionale per il motore sovalimentato (95 CV).
       
      Topic Spy➡️ Clicca qui!









    • By marcolino1969
      Vettura provata con 150 km all'attivo, praticamente nuova
      Km totali del test 600 
      la mia pagella
       
      ESTERNO - 8
      nel complesso classica la sua linea, nulla di nuovo, non hanno stravolto la linea della serie IV che ha venduto tantissimo, potevano osare di più nella coda.
      Bello il frontale.
       
      POSTO GUIDA -8
      Completamente nuova rispetto alla serie precedente, comoda e tutto a portata di mano, sedili molto belli in questo allestimento di lancio. Spazio nella norma
       
      FINITURA – 8..0
      Anni luce avanti rispetto alla serie 4, da vedere da toccare da usare. Bel lavoro, per una segmento B nulla da dire, 
       
      ABITABILITA’ – 7.5
      Viste le dimensioni nulla di miracoloso, ma comoda anche i 4, bagagliaio perde spazio per la presenza delle batterie e di parte del sistema Ibrido, comunque sempre buono sui 300 litri utili.
       
      DOTAZIONE DI SERIE – 8.0
      Già di serie anche su allestimenti più bassi ha molto e di utile, dai full led ai sistemi di assistenza alla guida, ampia la scelta di dotazioni in opzione,. ci si può sbizzarrire per bene. 
       
       
      INFOTAINMENT – 8
      Clio nel 2012 ha lanciato, se non erro la moda dei tablet in plancia, ora ha rinnovato tutto, diverse possibilità di scelta per dimensioni e dotazioni,
      ben studiato e Sw di gestione, che permette la gestione intuitiva di quasi tutto, peccato che permane qualche rallentamento ogni tanto, e qualche problema di connessione con alcuni smartphone, tutto sicuramente migliorabile con aggiornamenti. Ma nel complesso impianto molto bello da vedere, da usare e ricco di funzioni,
       
      MOTORE – 7.5
      La scelta del motore 1.6 aspirato unito alle unita elettriche, aveva come obbiettivo quello del contenimento dei consumi, e posso dire senza problemi che i 21 al litro di media nell'uso di tutti i giorni normale si fanno senza problemi, quindi missione compiuta, ovvio non fatevi distrarre dalla potenza totale, non guiderete una vettura sportiva.
       
      CAMBIO 7, la parte che più mi ha lasciato perplesso, se si guida rilassati senza chiedere troppo dai motori si comporta bene, se si alza il ritmo, le cambiate non sono sempre azzeccate, secondo me va rivista e migliorata la sua logia di funzionamento. 
       
      COMPORTAMENTO DINAMICO – 8.0
      Passa avanti non da poco con il nuovo telaio, la vettura nonostante il peso superiore alle sorelle con motori termici normali, risulta molto agile e piacevole da guidare, sia nella guida in città che su percorsi ricchi di curve, assetto meno alla francese della 4 serie, nel complesso è piaciuta molto
       
      CONSUMO 9
      Difficile farla consumare tanto, se guidata con un poco di attenzione regala percorrenze superiori ai 22 al litro, di norma senza problemi si rimane sui 20 litro reali, anche qualcosa di più, e calcolando il peso e le prestazioni , non sono assolutamente male ed in linea con la principale concorrente, la Yaris.
       
      Impianto Frenante 8
       
      Frena bene, con spazi d'arresto molto contenuti, e senza scompensi anche in caso di frenate brusche.
       
      CONFORT – 8
      Comoda ben insonorizzata, se si guida da ibrida sena forzare i ritmi, i cambi marcia risultano azzeccati e dolci, ed il rumore a bordo rimane molto filtrato.
       
      Principali pregi
      Buoni i consumi ed il piacere di guida, ed interni completamente rifatti , piacevoli al tatto ed alla vista.
      Difetti.
      qualche errore dall'impianto multimediale, cambio non sempre pronto nelle cambiate.
       
      IN CONCLUSIONE:
      Ho avuto diverse Clio nella mia vita, la serie attuale mi pare riuscita e molto matura. Non male come sempre il rapporto prezzo reale/dotazioni.
      La prima versione Full Hybrid mi pare riuscita, gestione del cambio automatico a parte, da aggiornare.
      Video prova completa
       
    • By Cole_90
      Prima foto di gruppo ufficiale per la nuova famiglia Kangoo.
      Si suddivide, a partire da sx in Kangoo Electric, Kangoo, Kangoo Van, Express Van (venduto in Europa e derivato da Dokker), Express (variante passeggeri, derivato dal Dokker e non venduto in Europa)

       
      Kangoo
       


       
       
      Kangoo Van
       



       


       
      Express
       



       
       
      Express Van



      Press Release:
       
      Renault
       
       
      Clicca Qui ➡️ Topic Spy
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.