Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Prime foto ufficiali per la nuova elettrica derivata dalla Serie 4 Gran Coupé di prossimo debutto.

Al  lancio saranno disponibili due varianti, la i4 eDrive40 da 340 cv e 590 km di autonomia in elettrico (WLTP) e la prima elettrica di BMW firmata dal dipartimento sportivo M, cioé la i4 M50 capace di 544 cv e 510 km di autonomia a carica completa.

 

Esteticamente riprende qualche dettagli del concept, soprattutto davanti e presenta le nuove maniglie a filo con la carrozzeria.

All'interno troviamo il nuovo infotainment BMW iDrive, con display unico, curvo, ripreso da quello visto su iX.

 

 

2022-BMW-i4-EV-8.jpg

2022-BMW-i4-EV-9.jpg

2022-BMW-i4-EV-12.jpg

2022-BMW-i4-EV-7.jpg

2022-BMW-i4-EV-10.jpg

2022-BMW-i4-EV-11.jpgDFBC2026-7C9A-4058-955A-FC6593CB5382.jpeg

B5864933-AECF-4705-9174-F4C498A1D647.jpeg

9EA2E133-CCF3-41C5-A79B-638B0114EAE8.jpeg

E498219A-F4D6-47E6-A899-6F36CE794031.jpeg

EEEE64DA-BCA7-48AA-9097-382B581D32A9.jpeg

2022-BMW-i4-1.jpg

2022-BMW-i4-2.jpg

2022-BMW-i4-3.jpg

2022-BMW-i4-4.jpg

2022-BMW-i4-5.jpg

2022-BMW-i4-6.jpg

2022-BMW-i4-7.jpg

2022-BMW-i4-8.jpg

2022-BMW-i4-9.jpg

2022-BMW-i4-10.jpg

2022-BMW-i4-11.jpg

2022-BMW-i4-12.jpg

2022-BMW-i4-13.jpg

2022-BMW-i4-14.jpg

2022-BMW-i4-17.jpg

2022-BMW-i4-18.jpg

2022-BMW-i4-19.jpg

2022-BMW-i4-15.jpg

2022-BMW-i4-20.jpg

P90423750-highRes.jpg

 

 

i4 M50

 

2022-BMW-i4-M50-1.jpg

2022-BMW-i4-M50-9.jpg

2022-BMW-i4-M50-8.jpg

2022-BMW-i4-M50-10.jpg

2022-BMW-i4-M50-7.jpg

2022-BMW-i4-M50-6.jpg

2022-BMW-i4-M50-5.jpg

2022-BMW-i4-M50-4.jpg

2022-BMW-i4-M50-3.jpg

2022-BMW-i4-M50-2.jpg

2022-BMW-i4-M50-12.jpg

2022-BMW-i4-M50-11.jpg

BMW-i4-M50-xDrive-10.jpg

BMW-i4-M50-xDrive-3-1.jpg

 

grafik.png.4e3520c190c560d86dd7519c3bd52556.png

 

grafik.thumb.png.1d5c11a495a438acb0035ae869e9c967.png

 

grafik.thumb.png.a206ccc13300ebb5f13af80d251b3836.png

 

grafik.png.93575607a882f02d2ad8c9aca55d71ab.png

 

Press Release:

 

Cita
  • La mobilità completamente elettrica raggiunge il cuore del marchio BMW. La BMW i4 è il primo veicolo elettrico del marchio incentrato sulla dinamica di guida. Il piacere di guida senza emissioni, la qualità premium senza compromessi e l'individualizzazione orientata al cliente entrano nella tradizione del segmento midsize. La BMW i4 combina la leggendaria abilità sportiva di BMW e un'autonomia che convince anche nei lunghi viaggi con il design elegante, la spaziosità e la praticità di una quattro porte Gran Coupé.
     
  • Il lancio sul mercato inizierà a novembre 2021 con due varianti di modello: BMW i4 M50 (consumo di energia elettrica combinato: 24 - 19 kWh/100 km [62 miglia] nel ciclo WLTP; emissioni di CO2 di 0 g/km) - la prima performance car puramente elettrica di BMW M GmbH, con 400 kW/544 CV, trazione integrale e un'autonomia fino a 510 chilometri (317 miglia) nel ciclo WLTP; BMW i4 eDrive40 (consumo di energia elettrica combinato: 20 - 16 kWh/100 km [62 miglia] nel ciclo WLTP; emissioni di CO2 di 0 g/km) con 250 kW/340 CV, trazione posteriore classica e un'autonomia fino a 590 chilometri (367 miglia) nel ciclo WLTP.
     
  • L'applicazione integrata di tutti i componenti della catena cinematica e del telaio attraverso la decennale esperienza di un produttore affermato di auto premium squisitamente sportive, crea un grado di coerenza del design che i rivali non possono eguagliare. Le familiari capacità di guida dinamica BMW, che vanno ben oltre la rapida accelerazione in rettilineo, si combinano con un comfort sublime sulle lunghe distanze.
     
  • Iconicità di BMW nel coniugare sportività e abilità su lunghe distanze: l'efficiente tecnologia del sistema di propulsione e il design leggero e intelligente consentono una dinamica esclusiva e una lunga autonomia senza la necessità di batterie sproporzionatamente grandi e pesanti.
     
  • La BMW i4 si basa su un'architettura del veicolo flessibile, concepita fin dall'inizio per un sistema di propulsione puramente elettrico. Passo lungo e carreggiata larga. Struttura della carrozzeria dal peso ridotto ma estremamente rigida. I montanti torsionali specifici del modello, il pannello in alluminio e il sottotelaio dell'asse anteriore hanno un collegamento fisso con l'involucro della batteria ad alto voltaggio. Aerodinamica ottimizzata con un Cd di 0,24.
     
  • La tecnologia del telaio di nuova concezione, adattata precisamente al concept del veicolo, utilizza un asse anteriore a doppio snodo e un asse posteriore a cinque bracci. Gli ammortizzatori legati al sollevamento e le sospensioni pneumatiche dell'asse posteriore sono di serie. La limitazione dello slittamento delle ruote integrata nella centralina motore (abbinata per la prima volta alla trazione integrale elettrica) offre una trazione e una stabilità direzionale eccezionali in manovre di guida estremamente dinamiche. La BMW i4 M50 dispone anche di sospensioni adattive M specifiche per il modello, sterzo sportivo variabile, sistema frenante M Sport e cerchi in lega leggera M opzionali (fino a 20 pollici).
     
  • Tecnologia BMW eDrive di quinta generazione con unità del motore elettrico altamente integrata, elettronica di potenza, trasmissione e la più recente tecnologia delle batterie. I motori elettrici lavorano secondo il principio di un'unità sincrona a corrente. Densità di potenza fino a 2,14 kW/kg; erogazione di potenza istantanea, sostenuta su un'ampia fascia di giri.
     
  • BMW i4 M50 con Sport Boost per un'erogazione di potenza ultra-dinamica dai due motori elettrici con una potenza di picco e una coppia massima del sistema di 795 Nm (586 lb-ft). Accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) in 3,9 secondi. BMW i4 eDrive40 con una coppia massima di 430 Nm (317 lb-ft) e un'accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) in 5,7 secondi.
     
  • Il suono di guida specifico del modello offre un feedback autentico in risposta ai movimenti dell'acceleratore e della velocità. La BMW i4 M50 possiede una colonna sonora estremamente carica di energia. BMW IconicSounds Electric opzionale consente l'integrazione di nuove varianti acustiche create nell'ambito di una collaborazione con Hans Zimmer, il compositore di colonne sonore cinematografiche.
     
  • Batteria sottile ad alto voltaggio progettata appositamente per la BMW i4 e posizionata in basso nel piantale del veicolo con un'altezza delle celle estremamente ridotta fino a 110 millimetri. Centro di gravità del veicolo fino a 53 millimetri più basso rispetto alla BMW Serie 3 Berlina. Contenuto energetico lordo: 83,9 kWh.
     
  • Il recupero adattivo o regolabile individualmente dell'energia di frenata aumenta l'efficienza e consente il caratteristico one-pedal feeling, oltre all'uso della funzione coasting a seconda delle necessità e della situazione del traffico.
     
  • Sistema di riscaldamento e raffreddamento integrale con funzione di pompa di calore per l'interno, per la batteria ad alta tensione e per il sistema di trasmissione. La gestione termica anticipata della batteria ad alto voltaggio ottimizza l'efficienza della carica.
     
  • La Combined Charging Unit consente l'utilizzo di stazioni di ricarica rapida a corrente continua con una potenza fino a 200 kW. L'autonomia può essere aumentata fino a 164 chilometri (BMW i4 eDrive40) e 140 chilometri (BMW i4 M50) entro 10 minuti in stazioni di questo tipo. BMW Charging con tariffe speciali per le stazioni di ricarica pubbliche e le stazioni di ricarica ad alta potenza IONITY.
     
  • BMW i4 è il nuovo sinonimo di sportività sostenibile, comfort e usabilità quotidiana nel segmento premium midsize. Il concept di veicolo Gran Coupé combina il comfort di guida di una berlina con le funzionalità moderne. Design elegantemente sportivo con proporzioni da coupé allungata, linea del tetto fluida, quattro porte con finestrini senza cornice e un grande portellone posteriore.
     
  • Frontale ampiamente smussato e vistosa griglia a doppio rene BMW con telecamera, sensori a ultrasuoni e radar discretamente integrati. Fari sottili, disponibili con BMW Laserlight in optional. Accenti di colore in BMW i Blue. BMW i4 eDrive40 in versione M Sport e BMW i4 M50 con elementi personalizzati per le prestazioni. Pacchetto esterno M Carbon e M Performance Parts disponibili dal lancio.
     
  • Ambiente premium di lusso e spazio interno ad uso versatile. Vetri ad isolamento acustico, preriscaldamento e climatizzazione, sedili sportivi e volante sportivo di serie. Console centrale con pannello di controllo dal design moderno per la leva del cambio, BMW Controller e i tasti funzione. Ampio portellone posteriore di serie con meccanismo di apertura e chiusura elettrico. Capacità del vano di carico di 470 litri espandibile fino a un massimo di 1.290 litri. Gancio da traino opzionale estensibile e retrattile elettricamente. Carico del rimorchio consentito: 1.600 chilogrammi.
     
  • Ampia gamma di opzioni di personalizzazione come è tipico dei modelli premium. Piacere di guida e comfort migliorati da optional come il riscaldamento e la ventilazione dei sedili, rivestimenti in pelle Vernasca e in pelle BMW Individual, quadro strumenti in Sensatec e in pelle, pacchetto M Sport Pro, illuminazione ambientale, Harman Kardon Surround Sound System e grande tetto apribile/inclinabile in vetro.
     
  • Premiere per il BMW iDrive control/operation system di nuova generazione. Chiara attenzione alla funzionalità touchscreen del nuovo BMW Curved Display e all’interazione verbale con il BMW Intelligent Personal Assistant ampiamente aggiornato. Raggruppamento dello schermo completamente digitale con display informativo da 12,3 pollici e display di controllo da 14,9 pollici. Grafica avanzata e software potente basato sul BMW Operating System 8.
     
  • Controllo automatico della climatizzazione con nuovo approccio di controllo tramite display touchscreen e filtro in nanofibra integrato. Controllo della temperatura coordinato in modo intelligente con controllo del flusso d'aria, riscaldamento dei sedili e riscaldamento del volante.
     
  • Remote Software Upgrades per mantenere il software di bordo sempre aggiornato. Navigazione con sistema BMW Maps basato su cloud. Pianificazione del percorso, comprese le fermate intermedie per la ricarica con Connected Charging. Ampia integrazione dello smartphone, compreso l'uso di Apple CarPlay e Android Auto. Personalizzazione tramite BMW ID e My BMW App. Integrazione di account mobili personali nell'auto tramite Personal eSIM. Trasmissione veloce dei dati tramite 5G.
     
  • Circa 40 funzioni di assistenza alla guida disponibili. Avviso di collisione anteriore, Speed Limit Info e Lane Departure Warning di serie. Active Cruise Control opzionale con Speed Limit Assist automatico, funzione di monitoraggio del percorso e (in Germania) reazione ai semafori. Disponibile anche: Driving Assistant Professional che include lo Steering and Lane Control Assistant.
     
  • Park Distance Control e Reversing Assist Camera di serie. Parking Assistant opzionale con Reversing Assistant. Parking Assistant Plus con funzioni tra cui Surround View e Remote 3D View.
     
  • Chiara attenzione alla sostenibilità attraverso un uso responsabile delle risorse in tutta la catena del valore e massima riduzione dell'impronta di CO2 in tutto il ciclo di vita del prodotto. Produzione del veicolo presso lo stabilimento BMW Group di Monaco; celle della batteria prodotte utilizzando al 100% energia green.
     
  • Ampio uso di materie prime secondarie, materiali naturali e riciclati. Una progettazione specifica per i motori elettrici permette di evitare l'uso di terre rare. Estrazione controllata, trasparente e sostenibile di cobalto e litio per la batteria ad alta tensione.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Alessandro Toffanin

BMW Product Communications

Tel. +39 0251610308

Mail: alessandro.toffanin@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.com e http://bmw.lulop.com

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2020, il BMW Group ha venduto oltre 2,3 milioni di automobili e oltre 169.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2020 è stato di 5,222 miliardi di Euro con ricavi per 98,990 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2020, il BMW Group contava un organico di 120.726 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 1.000 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

 

www.bmwgroup.com  

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup  

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup  

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView  

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup  

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

 

Tutte le cifre relative a potenza, capacità di carica, prestazioni, consumo di energia, emissioni e autonomia sono provvisorie.

Le cifre relative al consumo di energia elettrica e all'autonomia di funzionamento sono determinate secondo il Regolamento Europeo (CE) 715/2007 nella versione applicabile. Si riferiscono ai veicoli del mercato tedesco. Dove è indicata l'autonomia, i dati WLTP tengono conto tengono conto dell'impatto di eventuali optional.

Tutti i valori sono stati calcolati sulla base del nuovo ciclo di prova WLTP. I valori WLTP sono presi come base per determinare le imposte relative ai veicoli o altri dazi basati (inter alia) sulle emissioni di CO2, nonché l'ammissibilità a qualsiasi sussidio applicabile specifico per i veicoli. Ulteriori informazioni sulle procedure di misurazione WLTP e NEDC sono disponibili anche su www.bmw.com/wltp

Per ulteriori dettagli sui dati ufficiali di consumo di carburante e sulle emissioni ufficiali specifiche di CO2 delle auto nuove, consultare il " Guide to the fuel economy, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", disponibile presso i punti vendita, da Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen e su https://www.dat.de/co2/

 

BMW Italia

 

 

Topic Spy: ➡️ BMW i4 2021 - Prj. G26 BEV (Spy) / ➡️ BMW i4 M 2021 - Prj. G26 BEV (Spy)

 

 

Terribile, davvero di cattivo gusto secondo me, paraurti posteriore incluso.

 

Edited by Cole_90
Foto high-res + cartella stampa
  • I Like! 1

12/2017 Mercedes-Benz A180d Premium (W176 FL) ♥️ 


🌈 Fai parte della comunità  LGBT+ o vorresti supportarci? 
Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: 
@motorpride_it 🌈

Link to comment
Share on other sites

Non so perché, forse per via delle maniglie, ma la fiancata sembra lavorata meglio della coupé. Non mi piace il girovetri e nemmeno il fregio inferiore alle portiere in azzurro (ma era certo che ci fosse). Orrendo il paraurti posteriore e non mi piacciono neanche i fari posteriori strabici.
Il paraurti anteriore invece è un consistente miglioramento rispetto alla coupé. La calandra è più squadrata e definita, e la sezione inferiore del paraurti è meglio integrata! I fari sbattono un po' in questo contesto, ma è comunque molto meglio della coupé.
Aspetto di vedere anche l'interno...

  • I Like! 1

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

Concordo. A me piace.

 

Avrei però preferito un posteriore più tridimensionale come lo era nel concept, tanto quanto l'anteriore che sembra più stretto e composto ora.

 

Capisco tuttavia di dover utilizzare la struttura della 4er GC di serie, come fatto per la iX3 del resto.

 

bmw-concept-i4_12.jpg.e2148bd8c17c845f6d5966c26a41041f.jpg

Edited by VuOtto

in garage: +  MY18 Maserati Ghibli GranSport S RWD +  MY21 Alfa Romeo Stelvio Ti 210cv Q4 + MY22 BMW M8 coupé Competition + MY17 BMW M140i F20 (ricomprata)
in arrivo: 06/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano - MY22 BMW M3 Competition Xdrive (ancora in attesa che arrivi..............)

 

vendute: MY'01 Fiat Punto sporting 1.9 JTD, MY05 Alfa Romeo 156 SW 2.4 JTDm, MY05 Mini Cooper S R53, MY08 BMW 120d E87 Attiva, MY16 Audi A1 1.6 TDI Metal Plus Sportback, MY16 Citroen C5 Tourer HDI, MY18 Audi S1 Sportback.

Link to comment
Share on other sites

Oh, a me non sembra così ripugnante. Il frontale mi garba parecchio, il posteriore meno. Fiancata migliorabile, ma si è visto molto di peggio. 

 

È un uscita anche una versione termica, giusto? 

Link to comment
Share on other sites

Adesso, kite620 scrive:

È un uscita anche una versione termica, giusto? 


Deve ancora debuttare ufficialmente, ma penso che la presentazione non avverrà oggi.

  • Thanks! 1

12/2017 Mercedes-Benz A180d Premium (W176 FL) ♥️ 


🌈 Fai parte della comunità  LGBT+ o vorresti supportarci? 
Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: 
@motorpride_it 🌈

Link to comment
Share on other sites

Foto dal vivo:

 

 

2679EACB-E928-4A92-AF6D-7DBCAF4C1CA3.jpeg

C44760B8-92E5-4B93-896A-2A91D28AC563.jpeg

8B367A56-75E3-4F05-A8A5-C936D21EEC5C.jpeg

4490DC7C-4070-4B88-92D3-AA7C6ABDBA77.jpeg

  • Haha! 1
  • Thanks! 1

12/2017 Mercedes-Benz A180d Premium (W176 FL) ♥️ 


🌈 Fai parte della comunità  LGBT+ o vorresti supportarci? 
Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: 
@motorpride_it 🌈

Link to comment
Share on other sites

  • Cole_90 changed the title to BMW i4 e i4 M50 2021
  • Cole_90 pinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Aveva già debuttato in Cina con il suo rose gold, ma adesso Porsche ha deciso di renderla disponibile anche in altri mercati: trattasi della variante di accesso Taycan, a trazione posteriore e con due pacchetti batteria a scelta.
      Lo standard Performance Battery garantisce una potenza di 408 cv, l'opzionale Performance Battery Plus ne garantisce 476.
      Disponibilità a partire dal mese di marzo.
       
       






       
       
      Press Release:
       
      Porsche
       
    • By Cole_90
      A distanza di 6 mesi dalla presentazione del pre-serie, Toyota rilascia le prime informazioni circa il suo primissimo crossover full-electric basato sulla piattaforma nuova e dedicata E-TNGA.
      La versione a trazione anteriore è dotata di un motore elettrico da 150 kW e 204 cv e 265 Nm; la variante a trazione integrale (curata da Subaru) ha invece due motori capaci di 217 cv totali  e 336 Nm di coppia. Ambedue le varianti mantengono un uguale pacco batterie da 71.4 kWh.
      Non dilungandosi troppo nei dati, affermano che la batteria garantisce una percorrenza di 450 km WLTP a piena carica, peraltro effettuabile all'80% con una carica rapida da 150 kW in circa 30 minuti.
      La trazione integrale ha due modalità XMODE, attivo sino a 20 km/h ed efficace su strade innevate o fangose, e Grip Control fino a 10 km/h per strade con condizioni più impervie.
      Confermato anche il volante a cloche steer-by-wire, chiamato One Motion Grip Control.
      Avremo maggiori dati il 2 Dicembre quando verrà presentata la variante destinata al mercato europeo con specifiche ad hoc.
       




















       












       
       
      Press Release Versione Europea:
       
      Toyota Europe
       
       
      Press Release Lancio Mondiale:
       
      Toyota Europe
       
       
      bZ4x Concept
       














       

       

       

       

       
       
       
      Press Release Concept:
       
      Toyota Italia
       
       
      Non mi trasmette davvero, davvero nulla.
      Certamente lo trovo meglio di CH-R, che mai ho potuto soffrire.
       
       
    • By MotorPassion
      The BMW Concept XM – power and luxury beyond all conventions.
      Munich. At Art Basel’s 2021 Miami Beach show, BMW M GmbH is presenting an expressive new vehicle concept on the global stage for the first time: the BMW Concept XM.
      Munich. At Art Basel’s 2021 Miami Beach show, BMW M GmbH is presenting an expressive new vehicle concept on the global stage for the first time. The BMW Concept XM looks ahead to the most powerful BMW M car ever to go into series production, which is set to begin at the end of next year. At the same time, the BMW Concept XM shines the spotlight on standout aspects of the M brand. Electrification underpins an extraordinary driving experience which allows the driver to both glide along in near silence and enjoy the time-honoured pleasure of high performance, M-style. The BMW Concept XM provides a first glimpse of the new front-end design for BMW’s forthcoming luxury-class models. It will also introduce its audience to a highly progressive and distinctive take on BMW X model design and an all-new form of luxury and sense of space for the interior.
      The series-production model – the BMW XM – will be built from the end of 2022 at BMW Group Plant Spartanburg in the USA, the most important sales market for the new high-performance car. BMW M will therefore be introducing its first standalone vehicle since the legendary BMW M1 in the year it celebrates its 50th anniversary.  The BMW XM will be available in plug-in hybrid form only and exclusively as an M model.
      The bold exterior styling of the Concept XM reflects the car’s exceptional performance attributes: dynamism, agility and precision, plus an all-electric range of up to 80 km. The newly developed M Hybrid drive system in the BMW Concept XM brings together a V8 engine and a high-performance electric motor to develop maximum output of 550 kW/750 hp and peak torque of 1,000 Nm (737 lb-ft). The first electrified vehicle from BMW M GmbH in the high-performance segment is therefore pointing the way for the future of the brand.
      “The BMW Concept XM represents a complete re-imagining of the high-performance car segment,” says Franciscus van Meel, CEO of BMW M GmbH. “It underlines the ability of BMW M GmbH to break with established conventions and push boundaries in order to offer fans of the brand the ultimate driving experience. The series-production car – the first pure BMW M model since the legendary BMW M1 – also shows how we are approaching the step-by-step electrification of our brand.”
      BMW M goes its own way in the luxury segment.
      The BMW Concept XM sees BMW M GmbH forging a distinctive path in the luxury segment. The car’s exterior majors on presence and extrovert appeal. Inside the car, a special take on the driver-focused cockpit for which M models are renowned meets an all-new rear compartment design: with its high-comfort seats and illuminated, sculptural headliner, the M Lounge offers passengers a luxurious retreat.
      “The design of the BMW Concept XM is an extravagant statement by BMW M in the heart of the luxury segment,” says Domagoj Dukec, Head of BMW Design. “It has a unique identity and embodies an expressive lifestyle like no other model in the BMW line-up.”
      The front end: progressive design for maximum presence.
      The BMW Concept XM debuts the new, progressive front-end design for BMW’s luxury-class models, a version of which will be seen for the first time in 2022 as part of the BMW model offensive in the luxury segment. The headlights have been split into two separate modules, a new design feature which creates a visually arresting appearance. The daytime driving light signature in the sharply styled, slim upper module is particularly eye-catching. The horizontal kidney grille sits boldly between the headlights and tapers towards the outer edges, producing a near-octagonal outline that emphasises the front end’s dynamic character. The black kidney grille elements are enclosed within an intricate surround and appear almost to be floating freely within a High-gloss Black surface. M-style double bars within the grille add to the perception of width. Eye-catching contour lighting sets off the grille to fine effect, ensuring the striking composition of kidneys and daytime driving lights is immediately recognisable in the dark as well. The new XM logo in the kidney grille and the large air intakes hint at the power of the V8 engine, which teams up with the electric motor to form the M Hybrid system.
      M-specific details point to compromise-free performance.
      The glasshouse of the BMW Concept XM rises up vertically, accentuating the front end’s strong, imposing feel. The colour of the roof contrasts with the black finish of the A-pillars. The windscreen seems to have an even heavier rake as a result, injecting modern dynamism into the front end. Slim LED searchlights have been incorporated into the roof above the A-pillars. The boldly sculpted bonnet extends the contours of the kidney grille back in the form of two power domes. A pair of air intakes in the bonnet mimic the appearance of the LED searchlights in the roof and add extra dynamic flair. Framing the statuesque body at its lower edge are the clean-cut black surfaces of the front apron. Triangular body-coloured blades at the outer edges accentuate the vertical air intakes while emphasising the sporty and robust stance of the BMW Concept XM.
      The side view: an expression of unbridled dynamism.
      The powerful and heavily contoured proportions of the BMW Concept XM highlight the car’s resolutely standalone identity and draw the eye to the coupé-like character of the body. The visually striking front end, long bonnet and stretched, sloping roofline present a characterful two-box design with a distinctive outline. The window graphic narrows significantly as it approaches the rear, enriching the dynamism of the side view.
      The two-tone paint finish of the BMW Concept XM further accentuates its distinctive lines: the upper section is in matt gold-bronze, while the lower section sports the Space Grey metallic shade. Below the window graphic, a broad, High-gloss Black line – the “black belt” – separates the two exterior colours. The signature M exterior mirrors give the car a clean-cut and technical, sporty edge. The charging flap rearwards of the front-left wheel is a reminder of the M Hybrid drive system at work.
      Throughout the side view, deliberately short character lines, which start off boldly before fading softly, accentuate the car’s agile, modern feel. The expressive rear lights extend well into the car’s flanks and create an eye-catching transition into the rear. The black cladding typical of BMW X models above the wheels and on the side skirts is very clearly defined and gives the body an elevated appearance. The elongated body sits on 23-inch light-alloy wheels, which bring extra power and solidity to the side view.
      The rear : powerful stature and newly interpreted design.
      The design of the rear end likewise accentuates the car’s powerful stature, and the BMW Concept XM cuts a low and sporty figure from this angle. The rear window is inserted almost seamlessly into the rear end. The fresh interpretation of the design can also be seen in the arrangement of the BMW logo, which is laser-etched into the window below each of the two cant rails. This is a stylistic reference to the BMW M1, to date the only example of a standalone model developed exclusively by BMW M GmbH.
      Lower down at the rear end, prominently flared wheel arches draw attention to the car’s powerful stance on the road. Extremely slim and boldly L-shaped rear lights extending across almost the entire width of the rear add to the effect. The lights themselves have a dark appearance when not active, giving way to a precise and uniform shade of red when switched on. Dominating the rear apron are the characteristic twin tailpipes of BMW M models. The dual-branch, twin-tailpipe exhaust system employed here reduces backpressure for the V8 engine and also generates the emotionally rich M-typical soundtrack accompanying the engine’s imposing power delivery. The vertical arrangement and hexagonal interpretation of the tailpipes breathe new life into this classically iconic feature.
      The interior design – high performance and extrovert luxury.
      Inside the BMW Concept XM, the driver will find a distinctive M interpretation of driver-focused cockpit design. The lines and surface design of the instrument panel, centre console, door trim and seats give the ambience in the front compartment a progressive feel with their powerful geometry and high-quality materials. Brown, vintage-look leather, copper and carbon fibre create a bridge between luxury and motor sport. A bold trim element provides clear visual separation between the driver’s area and the other sections of the car.
      Inside the cockpit area, a decorative surface made from carbon fibre with interwoven copper thread creates a sporty and exclusive base for displays, air vents and control/operating elements. The new BMW Curved Display screen grouping positioned above it creates a neat balance between traditional driver focus and modern digitality. Red accents on the steering wheel and centre console are M-specific references to the car’s sporting prowess. A trio of vertical elements presented in the three colours of the BMW M brand logo form the heart of the centre console.
      Spacious and luxurious: the M Lounge.
      The unwavering driver focus of the front compartment contrasts with the extravagant and luxurious lounge-like ambience in the rear of the BMW Concept XM. Special materials, visually powerful surfaces and expressive details turn the rear seats into the unique M Lounge, black-tinted rear side windows underscoring the abiding sense of privacy here. While warm brown leather dominates the cockpit, the rear is decked out in the rich colour shade Petrol. The large rear seat bench with its deep seat recesses forms an inviting space to relax. Only the diamond-shaped area of the head restraints – which provides the supporting function familiar from BMW M Sport seats in other models – is leather-trimmed. The lower sections of the seats offer high comfort and an exclusive couch character with their luxurious velvet upholstery and diamond quilting. Deep-pile carpeting with a diamond pattern adds to the exclusive impression.
      Illuminated and sculptural: the headliner .
      The visual highlight of the cabin is its headliner with a three-dimensional prism structure. A combination of indirect and direct lighting produces a relief-like structure which showcases the headliner as an exclusive work of art. Together with the ambient lighting, it highlights the BMW Concept XM’s blend of luxury and comfort to extremely striking effect. The ambient lighting can be activated in the three BMW M colours.
      BMW Curved Display with M-specific user interface.
      Based on the latest generation of BMW iDrive, the M-specific version of the control/operation system translates the high-performance character of the BMW Concept XM into the digital world. Showcased in the familiar three M colours, the user interface lends itself perfectly to a sporty driving experience. It visualises the modes of the hybrid drive system as well as the pure-electric driving mode with captivating aesthetic appeal. The BMW Curved Display provides the perfect stage for showing off this bespoke design and previews the user interface that will bring extra intensity to the driving experience in all future BMW M models.
       
      Overview
       
      The BMW Concept XM embodies an expressive new vehicle concept: a zero-compromise BMW M with striking BMW X design language.  
      The new, progressive front-end design of BMW’s forthcoming luxury-class models can be seen for the first time on the BMW Concept XM. The slim and iconic daytime driving lights and the eye-catching contour lighting of the kidney grille are the main focal points.  
      The series-production model – the BMW XM – will be produced from the end of 2022 at BMW Group Plant Spartanburg in the USA, the most important sales market for the new high-performance model.  
      BMW M GmbH will therefore be presenting the first standalone M model since the legendary BMW M1 in the year it celebrates its 50th anniversary.  
      The BMW XM will be the first electrified high-performance model in the BMW M portfolio. It will be available as an M Hybrid only.  
      The newly developed M Hybrid drive system combines a V8 engine with a high-performance electric motor. It generates maximum output of 550 kW/750 hp and peak torque of 1,000 Nm (737 lb-ft).  
      The drivetrain enables an all-electric range of up to 80 km. The first electrified vehicle from BMW M GmbH for the high-performance segment therefore points the way for the future of the M brand.  
      Vehicle design: Bold, robust and new – the expressive design of the BMW Concept XM represents an emotionally potent statement beyond all norms and conventions.  
      Exterior design: The impactful exterior design forms a visually expressive silhouette that exudes presence. The strikingly sculpted surfaces and extravagant lines create a unique design language.  
      Interior: With its exclusive materials and the luxurious M Lounge in the rear, the cabin reflects the groundbreaking character of the BMW Concept XM. The sculptural, illuminated headliner is a special highlight that gives the spacious rear compartment a sense of extravagance.  
      https://www.press.bmwgroup.com/global/article/detail/T0357372EN/the-bmw-concept-xm-–-power-and-luxury-beyond-all-conventions
       
      ----
       
      Fonte IG BMW M, concept BMW XM. 
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.