Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
Sign in to follow this  
Autodelta85

Niente Rolls a basso costo

Recommended Posts

Peccato, la Rolls a basso costo non si farà. Almeno per il momento. A decidere è stato Helmut Panke, il numero uno della Bmw (che controlla il brand di lusso britannico) negando l'ipotesi recentemente avanzata dal presidente della casa britannica Ian Robertson di produrre una Rolls Royce più abbordabile ripetto alle sue lussuose sorelle.

"Ai molti colleghi che in Gran Bretagna ci chiedono di poter realizzare modelli di ingresso meno costosi per il brand Rolls Royce - ha affermato Panke - noi dobbiamo dire di no. La ragione del successo del marchio e la sua stessa essenza sta infatti proprio nelle sue auto di lusso che lo rendono unico e ne esprimono la passione".

Quindi, secondo Panke, la Rolls Royce nell'ambito del gruppo Bmw deve rimanere nel segmento delle vetture super premium. E non importa se con un modello piu' economico le vendite certamente lieviterebbero rispetto alle 792 automobili vendute nel 2004 dal marchio britannico, come dimostra l'esperimento tentato dalla rivale Bentley che lo scorso anno ha quasi triplicato le proprie vendite in seguito al lancio della sua Continental Gt da 165.000 dollari.

"La passione non ha prezzo", ha affermato il presidente della Bmw, aggiungendo però che una Rolls Royce più piccola "potrebbe entrare in competizione con il marchio Bmw". Un modello d'ingresso a minor prezzo del marchio della donna alata, infatti, si inserirebbe nel mercato delle auto da 90 mila-150 mila dollari, occupato attualmente dai modelli più costosi della Porsche, della Bmw e della Mercedes. Mentre attualmente la Rolls Royce si colloca nel mercato mondiale delle auto da 200 mila dollari ed oltre, che per anni è rimasto quasi costante a circa 3.000 unità vendute, contro le 100 mila unità del mercato delle auto da 90 mila-150 mila dollari.

kataweb.it

almeno questo marchio pare essere risparmiato


nippon.png

花は桜木人は武士

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah, io non sono molto d'accordo.

Oggi RR ha Phantom che si colloca nel filone delle Phantom (guarda caso :pz:D ) cioè nelle limusune extra lusso tirate in pochi esemplari anno.

Ma nel filone delle Silver...., dopo l'uscita della Silver Seraph (gemella della Bentley Arnage, la berlina Top di Bentley) non esiste più un modello da 2/3.000 esemplari anno.

Non vorrei assolutamene una RR di classe Continental GT e relativa berlina (derivate VW Phaeton) queste si potrebbero essere in concorrenza con alcuni modelli top BMW.

Ma di una erede Silver Shadow/Wraith, Silver Spirit/Spur a mio avviso se ne sente la mancanza.

In questo modo si avrebbe una RR che parte de dove finisce Bentley, ponendosi in concorrenza con il suo modello entry a quello TOP di Bentley.

Il problema è che con RR, BMW ha speso tantissimo, ha acquisito un marchio e un "tempio greco", ha dovuto costruirsi uno stabilimento e partire da 0 con un nuovo modello.

Probabilmente si preferisce concentrarsi ad oggi su un unico modello (facendone magari derivare una versione torpedo) fino a monetizzare un pò, ma comunque senza poter superare i 1000 esemplari anno.

La stirpe Silver può aspettare


ST_G_02_04_000_1.jpgduetto14yg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con l'argomentazione di Duetto: inoltre quella di dire che una Rolls minore farebbe concorrenza a BMW mi pare una bella scusa, visto che la Phantom viaggia attorno ai 400.000 euro, cifra più che tripla di una Serie 7 12 cilindri, quindi una posizione "intermedia" la troverebbe

Nulla di male comunque, penso anch'io sia assolutamente preferibile aspettare che l'azienda sia sana prima di iniziare altri progetti così grossi


tricolore.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Helmut Panke ci va con i piedi di piombo, il gruppo è uno dei pochi a dare utili e non vuole rischiare.

In questo caso può avere ragione, ma spesso è troppo cauto, alcuni nel settore lo definiscono un "tipo pauroso" (nel senso che ha paura, non che la fa).

Riguardo all'articolo mi sembra scritto da una capra tailandese (con tutto il rispetto per queste ultime)

La passione non ha prezzo", ha affermato il presidente della Bmw, aggiungendo però che una Rolls Royce più piccola "potrebbe entrare in competizione con il marchio Bmw". Un modello d'ingresso a minor prezzo del marchio della donna alata, infatti, si inserirebbe nel mercato delle auto da 90 mila-150 mila dollari, occupato attualmente dai modelli più costosi della Porsche, della Bmw e della Mercedes. Mentre attualmente la Rolls Royce si colloca nel mercato mondiale delle auto da 200 mila dollari ed oltre, che per anni è rimasto quasi costante a circa 3.000 unità vendute, contro le 100 mila unità del mercato delle auto da 90 mila-150 mila dollari.

Una RR da 90 K $ ???? :pz:pz:pz

Ma sono circa 7O K € !!!!!!! Cosa fanno in BMW si fanno dare il 1.3 MJ da FIAT per stare dentro a quella cifra!!!!

RR produce Auto da 200 k $ ??????? :pz:pz:pz

Ma se Phantom (unico modello) costa 400 k € !!!!!!!

che tristezza.


ST_G_02_04_000_1.jpgduetto14yg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

i soliti scribacchini duetto... il problema è che la gggente li legge e li cita!!


"The great enemy of the truth is very often not the lie -- deliberate, contrived and dishonest -- but the myth -- persistent, persuasive and unrealistic"

(John Fitzgerald Kennedy)

"We are the Borg. Lower your shields and surrender your ships. We will add your biological and technological distinctiveness to our own. Your culture will adapt to service us. Resistance is futile!"

"Everyone is entitled to their own opinion, but not their own facts!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma fa solo bene... La Rolls è una delle marche più prestigiose al mondo, nei cui stabilimenti può entrarci praticamente solo la regina Elisabetta :P

E' meglio che non scendano a compromessi... Non solo per la concorrenza con modelli top di bmw ma anke per il prestigio stesso del marchio

Share this post


Link to post
Share on other sites

come cambiano le cose in 2 anni. A shangai hanno affermato invece che arriverà un nuovo modello, più piccolo.

Ian Robertson, CEO of Rolls-Royce confirmed in an interview with Reuters at the 2007 Shanghai Auto Show that the company has finished designing for a new small car and the first prototypes should be on their way very shortly.


... Le Alfa del futuro, Mazda a parte, dovrebbero essere ingegnerizzate là. Ma io dovrei comprare un'Alfa fatta dagli ingegneri della Chrysler ?

( Cit . Giugiaro da Quattroruote )

Share this post


Link to post
Share on other sites
come cambiano le cose in 2 anni. A shangai hanno affermato invece che arriverà un nuovo modello, più piccolo.

Ian Robertson, CEO of Rolls-Royce confirmed in an interview with Reuters at the 2007 Shanghai Auto Show that the company has finished designing for a new small car and the first prototypes should be on their way very shortly.

Phantom non ha dato i risultati sperati, e anche la relativa versione torpedo non promette numeri da capogiro.

Riaprire il filone Silver XX è la scelta obbligata, anche per andare a contrastare VW con Bentley. (su Arange/Azure ovviamente non su Continental)


ST_G_02_04_000_1.jpgduetto14yg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.