Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
  • 0

Cosa serve davvero sulla neve?


milletre
 Share

Question

Salve a tutti,

posto qui il mio quesito dato che in alternativa restava solo la sezione offtopics...e io vorrei comunque parlare di auto, anche se in realtà la discussione potrebbe essere -data la possibili varietà di interpretazioni- più una chiacchiera da bar che altro.

In questi giorni, data la neve abbondante ovunque, ho sentito molto parlare di auto che se la cavano "meglio" di altre sulla neve.

Ovviamente restringiamo il campo della discussione alla neve/ghiaccio abbondante ma comunque su strada asfaltata, per cui è da far riferimento ad auto "normali" e non a mezzi particolari elaborati x l'off-road o comunque "specialisti".

Ne ho sentito di tutti i colori...buttò lì a memoria qualche frase che ho sentito...il pandino 4x4 è superiore al defender...i suv sono peggio di qualsiasi berlina o utilitaria xkè pesano ed hanno la gommatura larga...la trazione integrale è fondamentale...la trazione integrale non serve a niente...la trazione integrale serve in salita ma non in discesa..l'elettronica aiuta...l'elettronica fa rimanere bloccati...l'altezza da terra fa la differenza...vanno meglio i mezzi leggeri...vanno meglio i mezzi pesanti...i suv sarebbero inarrestabili ma chi li possiede non rischia nella neve perchè costano...la trazione audi/mercedes/subaru ecc è meglio o peggio...ecc ecc ecc ecc

...insomma tutto ed il contrario di tutto, x cui alla fine mi piacerebbe sapere cosa davvero serve sulla neve, magari anche con qualche riferimento specifico ad auto "migliori" in questo senso anche se magari non si tratta di mezzi "dedicati".

Poi, da ignorante, non capisco xkè -limitatamente al discorso strada innevata - i suv dovrebbero fare schifo e i fuoristrada, altrettanto pesanti e se con analoga gommatura, dovrebbero eccellere...e poi se davvero la leggerezza conta, qualsiasi piccola auto 4x4 (panda,sedici, ecc) finchè la neve non è troppo alta, non dovrebbe andare meglio di un qualsiasi fuoristrada???

E' ovvio che pneumatici e "manico" vengano al primo posto...ma A PARITA' di questi....cosa davvero serve sulla neve -anche ghiacciata- su strada asfaltata?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

mah.. che io sappia la legerezza è molto importante ma anche il passo corto.. la panda 4x4 è di certo una bella bestiola ma non sò se può essere più efficace di un defender... per quanto riguarda le gomme sò che sull'acqua sono molto meglio se strette (prova personale) però non sò se vale anche per neve e ghiaccio.. (ad esempio neve e fango richiedono una guida molto differente pur sembrando simili)... l'elettronica invece è molto importante... se fatta bene può e fà la differenza.. ho provato l'altro giorno con il land rover del collega di mio padre in cantiere cercando di tirar via un trattorino dalla neve.. settato l'all terrain in modalità neve (a mia insaputa) ha preso aderenza senza problemi riuscendo a salvare il mitico landini :D .. una volta accortomi del setteggio per gioco ho provato a mettere il settaggio per condizioni normali e la differenza si sentiva parecchio.. nonostante la massima attenzione ad dosare bene frizione ed acceleratore l'auto slittava spesso.. da quanto ho capito l'all terrein per la neve controlla la potenza ed anche se dai gas eccessivo lei non se ne cura e dosa la potenza in base all'aderenza che ha.. in pratica si può dire che giuda per te.. mi ha stupito tantissimo la differenza..

Poi, da ignorante, non capisco xkè -limitatamente al discorso strada innevata - i suv dovrebbero fare schifo e i fuoristrada, altrettanto pesanti e se con analoga gommatura, dovrebbero eccellere...e poi se davvero la leggerezza conta, qualsiasi piccola auto 4x4 (panda,sedici, ecc) finchè la neve non è troppo alta, non dovrebbe andare meglio di un qualsiasi fuoristrada???ì

i fuori strada veri hanno le ridotte e sono utilissime.. diciamo che i SUV sono dei bei cavalli ma i fuoristrada sono dei muli xD

sulla neve in ogni caso non si è mai al sicuro.. bisogna sempre fare la massima attenzione, la miglior cosa è dimenticarsi l'esistenza del freno accarezzare l'acceleratore e stare molto attento alla frizione.. guidare sulla neve è come lottare continuamente con i proprio istini.. hai paura? non frenare! non parte? non accelerare..

Edited by Guglielmi
Link to comment
Share on other sites

  • 0
per quanto riguarda le gomme sò che sull'acqua sono molto meglio se strette (prova personale) però non sò se vale anche per neve e ghiaccio..

..penso di sì, dato che nei rally sulla neve si vedono bolidi con gomme stile bicicletta :)

l'elettronica invece è molto importante... se fatta bene può e fà la differenza.. ho provato l'altro giorno con il land rover del collega di mio padre in cantiere cercando di tirar via un trattorino dalla neve.. settato l'all terrain in modalità neve (a mia insaputa) ha preso aderenza senza problemi riuscendo a salvare il mitico landini .. una volta accortomi del setteggio per gioco ho provato a mettere il settaggio per condizioni normali e la differenza si sentiva parecchio.. nonostante la massima attenzione ad dosare bene frizione ed acceleratore l'auto slittava spesso.. da quanto ho capito l'all terrein per la neve controlla la potenza ed anche se dai gas eccessivo lei non se ne cura e dosa la potenza in base all'aderenza che ha.. in pratica si può dire che giuda per te.. mi ha stupito tantissimo la differenza..

molto interessante...resta da capire però se la differenza in positivo è dovuto al "livello" dell'elettronica del mezzo in questione, oppure se anche su mezzi meno blasonati e più economici le modalità elettroniche sono cmq preferibili in quanto ad efficienza e sicurezza sulla neve

i fuori strada veri hanno le ridotte e sono utilissime.. diciamo che i SUV sono dei bei cavalli ma i fuoristrada sono dei muli

beh certo, però il mio discorso esula dal far riferimento a mezzi o "armi" specifiche, altrimenti il possibile confronto non sarebbe più tra auto "normali" bensì tra mezzi più "specialistici". ...continua a sfuggirmi il motivo per cui, escluso il discorso ridotte o adattamenti specifici, una semplice auto 4x4 piccola e leggera (panda,sedici e simili) non debba essere superiore a pesanti e grossi suv o fuoristrada "stradali", almeno finchè non c'è il problema dell'insufficiente altezza da terra.

sulla neve in ogni caso non si è mai al sicuro.. bisogna sempre fare la massima attenzione, la miglior cosa è dimenticarsi l'esistenza del freno accarezzare l'acceleratore e stare molto attento alla frizione.. guidare sulla neve è come lottare continuamente con i proprio istini.. hai paura? non frenare! non parte? non accelerare..

fantastico questo pezzo...me lo devo scrivere sul cruscotto :)

Ciao e grazie x l'intervento !

Link to comment
Share on other sites

  • 0

... cosa ci vuole per la neve?

Buon senso, ottime gomme termiche e una Subaru. :mrgreen:

A parte gli scherzi... è il solito discorso... meno peso, gomme non grosse e trazione 4x4 aiutano...

...perchè solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo...lo cambiano davvero.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Ovviamente restringiamo il campo della discussione alla neve/ghiaccio abbondante ma comunque su strada asfaltata, per cui è da far riferimento ad auto "normali" e non a mezzi particolari elaborati x l'off-road o comunque "specialisti".

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Infatti e' quello che normalmente succede... sinceramente se mi chiedessi in che auto preferirei trovarmi bloccato in mezzo alla neve ti direi senza ombra di dubbio una panda 4x4... le ho visto fare di tutto, quell'auto (specialmente la vecchia) e' la cosa piu' vicino ad uno stambecco che abbia mai visto...

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to comment
Share on other sites

  • 0

c'è anche da dire che con la gomma larga (che ripartendo il peso ti fa galleggiare sulla neve) e le catene ti trasformi in un mezzo cingolato in special modo se hai la trazione integrale (anche senza il differenziale centrale e gli autobloccanti) con l'esp in grado di frenare la ruota non in presa e quindi riuscendo a ripartire fino al 100% della coppia su una ruota anteriore o il 50% su una posteriore

Link to comment
Share on other sites

  • 0

A parte gli scherzi, come 4x4 selvaggio penso sia meglio il Vitara, piu' che altro per la potenza maggiore, e l'LSD (che non credo avesse la Panda) :agree:

Edited by ricky1750

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

  • 0
c'è anche da dire che con la gomma larga (che ripartendo il peso ti fa galleggiare sulla neve) e le catene ti trasformi in un mezzo cingolato in special modo se hai la trazione integrale (anche senza il differenziale centrale e gli autobloccanti) con l'esp in grado di frenare la ruota non in presa e quindi riuscendo a ripartire fino al 100% della coppia su una ruota anteriore o il 50% su una posteriore

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Beschleunigung ist, wenn die Tränen der Ergriffenheit waagrecht zum Ohr hin abfliessen

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By The Summarizer
      Messaggio Aggiornato il 16/12/2010

      Pubblicata da ITN NEWS il giorno martedì 30 novembre 2010 alle ore 9.37: ITN NEWS: COSA FARE IN CASO DI NEVE | Facebook
    • By Petrus50
      Possiedo 4 pneumatici 225/45/18 invernali. Erano montati su una Mercedes Classe A180 diesel. Chiedo se possono essere montati su una BMW X1 sdrive 16d che monta pneumatici 225/50/18. Grazie
    • By P59
      Vorrei condividere la mia recente esperienza e sapere come altre persone hanno risolto il seguente problema.
      La mia Captur purtroppo ha i cerchi in lega da 17" e solo oggi, ad un mese dall'acquisto, ho scoperto che non è catenabile. Nessuno mi aveva informato.
      Il concessionario mi ha consigliato questa versione perché più accessoriata, ma ha omesso di parlarmi di questo problema.
      Come noto dal 15 Novembre al 15 Aprile la circolazione sulle strade extraurbane è consentita solo con catene a bordo o con pneumatici invernali montati sul veicolo.
      Il preventivo della concessionaria per il montaggio di 4 pneumatici invernali va da un min di 580 ad un max di 800 euro.
      Quindi se non voglio fermare la macchina a breve mi vedrò costretto a spendere almeno 580 euro per circolare.
      Mi sembra assurdo che la Renault commercializzi una vettura che senza costi aggiuntivi può circolare solo sei mesi all'anno.
      E' una truffa!!!
      Cosa ne pensate?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.