Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!
Sign in to follow this  
frallog

Mondo del Sodio

Recommended Posts

Il Sodio ed il cloro, fortemente contenuti sotto forma legata nell'acqua di mare (sale) possono essere dissociati tramite elettrolisi. Il Sodio brucia con l'ossigeno con un potere calorifico di 35MJ/Kg. Diciamo che quindi va in reazione con il cloro con un potere calorifico di 40-45MJ/Kg. Il che lo rende un'ottimo sostituto e dei combustibili fossili tradizionali (30MJ/lt), e dell'idrogeno che e' troppo pericoloso probabilmente per essere utilizzato come combustibile per le automobili.

Ecco che il sodio ed il cloro possono essere trasformati in combustibile e comburente per il mondo futuro che e' li' da venire, quando arriveranno le future centrali a fusione nucleare (leggere progetto ITER e progetto DEMO).

Unico neo del sodio e' che a temperatura ambiente questo si presenta solido. Ma lo si puo' facilmente mescolare con il gas di azoto per ottenere un composto gassoso da trasferire nella camera di scoppio, come attualmente si trasferisce il metano.

Opinioni in merito sono gradite.

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, va pero' considerato che il potere calorifico superiore dell'idrogeno e' pari a 149MJ/Kg. Dunque nella reazione di elettrolisi che produce sodio e cloro non si deve superare la soglia di densita' di energia diciamo dei 100MJ/Kg. Questo per non incorrere anche nella scissione di idrogeno e ossigeno.

Otteniamo cosi' Sodio (da trattare successivamente con l'azoto), Cloro e acqua dolce in abbondanza.

Opinioni in merito restano gradite.

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, c'è un video su youtube dove fa vedere che viene presa acqua di mare e messa in una provetta...

Il tutto poi messo in microonde... Dopo un po l'acqua si incendia... Non sono un chimico, però ricordo molto bene che l'energia utilizzata dal microonde era molto maggiore dell'energia generata dalla combustione dell'acqua marina...

Quindi carburante totalmente inutile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Faccio notare che l'utente è una nostra vecchia conoscenza ed è già stato espulso; per l'ennesima volta. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Faccio notare che l'utente è una nostra vecchia conoscenza ed è già stato espulso; per l'ennesima volta. ;)

Ha infestato i forum automobilistici di tutto lo stivale....:pz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Frallog....sei un grande...non cambiare mai....:agree::mrgreen:

a chi di dovere: C.d.S. è ufficialmente VUOTO :§

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.