Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

Anche per la SQ7 facelift, con nuova griglia, nuovo paraurti anteriore e diverso trattamento al posteriore.

388f79e8-2020-audi-sq7-spy-shots-8-768x4c3f1476a-2020-audi-sq7-spy-shots-2-768x48c2127da-2020-audi-sq7-spy-shots-4.jpge5967705-2020-audi-sq7-spy-shots-5.jpg0e9b4f50-2020-audi-sq7-spy-shots-7.jpgb9d4b7e4-2020-audi-sq7-spy-shots-9.jpg





 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Menomale che cambiano il portellone posteriore perché il porta targa con quella forma era inguardabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che le ultime audi mi fanno una tristezza con quegli scarichi finti...qui sembrano aver capito la lezione. Omettere tutti gli scarichi finti sarebbe meglio, pe rlo meno non è una cafonata. Peccato, tuttavia, che stiano levando quelli veri, mi domando ancora perché......?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, VuOtto scrive:

Peccato, tuttavia, che stiano levando quelli veri, mi domando ancora perché......?

Perché così hai un’unico stampo per il paraurti posteriore (semplifico, in quanto i componenti che formano il paraurti sono molteplici) per qualsiasi combinazione di motore/scarico, sia che quest’ultimo esca a destra o sinistra, singolo o doppio. Quindi risparmi!

C’è poi la questione marketing: in VAG è evidente che dopo il dieselgate stan facendo di tutto per togliere riferimenti alle “emissioni”, es in questo anche il design aiuta. Senza contare poi che si abitua la clientela all’arrivo di auto che di impianto di scarico non ne hanno proprio bisogno.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interno ISO a6 , dell'investimento per audi, che vuole abbandonare in fretta i tablet per passare ai touch 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, lukka1982 scrive:

Perché così hai un’unico stampo per il paraurti posteriore (semplifico, in quanto i componenti che formano il paraurti sono molteplici) per qualsiasi combinazione di motore/scarico, sia che quest’ultimo esca a destra o sinistra, singolo o doppio. Quindi risparmi!

C’è poi la questione marketing: in VAG è evidente che dopo il dieselgate stan facendo di tutto per togliere riferimenti alle “emissioni”, es in questo anche il design aiuta. Senza contare poi che si abitua la clientela all’arrivo di auto che di impianto di scarico non ne hanno proprio bisogno.

Giusto, ma perché non togliere il "finto" e non fare una grembialatura unica senza per forza abbassarsi a mettere dei finti scarichi? Io preferirei un paraurti con una semplice cornice dritta cromata che un design che per forza vada a simulare gli scarichi, se non ci sono, toglieteli del tutto come le auto anni '90, che avevano per la maggiore gli scarichi nascosti e rivolti verso il basso, secondo me.

Edited by VuOtto
  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.