Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Ciao a tutti,

apro questa discussione per parlare di nuove tecnologie presentate al CES* 2015, tecnologie che in modo sempre più "pesante" vengono utilizzate anche sulle automobili; infatti molte case automobilistiche approfittano di questo evento per mettere in mostra i loro lavori di ricerca e sviluppo.

Inoltre sempre più spesso case automobilistiche e aziende attive nel settore informatico collaborano per lo sviluppo di nuovi dispositivi da intregrare sulle vetture.

*

Per chi non lo sapesse il CES è l'International Consumer Electronics Show (in inglese letteralmente significa "spettacolo di elettronica di consumo internazionale"; abbreviazioni diffuse: International CES o CES, acronimo di "Consumer Electronics Show"), inizialmente chiamato Consumer Electronics Show ("International" ovvero "internazionale" è stato aggiunto quando la manifestazione ha raggiunto rilevanza internazionale) è una fiera dell'elettronica di consumo allestita dalla Consumer Electronics Association (CEA) negli Stati Uniti d'America.

Attualmente l'International Consumer Electronics Show si tiene una volta all'anno, in gennaio, al Las Vegas Convention Center (Las Vegas, Nevada). In passato si è tenuto una volta all'anno tranne che dal 1978 al 1994, anni in cui si è tenuto due volte all'anno. Le due edizioni annuali della fiera che si sono tenute dal 1978 al 1994 sono state denominate International Winter Consumer Electronics Show (invernale, abbreviazioni comuni: "Winter Consumer Electronics Show", "Winter CES", "WCES") e International Summer Consumer Electronics Show (estiva, abbreviazioni comuni: "Summer Consumer Electronics Show", "Summer CES"). L'International Winter Consumer Electronics Show si teneva in gennaio a Las Vegas (Nevada), mentre l'International Summer Consumer Electronics Show si teneva in giugno a Chicago (Illinois). Il primo Consumer Electronics Show si è tenuto nel giugno del 1967 a New York (New York).

Attualmente l'International Consumer Electronics Show è, a livello mondiale, una delle più importanti fiere dell'elettronica di consumo. Durante il suo svolgimento spesso vengono presentati, prima della loro commercializzazione, per la prima volta a livello mondiale, nuovi prodotti dell'elettronica di consumo.

Fonte: Wikipedia, l'enciclopedia libera

Apriamo con due dispositivi specifici per il settore automotive:

Parrot RNB 6

Parrot-RNB-6-1.jpg

Parrot-RNB-6-2.jpg

Parrot-RNB-6-5.jpg

Parrot-RNB-6-8.jpg

Parrot fa sentire la sua presenza al CES 2015 con un double-DIN per auto che ancora non ha un nome commerciale, e che per adesso chiameremo RNB 6. Si tratta di un’unità dotata di schermo da 7” HD IPS touchscreen, una videocamera ad ampio raggio full HD (dotata anche di “super HDR”), e un amplificatore audio da 4 x 55 watt. Non vi basta? Sappiate allora che il sistema è basato su Lollipop, ma è compatibile sia con Android Auto che con il CarPlay di Apple, a seconda dello smartphone che andrete ad accoppiarvi.

L’interfaccia è personalizzata, rispetto a quella di Android 5.0 stock, ed adatta a governare al meglio, anche tramite comandi vocali, la riproduzione musicale, la navigazione, e la parte telefonica, oltre a tutti i controlli di bordo come aria condizionata, sensori di parcheggio, diagnostica, ecc. Di alta qualità anche la riproduzione sonora, che ad esempio si adatta al numero di passeggeri a bordo del veicolo per offrire sempre le prestazioni migliori, con dei preset che è possibile scaricare per alcuni veicoli. Il sistema è quindi autonomo, ma se collegato ad uno smartphone Android o iOS ve lo lascerà controllare direttamente dal suo schermo, tramite i rispettivi sistemi.

Purtroppo mancano ancora prezzo e disponibilità a completare il quadro di un dispositivo molto interessante, al quale faremmo volentieri largo nelle nostre vetture, se prezzo e qualità si rivelassero consoni alle speranze. A seguire il video di presentazione ufficiale ed alcune immagini.

Fonte: www.androidworld.it

Kenwood DDX9902S

kenwood-ddx9902s-render-658x455.jpg

Oltre a Parrot, anche Kenwood ha voluto lanciare la sua autoradio con Android Auto. Proprio come il produttore francese, anche qui avremo la possibilità di utilizzare sia Android Auto, che CarPlay di Apple. Se non volete utilizzare uno di questi due sistemi potrete anche scegliere di avviare quello presente nel vostro smartphone tramite MirrorLink e l’ingresso MHL-HDMI presente nell’autoradio.

Direttamente all’interno dell’autoradio sarà comunque presente il suo sintonizzatore radio (anche HD) e altri software, come SiriusXM, Pandora e iHeartRadio. Non è ancora conosciuto prezzo e disponibilità di Kenwood DDX9902S. A seguire il comunicato stampa.

Fonte: www.androidworld.it

Kenwood Debuts Multimedia Receiver With Apple® CarPlay® and Android Auto™ in One

DDX9902S accommodates new smartphone-centric integrations for safer operation using touch and voice

LAS VEGAS – January 6, 2015 (SDG MEDIAWIRE) – At the 2015 International CES in Las Vegas, Kenwood will display the DDX9902S, the first receiver in its lineup that includes Apple® CarPlay, the smarter, safer way to use iPhone® in the vehicle. The multimedia receiver will also include Android Auto, which leverages features of an Android phone through a driver-friendly interface.

“We understand that consumers are loyal to the brand or platform of smartphone they use,” said Tony Mercado, marketing manager for Kenwood. “To that end, we wanted to create a multimedia receiver that doesn’t force the customer to choose based on his or her preferred smartphone. The DDX9902S allows customers to enjoy a safe, integrated experience with the phone they love.”

The DDX9902S features a high-sensitivity touch screen that allows the user to reliably make selections and interact with screen content. With CarPlay, familiar apps are within easy reach and display just the right amount of information. At the heart of the interaction is Siri, which enables users to control, read and reply to messages and more by simply speaking. Siri also provides access to music, podcasts and other third-party apps, and augments Apple Maps for full-featured, voice-controlled navigation.

With Android Auto, the menu bar makes it easy for drivers to select sources, including navigation, phone and music. Deep integration with Google Now shows informative cards to provide users with location- and preference-aware information at the right time, and robust voice recognition and playback deliver information safely to the driver.

Aside from the smartphone interfaces, the DDX9902S is a premium Kenwood multimedia center. Bluetooth integration enables safe phone calls and wireless music from a paired smartphone. An MHL-supported HDMI input connects to iPhone 5 and 6 models, as well as select Android-based smartphones, to charge the device, control compatible on-device apps and play its audio and video content on the receiver. Built-in control of Pandora® and iHeartRadio™ expand music choices when using a smartphone’s broadband connection, and HD Radio™ doubles or triples local programming options in CD quality.

The DDX-9902S is also SiriusXM-Ready™ and connects to the latest SiriusXMSXV300 Connect Vehicle Tuner (sold separately, subscription required), to access commercial-free music, plus premier sports talk and live events, comedy, news, exclusive talk and entertainment, and the most comprehensive Latin music, sports and talk programming in radio delivered via satellite.

Additional safety and convenience options include the ability to add a rear-view camera and maneuver safely with on-screen parking guide lines, and compatibility with factory steering wheel audio controls.

The MSRP and ship date of the DDX9902S will be announced soon. It can be seen at the Kenwood booth—No. 1702 in the North Hall of the Las Vegas Convention Center—during CES.

Edited by MotorPassion

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono stato molto dietro al CES quest'anno. Comunque al di là dei monitor curvi da millemilamila pixel, gli orologi "smart" più diversi e le varianti Android TV/autoradio, non è che ci sia molto che mi abbia colpito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le varie cazzatine ci sono cose molto interessanti (solitamente la parte corposa la riservano i grossi marchi).

Philips ha annunciato che tutte le sue nuove TV a partire dal 2015 saranno dotate di Android TV, lo stesso sta facendo Sony.

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Audi ha portato la Prologue Concept.

Forse mi sbaglio, ma una volta sarebbe stato impensabile trovare le auto in un evento dedicato alle nuove tecnologie e all'informatica.

Ormai i sistemi embedded sono ovunque e sono altamente ingegnerizzati e con un altissimo livello di sviluppo software, viviamo in un mondo in realtà aumentata.

Cavolo io ho studiato per poi poter lavorare su queste cosè ... ah i sogni ...

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Anche BMW come VW punta sul gesture control.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me il fatto di avere un aggeggio rettangolare in casa che io guardo e lui mi guarda con webcam e microfono potenzialmente sempre accesi mi fa tanto Grande Fratello orwelliano... Ma google dice che non è cattiva...

Andare in auto smanacciando nell'aria davanti alla radio lo trovo invece semplicemente ridicolo. Io sto meditando di sostituire l'autoradio con una aftermarket single din senza meccanica CD e con il bluetooth, tutto il resto è "troppo"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse la cosa che mi ha colpito di più del CES15 è la tecnologia Intel per le fotocamere con capacità di distinguere la profondità, e la sua "banale" applicazione nel Dell Venue 8 7000, davvero un gran bel tablet spero che venga commercializzato presto in Italia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche BMW come VW punta sul gesture control.

Io voglio l'automatismo che, quando mandi a quel paese qualcuno col braccio, si attacca il clacson da solo :si:

Ah, il futuro dell'automobile che arriva... "Ma va' in malola tu, stlonzo" (cit., un premio a chi la riconosce)

Edited by Wilhem275

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque il Parrottone RNB6 sembra interessante, più che altro per l'interoperabilità Android Car/Car Play, però chissà quanto verrà a costare.

"Ma va' in malola tu, stlonzo" (cit., un premio a chi la riconosce)

a me viene in mente una roba tipo Le Comiche, Pompieri o Grandi Magazzini... ma non so perché...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandi Magazzini ovviamente.

La futuristica auto giappa col cruscotto parlante :)

Mi pare fosse una Subaru (o una Toyota)

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Andare in auto smanacciando nell'aria davanti alla radio lo trovo invece semplicemente ridicolo. "

Pensa a noi italici che gesticoliamo molto mentre parliamo.

Se non andasse di mezzo la sicurezza ci sarebbero risultati comici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono piuttosto sconvolto dal fatto che rischiamo di trovarci Android pure in macchina.

Dio mio, pure con i tre tastini merda sul lato del display.

Ancora le auto erano salve da sto cancro, dobbiamo tirarcelo in casa per forza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Pandino
      WCF
       
      Concept BMW per il CES: una BMW i8 a guida autonoma infarcita di vari ausili al conducente, come ad esempio il sistema AirTouch, che consente di impartire i comandi con i movimenti.
    • By jeby
      Nella mia eterna ricerca per un tablet sostituivo dell'ottimo Nexus 7 2013 (che è diventato troppo piccolo), ho accolto molto positivamente il Dell Venue 8 7000 presentato al CES 2015: Dell Venue 8 7000 Series Android? Tablet | Dell
      Ecco le caratteristiche:

      [TABLE]
      [TR=class: tr-hover]
      [TH]Network[/TH]
      [TD=class: ttl]Technology[/TD]
      [TD=class: nfo]GSM / HSPA / LTE[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Launch[/TH]
      [TD=class: ttl]Announced[/TD]
      [TD=class: nfo]2014, October[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Status[/TD]
      [TD=class: nfo]Available. Released 2015, January[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Body[/TH]
      [TD=class: ttl]Dimensions[/TD]
      [TD=class: nfo]215.9 x 124.2 x 6.1 mm (8.5 x 4.89 x 0.24 in)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Weight[/TD]
      [TD=class: nfo]305 g (10.76 oz)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]SIM[/TD]
      [TD=class: nfo]Yes[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Display[/TH]
      [TD=class: ttl]Type[/TD]
      [TD=class: nfo]OLED capacitive touchscreen, 16M colors[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Size[/TD]
      [TD=class: nfo]8.4 inches (~76.3% screen-to-body ratio)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Resolution[/TD]
      [TD=class: nfo]1600 x 2560 pixels (~359 ppi pixel density)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Multitouch[/TD]
      [TD=class: nfo]Yes, up to 10 fingers[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Platform[/TH]
      [TD=class: ttl]OS[/TD]
      [TD=class: nfo]Android OS, v4.4.2 (KitKat), planned upgrade to v5.0.1 (Lollipop)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Chipset[/TD]
      [TD=class: nfo]Intel Atom Z3580[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]CPU[/TD]
      [TD=class: nfo]Quad-core 2.3 GHz[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]GPU[/TD]
      [TD=class: nfo]PowerVR G6430[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Memory[/TH]
      [TD=class: ttl]Card slot[/TD]
      [TD=class: nfo]microSD, up to 512 GB[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Internal[/TD]
      [TD=class: nfo]16 GB, 2 GB RAM[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Camera[/TH]
      [TD=class: ttl]Primary[/TD]
      [TD=class: nfo]8 MP, 3264 x 2448 pixels, autofocus[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Features[/TD]
      [TD=class: nfo]Intel RealSense 3D technology (2 x 720p cameras)[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Video[/TD]
      [TD=class: nfo]Yes[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Secondary[/TD]
      [TD=class: nfo]2 MP[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Sound[/TH]
      [TD=class: ttl]Alert types[/TD]
      [TD=class: nfo]Vibration; MP3, WAV ringtones[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Loudspeaker [/TD]
      [TD=class: nfo]Yes, with stereo speakers[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]3.5mm jack [/TD]
      [TD=class: nfo]Yes[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Comms[/TH]
      [TD=class: ttl]WLAN[/TD]
      [TD=class: nfo]Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, hotspot[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Bluetooth[/TD]
      [TD=class: nfo]v4.0[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]GPS[/TD]
      [TD=class: nfo]Yes, with A-GPS[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Radio[/TD]
      [TD=class: nfo]No[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]USB[/TD]
      [TD=class: nfo]microUSB v2.0[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Features[/TH]
      [TD=class: ttl]Sensors[/TD]
      [TD=class: nfo]Accelerometer, proximity, compass[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Messaging[/TD]
      [TD=class: nfo]SMS(threaded view), MMS, Email, Push Email, IM[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Browser[/TD]
      [TD=class: nfo]HTML[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Java[/TD]
      [TD=class: nfo]Yes, via Java MIDP emulator[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl] [/TD]
      [TD=class: nfo]- Dropbox (20 GB cloud storage)
      - MP4/H.264 player
      - MP3/WAV/eAAC+ player
      - Document viewer
      - Photo/video editor[/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      [TABLE]
      [TR]
      [TH]Battery[/TH]
      [TD=class: ttl] [/TD]
      [TD=class: nfo]Non-removable[/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Stand-by[/TD]
      [TD=class: nfo][/TD]
      [/TR]
      [TR]
      [TD=class: ttl]Talk time[/TD]
      [TD=class: nfo][/TD]
      [/TR]
      [/TABLE]
      La cosa più interessante (a parte le fotocamere multiple) è la forma: poco più grande di un Nexus 7 e molto più sottile! Solo 6 mm di spessore.
      Trovo che abbia un fattore di forma molto buono, è 1 cm più largo del Nexus 7 2013 ma ha 1.4" (3.55 cm) di diagonale in più. Riesco ancora a infilarlo nella tasca posteriore dei jeans. Il Galaxy Tab 8.4 ha una forma simile, ma ha anche quello schifo di interfaccia samsung... questo è praticamente Android stock.Io lo prenderei essenzialmente per fruire contenuti multimediali mentre sono in giro: fumetti e SerieTV sui mezzi pubblici e simili, quello che faccio ora col Nexus 7.
      L'unica cosa che mi preoccupa è la capacità di Dell di rilasciare aggiornamenti... vedremo.
      Voi che ne pensate?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.