Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

WRC - World Rally Championship


AleMcGir
 Share

Recommended Posts

WRC tribute 2017

 

WRC 2018

 

Calendario rally 2018
 
25-28 Gennaio Rally Monte Carlo
15-18 Febbraio Rally Svezia
08-11 Marzo Rally Messico
05-08 Aprile Tour de Corse
26-29 Aprile Rally Argentina
17-20 Maggio Rally Portogallo
07-10 Giugno Rally Italia-Sardegna
26-29 Luglio Rally Finlandia
16-19 Agosto Rally Germania
13-16 Settembre Rally Turchia
04-07 Ottobre Rally Galles GB
25-28 Ottobre Rally Spagna-Catalunya
15-18 Novembre Rally Australia

 

Fuori la Polonia dentro la Turchia.

 

Vetture:

12832_WRC_cars-2018_1.jpg

 

Piloti:

Ford: Ogier - Evans

Citroen: Meeke - Breen (10 gare ) - Loeb (3 gare)

Hyundai: Neuville - Mikkelsen - Paddon / Sordo (a rotazione sulla terza auto)

Toyota: Latvala - Lappi - Tanak

 

 

 

 

 

 

Edited by AleMcGir
  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

...con la differenza che gli uomini Abarth sarebbero stati capaci di ricostruire una Delta "bocciata" da Alen a 180 all'ora anche sul suolo lunare durante una tempesta magnetica...anche in quelle "cliniche mobili" lo fanno, ma manca il pathos, IMHO...  :nonso:

  • I Like! 2

"...nel blu dipinto di...Blu Lancia..."

Link to comment
Share on other sites

" Per I due rally iridati invernali, Montecarlo e Svezia, ci sarà una nuova generazione di pneumatici Sottozero: Sottozero B per Montecarlo, e Sottozero Ice (dotati di chiodi lunghi) per la Svezia. Anche in questo caso, grazie ad una tecnologia brevettata che evita il distacco dei chiodi, i piloti potranno contare su un grip ottimale per tutta la lunghezza delle prove speciali. "

 

https://it.motorsport.com/wrc/news/pirelli-torna-nel-wrc-nel-2018-dopo-un-anno-di-assenza-981854/

Link to comment
Share on other sites

  • AleMcGir changed the title to WRC - World Rally Championship

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      La nuova generazione del Tundra, disegnata in America su piattaforma del nuovo Land Cruiser, si presenta più aggressiva che mai e per la prima volta porta al debutto l'allestimento TRD Pro curato dal dipartimento sportivo del brand.
      Sarà offerto in variante Double Cab o CrewMax che rispettivamente offrono più e meno spazio nel cassone; entrambe le configurazioni sono però disponibili con due varianti lunghezza cassone.
      Il piano di carico, con parti in alluminio, è pensato per essere leggero e ha un design ed una protezione atta a diminuire graffi e corrosione; inoltre è disponibile una presa di corrente da 120V.
      Design totalmente rinnovato anche dentro, con look high-tec e materiali di qualità decisamente migliore rispetto alla vecchia generazione.
      A seconda degli allestimenti si può optare per un quadro strumenti analogico od un nuovo digitale da 12.3'' customizzabile con info anche relative al traino o alla guida in off-road.
      Debutta in America il nuovo sistema di infotainment Audio Multimedia, disponibile su schermi da 8'' o 14'', di cinque volte più veloce rispetto al precedente sistema e ovviamente collegato ai sistemi di mirroring wireless per smartphones.
      Due motori disponibili: il 3.5 V6 Twin-Turbo da 394 cv e 649 Nm, che batte sia il 5.3 V8 del Silverado che il 3.6 V6 di RAM e offre più coppia del 5.7 V8 di RAM, ha il blocco motore in alluminio, raffreddamento dell'intercooler ad acqua e altre robe che vi metto direttamente e le testate dei cilindri con canali trasversali dotati di  una struttura a camicia d'acqua a due strati sì da ottenere il massimo flusso del refrigerante e resistenza della camera di combustione.
      La vera novità è però l'ibrido i-Force Max 3.5 V6 da 443 cv e 790 Nm unito ad un automatico a 10 rapporti, che sulla carta batte tutti i motori dei best sellers, Raptor compreso (avendo sì meno cavalli, ma più coppia).
      Saranno disponibili due allestimenti TRD uno meno estremo (TRD Sport Package) e basato sul Tundra SR5 e l'assolutamente dedicato, TRD Pro con dettagli estetici, modalità di guida, sospensioni e assetto dedicati.
      Infine la capacità di traino è di 5443kg (+ 17,6%).
       
       
      Tundra
       























       
       
      Tundra TRD Pro
       























       
       
      Press Release:
       
      Toyota USA
       
       
       
      Topic Spy: ➡️ [USA] Toyota Tundra III 2022 (Spy)
       
       
       
      Esagerato, si, ma lo preferisco al Silverado.
    • By Cole_90
      Ecco la C3 low cost, creata e nata in India con successivo sbarco in LATAM.

      Seppur leggermente diversa, dovrebbe arrivare anche da noi, tra uno o due anni.
       

      India
       





       
       
      LATAM
       





       
       
       
      Press Release:
       

      Citroën
       
      Topic Spy: ▶️ [IND/LATAM] Citroën C3 2022 - Prj. CC21 (Spy)
       
       
       
       
    • By Cole_90
      Fiesta 2022 si presenta con un frontale totalmente rinnovato caratterizzato da una nuova calandra con logo integrato, fari LED su tutta la gamma e Matrix a richiesta e nuovi paraurti che si differenziano ancora di più tra Fiesta, Active ed ST.
      Al posteriore nessuna modifica a parte i fari leggermente oscurati.
      Dentro le novità si concentrano sul nuovo schermo strumentazione digitale da 12.3’’ mentre quello infotainment da 8’’ è touch e ha i sistemi di mirroring integrati. Tra gli ADAS disponibili troviamo: wrong way alert, active park assist, cross traffic alert, lane keep assist e adaptive cruise control con stop and go.
      Nessun upgrade o modifica sui motori, tutti 1.0 EcoBoost, già rinnovati da poco con moduli mild-hybrid (benché rimanga quello con meno cavalli senza alcun tipo di elettrificazione).
      La ST con il suo 1.5 EcoBoost ottiene un Track Mode che disattiva il controllo di trazione e setta l’ESP in “wide-slip mode”.
      Troviamo infine i nuovi colori Boundless Blue, Beautiful Berry e Mean Green dedicato alla sola ST. 
       

       
       










       
      Fiesta ST
       












       
       
      Fiesta Active
       







       
      Press Release:
       
      Ford
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.