Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
J-Gian

Android "Transcriber per WhatsApp" e "TalkFaster!" - Quando odi i messaggi vocali

Recommended Posts

I messaggi vocali di WhatsApp possono essere comodi ed immediati (se brevi e concisi), quanto noiosi ed irritanti nel momento in cui si trasformano in monologhi di minuti.

 

Ecco qui due applicazioni che vi consiglio per ovviare in parte agli svantaggi dei suddetti messaggi audio.

 

 

 

Transcriber per WhatsApp

 

Basta condividere verso quest'app il messaggio vocale ricevuto e magicamente verrà convertito in testo. Più o meno... :) 

 

Ovviamente la qualità della traduzione dipenderà da come parla il vostro interlocutore. Inoltre la punteggiatura resterà un concetto del tutto estraneo alle possibilità di quest'applicazione.

 

Quindi non perfetta, ma comoda in situazioni particolari, magari quando non possiamo ascoltare un vocale, o non c'interessa troppo scendere nel dettaglio del monologo, sbrigando il tutto con una lettura talvolta approssimativa.

 

transcriber whatsapp.jpg

 

 

 

TalkFaster!

 

Analogamente alla precedente applicazione, basta condividere verso "TalkFaster!" un messaggio vocale ricevuto su WhatsApp, per poterlo ascoltare a differenti velocità (fino al doppio), arrivando teoricamente a dimezzare i tempi di ascolto di un messaggio vocale, magari quello di una persona un po' logorroica :) 

 

talk faster.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By J-Gian
      Sono un'infinità i browser per Android scaricabili dal Playstore, ma un browser che ha una lunga storia alle spalle e che mai come ora merita di essere provato, secondo me è Opera.
       
      E' basato sul progetto che sta alla base di Chrome: da esso eredità le migliori qualità (velocità, compatibilità, ed aggiornamenti frequenti), elimina alcuni difetti (il peso e gli "artigli di Google") ed aggiunge alcune funzioni  a mio avviso molto interessanti. Funzioni che elencherò qui sotto.
       
       
      Reflow del testo dopo lo zoom: se vogliamo ingrandire un testo per leggere meglio, esso andrà a capo automaticamente, senza dover scrollare a destra ed a sinistra la pagina
       

       
       
       
      Possibilità di condividere al volo un'immagine, senza doverla scaricare sul telefono. Svariati modi per condividerla/visualizzarla, o fare ricerche tramite immagini
       

       
       
       
      Accesso rapido nella Home sincronizzabile, possibilità di attivare la modalità notte per non affaticare la vista e blocco dei banner invasivi (sì, funziona bene anche con Autopareri 😁).
      Campo ricerca con possibilità di dettatura vocale, lettura al volo di QR code, visualizzazione delle ricerche di tendenza (utile per le ultime notizie) e promemoria ricerche recenti:
       

       
       
       
      Cliccando su un link, potremo aprire una scheda in secondo piano e continuare a leggere quella d'origine, oppure passare immediatamente alla scheda appena aperta in secondo piano, tramite la scorciatoia che compare a schermo:
       

       
       
       
      Pulsante schede nella parte bassa dello schermo: a portata di dito! Poi basta scorrere una scheda verso l'alto per chiuderla, ma se la dovessimo chiudere per errore, sarà un attimo ripristinarla con il menù a destra
       

       
       
       
      Svariate opzioni utili, che mostrerò negli screen sottostanti:
       


       
       
    • By J-Gian
      Avete mai provato la digitazione vocale su Android?
      Funziona molto bene: voi dettate un qualsiasi messaggio, in un qualsiasi campo di testo, e lui scrive in modo piuttosto preciso, soprattutto scandendo bene le parole... Accetta persino la punteggiatura!
       
      Ma c'è un ma... Che mi fa storcere il naso...
       
      Quando il sistema è in dubbio, sottolinea con una linea il risultato che non ha ben compreso. Se io a questo punto, magari dopo una lunga dettatura, provassi a correggere i vari errorini, mi troverei coinvolto in una guerra con il correttore automatico. Correttore automatico che - nota bene - è differente da quello generico usato da Android durante la digitazione con la tastiera classica (e pure facile da disattivare).
       
      Toccando una parola sottolineata infatti, mi compare un'opzione che dovrebbe facilitarmi la correzione, qualora il sistema avesse frainteso il mio suono.
      Ecco un esempio: il sistema è in dubbio tra "punto di domanda" in senso grafico o in senso testuale, quindi mi offre una pratica opzione per correggere al volo
       

       
      Il punto è che quella sottolineatura, anche una volta effettuata l'eventuale correzione... Non va più via! Impedendo nella maniera più assoluta, l'utilizzo della normale tastiera (che appare/scompare entrando in conflitto con i menù di correzione), per apportare eventuali altre modifiche o aggiunte!
       
      Voi conoscete un modo per eliminare questo "aiuto" gentilmente offerto da Google?
       
    • By J-Gian
      Come da titolo, stavo cercando un'applicazione semplice per brevi ritocchi ai video girati con lo smartphone.
       
      Sostanzialmente m'interesserebbe si potesse cambiare la luminosità (va bene anche con qualche filtro eventualmente), tagliare il video, e magari eliminare il sonoro.
       
      Esperienze in merito? 😃
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.