Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

McLaren F1, over the Top


Recommended Posts

Per me è il metro di paragone con qualsiasi auto nuova che uscirà, è stata la prima vera supercar con prestazioni tuttora ineguagliate, se non da qualche macchina da corsa adattata per la strada , ma usabile, non c'era bisogno di cambiare con due mani e chiedere una mano anche al passeggero come sulla diablo, era comoda e silenziosa, non come l'f40 (e questa è un'altra delle mie auto preferite), tutta in carbonio, 1049 kg, 3 posti, guida centrale, aerodinamica attiva, bellezza senza tempo, e molto altro ancora, un mito.

by Murray

Telaio

Coupè con monoscocca in fibra di carbonio, 2 porte (apertura ad ali di gabbiano), 3 posti (guida centrale). Lunghezza 4.28 m, larghezza 1.82 m, altezza 1.14 m, passo 2.7 m, carreggiata anteriore 1.59 m, posteriore 1.47 m, massa di 1138 Kg e serbatoio da 85 litri. Il telaio è gestito dal sistema CEC (Car Equipment Controller) che sfrutta ampiamente la tecnologia elettronica TAG. La monoscocca è costruita a Sharford e la vettura è assemblata a Woking.

Aerodinamica

Disegno di Peter Stevens. Automazione dei flap dei freni per aumentare anche la deportanza al retrotreno, alettone sotto il paraurti posteriore, fondo piatto e due ventole elettriche che, aspirando l'aria sotto la vettura, creano un effetto-suolo.

Sospensioni

Avantreno e retrotreno a ruote indipendenti con bracci trasversali, ruote anteriori 235/45 ZR 17 e posteriori 315/45 ZR 17. Freni a raffreddamento attivo (Active Brake Cooling) sviluppati con la Brembo.

Motore

BMW V12 di 60° di 6064 cc, portante, longitudinale, potenza massima di 627 CV a 7.400 giri/min, coppia massima di 617 Mm a 4.000 giri/min, gestione elettronica TAG Electronic Systems - 3.12 TAG-Tronic.

Cambio

Meccanico trasversale a 6 rapporti

Nel 1994 costava € 635.000

F1_2.jpg

mclarenf1_01.jpg

http://www.quantumsoft.co.uk/files/clipart/jpegs/cars/McLaren_F1_LM.jpg

http://www.quantumsoft.co.uk/files/clipart/jpegs/cars/McLaren_F1_LM_2.jpg

Link to post
Share on other sites
  • Replies 24
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Per me è il metro di paragone con qualsiasi auto nuova che uscirà, è stata la prima vera supercar con prestazioni tuttora ineguagliate, se non da qualche macchina da corsa adattata per la strada , ma usabile, non c'era bisogno di cambiare con due mani e chiedere una mano anche al passeggero come sulla diablo, era comoda e silenziosa, non come l'f40 (e questa è un'altra delle mie auto preferite), tutta in carbonio, 1049 kg, 3 posti, guida centrale, aerodinamica attiva, bellezza senza tempo, e molto altro ancora, un mito.
ST_G_02_04_000_1.jpgduetto14yg.jpg
Link to post
Share on other sites
Per me è il metro di paragone con qualsiasi auto nuova che uscirà, è stata la prima vera supercar con prestazioni tuttora ineguagliate, se non da qualche macchina da corsa adattata per la strada , ma usabile, non c'era bisogno di cambiare con due mani e chiedere una mano anche al passeggero come sulla diablo, era comoda e silenziosa, non come l'f40 (e questa è un'altra delle mie auto preferite), tutta in carbonio, 1049 kg, 3 posti, guida centrale, aerodinamica attiva, bellezza senza tempo, e molto altro ancora, un mito.

:shock::shock::shock::shock:

che fosse una gran sportiva non c'è dubbio, ma usabile :?: :shock::shock:

era talmente ingestibile che alla presentazione della macchina sia Gordon Muntay che Bernd Pischetsrieder (allora boss BMW) uscirono di strada distruggendo le due vetture.

Solo Bugatti lo scorso anno è riuscita ad imitarli :lol::lol: (sarà mica Pischetsrieder che pirta sfiga :D )

E' stata una delle macchine più "difficili" mai messe sul mercato

Fiat 125 Special '71 "Gommone" con topi di serie

Fiat GPunto 1.3 '07 Biancotaxi "MultiJettamiappenapuoi" rumorini di ultima generazione

Honda Civic 1.6 Vti '93 Spoon Style

Opel Speedster Turbo '06 Drunk car

Vw Bulli '65 "Man'docazzt'hotrovat"

Link to post
Share on other sites
forse perchè quel telaio è talmente buono da non necessitare cerchi da milioni di pollici? cosa che invece golf non può permettersi

Auto attuale: VW Passat Variant 4Motion 130cv con Torsen

La tua prossima auto: a trazione posteriore o integrale

Moto: YAMAHA FZ6 FAZER Diamond Black '05 "BLACK MAMBA" [clic], Suzuki GSX750 "Cicciottona" e YZF-R6 solopista 8-)

Link to post
Share on other sites

E ricordiamo che la McLaren f1 lm aveva 680 cv nel 96, come aerodinamica la mclaren ha introdotto la aerodinamica attiva, il freno aerodinamico, le prese di areazione dei freni dinamiche, il fondo lavorato, il centro di pressione costante a controllo elettronico, le ventole di depressione all'anteriore e molto altro, ed era nel 94, quando ancora la ferrari usava spoiler sulla f40 che potevi usarli come mensola per un'intera libreria oppure elementi aerodinamici non simmetrici sulle vetture di gamma (quindi scompensi di flussi), aveva tecnologie che la F50 non ha mai visto, infatti a vicere a lemans per 3 anni di seguito è stata questa macchina.

la maggior parte di quelle tecnologie di cui parlo sono una esclusiva della McLaren a woking e della TAG con cui erano associati. Dalla BMW Motorsport division arrivò solo il motore, c'è tutto scritto con gli schizzi originali di Murray in Driving Ambition.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.