Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

 

 

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (12).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (1).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (2).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (3).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (9).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (4).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (5).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (11).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (10).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (7).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (8).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (6).jpg

Lamborghini Aventador S Roadster 2017 (13).jpg

 

 

Cita

 

Era solo questione di tempo: presentata la Aventador S a cavallo tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017, in casa Lamborghini è già tempo di festeggiare una nuova anteprima. La Aventador S Roadster sarà infatti svelata al Salone di Francoforte, riportando così a listino una versione con tetto asportabile della supercar emiliana. Le consegne saranno avviate a febbraio del 2018, con prezzo indicativo per il mercato europeo a partire da 313.666 euro.

 

Aerodinamica profondamente evoluta per la S. La ricetta è la stessa della coupé, con un aggiornamento che coinvolge praticamente tutti i settori. Troviamo infatti un nuovo design, abbinato a soluzioni aerodinamiche più efficienti che offrono valori di downforce da record rispetto al passato e analoghi a quelli ottenuti dalla versione chiusa, mentre il nuovo cofano motore presenta lamelle di carbonio nero opaco, sostituibili in opzione con quelle trasparenti che lasciano la meccanica a vista. I due elementi del tetto sono di fibra di carbonio con finitura opaca, ma in opzione possono essere realizzati anche in variante lucida, con trama a vista o in qualunque altra colorazione del programma Ad Personam.

 

Le specifiche Ad Personam della vettura di Francoforte. Gli interni sono stati aggiornati con il nuovo display TFT della strumentazione, con il supporto allo standard Apple CarPlay e con inedite combinazioni di materiali e colori, oltre a cinque diversi ambienti di pelle e Alcantara tra cui scegliere. A questi si aggiungono tutte le personalizzazioni del programma Ad Personam, dal quale derivano le specifiche dell'esemplare delle foto ufficiali: in questo caso la tinta esterna Blu Aegir con cornice parabrezza, prese d'aria ed elementi aerodinamici di fibra di carbonio a vista, mentre l'abitacolo gioca sul contrasto tra Blu Delphinus e Bianco Polar.

740 CV, 350 km/h. Il classico V12 6.5 aspirato raggiunge sulla nuova S Roadster una potenza di 740 CV e 690 Nm, tanto da portare la velocità massima a 350 km/h e il tempo per toccare i 100 km/h da fermo a 3 secondi netti, appena 1 decimo in più rispetto alla coupé. L'unica trasmissione disponibile resta quella automatica a sette marce ISR, mentre il limitatore di giri del propulsore è stato spostato a 8.500 giri, appena 100 giri sopra al regime di potenza massima. Oltre alle già citate evoluzioni aerodinamiche, è importante ricordare l'introduzione dell'asse posteriore sterzante, delle nuove sospensioni attive LMS, della trazione integrale con logica di funzionamento rivista e della modalità di guida EGO, che permette di modificare tutti i parametri che fanno capo al sistema Lamborghini Dinamica Veicolo Attiva (LDVA).

 

Quattroruote.it

 

Non sarà mai all'altezza di Countach e Diablo, ma è sicuramente un'auto di grande fascino!

Forse un troppo "elegante" l'abbinamento cromatico interno/esterno/cerchi per il tipo di auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che figata astrale, poco da dire.

Urge modellino 1:18.

Abbinamento di colore pazzesco, PROMOSSA

 

Che bella che e' cavoli.

 

 

Strano che invece quella chiusa quando l'ho vista mi ha fatto l'effetto "blatta", vai a capire

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, TurboGimmo dice:

 quella chiusa quando l'ho vista mi ha fatto l'effetto "blatta", vai a capire

dal vivo le lambo rendono meno, o hanno un colore sgargiante o hanno l'effetto batmobile invariabilmente.

 

per me hanno troppi spigoli

 

cioè, per carità auto da paJura, sia dentro che fuori, per non parlare della meccanica....ma.....:pen:

Edited by Matteo B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Matteo B. dice:

dal vivo le lambo rendono meno, o hanno un colore sgargiante o hanno l'effetto batmobile invariabilmente.

 

per me hanno troppi spigoli

 

cioè, per carità auto da paJura, sia dentro che fuori, per non parlare della meccanica....ma.....:pen:

Confermo la stessa impressione.Huracan nera,proprio una batmobile,per non parlare della compattezza unita a quel particolare colore che la fa sembrare lunga come una Panda,sembra un kart!

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Matteo B. dice:

dal vivo le lambo rendono meno, o hanno un colore sgargiante o hanno l'effetto batmobile invariabilmente.

 

per me hanno troppi spigoli

 

cioè, per carità auto da paJura, sia dentro che fuori, per non parlare della meccanica....ma.....:pen:

Inizi ad essere diversamente giovane, il che ti rende tipo da GT 😜😂

 

Scherzo eh 😉

 

Sullo stesso filone, anche se più esclusive come numeri, trovo che LaFerrari e la Huayra siano decisamente più filanti pur essendo delle supercar molto votate all'aerodinamica!

Qui, invece, vuoi per il voler continuare sul filone dalla Countach in poi, vuoi per il voler ispirarsi al mondo aeronautico il risultato è un'auto di bella, ma soprattutto appariscente e carica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, TurboGimmo dice:

Ma Aventaror nera sembra una blatta

adesso, blatta magari no, ma col nero si appiattisce ulteriormente ,da proprio effetto della macchina di Batman di notte a Gotham.

 

arancione (per esempio) cambia e di molto. gli rimane la sproporzione sui volumi posteriori di lato, quella specie di "cabforward" che magari è anche accattivante in movimento, ma da ferma lo sbilancio stilistico si nota

6 minuti fa, lukka1982 dice:

Inizi ad essere diversamente giovane, il che ti rende tipo da GT 😜😂

 

probabile ,però anche da giovane la pensavo più o meno così per Countach e Diablo. il paradosso è che per me Miura è un capolavoro assoluto proprio nella top 3 di sempre.

 

a dirla tutta a mio figlio (17 anni) piacciono molto di più le Lambo che le Ferrari, e per ragioni stilistiche.

Edited by Matteo B.
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, TurboGimmo dice:

Ma Aventaror nera sembra una blatta

Le Lambo vanno prese assolutamente in colori sgargianti... 😎

 

Io la prenderei arancio opaco, con cerchi neri, interni full alcantara e cuciture arancio. 

 

Neri, blu e grigi andrebbero banditi dalla palette di quest'auto!!! 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima bellissima, la V12 di Lambo deve assolutamente continuare lo stile esagerato di Countach e qui ci riescono bene, ottimo!

nel suo genere e per la sua storia è tutta giusta, va bene, benissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

strano a dirsi ma Aventador ha praticamente cancellato Murcielago dalle nostre menti. Che nella seconda meta di vita si era incattivita ad aveva il suo perche, dopo una prima serie un po troppo "elegante"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.