Jump to content

Recommended Posts

È vero che i motori diesel Euro 6D-Temp, quindi con urea (additivo Adblue), vanno meglio rispetto ai precedenti senza urea?
Io sapevo che il discorso urea era solo per inquinare meno. Invece, l'altro ieri, un meccanico mi ha detto che non ha solo questa funzione di riduzione inquinanti, bensì anche quella di far andare meglio il motore. Cioè, se non ho capito male, con l'urea sono finiti i problemi di intasamento del FAP (e relative problematiche dovute alle frequenti o inopportune rigenerazioni) rilevati specie da quegli utenti che utilizzavano l'auto in città e che non avevano spesso possibilità di allungare in autostrada o scorrimenti veloci per alcuni chilometri. Sembra che con il discorso urea, il "problema rigenerazione", praticamente, non sussiste più.
Confermate?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Adblue serve per abbattere gli ossidi di azoto, e non ci incastrano nulla con il filtro anti particolato.

Semplicemente i diesel vanno meglio perché il filtro anti-particolato è maturato come tecnologia, e montatato più vicino al motore.

Ma già dalle euro 6b.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, AlexMi scrive:

Adblue serve per abbattere gli ossidi di azoto, e non ci incastrano nulla con il filtro anti particolato.

Semplicemente i diesel vanno meglio perché il filtro anti-particolato è maturato come tecnologia, e montatato più vicino al motore.

Ma già dalle euro 6b.

Su questo ti do ragione ma secondo me conta anche il fatto che la gente che é rimasta scottata oggi non compra il diesel per farci 2 chilometri e andare al lavoro

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, mare&monti scrive:

È vero che i motori diesel Euro 6D-Temp, quindi con urea (additivo Adblue), vanno meglio rispetto ai precedenti senza urea?
Io sapevo che il discorso urea era solo per inquinare meno. Invece, l'altro ieri, un meccanico mi ha detto che non ha solo questa funzione di riduzione inquinanti, bensì anche quella di far andare meglio il motore. Cioè, se non ho capito male, con l'urea sono finiti i problemi di intasamento del FAP (e relative problematiche dovute alle frequenti o inopportune rigenerazioni) rilevati specie da quegli utenti che utilizzavano l'auto in città e che non avevano spesso possibilità di allungare in autostrada o scorrimenti veloci per alcuni chilometri. Sembra che con il discorso urea, il "problema rigenerazione", praticamente, non sussiste più.
Confermate?

Grazie


Esiste esiste. Molto meno che in passato, ma esiste eccome.

Probabilmente il funzionamento è piu resistente ai maltrattamenti (nel senso che la spia si accende molto piu tardi rispetto ai diesel piu vecchi). Ma poi lo si paga in termini di olio diluito e richiesta di cambio olio anticipato.

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, skid32 scrive:

in realtà una certa influenza c'è: prima dell' scr si dava molto egr per ridurre nox (quindi sporcavi molto i filtri), con l'scr in teoria potresti dare meno egr perchè gli nox li abbatti con l'urea

EGR devia una parte di gas di scarico verso la alimentazione, perchè dovrebbe sporcarsi di più il filtro che è a valle dell'EGR?

Edited by AlexMi
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, AlexMi scrive:

EGR devia una parte di gas di scarico verso la alimentazione, perchè dovrebbe sporcarsi di più il filtro che è a valle dell'EGR?

ci sono due egr , il long è a valle dpf; piu' egr vuol dire combustione piu sporca

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, mare&monti scrive:

Se poteste scegliere tra un motore diesel del 2017 o 2018 senza urea ed uno del 2019 con urea, cosa scegliereste?

Quale dei due comporta meno problemi per chi lo usa, meno pippe insomma?

Grazie

Quello senza adblue, una complicazione in meno.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, skid32 scrive:

in realtà una certa influenza c'è: prima dell' scr si dava molto egr per ridurre nox (quindi sporcavi molto i filtri), con l'scr in teoria potresti dare meno egr perchè gli nox li abbatti con l'urea

 

tutto il dieselgate è basato sul fatto che in VAG per avere più coppia motrice ,consumi migliori e un funzionamento meno problematico del DPF facevano lavorare a temperature/condizioni particolari il motore che produceva così un eccesso di NOX , dato che a parte quello non c'erano controindicazioni avevano studiato il tarocco.

 

Con SCR si può tornare a più o meno quelle condizioni (lo dico grossomodo eh..) tanto  l'eccesso di NOX può venir controllato efficacemente da SCR ad urea.

 

Quindi (mia opinione) i diesel con SCR facilmente sono quelli col funzionamento meno problematico (facendo attenzione sempre alle modalità d'uso e all'uso all'urea giusta , dato che mi sembra ci siano due tipi di soluzione).

 

posto che comunque  diesel euro6D-temp sono motori veramente complessi e delicati sotto l' aspetto meccanico e gestione di emissioni.

  • I Like! 4
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.