Jump to content

Recommended Posts

17 minuti fa, jeby scrive:

Quindi la Smart non sarà solo EV ma sarà pure lei multi-energia? Di fatto un riciclone della CMP da far fare a basso costo? Non mi pare una brutta idea, anzi.


Si, la Smart è di fatto la piattaforma multienergia globale low cost.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, jeby scrive:

Scusate ma l'idea del video con Olivier a Ginevra, Italia? ahahah stupenda!

 



Nel video Olivier dice che le vetture che arriveranno già a partire da luglio useranno la piattaforma globale che consente di avere BEV, MHEV e ICE... ma stiamo parlando di Smart stretchata o di Small??

 

 

per panda e multipla e soicuramente smart, che poi sono le equivalenti di c3 e c3 aircross/frontera

Link to comment
Share on other sites

Belli i richiami al primo Pandino (cofano a coperchio, forme generali della vetratura, passaruota, paraurti in plastica, mensolone, interni con sedili a sdraio...), ma temo che ben poco potrà finire sull'auto di serie, che spero con tutto il cuore sia quanto di più lontano dai patent visti di recente.

 

Panda è un modello iconico che può "sopportare" un generale incremento delle misure esterne (anche se resto convinto che si poteva sdoppiare il progetto per un'eventuale accoppiata Panda-Uno) ma se cannano l'estetica si bruciano il modello.

 

Panda 2 è stata una scommessa vinta anche dal punto di vista del design, basta guardare il muso con i fari quadrati -richiamo all'antenata- o il design ad arco della finestratura. Panda 3 è stata l'unione tra caratteristiche della nonna all'interno e l'esterno attualizzato della Panda 2. 

 

Incrocio le dita ma non sono ottimista...

 

el Nino

[sIGPIC][/sIGPIC] I sogni a volte si avverano. Tu sei il mio.

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Programma101 scrive:

Il fatto è anche che proprio la prima serie di Panda si presta ad hoc con questa approccio minimale che, assieme a Citroen, Stellantis vuole imprimere a questo progetto...

 

Progetto che secondo me ha ottime basi per essere un successo anche grazie al fatto di avere l'heritage del nome Panda, cosa che invece secondo me in Citroën hanno in parte cannato utilizzando il nome C3 visto che quest'ultima era nata come utilitaria glamour ed ora si ritrova con una immagine stravolta da utilitaria razionale "low-cost".

  • I Like! 1

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, MotorPassion scrive:

 

Progetto che secondo me ha ottime basi per essere un successo anche grazie al fatto di avere l'heritage del nome Panda, cosa che invece secondo me in Citroën hanno in parte cannato utilizzando il nome C3 visto che quest'ultima era nata come utilitaria glamour ed ora si ritrova con una immagine stravolta da utilitaria razionale "low-cost".

Oddio C3 è sempre stata economica, sulla prima serie manco la zona interna del cofano era verniciata, e aveva plastiche al limite della della decenza con pulsanti che si scolorivano. 

Link to comment
Share on other sites

La prima C3 era la versione per così dire di lusso della 206,mio papa' ha una 1.1 exclusive del 2009,interni in velluto,doppio bracciolo anteriore,clima automatico specchi ripiegabili elettricamente ecc..le plastiche si non sono un granche' ma non sono scolorite,pero' non fa testo e' sempre in garage.

  • I Like! 1
  • Haha! 1
  • Thanks! 1

Toyota Corolla Hybrid HB

Fiat panda 4x4 twinair 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.