Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Aiuto urgente assicurazione convenzionata registro fiat italiano


Recommended Posts

Ragazzi stamattina mi ha chiamato l'assicurazione(vittoria assicurazioni)dicendomi che non posso più usufruire delle agevolazioni riservate alle auto iscritte alla lista chiusa (cosa che invece fino allo scorso anno facevano).

Ora sono incasinato perchè l'assicurazione mi scade domani e loro mi hanno avvertito solo oggi.

Loro hanno detto che secondo la legge non è storica ecc ecc(non era sotrica manco prima eh...e la legge è già in vigore da più di un anno).

 

COmunque fatto sta che mi troverei a pagare per la punto cabrio praticamnete il doppio.

 

Mi hanno detto di vedere se qualche altra compagnia ha mantenuto la convenzione.

 

Come faccio a sapere se ci sono e quali sono e se sono nella mia zona?

Generali fa una cosa del genere?

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to post
Share on other sites

La tua Punto è ventennale ma non iscritta ad alcun registro storico?

In tal caso puoi provare con l'agenzia Bartolini&Mauri, io li avevo solo contattati telefonicamente tempo fa per delle informazioni, e mi erano sembrati professionali e ben disposti. Sono molto famosi nel giro delle youngtimer ma non ho esperienze né dirette né per tramite di conoscenti.

  • I Like! 2

Senza_titolo_3.jpg

Link to post
Share on other sites

no la mia punto è del 1999 ed iscritta al RFI registro fiat italiano.

 

forse mi hanno detto che pur ela Unipol fa questo servizio.

La bartolini e mauri io non saprei dove trovarla...abito a Città di Castello (PG)

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to post
Share on other sites

Siamo nel 2017 sta roba si fa on-line mandando i documenti per posta elettronica.

Cerca Bartolini e Mauri su Facebook, con 260 euro annui fai tutto e ti togli il pensiero.

 

Comunque e' strano, io quest'anno per il Coupé pago 238 euro di assicurazione normale, senza agevolazioni etc, abbiamo la stessa età, possibile che ti viene tanto alta?

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, TurboGimmo dice:

Siamo nel 2017 sta roba si fa on-line mandando i documenti per posta elettronica.

Cerca Bartolini e Mauri su Facebook, con 260 euro annui fai tutto e ti togli il pensiero.

 

Comunque e' strano, io quest'anno per il Coupé pago 238 euro di assicurazione normale, senza agevolazioni etc, abbiamo la stessa età, possibile che ti viene tanto alta?

238 euro? Com'è possibile? 

A me l'assicurazione mi farebbe prezzo buonissimo a 360 euro circa 

 

Comunque il padre di un mio amico ha cambiato pure lui che era in Vittoria con me. 

Ora suo figlio si informa ma gli pare che Unipol faccia 240 euro per il coupè turbo 

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to post
Share on other sites

Io sono con Genialloyd, prima classe da 4 anni. L'anno prossimo si annullerà la "traccia" della Bersani (presi la classe di mio papà) e dovrebbe scendere ancora.

 

Ma occhio che io ho sempre fatto solo RC + assistenza, e basta.

 

Negli anni ho pagato cosi

545

418

363

238

 

Tra l'altro Bartolini e Mauri ti annulla la storia assicurativa. Quindi conviene farla se hai un'altra auto sulla quale continua a "vivere" la tua storia assicurativa.

Se no quando pensioni la Punto poi riparti dalla 14

  • I Like! 1

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites

azz...dovrò fare ste valutazioni...

chepoi la putno prima era a nome di mio padre (macchina e assicurazione...or ala macchina e basta è a nome suo)

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to post
Share on other sites

Se il tuo papà ha già un auto intestata a lui, e relativa classe di merito, puoi fare quella agevolata/convenzionata per la punto, non ci sono problemi. Devi farla a nome di tuo papa, a memoria non ci sono problemi con chi la usa. Hai trovato dei contatti?

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Utente01
      Buona sera amici, sono un nuovo iscritto,
      Posseggo una jaguar xj6 4.2 ed ho notato che nel libretto di circolazione c'è scritto "BL CARS LIMITED XJ6" 
      COSA VUOL DIRE? 
      CHE HO UNA VERSIONE A NUMERO LIMITATO ?
    • By Pawel72
      Una Peugeot L45 Grand Prix del 1914 è stata venduta per 7,26 milioni di dollari ad una recente asta di Bonhams a Los Angeles.
       
      Per gran parte del secolo scorso si è pensato che questa iconica Peugeot, venduta per l’equivalente di oltre 6,2 milioni di euro, avesse condotto Dario Resta alla vittoria nella 500 Miglia di Indianapolis del 1916. Invece recentemente è stato confermato che si tratta della vettura che, nella stessa competizione venne guidata da Ralph Mulford, che si classificò terzo.
      Nei primi anni del ‘900, le Case automobilistiche francesi dominavano la scena del motorsport e nel 1913 Jules Goux vinse la 500 Miglia di Indianapolis, che a quell’anno era alla sua terza edizione, con una Peugeot molto simile a questa.
      La Peugeot L45 Grand Prix in questione ha gareggiato nel 1916 con un motore 3.0 litri, ma più avanti venne  dotata di motore con doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilibndro da 4.5 litri che sviluppa 112 CV a 2.800 giri al minuto. La vettura monta anche i freni a tamburo meccanici ai quattro angoli, le sospensioni a balestra semiellittiche e gli assali anteriori e posteriori.
            The ex-Indianapolis, Ralph Mulford, Arthur H. Klein, Lindley Bothwell
      1914 PEUGEOT L45 GRAND PRIX TWO SEATER
      Chassis no. 1
      Engine no. 1
      4,491cc 112hp Inline 4-Cylinder engine with Gear-Driven Dual Overhead Camshafts and 4 Valves Per Cylinder
      Single Miller Barrel Throttle Updraft Carburetor (original Peugeot unit included) 112bhp at 2,800rpm
      4-Wheel mechanical drum brakes
      Semi-Elliptical Leaf Spring Suspension, Live Axles

      THE BOTHWELL PEUGEOT

      In a dual overhead camshaft engine, the cams operate on inclined valve stems directly or through interposed cam followers. The intake and exhaust valves are disposed through an intermediate angle that minimizes intake and exhaust flow restrictions. Combustion chamber shape can be tailored to fuel quality, spark plug position and combustion propagation. It is the accepted standard for extracting performance and economy in internal combustion engines. Today virtually every racing engine uses dual overhead camshafts. At the other end of the internal combustion engine spectrum, high efficiency road engines, even hybrids, use them to maximize recovery of the innate energy of hydrocarbon fuels.  
      RACING IN FRANCE

      The center of the automobile industry in the early 20th century was France. It had more serious automobile manufacturers than the rest of the world combined. Its technology was the most advanced, its engineers the most educated, its factories the best equipped, its road network the finest in the world, and the first automobile races, held on city-to-city routes over open roads, were held in France.
        https://www.bonhams.com/auctions/24733/lot/408/
    • By Caronte89
      Stavo cercando un'auto che mi permettesse una certa comodità e usabilità, anche se per un uso abbastanza saltuario essendo la quarta auto in casa.
      Ma soprattutto cercavo una macchina che mi appagasse.
      Dunque mi sono trovato a bordo di un mattone scandinavo verde bottiglia.
       
      Eccola, presa ad inizio Settembre con 216.000 km.
      940 Polar 06/94 motorizzata B200F
       






       
      Alla faccia di chi sostiene che con l'auto "d'epoca" si risparmi, per il momento il costo in pezzi per il ripristino in piena efficienza di un'auto che già di per sé male non stava ha superato il migliaio d'euro, con la manodopera non conteggiata perché quasi completamente personale.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.