Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Savage

BMW X3 e X4 M Competition 2019

Recommended Posts

The all-new BMW X3 M Competition and the all-new BMW X4 M Competition

P90335759-the-all-new-bmw-x4-m-competition-02-2019-600px.jpg
 

New six-cylinder in-line engine with superlative performance.

The most powerful straight-six petrol engine ever to see action in a BMW M car provides the muscle for stunning performance attributes. The newly developed high-revving unit with M TwinPower Turbo technology generates maximum output of 353 kW/480 hp from its 3.0-litre displacement, together with peak torque von 600 Nm (442 lb-ft). The version of the bi-turbo unit developed specially for the BMW X3 M Competition and BMW X4 M Competition raises the output figure by 22 kW/30 hp to 375 kW/510 hp.

Flawless distribution of power: M xDrive, Active M Differential.

 The new high-performance engine teams up with an eight-speed M Steptronic transmission with Drivelogic and uses the new M xDrive all-wheel-drive system, which made its debut in the BMW M5, to channel its power to the road. The M xDrive system has a rear-wheel bias and offers BMW X3 M and BMW X4 M owners two AWD driving modes. The centrally controlled interaction between M xDrive and the Active M Differential at the rear axle allows the all-wheel-drive system to split the engine’s power between the four wheels as required to deliver optimal traction, agility and directional stability. The BMW X3 M and BMW X4 M both sprint from 0 to 100 km/h (62 mph) in 4.2 seconds, while their Competition variants hit 100 km/h (62 mph) from rest in just 4.1 seconds.
 
P90335762-the-all-new-bmw-x4-m-competition-02-2019-600px.jpg
 

M-specific chassis technology provides sublime dynamics.

The combination of dynamism and precision for which BMW M cars are renowned is underpinned by model-specific body strengthening elements and sophisticated chassis technology tuned astutely to marshal the engine’s power. With three settings selectable at the touch of a button, the M-specific suspension’s electronically controlled dampers enable both excellent everyday comfort and extremely direct contact with the road, with low wheel and body movements. The bespoke kinematics and elastokinematics of the M-specific suspension – with its double-joint spring strut front axle and five-link rear axle – deliver precise wheel location and directional stability. Composed to also deliver precisely controllable on-limit handling, the chassis technology package rounds off with M-specific steering (including M Servotronic and variable ratio) and powerful M compound brakes. Among the other items on the standard specification list are 20-inch M light-alloy wheels.

Like the damper control systems and M xDrive modes, the engine and transmission characteristics and steering set-up can be adjusted at the touch of a button. The DSC (Dynamic Stability Control) system allows controlled wheel slip in M Dynamic Mode and, needless to say, can also be switched off. Plus, the content shown in the optional Head-Up Display can be specified via the iDrive menu. The driver can store two overall set-up options – configured as desired from the above parameters – in the iDrive menu and select them as and when required using the two M buttons on the steering wheel.

 

P90335752-the-all-new-bmw-x3-m-competition-02-2019-600px.jpg
 

Signature M design elements for the exterior and interior.

M-specific design features optimise the supply of cooling air for the BMW X3 M, BMW X4 M and Competition models, as well as their aerodynamics. Inside the cars, the electrically adjustable sports seats, Vernasca leather upholstery, M-specific cockpit, M leather steering wheel and M gearshift selector lever create a sporty and luxurious ambience.

The BMW X3 M Competition and BMW X4 M Competition bring further exclusive accents to the exterior, in the form of High-gloss Black for the BMW kidney grille surround, exterior mirror caps and M gills, and the rear spoiler of the Sports Activity Coupe. Their standard equipment also includes 21-inch M light-alloy wheels in polished Black and an M Sport exhaust system. The expressive aura of the interior, meanwhile, is enhanced by M Sport seats with extended Merino leather upholstery, model-specific door sill plates and a model nameplate on the centre console. Options for the Competition models include special bi-colour leather upholstery variants with Alcantara applications.

The optional M Carbon exterior package (expected to be available from August 2019), which features design elements in carbon fibre-reinforced plastic (CFRP) for the front air intakes, the air blades in the front apron, the rear diffuser and the exterior mirror caps, adds further individual flourishes. On the BMW X4 M and BMW X4 M Competition, these elements are joined by a CFRP rear spoiler.

 

P90335753-the-all-new-bmw-x3-m-competition-02-2019-600px.jpg
 

Among the items fitted as standard in the BMW X3 M, BMW X4 M and Competition models are LED headlights, the hi-fi speaker system and the ConnectedDrive navigation package including the Navigation system Professional. The options list for the BMW X3 and BMW X4 provides further scope for individualisation and includes cutting-edge driver assistance systems and the digital services from BMW Connected and BMW ConnectedDrive.

 

bmwpress

 

 

83AC67C7-988B-4688-84C7-60044CB671B6.jpeg

7238EA41-E382-4E18-97F1-C88AD253E20E.jpeg

D1726B77-AF2F-4400-8371-2D4310716F36.jpeg

FF03E0B0-0F3E-4F53-B484-1770E6AD6A43.jpeg

1B33333C-AEFE-42ED-A074-455303BD8361.jpeg

912677D3-DD58-47FD-8D2E-DCAD62A70411.jpeg

D8203F21-6AC9-4C44-A4B2-2C91BE17FA97.jpeg

E930864A-B2FC-49C9-BB79-38361CCD6C86.jpeg

24DB86B0-AEC0-4594-98E2-4F1A6AE58EF1.jpeg

775DC2F1-5B93-4A92-9616-9F62D22E78F1.jpeg

A016A155-0D23-429C-AF38-5D7221757C8E.jpeg

AFD0E1B2-E41D-428F-9E15-8E5D4BD768D1.jpeg

1B911F84-307F-4FEB-88E0-5933445159A8.jpeg

4AB6FD28-F204-4E5E-B132-70251FAD9C89.jpeg

83DB9207-2F7B-49BF-A83E-8EB78AD575A6.jpeg

F88E4E43-B060-41A3-AFC5-E93F47C653A6.jpeg

06A20B29-3C1F-4CFD-AD45-3E028F322383.jpeg

 

8BE92343-9633-4919-892C-2594D66EF039.jpeg

054B6C58-89F3-498D-BF19-32C2477850E3.jpeg

BD59A89C-7E52-42E6-A139-F780DB7A411F.jpeg

 

 

 

——————————————————————————

                        ⬇️   SPY TOPIC  ⬇️

https://www.autopareri.com/forums/topic/63620-bmw-x3m-prj-f97-bmw-x4m-prj-f98-spy

——————————————————————————

Edited by lukka1982

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Stelvio Q ha scombinato le carte, tanto quanto la Giulia Q ha inciso molto sullo sviluppo della nuova M3. Questo è innegabile. A guardar la potenza, BMW considera Stelvio Q la diretta rivale di X3M, non GLC AMG o RSQ5.

Edited by VuOtto
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, VuOtto scrive:

La Stelvio Q ha scombinato le carte, tanto quanto la Giulia Q ha inciso molto sullo sviluppo della nuova M3. Questo è innegabile. A guardar la potenza, BMW considera Stelvio Q la diretta rivale di X3M, non GLC AMG o RSQ5.

 

Attenzione, questa è la Competition, la standard avrà meno cavalli se è come per M5. Cosa che fa Mercedes con i due livelli delle AMG, che nella massima espressione dell GLC fa anche lei 510 cv.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, lukka1982 scrive:

 

Attenzione, questa è la Competition, la standard avrà meno cavalli se è come per M5. Cosa che fa Mercedes con i due livelli delle AMG, che nella massima espressione dell GLC fa anche lei 510 cv.

 

Si è vero, ma da quel che ne so, Quadrifoglio è stato comunque "preso in considerazione" per definire il modello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, lukka1982 scrive:

Attenzione, questa è la Competition, la standard avrà meno cavalli

 

..si - 490 - credi da vero che su strada pubblica si sente una differenza ? 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, VuOtto scrive:

 

Si è vero, ma da quel che ne so, Quadrifoglio è stato comunque "preso in considerazione" per definire il modello.

 

Beh la Quadrifoglio è il riferimento prestazionale per la categoria!

A questo punto son curioso di vedere cosa faranno in Porsche con Macan Turbo, che dubito, visto anche i tempi di sviluppo e presentazione, si fermerà ai 440 cv del 2.9 in versione Cayenne e Panamera.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, 4200blu scrive:

 

..si - 490 - credi da vero che su strada pubblica si sente una differenza ? 😂

 

Ma come hanno risolto per le versioni EU la questione Sound allo scarico con l'OPF sulla competition? Hanno migliorato da fuori?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, 4200blu scrive:

 

..si - 490 - credi da vero che su strada pubblica si sente una differenza ? 😂

 

Assolutamente!

Probabile che il motore in realtà abbia la stessa cavalleria della Competition 😅

Le due versioni son più questioni di marketing si sa 😌

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, VuOtto scrive:

Ma come hanno risolto per le versioni EU la questione Sound allo scarico con l'OPF sulla competition? Hanno migliorato da fuori?

 

.la comp ha un altra marmitta, "M-Sportabgas-Anlage", ma cosa hanno cambiato in dettaglio dentro,, non ti posso dire, ma questi ho sentito io hanno avuto definitamente un sound molto "sporco", aggressivo.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Dodicicilindri
      Cari amici forumisti, come avevo parzialmente anticipato, dopo 9 anni di onoratissimo servizio, senza problemi di rilievo (ma approfondiro') ho deciso di cambiare la mia auto. Vi tediero' con un bel post lungo e me ne scuso in anticipo
      Come alcuni di voi sapranno, avendola spesso citata, avevo una Scirocco 1.4 TSI 160 cv del 2011, di uno sgargiante Viper Green, comprata nuova quando avevo cominciato a lavorare da un annetto.
      La vettura e' stata mia fedele compagna per 9 anni, accompagnandomi nel mio percorso di vita e di crescita, tra l'altro anche al mio matrimonio. Nonostante la famigerata nomea del 1.4 TSI Twincharger, ho raggiunto i 117.000 km senza cambiare motore, con consumi di olio sempre contenutissimi. Fatto solo manutenzione regolare (i tagliandi biannuali VW), cambiato le lampadine anabbaglianti (funzionanti) una volta, una luce di posizione anteriore fulminata pochi mesi fa, i pistoncini di plastica che sollevano il cofano bagagliaio una volta (rotti uno dopo l'altro a distanza di pochi mesi intorno al quarto anno), le pastiglie una volta, le gomme ne ho usate 3 set (le originali Pirelli Cinturato, un set di invernali e un set di estive Bridgestone S001).
      Problemini avuti:
      rumorosita' portellone posteriore, risolta regolando la lunghezza dei pistoncini (quelli che poi si sono rotti) rumorosita' dal finestrino/pannello porta lato guida....problema comune per quelle vetture, mai risolto....non ho mai voluto smontare la porta per sistemarlo. Adesso da qualche mese cominciavo a sentire un po' di vibrazioni soprattutto al minimo, seppure il minino non oscillasse (ma era molto basso, meno di 700 rpm). E in prima accelerando a frizione premuta sentivo come un fruscio, come qualcosa che sfregasse, non ho capito se era la frizione del volumetrico o gli ingranaggi della prima stessa.
      Comunque la vettura mi ha soddisfatto quasi completamente, mi ha pianto il cuore a darla via, avessi potuto l'avrei tenuta. Le dedico qualche foto commemorativa scattata negli ultimi giorni. Ci ho lasciato un pezzettino del mio cuore.
       






       
      Considerando il timore di eventuali manutenzioni estensive, e la voglia di cambiare dopo 9 anni, stavo da un annetto guardandomi intorno. Non sono ancora per il suv o la berlina. Volevo qualcosa a due/tre porte e possibilmente migliorativo. Avessero dato un'erede alla Scirocco, penso che l'avrei presa.
      Purtroppo la scelta e' sempre piu' ristretta, soprattutto a 2/3 porte. Ho quindi guardato alle hot hatches, ma nessuna mi ha scaldato il cuore completamente.
      In particolare mi piaceva la Mercedes A35 AMG che ho preventivato. Come soluzione piu' economica stavo tenendo d'occhio la Focus ST ma sotto alcuni aspetti (solo manuale, dashboard identico alla Fiesta) non mi convinceva.
      Speravo nella Golf 8 GTI, ma mi ha del tutto deluso.
      Ero davvero interessato alla Ford Mustang, auto alla mia portata, iconica e dalla linea distintiva, almeno qui in Italia. Avevo fatto preventivo e test drive, purtroppo Ford ha deciso di cassare la Ecoboost automatica, e di ridurre di altri 20cv la potenza del motore (gia' scesa da 313 a 291cv col GPF). Infine la valutazione della permuta era simbolica.
      Girovagando in rete alla ricerca di alternative, mi ero imbattuto in una rete di concessionarie del nord Italia (non faccio nomi per non fare pubblicita') che prometteva BMW M2 nuove da immatricolare a 58.500 euro.
      Trattando al telefono e con la permuta mi avevano proposto una M2 Competition nuova a 56.500 euro.
      Era un prezzo interessante, ma leggermente al di sopra del mio budget, e in piu' c'era la mazzata del superbollo, cosi' avevo promesso che ci saremmo riaggiornati dopo le feste.
       
      Continuando a guardare video relativi alla vettura, leggere prove, ecc, in realta' la M4 pur prossima alla sostituzione mi piaceva di piu' come estetica e per il maggiore tiro in alto.
      Mi sono cosi' imbattuto in un annuncio di un usato (normalmente mi piacciono le auto nuove). Una M4 Competition Package immatricolata a dicembre 2017, con 4600km soltanto.
      Venduta nuova da loro stessi (o meglio era in leasing), prezzo su strada da nuova da fattura, 107mila euro.
      Richiesta 58.500 piu' passaggio di proprieta', e disponibilita' alla permuta.
      Li contatto, l'auto sembra come nuova in foto, gli dico della mia Scirocco, si propongono di valutarmela.
      Dopo un paio di giorni vengono fuori con la loro proposta: prenendo la Scirocco, si chiude a 50 piu' 2k di passaggio di proprieta'. Includono tagliando da eseguire pre consegna.
      Da documentazione fornita, l'auto ha bollo e superbollo pagati fino ad agosto 2020.
       
      Tanto basta a convincermi, sbrighiamo le varie formalita' e il 23 gennaio vado a ritirarla lasciando la mia amata Scirocchina.
      Ve la presento qui di seguito:
       







       
      L'auto e' meravigliosa sia fuori che dentro, potendo l'avrei voluta Sakhir Orange o Yas Marina Blue, ma e' usata e quindi tant'e'.
      Causa lavoro all'estero, ho fatto a tempo a prenderla e portarla a casa. Un paio di trasferimenti autostradali per ora.
       
      Adesso torno a lavorare, ma dopo vi posto le prime impressioni.
       
       
    • By superkappa125
      Luxury Line
       




       
       
      M-Sport
       













       


       
      M550i
       


       
      Interni
       









       
       
       
       
      PRESS RELEASE
       
       
       
       
      ---------------------------------------------------------
      Station: BMW Serie 5 Touring 2017
      Spy: BMW Serie 5 VII - Prj. G30 (Spy)
      ---------------------------------------------------------
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.