Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
Pawel72

Le Car Of The Year..( 1964-2020 )

Recommended Posts

Posted (edited)

Il nostro sguardo sui vincitori di "Car of the Year" inizia nel 1964, quando l'industria automobilistica britannica  introduceva ancora sul mercato veicoli innovativi. Come questa Rover 2000, che ha conquistato il primo posto davanti alla Mercedes 600 e alla Hillman Imp. a motore posteriore.

A designare la vincitrice furono 26 giornalisti specializzati provenienti da 9 Paesi. C’era la cortina di ferro, oltre la quale a circolare erano quasi solo le vetture assegnate ai burocrati e ai funzionari delle varie nomenklature dell'Est.

La P6, nota inizialmente con il solo nome 2000 fu presentata all'Earl's Court Motor Show di Londra nell'autunno del 1963 e riscosse da subito un buon apprezzamento da parte del pubblico.

Partendo da un'impostazione tradizionale con il motore anteriore longitudinale e la trazione posteriore, la P6 introdusse alcune novità tecniche come la carrozzeria composta da elementi imbullonati a un telaio portante, il cofano motore e del bagagliaio in alluminio, il retrotreno con schema De Dion, i freni a disco servoassistiti sulle 4 ruote, il piantone dello sterzo collassabile; il motore, appositamente progettato per il nuovo modello, era un moderno 4 cilindri in linea con albero a camme in testa dotato di particolari camere di scoppio Heron ricavate nel cielo dei pistoni.

Anche gli interni erano piuttosto innovativi, soprattutto riguardo alla sicurezza, poiché i progettisti avevano applicato all’ interno le prime teorie ergonomiche di sicurezza, con piantone sterzo collassabile, imbottiture nella plancia a protezione delle ginocchia del guidatore e passeggero, i comandi secondari raggruppati al centro e classificati per funzione con una forma diversa l'uno dall'altro per poter essere identificati anche al buio.

Versione Anni di produzione Esemplari
Rover 2000 dal 1963 al 1973 208.875
Rover 2200 dal 1973 al 1977 32.370
Rover 3500 Estoura dal 1970 al 1971 200
Rover 3500 dal 1968 al 1977 81.057
Totale 322.502

Rover 2000 (76 punti)

Rover-P6-2000_2705495b.jpg

rover-2000-1963.jpg

 

02_thumb.jpg

 

 

Seconda classificata Mercedes 600  (65 punti)

1102511-1536.jpg

 

Terza classificata Hillman Imp. (31 punti)

Hillman-Imp-1.jpg1963-hillman-imp-deluxe-pressphoto-pi781g-apr1963.jpg

Edited by Pawel72
  • I Like! 6
  • Thanks! 2

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

1965

La trazione anteriore e il motore trasversale erano il marchio di fabbrica della BMH (British Motor Heritage)  negli anni '60, seguendo la celebre tradizione Mini. Il risultato nel 1800 non fu brillante come nell'auto da 3 metri.., ma offrì buon spazio, praticità e un bagagliaio da 480 litri in una lunghezza molto moderata. Berlina a 4 porte, lunga 4,24 m. Sospensioni indipendenti  con composti idrolastici. Cambio manuale a 4 velocità o cambio automatico a 3 velocità. Motore OHV 1.8 a 4 cilindri  87 CV.

 

1.Austin 1800  78 punti

2.Autobianchi  Primula 51 punti

3.Ford Mustang 18 punti

 

1965-austin-1800.jpg

 

Autobianchi%20Primula%2010.jpg

Autobianchi%20Primula%2006.jpg

 

1965-Ford-Mustang-Car.jpg

Edited by Pawel72
  • I Like! 3

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di Austin 1800 era che era orrenda ?


Archepensevoli spanciasentire Socing.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, stev66 scrive:

Il problema di Austin 1800 era che era orrenda ?

 

Effettivamente si potrebbe dire che la 1800 non ha fatto breccia nel cuore degli automobilisti..! ?

Mentre l' Autobianchi Primula credo fu tra le prime '' Fiat '' a trazione anteriore e motore  trasversale , una specie di vettura da '' laboratorio !

 

autobianchi_primula_storia.png

autobianchi-primula-brochure-depliants.jpg

primula_65_c_nelle_varie_versioni.jpg

  • I Like! 1

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
On 23/4/2020 at 19:39, stev66 scrive:

Il problema di Austin 1800 era che era orrenda ?

 

ebbe però il grande merito di essere talmente brutta da obbligare i dirigenti Austin a chiamare in soccorso Pininfarina, che sulle medesime meccanica e architettura - dovendosi adattare - mise giù un progetto che poi fece scuola: la BMC 1800 Aerodinamica

 

Pininfarina_bmc_1800_berlina_aerodinamica-1967_2.jpg.bff68fdb50c9ebb82f88f2f499b94921.jpg

 

gli inglesi lo capirono per ultimi che era una gran bella idea - dopo una decina d'anni più o meno - ma sono inglesi mica per niente :)

 

 

Edited by slego
  • I Like! 2
  • Haha! 5
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pawel72 scrive:

l' Autobianchi Primula credo fu tra le prime '' Fiat '' a trazione anteriore e motore  trasversale , una specie di vettura da '' laboratorio !

 

la Primula fu effettivamente il laboratorio che aprì le porte a questa:

 

MF08FIAT128-003sc_.thumb.jpg.da17c7182a62b9c7fd752fb2f363e0da.jpg

 

che arrivò sul mercato come il meteorite che spazzò via i dinosauri.

e gli inglesi muti :)

 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, slego scrive:

 

la Primula fu effettivamente il laboratorio che aprì le porte a questa:

 

MF08FIAT128-003sc_.thumb.jpg.da17c7182a62b9c7fd752fb2f363e0da.jpg

 

Sempre nel 1969 dalla Primula derivò strettamente* anche questa:

 

A111-1.jpg.761599512e23f3eb4b84686aa2c92920.jpg

 

Secondo me una delle vetture più moderne e sottovalutate di quel periodo, che preferisco a tutte le Fiat coeve.

 

* tanto che si potrebbe considerare una Primula ricarrozzata 

  • I Like! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, 3volumi3 scrive:

Sempre nel 1969 dalla Primula derivò strettamente* anche questa

 

di fatto l'anello di congiunzione tra Primula e 128.

Edited by slego
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Pawel72 scrive:

 

Effettivamente si potrebbe dire che la 1800 non ha fatto breccia nel cuore degli automobilisti..! ?

Mentre l' Autobianchi Primula credo fu tra le prime '' Fiat '' a trazione anteriore e motore  trasversale , una specie di vettura da '' laboratorio !

 

autobianchi_primula_storia.png

autobianchi-primula-brochure-depliants.jpg

primula_65_c_nelle_varie_versioni.jpg

La prima ad adottare lo schema Giacosa, cioè cambio in blocco, mentre la pur avanzata coetanea  Peugeot 204 aveva ancora lo schema issigonis ( cambio sotto ) . La prima francese ad adottare lo schema Giacosa sarà, per ovvi motivi,  Simca 1100.

7 minuti fa, slego scrive:

 

di fatto l'anello di congiunzione tra Primula e 128.

Più che altro, come insinuano certi maligni, l'anello di congiunzione tra 128 e lancia Beta.?

  • I Like! 2

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente non capisco cosa avesse di più quell'aborto di Austin 1800 da una Primula tanto da meritarsi quasi 30 punti extra. Mi sa che già all'epoca la giuria fosse decisamente corrotta. :D


anti-c12.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.