Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Quanto ti piace la Volvo XC40 2018?  

109 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Volvo XC40 2018?

    • Molto
      33
    • Abbastanza
      35
    • Poco
      36
    • Per niente
      5
  2. 2. Cosa ne pensi del prezzo base di € 32.000?

    • Può andar bene
      32
    • Troppo alto
      71
    • Pensavo costasse di più
      6


Recommended Posts

Messaggio Aggiornato il 21/09/2017

 

213065_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213063_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213064_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213073_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213075_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213078_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213079_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213085_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213091_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213092_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213093_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213094_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

213080_New_Volvo_XC40_exterior.jpg

 

 

213042_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213044_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213037_New_Volvo_XC40_Wireless_phone_charging.jpg

213038_New_Volvo_XC40_Harman_Kardon_speakers.jpg

213039_New_Volvo_XC40_360_camera.jpg

213048_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213050_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213051_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213052_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213053_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213054_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213045_New_Volvo_XC40_interior.jpg

213046_New_Volvo_XC40_interior.jpg

 

213032_New_Volvo_XC40_Steel_Cage.jpg

 

213033_New_Volvo_XC40_Airbags.jpg

 

213026_New_Volvo_XC40_City_Safety_Intersection.jpg213027_New_Volvo_XC40_Cross_Traffic_Alert_with_brake_support.jpg213028_New_Volvo_XC40_Pilot_Assist.jpg

 

 

213035_New_Volvo_XC40_Volvo_On_Call_car_sharing_guest.jpg

213036_New_Volvo_XC40_Volvo_On_Call_car_sharing_owner.jpg

 

Cita

 

Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, oggi amplia ulteriormente la sua offerta di SUV con il lancio della XC40 - il suo nuovo SUV compatto di lusso -, che si terrà a Milano, in Italia.

 

Contestualmente al lancio della XC40, Volvo Cars reinventa anche il modello tradizionale di proprietà dell’auto introducendo il nuovo servizio su abbonamento ‘Care by Volvo’. Grazie a Care by Volvo, introdotto per la prima volta sulla XC40 e disponibile dal lancio, possedere un’automobile diventa facile tanto quanto avere un cellulare.

 

Con un abbonamento mensile a canone fisso si eliminano infatti acconti, trattative sul prezzo e differenze di listino legate al mercato locale. A seconda della disponibilità nel Paese di acquisto, Care by Volvo includerà anche l’accesso a una serie di servizi digitali con ritiro e riconsegna della vettura come, ad esempio, il rifornimento di carburante, il lavaggio dell’auto, il prelievo dell’auto per assistenza tecnica e il recapito alla vettura degli acquisti fatti online. La XC40 con Care by Volvo può essere ordinata online a partire da oggi su alcuni mercati selezionati. Ulteriori informazioni "Care by Volvo" sono disponibili qui.

 

I possessori di una XC40 saranno i primi clienti Volvo a poter condividere la propria auto con amici e familiari attraverso il servizio Volvo on Call con nuova tecnologia a chiave digitale. Il car sharing sarà incluso nel pacchetto offerto ai clienti Care by Volvo.

Con l’arrivo della XC40, Volvo Cars, per la prima volta nella sua storia, dispone di tre nuovi SUV, distribuiti su tutti i mercati, in quello che viene considerato il segmento in maggior crescita dell’industria automobilistica e getta così le basi per un ulteriore incremento in termini di vendite e redditività.

 

La nuova XC40 è il primo modello realizzato da Volvo Cars sulla base della nuova architettura modulare CMA, che verrà utilizzata anche per tutte le prossime automobili della Serie 40, compresi i veicoli elettrici. Sviluppata in collaborazione con Geely, la CMA garantisce all’Azienda le economie di scala necessarie per questo segmento.

 

“Con la XC40 ci affacciamo per la prima volta al segmento dei SUV compatti, con l’intenzione di aumentare l’attrattiva del marchio Volvo e di orientarlo verso una nuova direzione,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO. “Il nuovo componente della gamma Volvo spicca per il piglio innovativo, creativo e peculiare. Perciò ci è sembrato naturale lanciare la XC40 in anteprima a Milano, un vibrante polo europeo della moda, dell’arte, del design e di tutto ciò che è lifestyle.”

 

In fatto di tecnologia, la XC40 estende al segmento dei SUV compatti i pluripremiati sistemi di sicurezza, connettività e infotainment delle nuove vetture della Serie 90 e 60. Al pari dei modelli di livello superiore della gamma Volvo, la XC40 sottolinea l’effetto di trasformazione che queste nuove tecnologie sviluppate internamente hanno determinato a livello di brand e di redditività.

 

Le tecnologie della XC40 fanno di quest’auto uno dei SUV compatti di lusso meglio equipaggiati sul mercato. I dispositivi di sicurezza e di assistenza alla guida della XC40 includono i sistemi di Volvo Cars Pilot Assist, City Safety, Run-off Road Protection & Mitigation a tutela degli occupanti in caso di uscite di carreggiata e Cross Traffic Alert con assistenza alla frenata e telecamera a 360° per facilitare le manovre di parcheggio in spazi limitati.

 

La XC40 propone inoltre un approccio completamente nuovo per quanto riguarda i vani portaoggetti e gli spazi di carico all’interno della vettura. Un’ingegnosa progettazione degli interni offre a chi guida una XC40, fra le altre cose, vani portaoggetti nelle portiere e sotto i sedili più funzionali, uno speciale alloggiamento per i telefoni cellulari completo di dispositivo di ricarica a induzione, un gancio a scomparsa per piccole borse e un cestino per i rifiuti estraibile nella console fra i sedili.

 

All’avvio della produzione, la XC40 sarà disponibile con motore Drive-E quattro cilindri D4 diesel o T5 benzina. Altri propulsori, incluse una versione ibrida e una variante tutta elettrica, verranno introdotti in un secondo momento. La XC40 sarà inoltre il primo modello Volvo disponibile con il nuovo motore tre cilindri di Volvo Cars.

 

La nuova XC40 entrerà in produzione presso lo stabilimento di Volvo Cars a Ghent, in Belgio, nel mese di novembre; i clienti possono invece già effettuare gli ordini per l’acquisto e gli abbonamenti al pacchetto Care by Volvo.

 

 


Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/37538-volvo-xc40-spy


 

  • I Like! 4
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace, è rimansta fedele al concept, in foto si nota poco ma si intravede una bella lavorazione del montante posteriore con anche nervatura nella parte bassa che coverge verso il terzo finestrino.

Il bicolore è stato applicato con criterio.

Per ora è approvata. :agree:

Edited by MotorPassion
  • I Like! 1

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettura molto interessante, che spero sarà proposta su prezzi più umani rispetto a xc60... comunque sto clima integrato nell'infotainment fa salire i nervi, lo odio.

 

grazie per le foto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

stessa cosa che è venuta in mente a me. :pen:  Qualquadra non mi cosa. 

  • I Like! 1

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Share this post


Link to post
Share on other sites

La figata è che forse stanno reintroducendo la moquette pavimento rossa come negli anni 80..

figata

IMG_6227.JPG

  • I Like! 3

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By AngeloUPuglis
      Buongiorno. Ho avuto modo di provare la Volvo xc40 t2 geartronic fwd per circa mezz’ora. L’auto e’ allestimento momentum core, versione base, che comprende fari full led, cerchi in lega da 17, clima manuale, schermo da 9 pollici in plancia, keyless, sensori di parcheggio posteriori e strumentazione di bordo digitale, oltre ai sistemi di sicurezza base. L’esterno è soggettivo, ma quella linea di cintura che si alza al posteriore è fonte di grattacapi in manovra. Il bagagliaio è di circa 440 litri, nella media ma concorrenti come Peugeot 3008 fanno meglio. Bagagliaio con presa 12v di serie, oltre al doppio fondo. Gli interni presentano sedili in tessuto, solidi e di qualità consona al tipo di vettura, e soprattutto al prezzo che, della vettura provata, è pari a 32.100 euro di listino. Il tunnel presenta due portabicchieri ed un pratico cassettino per riporre i rifiuti, estraibile. Abitabilità posteriore ottima per due passeggeri alti fino a circa 2 metri, essendo il tetto alto, non vi sono problemi di sorta. Lo spazio per le gambe degli occupanti posteriori, è ottimo anche in caso di sedili anteriori occupati da persone di statura fino al metro e novanta. Le plastiche sono oneste, cheap nella zona dei comandi clima, robuste altrove, non si respira l’aria premium di una inscription, ma c’è quello che serve e Dove serve, comprese le tasche delle portiere anteriori ben dimensionate, nelle quali entrano due bottiglie d’acqua da due litri oppure un notebook fino a 15.6 pollici; per far questo, Volvo ha implementato un impianto audio, nelle 3 declinazioni disponibili, che non andasse a coprire le tasche delle portiere,
      ergo i risultati in praticità si vedono. 
      Posto guida comodo, le regolazioni manuali del sedile consentono di trovarne intuitivamente la posizione, il sedile è comodo, credo di non aver mai occupato in vita mia un posto guida così comodo, se non su un’altra Volvo, è incredibile quanto siano avanti alla concorrenza su questo aspetto. Metto in moto il t2, un tricilindrico 1.5 litri da 129cv ( altro non è che un t3 da 163cv depotenziato elettronicamente ) , sposto la leva del cambio in d ( se non allacciate la cintura il cambio non disinnesta il freno di stazionamento ) e via di prova su strada. 
      I primi metri mi servono per impostare il clima, sicuramente poco intuitivo ad a cui consiglio di aggiungere per meno di 300 euro, il bizona, che può essere comandato dai comandi vocali, usando l’apposito tasto sul volante, multifunzione, dalla buona impugnatura. Sono passati circa 5 minuti dall’inizio della prova e realizzo una sensazione per me inedita: sembra di guidare su un cuscino d’aria, complici le ruote da 17 con spalla da 60 su 235 di battistrada, complice un’ottima insonorizzazione, la guida è di un comfort proverbiale, con il plus di sentirsi incassati in un abitacolo solido, ed a questo contribuisce l’altezza della linea di cintura ( io che sono sul 1.70 di statura, mi trovavo quasi con i finestrini ad altezza collo). Il motore è onesto, non sportivo ma
      neanche sottodimensionato come si potrebbe pensare, dovendo spostare 1700kg con così pochi cv, e ritengo sia una scelta indicata per coloro che non vogliano spendere uno sproposito per avere un auto sicura e pratica. Il cambio automatico ad 8 rapporti credo sia una scelta quasi obbligata su un auto così comoda, per poco più di 2000 euro, ed è assolutamente votato al comfort, con velocità di cambiata lontana dal dsg ma non molto più lenta dello zf8. Logica di funzionamento altrettanto comfortevole e ritardi a volte un po’ fastidiosi, in fase di kickdown, nulla di preoccupante ma si vedono automatici migliori in giro, a mio avviso. 
      Sterzo molto turistico, vuoi per l’assetto votato tutto comfort, vuoi per la spalla
      alta, il risultato è quasi scontato. Scordiamoci quindi guida aggressiva, pena ritrovarsi con le braccia attorcigliate. Freni superbi, non ho provato il fading ma la frenata è fortissima e supportata dal pretensionatore attivo dei sistemi di ritenzione. I consumi non ho avuto modo di provarli, il cdb segnava una media di 8.3 litri per 100 km ma eravamo partiti da poco ed il percorso era cittadino. 
      In conclusione: auto onesta, costa il giusto per quello che offre, è comodissima,
      sicura, ma inadatta per prestazioni e guida anche solo un pizzico sportiveggiante ( è comunque un suv, quindi forse meglio così ). 
    • By lukka1982
      via Bentley 

       
       
      ————————————————————————————————————
      SPY TOPIC ➡️ CLICCA QUI!
      ————————————————————————————————————
    • By Beckervdo
      Opel svela la Corsa e-Rally Concept che sarà presentata al Salone di Francoforte. La vettura sostituirà la Adam Rally R2. Il motore elettrico eroga 100 kW / 136 CV che è alimentato da una batteria da 50 kWh e parteciperà ad un campionato Rally specifico che partirà nel 2020. 
      15 esemplari previsti ad un prezzo di circa 50'000 Euro


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.