Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
infallibile_GF

Esperienza incidente

Recommended Posts

Salve, sono qui a raccontarvi la mia esperienza di un brutto incidente, che mi ha visto coinvolto e dal quale ne sono uscito con poche conseguenze. Un violento impatto frontale e ora, dopo un mese, mi rendo conto di essere fortunato ad essere qui a casa che ve lo posso raccontare. La mia auto è andata completamente distrutta e però devo ringraziare i progettisti, i crash test alla quale è stata sottoposta e tutte le norme di sicurrezza e di omologazione. Devo ringraziare anche l'invetore dell'aribag e delle cinture di sicurezza.

Ecco a proposito della cintura di sicurezza, la quale mi ha sì salvato la vita, ma causato diverse lesioni al torace e all'addome,  credo che ci sia il modo di migliorarla e perfezionarla. Sono ormai 20 anni che le cinture di sicurezza non si evolvono, sono sempre uguali. L'ultima innovazione è stata l'introduzione dei pre-tensionatori (piccole cariche esplosive, che in caso di impatto tendono le cinture in tempo utile) e da allora non si sono più perfezionate. Credo che Mercedes su una sua ammariglia abbia proposto le cinture di sicurezza gonfabili, ecco questa, secondo ma la mia esperienza, sarebbe una bella innovazione, per ridurre le lesioni che le cinture causano al torace. Non capisco perchè le cinture di sicurezza gonfiabili non si siano diffuse su tutte le macchine.

Per quanto riguarda gli aribags, che prolificano nell'abitacolo, visto che oltre ai soliti, ci stanno quelli a tendina, quelli per le ginocchia, ecc..ecc.. io credo che più che continuare ad aggiungere aribag da tutte le parti, forse sarebbe più utile avere degli aribag a doppio stadio. Mi spiego, nel mio incidente ho avuto due impatti frontali: il primo, più violento, contro la macchina che veniva in senso opposto e poi il secondo, meno violento, quando la mia auto è finita in un canale. Però gli airbag sono scoppiati a mi hanno protetto solo nel primo impatto, perchè nel sencondo ormai erano già scoppiati. Ecco se si invetassero degli aribag a doppio stadio, cioè in grado di attivarsi anche in caso di un secondo impatto, sarebbe una bella idea, almeno quelli danvati al pilota e al passeggero. Secondo me sarebbe più utile avere airbags a doppio stadio, che avere mille aribags da tutte le parti nell'abitacolo

Edited by infallibile_GF

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow, frontale raccontato è sempre tanto di guadagnato.

Che auto guidavi? Hai/nno avuto colpo di sonno?

Circa gli airbag, se avessi ricevuto impatto trasversale avresti ringraziato l'idea di imbottire di cariche esplosive sportelli e sedili... 

 

Auguri di pronta e totale guarigione

(che auto cerchi ora?)

Edited by MaxKTMp3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ford già monta gli airbag nelle cinture di sicurezza posteriori sulla mondeo.
Nel gruppo Volkswagen c’è il sistema proattivo , ma anche altri costruttori lo montano , che pretenziona le cinture di sicurezza prima dell’impatto , oltre al classico pretenzionatore.
Ci sono già dei sistemi che dopo l’urto principale azionano i freni per evitare altri impatti.
Peccato che solo in pochissimi prevedono gli airbag posteriori.
Anche tanti auguri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Auguri di pronta guarigione.
Gli oggetti si riparano/sostituiscono, la vita è una sola.
Grazie per aver condiviso il racconto.
Se vuoi, qualche dettaglio sulla dinamica e sui mezzi coinvolti sarebbero di aiuto per la discussione.

Per quanto riguarda le cinture di sicurezza: quelle a 5 punti (tipo quelle delle "auto da corsa") secondo voi potrebbero essere una soluzione per ridurre alcuni traumi? Non ho esperienza diretta, per questo chiedo (sono sicuro che c'è gente molto più esperta di me in materia).

Edited by asda
grammatica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Auguri di pronta guarigione.
Gli oggetti si riparano/sostituiscono, la vita è una sola.
Grazie per aver condiviso il racconto.
Se vuoi, qualche dettaglio sulla dinamica e sui mezzi coinvolti sarebbero di aiuto per la discussione.
Per quanto riguarda le cinture di sicurezza: quelle a 5 punti (tipo quelle delle "auto da corsa") secondo voi potrebbero essere una soluzione per ridurre alcuni traumi? Non è esperienza diretta, per questo chiedo (sono sicuro che c'è gente molto più esperta di me in materia).

Sicuramente perchè aumenta la superficie su cui scaricare l’energia cinetica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, MaxKTMp3 scrive:

Wow, frontale raccontato è sempre tanto di guadagnato.

Che auto guidavi? Hai/nno avuto colpo di sonno?

Circa gli airbag, se avessi ricevuto impatto trasversale avresti ringraziato l'idea di imbottire di cariche esplosive sportelli e sedili... 

 

Auguri di pronta e totale guarigione

(che auto cerchi ora?)

guidavo un'utilitaria di 15 anni fa.

Il motivo dell'incidente è tutta colpa dell'altra auto coinvolta che ha invaso la mia corsia e mi è venuta addosso. non so se il guidatore fosse ubriaco, o distratto dal cellulare. Non ho avuto il tempo di frenare e nemmeno di sterzare perchè me lo sono trovato sulla mia corsia dopo una curva e quando l'ho visto lui continuava a venire semrpe di più dalla mia parte, non ha tentano minimamente di tornare nella sua corsia.

Certamente le cinture a 5 punti sarebbero meglio, ma chi le allaccerebbe? Mi sembrano complicate da indossare e limitano troppo i movimenti, o sbaglio?

Edited by infallibile_GF
  • Absurd! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accidenti!

Sono felice che sei qui a raccontarlo, perchè dalla dinamica descritta non è stata una cosa banale.
Purtroppo questo tipo di incidenti sta capitando spesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortunatamente è andata bene. 

Concordo sul fatto che le cinture possano essere migliorate. Anni fa due miei amici ebbero un incidente su una Golf V presa in prestito dalla sorella di uno dei due (altrimenti il tutto sarebbe accaduto su un Pandino). Complice l'alta velocità e una strada di campagna pericolosa, l'auto sbandò finendo prima sul fosso per poi ribaltarsi 4 volte e finendo nel campo. Lui, il guidatore, non aveva la cintura, MA, è stato uno dei rarissimi casi in cui è stato meglio così. Al primo urto si pensa sia stato sbalzato fuori dalla macchina, non si è fatto nulla, solo un paio di punti su un sopracciglio. L'altra, seduta davanti con cintura allacciata, è stata in coma farmacologico per un mese, con torace fratturato dalla cintura, un polmone perforato, lesioni alla colonna vertebrale e una gamba distrutta. Le sono voluti 3 anni di riabilitazione per tornare a camminare come prima. 

Non metto in dubbio mai l'uso delle cinture di sicurezza, ma vanno assolutamente modificate.

Edited by OUTATIME

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'altra riflessione che mi viene da dire, o consiglio, è quello di non guidare auto troppo vecchie. Spesso quando uno decide di cambiare auto non mette mai tra le motivazioni del cambiamento la sicurezza e invece ci dovrebbe pensare anche a questo aspetto. Girare con macchine troppo vecchie, magari progettate negli anni 90, o nei primi anni del 2000, significa correre grossi rischi per la sicurezza in caso di incidente, perchè auto così vecchie sono state costruite con criteri di sicurezza piuttosto blandi, mentre auto più recenti devono soddisfare standard di sicurezza molto più elevati.

Si sente spesso dire:" ...eh si ho la macchina vecchia di 20 anni, ma finchè va bene non la cambio...", credo che questi ragionamenti siano molto rischiosi per la propira sicurezza.

  • I Like! 2
  • Disagree 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo scrissi tempo fa citando anche un articolo e delle statistiche e mi risposero male.
Del tipo dammi tu i soldi che cambio auto , si fa presto a parlare quando il mezzo te lo da il datore di lavoro.
Si finisce in polemiche sterili e visioni personali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.